Alimentazione

Stitichezza delle ossa di cane - cosa fare?

Un cane, il cui apparato digerente funziona correttamente, svuota l'intestino una o due volte al giorno mentre cammina, al mattino e alla sera. Se noti che il tuo animale domestico fa i suoi affari non ad ogni passo o non succede per diversi giorni consecutivi, significa che ha stitichezza. In questo caso, il cane può fare sforzi, spingere, girare in un punto, ma l'intero processo finirà nel nulla.

Nei cani anziani, a causa del metabolismo più lento, è considerato il normale sgabello che si verifica ogni tre giorni.

La costipazione in un cane dopo le ossa è il disturbo più comune. Le ossa non digerite sono compresse nell'intestino di un animale e si trasformano in una massa solida che non può essere rilasciata naturalmente. Più ossa mangiava il tuo animale, peggiore era la situazione. Se nella sua dieta erano presenti ossa tubolari di pollo (su come sono pericolose, leggi il link) - è davvero pessimo. I frammenti ossei acuti non solo causano stitichezza, ma danneggiano anche le pareti dell'esofago, dello stomaco e dell'intestino. Per questo motivo si raccomanda di rimuoverli completamente dalla dieta dell'animale.

Sotto il divieto dovrebbero esserci anche le ossa bollite, inclusa la carne di manzo. Inoltre, migliori erano le ossa bollite, più si addolcivano, più diventavano pericolosi per il tuo amico a quattro zampe. Le ossa bollite mangiate sono molto più veloci e "migliori" di quelle crude, cadono in una massa densa, che ostruisce in modo affidabile l'intestino.

Come trattare?

Quindi, se un cane ha costipazione dalle ossa, cosa fare in questo caso? La prima cosa, ovviamente, è rimuoverli dalla dieta dell'animale domestico. Una dieta vegetale aiuta molto, quando la maggior parte della dieta consiste in alcuni tipi di verdure, ad esempio: zucca, barbabietole, sedano, carote. Le verdure crude migliorano la peristalsi e la funzione intestinale. Non meno aiutare le stesse verdure in forma di stufato. In molti casi, i veterinari raccomandano di somministrare al paziente principalmente zuppe e liquidi, opportunamente bolliti, pappe.

Anche durante questo periodo, puoi dare la crusca di cane (1 cucchiaio al giorno è sufficiente). Naturale (senza additivi e zucchero) yogurt o kefir non farà male, ma deve essere il più fresco - ieri non è più adatto.

La proprietà lassativa lieve ha l'olio vegetale, che può essere dato a un animale domestico per 1 cucchiaino ogni 2 giorni. Se lo mescoli con semi di lino, l'effetto sarà ancora migliore. L'olio di vaselina ha l'effetto desiderato, che è più facile da dare da una siringa (ovviamente, senza un ago) 2 volte al giorno. dosaggi:

  • 2 cucchiai da tavola - razze di grandi dimensioni
  • 1 - media,
  • 0,5 ogni piccolo.

Il clistere è usato come artiglieria pesante. Per questa procedura, avrete bisogno di una siringa di gomma pera o un cerchio di Esmarch (quest'ultimo per i rappresentanti di razze di grandi dimensioni). Per un clistere, è adatta l'acqua del rubinetto ordinaria, la cui temperatura è di 29-31 gradi.

Invece di acqua, per un migliore effetto, è possibile utilizzare la paraffina liquida, che viene introdotta nel retto in piccole quantità:

  • 1 tazza - per cani di peso superiore a 45 kg,
  • 0,5 tazze - per animali che pesano circa 20-25 kg,
  • 2-3 cucchiai - per le piccole razze.

Per i movimenti intestinali normali e senza problemi, il contenuto di umidità delle feci è di grande importanza. Se non sono sufficientemente umidi, si può verificare un ritardo delle feci. La costipazione nelle ossa di un cane, il trattamento di cui stiamo prendendo in considerazione, è spesso dovuta al fatto che le ossa secche riempiono l'intestino e, a causa della mancanza di umidità, non possono uscire nella forma di feci normali e tempestive. Evitare molti problemi spiacevoli con la digestione aiuterà un apporto di liquidi sufficiente e sistematico durante il giorno. Un cane deve avere accesso a una ciotola di acqua fresca tutto il giorno.

Durante la stitichezza, se non beve l'acqua da sola, la innaffia con un cucchiaio.

Se la stitichezza del cane è andata avanti per diversi giorni e nessuno dei precedenti aiuta, mostralo al veterinario. La materia fecale che rimane nell'intestino per quattro giorni o più avvelena tutto il corpo e porta all'intossicazione. Nei casi più gravi, non è possibile fare a meno dell'intervento chirurgico, durante il quale le ossa vengono rimosse dall'intestino.

Proprietari inesperti possono sembrare che il ritardo nella sedia - questo è un problema frivolo, che prima o poi sarà risolto da solo. In realtà, la stitichezza può essere la causa della morte dell'animale. Una rottura dell'intestino e la conseguente intossicazione dell'intero organismo sono tutt'altro che finzione. Fortunatamente, questo non accade così spesso, ma la vigilanza non va persa.

Stitichezza in un cane: cosa fare, cosa trattare, cause di stitichezza, prevenzione

Ogni giorno un cane sano defeca fino a 2 volte al giorno. Un singolo svuotamento dovrebbe già attirare l'attenzione del proprietario sulla salute del proprio cane. Se non c'è affatto svuotamento, allora possiamo già parlare di stitichezza e iniziare a prendere le misure appropriate. Quindi, costipazione cane - cosa fare?

Qual è la stitichezza in un cane?

La stitichezza nei cani è chiamata movimento intestinale incompleto, irregolare, grave o completamente assente:

  • Secondo calcoli generali, una feci con una frequenza di due volte in 3 giorni o dolore nel processo di defecazione a una frequenza normale può già essere considerata stitichezza.
  • Quando la stitichezza nell'intestino accumula masse fecali, che possono seccarsi, addensare e causare non solo fastidio nell'animale domestico, ma anche causare lesioni alla parete intestinale.
  • Nei cani, la stitichezza è abbastanza comune, specialmente negli animali più anziani, negli animali che conducono una vita sedentaria, così come in tutte le età dopo le ossa.

Ragioni principali

Non correlato alla malattia
  • Disturbi alimentari
    • mangiare i rifiuti dei cani.
    • bassa quantità di fibre nel cibo;
    • alimentazione con cibo secco con limitato apporto di liquidi;
    • nutrendosi di brodi o di un pasto monotono;
    • sovralimentazione totale;
    • nutrendosi di ossa (prevale la costipazione dalle ossa);
  • La disidratazione.
  • Obesità e uno stile di vita sedentario.
  • Rare passeggiate e corsa (a piedi).
  • Dosaggio errato di alcuni farmaci (ad esempio, farmaci contenenti ferro) o costipazione dopo la diarrea (un effetto collaterale dopo l'uso prolungato di astringenti).
Associati a patologie fisiologiche
  • Malattie degli organi interni (reni, fegato, tratto gastrointestinale);
  • Fratture delle ossa pelviche.
  • Infiammazione, gonfiore, ascessi della prostata e delle ghiandole paraane.
  • Blocco intestinale con oggetti estranei (ossa, giocattoli).
  • Inversione di intestini.
  • Atony intestinale.
  • Worms.
  • Colon dysbacteriosis.
  • Tumori nell'intestino o perineo.
  • Malattie del sistema nervoso, accompagnate da paralisi e paresi.
  • Lesioni e dolore alla colonna vertebrale.

Qual è il pericolo di stitichezza

Le conseguenze della stipsi prolungata sono piuttosto serie. I principali rischi sono:

  • intossicazione generale del corpo;
  • lesioni interne critiche dell'intestino, fino alla rottura delle pareti intestinali;
  • violazioni nelle funzioni di organi interni e sistemi;
  • eccessivo stress sul cuore;
  • violazione del trofismo della pelle con conseguente comparsa di prurito, graffi, calvizie;
  • morte dell'animale, se l'intestino non viene svuotato entro 4-7 giorni.

Come determinare che un cane ha stitichezza e i suoi sintomi principali?

La stitichezza (sintomi) del cane si manifesta con i seguenti sintomi principali:

  • movimenti intestinali difficili o frequenti sollecitazioni senza movimenti intestinali;
  • la produzione di feci secche e dure, a volte in piccole quantità;
  • dolore, disagio, accompagnato da piagnistei o ansietà del cane al momento dei tentativi di svuotamento;
  • gonfiore dovuto ad accumuli di gas nell'intestino;
  • mancanza di svuotamento a causa della mancanza di feci;
  • mancanza di appetito;
  • stato generale di oppressione.

Se il cane ha stitichezza vomito, Questo è uno dei segni più importanti di blocco completo e ostruzione dell'intestino. L'animale deve essere consegnato il prima possibile al veterinario per il primo soccorso e una diagnosi accurata. Stitichezza con vomito in un cane - il rischio di morte dell'animale senza l'aiuto di esperti!

Inoltre, a casa, l'ospite può inserire delicatamente un dito con un guanto di gomma e ungere con olio vegetale nell'ano del cane per verificare la presenza di masse fecali nel retto. Pertanto, è possibile distinguere la coprostasi banale dall'ostruzione intestinale completa, in cui le feci nel retto potrebbero non essere affatto.

Cosa devi dire al dottore

Quando ci si rivolge a un veterinario, è importante fornire le seguenti informazioni in forma più dettagliata:

  • età e stile di vita degli animali;
  • per quanto tempo è stata fissata la stitichezza e in quali manifestazioni;
  • la presenza di vomito, la sua frequenza e frequenza, il tipo di vomito.
  • metodi convenzionali e frequenza di alimentazione giornaliera;
  • lista di cibo nutrito per l'ultimo giorno;
  • cambiamenti nel comportamento, minzione, defecazione, appetito, sete.

Quando si esamina un animale, un veterinario può determinare la presenza di corpi estranei nell'intestino, la presenza di infiammazione del perineo e dell'ano, problemi con le ghiandole para-anali, problemi neurologici, lesioni ossee.

Per determinare con maggiore precisione perché un cane ha costipazione, può anche essere assegnato:

  • emocromo completo;
  • radiografia della cavità addominale;
  • radiografia intestinale con contrasto per valutare la sua pervietà;
  • Esame ecografico della cavità addominale.

Come aiutare un cane con costipazione

Una delle forme di stitichezza è la coprostasi o il ristagno delle feci nel tratto intestinale inferiore. Se c'è una mancanza di liquido nel corpo, il fluido necessario inizia ad essere assorbito dalle pareti intestinali dalle feci, a causa delle quali diventano secche e dure. È con questa stitichezza che il proprietario può fornire in modo efficace e relativamente sicuro l'assistenza necessaria al suo cane. Se tale stitichezza non causa il fastidio eccessivo del cane, l'aiuto sarà il seguente:

  • cambiare la dieta e bere in abbondanza l'animale;
  • aumentare l'attività fisica del cane;
  • clistere o lassativi popolari;
  • farmaci per la digestione e migliorare la motilità intestinale, così come i lassativi.

Se durante la coprostasi il cane manifesta un evidente disagio, deve essere immediatamente fornito al cane il primo soccorso per la stitichezza al fine di alleviare la sua condizione il più rapidamente possibile. In questo caso, l'algoritmo di primo soccorso è il seguente:

  • antispasmodico (se necessario);
  • clistere;
  • dare un lassativo al cane come trattamento;
  • normalizzazione della nutrizione;
  • lassativi per stabilire una digestione auto-normale;
  • mezzi per la guarigione di microtraumi e possibili crepe rettali.

È necessario iniziare con un clistere, perché La maggior parte dei farmaci lassativi stimola la peristalsi intestinale. Se costringi gli intestini a lavorare sodo, in cui il ristagno di feci secche e dense, il dolore e le ferite non possono essere evitati!

Questo algoritmo si applica solo alla stitichezza, non associato a nessuna malattia. Se la stitichezza è causata da malattie interne, allora qualsiasi assistenza dovrebbe essere fornita da uno specialista veterinario dopo una diagnosi accurata!

Cioè, in effetti, a casa, il proprietario del cane sarà in grado di aiutare il suo animale domestico con quelle forme di stitichezza che non sono più accompagnate da alcun sintomo diverso dai problemi nell'atto di defecazione. Se il cane non svuota gli intestini a causa del fatto che semplicemente non c'è massa fecale, allora il problema della stitichezza è molto più profondo della coprostatica banale.

Con il blocco completo dell'intestino, è possibile che sia necessaria l'assistenza chirurgica per rimuovere la causa che l'ha provocata:

  • grumi di vite senza fine,
  • oggetti estranei
  • ossa,
  • eliminazione di intestini, ecc.

Tutto su cane da clistere

Questo è uno dei metodi di primo soccorso a un cane per la stitichezza. Prima che il cane abbia un clistere, devi sapere con certezza che questa procedura non la danneggerà ancora di più. Prima di intraprendere un clistere con un cane, devi prima consultare uno specialista sulle soluzioni iniettate nell'intestino, i loro volumi e le sfumature della procedura stessa.

Inoltre, secondo i sintomi descritti dall'ospite, il medico sarà in grado di dire approssimativamente se può essere fatto del tutto. Enemas sono profondi e superficiali. Clisteri di pulizia superficiale per la stitichezza possono essere facilmente fatti a casa dal proprietario dell'animale domestico stessi. Se la stitichezza dura a lungo, allora solo un profondo clistere, che viene eseguito solo da un veterinario, può aiutare!

Le soluzioni iniettabili per clisteri per stitichezza possono essere:
  • acqua bollita;
  • paraffina liquida;
  • glicerina o acqua saponata;
  • acqua bollita con olio di pesce.
Quanto liquido è necessario e come prepararlo

Per lavare l'intestino è necessario aderire ai seguenti volumi di liquidi, a seconda delle dimensioni del cane:

  • peso circa 50 kg - entro 1 l;
  • peso circa 20-40 kg - entro 500 ml;
  • peso fino a 20 kg - entro 200 ml.

Il clistere viene prodotto utilizzando le tazze di Esmarch (per cani di grossa taglia) sospese ad un'altezza non superiore a 1 m, oltre a sacchetti per la caccia e pere di gomma di varie dimensioni. Nei cani di piccola razze (nane) è permesso usare una siringa per 10 cubetti. È più sicuro utilizzare strumenti con punte in gomma per evitare lesioni durante la procedura. Prima del clistere, il cane può inserire No-Shpu o Baralgin (per via intramuscolare, al tasso di 0,1 ml / 1 kg di peso) per rilassare l'intestino, anestetizzare e prevenire spasmi al momento della procedura.

Sequenza di azioni:
  • Misurare la temperatura della soluzione potenziale. Per la stitichezza spastica, le soluzioni devono essere calde (37-39 ° C). Se un cane ha la stitichezza per diversi giorni, allora un liquido caldo non può essere iniettato, perché feci gonfie possono finalmente intasare l'intestino. Se la causa della stitichezza non è nota esattamente, allora la temperatura è portata a una media di 27ºС.
  • Il cane deve essere appoggiato su un lato. Puoi lavare l'intestino e stare in piedi, ma solo in casi estremi. Idealmente, solo sul lato!
  • È necessario mettere una museruola sul cane. È meglio eseguire la procedura insieme. Il proprietario deve essere nel campo visivo dell'animale domestico, stirare e rassicurarlo in modo che l'animale possa rilassarsi. La seconda persona deve condurre la procedura.
  • L'ano dell'animale e la punta della siringa devono essere lubrificati con olio di vaselina o vegetale.
  • La punta della siringa viene inserita nel retto non più di 3 cm di profondità (in cani di grandi dimensioni fino a 5 cm). È necessario assicurarsi che l'animale non si divincoli gravemente e non si ferisca da solo.
  • Iniziare a iniettare fluido dalla pera (siringa), premendo delicatamente sulle pareti. Il fluido deve scorrere senza ostruzioni. Se il fluido non scorre, è necessario controllare se la punta non è ostruita dalle feci quando iniettata. Se la permeabilità della punta non si rompe e il liquido non scorre, devi immediatamente (!) Fermare l'infusione e cercare l'aiuto di un veterinario.

Se durante un clistere il fluido non scorre nella cavità intestinale, è necessario escludere l'ostruzione intestinale (il primo segno) - feci fortemente secche, vermi, ossa dense, ecc. Solo uno specialista può fare questo, quindi il cane dovrebbe essere mostrato al veterinario il prima possibile.

  • Se la soluzione viene versata normalmente, dopo la fine dell'infusione, la punta viene accuratamente rimossa e la coda del cane viene premuta contro il fondo. Dopo 5-7 minuti, l'animale può alzarsi. Con un effetto rapido, il cane verrà svuotato immediatamente non appena si alza. A volte dovrai camminare per stimolare ulteriormente le viscere.

Se per un cucciolo piccolo è richiesto un clistere, la procedura è la stessa, con la differenza che il volume del liquido non deve superare 1 cucchiaio. cucchiai, invece di una pera, viene utilizzata una siringa senza ago e solo acqua bollita con una temperatura di 27-30 ° C viene utilizzata come soluzione per infusione.

Prevenzione generale della stitichezza

In assenza di malattie interne, la stitichezza può essere prevenuta con successo. Per la stitichezza non ha causato disagio al tuo animale domestico, è necessario:

  • escludere le piccole e morbide ossa dalla dieta, i cui frammenti possono servire come causa diretta di costipazione e lesioni dell'intestino con spigoli vivi;
  • dare grandi ossa (ad esempio, carne bovina) solo crudo;
  • diversificare l'intera dieta, escludendo l'alimentazione di cibo monotono;
  • quando si utilizza mangime secco, fornire accesso gratuito all'acqua e in quantità sufficienti;
  • Assicurati di aggiungere alla dieta verdure, crusca e cereali, ricchi di fibre;
  • periodicamente aggiungere al cibo cicatrice di manzo (cruda, congelata), che contiene enzimi e microflora, consentendo una più completa digestione del cibo;
  • tempestivamente sverminando l'animale per eliminare il blocco intestinale con "grovigli di elminti";
  • camminate quotidiane attive due volte al giorno per almeno un'ora;
  • assicurarsi che il cane sia assente in bocca (ciottoli, piccoli giocattoli possono causare intestinali).

Tutte queste misure implicano il loro uso in un animale sano. Se la stitichezza è già stata rilevata in un cane, un'alimentazione abbondante e una maggiore attività sono controindicati all'animale!

Lassativi "casa" per costipazione

Il proprietario del cane si occupa principalmente di due domande principali: come può il proprietario aiutare a casa e come trattare la stitichezza in un cane a casa? Un pronunciato effetto lassativo di improvvisati domestici ha:

  • Kefir. È dato per la notte e tanto quanto il cane stesso berrà. Se non vuoi bere il kefir da solo, versa una siringa o un bulbo di gomma attraverso un bordo sdentato: cani piccoli - pochi cucchiaini da caffè, mezzo - pochi cucchiai da tavola, grande - fino a 200 ml.
  • Lean, semi di lino o olio di ricino viene dato molto spesso ai cani. Di notte, aggiungi 2-7 cucchiai del peso dell'animale al pasto fino a quando non si ottiene un effetto stabile del normale movimento intestinale. Aggiungi bene nelle verdure bollite, specialmente nelle carote. Non ci sono controindicazioni. Overdose non è segnato. Inizia debole dopo 5-8 ore.
  • Olio di vaselina Da 5 a 80 ml per via orale attraverso la bocca (anche attraverso il bordo sdentato usando una siringa o una siringa senza ago), a seconda delle dimensioni del cane due o tre volte al giorno. Frequenza: ogni 12 ore fino a quando non si ottiene un normale movimento intestinale persistente. Nel corpo non viene assorbito, invariabilmente nella forma entra nell'intestino, lubrifica le sue pareti e ammorbidisce le feci. Puoi entrare in posizione verticale con una siringa sotto forma di clistere leggermente scaldato.

Medicina costipazione

I proprietari di animali si chiedono immediatamente che cosa dare il cane dalla stitichezza? Tutto ciò che riguarda le medicine, l'appuntamento dovrebbe essere effettuato solo da uno specialista veterinario e solo dopo aver stabilito la causa esatta della stitichezza.

Tutti i lassativi hanno controindicazioni comuni che sono uguali per tutti:
  • la gravidanza;
  • cani stanchi e malati;
  • eventuali problemi nel tratto gastrointestinale;
  • la presenza di corpi estranei nello stomaco o nell'intestino (ad esempio, le ossa);
  • ostruzione intestinale.

La maggior parte dei farmaci utilizzati nei cani per eliminare i sintomi della stitichezza, sono tra i farmaci umani e vengono acquistati in qualsiasi farmacia ordinaria. Direttamente i farmaci per uso veterinario sono pochissimi. È importante rispettare il dosaggio, prendere in considerazione gli effetti collaterali e le peculiarità del tratto digestivo dei cani. L'effetto di tutti i farmaci è circa lo stesso, il criterio principale di selezione è il prezzo e la facilità d'uso.

Magnesia (solfato di magnesio)

Un efficace lassativo per cani che diluisce le masse fecali a causa della "attrazione" del fluido e con un marcato effetto peristaltico.

  • Dosaggio: 1-2 g di polvere / kg di peso o 1 fiala di soluzione al 25%, diluita con 5-10 ml di acqua bollita. Versare la siringa in bocca attraverso il bordo senza denti.
  • Effetti collaterali: aumento della salivazione al momento del ricovero.
  • Controindicazioni: malattie cardiache, renali, calcoli biliari + comuni.
  • Prezzo: 60-150 rubli, a seconda della forma di rilascio.

Duphalac

Un lattulosio a base di lassativi. Aumenta la quantità di feci, facilitando il movimento intestinale a causa dell'aumento della peristalsi.

  • Dosaggio: viene selezionato individualmente in base allo stato e all'azione dell'animale, circa 1 ml di sciroppo / 1 kg di peso del cane due volte al giorno o durante la notte. La ricezione a vita è possibile.
  • Effetti collaterali: possibile flatulenza, gonfiore, diarrea in caso di sovradosaggio.
  • Controindicazioni: -
  • Prezzo: 200 ml - 250-350 rubli; 500 ml - 360-450 rubli.

Laktusan

Integratore alimentare, fonte di lattulosio.

  • Dosaggio: 1 ml / 1 kg di peso del cane per ottenere un effetto stabile. La ricezione ininterrotta secondo le indicazioni è possibile.
  • Effetti collaterali: in caso di sovradosaggio, si osserva diarrea, che non influisce sulle condizioni dell'animale in generale.
  • Controindicazioni: -
  • Prezzo: 300 ml - 270-350 rubli.

bisacodyl

Un lassativo che aumenta la quantità di muco nell'intestino e aumenta la motilità intestinale. Disponibile in compresse e supposte rettali - le candele per i cani sono più convenienti.

  • Dosaggio: le supposte sono inserite per via rettale fino a immergersi completamente nel retto, calcolando il numero in base alle dimensioni del cane: da ¼ a razze nane a 1 per razza di taglia grande. 1-2 volte al giorno.
  • Effetti collaterali: allergie, irritazione intestinale, diarrea incontrollata.
  • Controindicazioni: ipersensibilità al farmaco, malattie del sistema urinario.
  • Prezzo: 5 candele 40-100 rubli, a seconda del produttore.

Senade

Pillole lassative a base di erbe per il trattamento sintomatico della stitichezza Disponibile in tre forme, il cane è adatto per compresse secche. Questa cura per la stitichezza fa bene alla forma cronica.

  • Dosaggio: a seconda delle dimensioni del cane: piccolo e decorativo - 0,5 compresse per notte; media - 1 compressa alla notte, grande - 1-2 compresse alla notte. La compressa viene posizionata sulla radice della lingua, la testa viene sollevata e un po 'di acqua viene versata attraverso la siringa attraverso il bordo senza denti. È necessario controllare se il cane ha ingerito e non ha spostato la pillola sulla guancia.
  • Effetti collaterali: reazioni allergiche.
  • Controindicazioni: sensibilità individuale alle foglie di senna, malattie renali.
  • Prezzo: 500 pezzi compresse 550-670 sfregamento.

Mukofalk

Un lassativo vegetale che contiene gusci di semi di psillio in polvere. Disponibile in bustine.

  • Dosaggio: il contenuto di un pacchetto viene sciolto in 150 ml di acqua bollita e viene somministrato al cane con una siringa senza ago o siringa in base al fatto che 150 ml per cane di grandi dimensioni, 75-130 ml è medio e fino a 60 ml è piccolo. Dopo basta dare all'animale una bevanda extra.
  • Effetti collaterali: allergie, flatulenza nei primi giorni di ammissione.
  • Controindicazioni: sensibilità individuale alla piantaggine.
  • Prezzo: 20 sacchetti per bustine - 475-600 rubli.

Vetelakt

Farmaco veterinario con un forte effetto lassativo, che comprende: lattulosio, lattosio e galattosio. Stimola la crescita dei batteri lattici benefici nell'intestino crasso e aumenta la "acquosità" delle feci. Efficace con forte stitichezza.

  • Dosaggio: 1 ml del farmaco / 10 kg di peso animale per un mese per la prevenzione della costipazione, 2-3 ml / 10 kg di peso con un obiettivo medico fino al recupero. Possibile ricezione permanente.
  • Effetti collaterali: -
  • Controindicazioni: -
  • Prezzo: 20 ml - 80-150 rubli.

Laxatone

Pasta veterinaria per rimuovere i peli dal corpo degli animali, utilizzato anche come uno dei lassativi che migliorano la motilità intestinale.

  • Dosaggio: 1 cucchiaino per cani di piccola taglia, 1 cucchiaio. cucchiai grandi cani una volta al giorno per 3 giorni, poi metà dose 2-3 volte a settimana.
  • Effetti collaterali: -
  • Controindicazioni: sensibilità individuale.
  • Prezzo: 520-700 rubli.

Vetasyl

Integratore alimentare per uso veterinario. 100% cellulosa da orzo e piantaggine.

  • Dosaggio: 1 capsula / 9 kg di peso del cane. Il contenuto della capsula cosparge il cibo dell'animale. La molteplicità è selezionata individualmente, a seconda dell'effetto dell'azione.
  • Effetti collaterali: flatulenza, allergie.
  • Controindicazioni: ipersensibilità ai componenti di orzo e piantaggine.
  • Prezzo: 100 capsule - 1600-1850 rubli.

La stitichezza non è lo stato in cui puoi aspettare che se ne vada da sola, o liberarti di alcuni lassativi o clisteri. Prima di iniziare ad agire, è necessario conoscere con certezza il motivo esatto per cui il cane non è in grado di svuotare l'intestino, in modo da non peggiorarlo.

Cosa fare con la stitichezza in un cane - pronto soccorso. Cause di stitichezza

Tutti i cani, salvo rare eccezioni, sono dei ghiottoni. Per afferrare un pezzo deliziosamente profumato, una busta di cellophane con i resti di un sandwich, per rodere e inghiottire la palla - il loro passatempo preferito. Se il cane non è controllato, può assorbire molto cibo, specialmente le ossa. Tutto ciò porta molto rapidamente a gravi problemi di digestione. Violazione della defecazione - uno dei problemi più comuni. E in molti casi i proprietari sono da biasimare. Quando un cane è stitico, cosa fare (primo soccorso) è necessario chiedere al veterinario in anticipo. Ciò aiuterà efficacemente e tempestivamente l'animale.

Cos'è la stitichezza?

Un cane adulto sano svuota l'intestino 2-3 volte al giorno, i cuccioli più spesso - fino a 5-6 volte. Normalmente - feci nekroshayuschiesya, decorato, marrone. Per i cuccioli, a causa dell'alimentazione dei latticini, il colore giallastro delle feci è la norma.

Stitichezza - una condizione in cui un movimento intestinale è assente per un giorno o più. Puoi sospettare che qualcosa non va:

  • il cane è molto difficile da cercare di defecare;
  • l'animale fallisce;
  • lamenti del cane (dolore evidente);
  • sono uscite feci molto secche, grumi di lana sono evidenti;
  • le feci si formano anormali, poche di loro.

Quando è stitico, l'animale vuole costantemente andare in bagno - spesso chiede di fare una passeggiata, trema, si lamenta, i movimenti intestinali non si concludono con successo. L'addome può essere innaturalmente duro - i gas si accumulano in esso.

Perché si sviluppa la stitichezza?

Il cane lo mangia e quanto gli danno. Il colpevole dello sviluppo della stitichezza è spesso il proprietario.

Le ragioni principali per lo sviluppo della stitichezza:

  • Dieta sbagliata - mancanza di verdure, cereali e altri prodotti con una quantità sufficiente di sostanze di zavorra, fibra. Se nutrite il cane solo con la carne, la stitichezza è inevitabile. Un sacco di dolci, cottura - un altro motivo. Puoi trattare un cane con caramelle, biscotti e non dar loro da mangiare.
  • Molte ossa sono cani predatori, le loro ossa sono digerite bene. Ma solo crudo - preferibilmente di manzo o maiale! Bollito non ha valore nutrizionale, solo intasare l'intestino. Le ossa di uccello vuote sono severamente proibite per l'alimentazione. Si rompono sotto i denti di cane in frammenti aguzzi - possono causare gli stati più pericolosi, fino a sanguinamento gastrointestinale, peritonite fecale. Puoi dare un cane a mangiare un osso non più di una o due volte alla settimana.
  • Eccesso di cibo - molti come cagnolini ben nutriti. Il sovrappeso per il cane è malvagio. L'eccesso di cibo persistente porta non solo alla stitichezza, ma anche all'obesità.
  • Poca acqua - il normale funzionamento dell'intestino senza una quantità sufficiente di liquido nel corpo è impossibile. Per prevenire la stitichezza, ci deve sempre essere accesso all'acqua pulita. Brodi e latte non lo sostituiscono.
  • Poco movimento - l'intestino è attivo quando il cane si muove. In caso di stitichezza, si raccomanda di "inseguire" il cane più per attivare la peristalsi. Il cane mangiò e si sistemò immediatamente, così costantemente: la stitichezza è inevitabile.
  • Invasioni di vermi - un grande accumulo di vermi nell'intestino impedisce il normale movimento delle feci. Dare tempestivamente agli agenti antielmintici degli animali.
  • Grumi di capelli nell'intestino - particolarmente importanti per i cani a pelo lungo. Permetti all'animale di camminare sull'erba. I cani mangiano l'erba in modo intuitivo per pulire lo stomaco della lana. È possibile utilizzare mezzi speciali per sciogliere la lana per questi scopi - assicurarsi di consultare il veterinario prima di usarli.
  • Spesso, la stitichezza si sviluppa nei cani che si stanno riprendendo da patologie infettive (particolarmente importanti per l'enterite). Dopo le lesioni del tratto gastrointestinale, la grave disidratazione e la disbatteriosi, la peristalsi è notevolmente disturbata a causa degli antibiotici. Durante il periodo di riabilitazione, si dovrebbe seguire rigorosamente la dieta prescritta dal veterinario e utilizzare farmaci speciali per ripristinare la microflora.
  • La peristalsi può essere disturbata dopo operazioni in anestesia generale - stitichezza postoperatoria. Una dieta, prendendo farmaci per ripristinare la normale funzione intestinale è mostrata - seguire rigorosamente ciò che il chirurgo ha prescritto.

Qual è la stitichezza pericolosa?

La stipsi frequente e prolungata è molto pericolosa. Se il cane non è in grado di pulire l'intestino, le feci si accumulano in esso. I suoi prodotti di decadimento avvelenano il corpo - si sviluppa una potente intossicazione. Le sostanze più dannose si formano - metano, sciapole, mercaptano, altre. Il fegato, i reni e il cuore lavorano in condizioni estreme: il cane diventa letargico, mangia male, si muove poco. La mancanza di defecazione può essere accompagnata da vomito, forte dolore durante il tentativo di defecare, gonfiore allo stomaco, sonnolenza - cercare aiuto con urgenza. Questi sono sintomi di malattie animali potenzialmente mortali. Quando un cane è stitico - cosa fare, come dare il primo soccorso?

Primo soccorso cane per costipazione

Non esiste un normale movimento intestinale per 1-2 giorni, non c'è nessun altro sintomo, le feci escono un po ', il cane si sente piuttosto bene - prova ad alleviare le condizioni dell'animale:

  • Eccellente aiuta l'olio di vaselina. Dare al cane 2-3 volte al giorno, il dosaggio è individuale, dipende dal peso corporeo (da 5 a 50 ml al giorno) - consultare uno specialista. Lubrifica la mucosa intestinale, ammorbidisce le feci. L'olio di vaselina non viene assorbito nell'intestino - non ha alcun effetto sul corpo.
  • Puoi dare un cane kefir - spesso aiuta a normalizzare le feci.
  • Le prugne schiacciate possono essere efficaci. Puoi usarlo per infusione - i frutti versano acqua bollente e insistono per 2-3 ore. Aggiungi alla ciotola con acqua.

Il clistere notevolmente "funziona" - l'intestino è eliminato molto rapidamente. Ma attenzione deve essere presa:

  • C'è una certezza assoluta che la stitichezza da eccesso di cibo o cattiva alimentazione - un clistere può e dovrebbe essere fatto. È meglio usare per questo estratto di camomilla della farmacia - riduce efficacemente l'infiammazione. Dettagli su questa pianta molto utile possono essere trovati nell'articolo "Le proprietà medicinali della camomilla farmaceutica e controindicazioni da usare".
  • Soluzione calda per cani da clistere (20-25 gradi), è possibile aggiungere alcune gocce di olio di vaselina. La pera viene inserita nell'ano con attenzione, senza alcuno sforzo. La soluzione scorre immediatamente: la procedura viene immediatamente interrotta. Questo è spesso un indicatore dell'ostruzione intestinale.
  • Le cause della stitichezza sono sconosciute - è meglio consultare un veterinario. Quando l'ostruzione intestinale, coprostasi clistere solo danno.

Cosa non fare con costipazione:

  • È vietato somministrare al cane lassativi "umani" come Gutalax, Duphalac, Senade e simili. I farmaci sono usati esclusivamente per lo scopo del veterinario.
  • L'olio di ricino è severamente sconsigliato. Nei cani può causare forti dolori.
  • Proibito girasole, oliva, olio di mais - vengono attivamente digeriti nello stomaco, assorbiti dall'intestino. Non raggiungere le feci indurite. E un eccesso di oli avrà un effetto negativo sul lavoro del fegato già caricato.

Il cane non può pokakat più di due giorni - contattare urgentemente la clinica. Quando un cane è stitico, cosa fare, come dare il primo soccorso, sarà richiesto da uno specialista. Questa condizione può essere un sintomo delle patologie più pericolose - ostruzione intestinale, coprostasi. Rinviare con la consultazione non può essere.

Ostruzione intestinale

La stitichezza è il sintomo principale di questa patologia più pericolosa. Succede abbastanza spesso, e in cani di età diverse, le razze. Il motivo principale è la deglutizione di oggetti estranei da parte del cane. Questi possono essere pezzi di palle di gomma, sacchetti di plastica "gustosi", guarnizioni di donne, pannolini e simili. L'ostruzione intestinale può svilupparsi a causa di neoplasie intestinali benigne e maligne.

L'ostruzione intestinale può essere:

  • Quello in alto è il più pericoloso. Il cibo non passa attraverso l'esofago, lo stomaco.
  • Inferiore: la barriera si trova nel piccolo intestino crasso. Per far fronte al problema sarà più facile.

Puoi sospettare un'ostruzione intestinale:

  • Il dolore nell'addome di intensità variabile è grave (il cane non trova un posto per se stesso), mite (il cane ha solo disagio quando tocca l'area problematica).
  • Stitichezza: ritardo totale o parziale dei movimenti intestinali e scarico di gas.
  • Nausea, vomito - caratteristica dell'ostruzione superiore.

Se sospetti che il cane abbia mangiato qualcosa di non commestibile, i sintomi di cui sopra sono presenti: porta immediatamente l'animale in clinica.

coprostasia

Il nome di patologia in greco significa fermare le feci negli intestini, con l'impossibilità del suo rilascio. Le feci si accumulano nelle parti inferiori del colon. I sintomi sono simili alla stitichezza ordinaria di gravità moderata / severa. Con il blocco completo, quando le feci non vengono espulse completamente, c'è:

  • grave gonfiore addominale inferiore;
  • forte dolore quando si tenta di svuotarlo - l'animale non piagnucola, ma strilla;
  • l'appetito è completamente assente;
  • palpazione chiaramente sentito sigilli;
  • intossicazione - vomito, debolezza generale, crisi neurologiche (nei casi avanzati).

Le principali cause della malattia:

  • Blocco delle parti inferiori del colon con resti di ossa bollite.
  • Tumori maligni e benigni del colon.
  • Lanciato infestazioni di vermi - il cane soffre non solo da prodotti di decomposizione di feci non rilasciate, ma anche da tossine secrete dai vermi. Questa è una forma estremamente grave di patologia.

Quando un cane è stitico, cosa fare, come dare il primo soccorso dipende sempre dalle cause di questa condizione. Solo un veterinario può identificarli. In caso di ritardi frequenti dei movimenti intestinali, è necessario eseguire un esame completo.

Prevenzione della costipazione

Alimentare il cane correttamente - la carne deve essere combinata con una quantità sufficiente di fibre (verdure, cereali macinati non sbucciati). Per abituare un animale a un tale menu dovrebbe essere dall'età cucciolo.

  • Alimenta il cane con moderazione, secondo un programma - consulta uno specialista.
  • Limitare i dolci al minimo.
  • Ossa in quantità limitata. Solo crudo! Solo grande manzo / maiale.
  • Più movimento all'aria aperta è utile non solo per il cane, ma anche per i proprietari.
  • Accesso all'acqua fresca tutto il giorno.
  • Vermifugo tempestivo.
  • Osserva gli animali da vicino mentre cammini, non permettere che qualcosa venga ingoiato, non lasciare i contenitori nell'area di accesso del cane.

Importante! La stitichezza è un sintomo pericoloso della disfunzione gastrointestinale. Quanto prima si scoprirà la causa, tanto più facile sarà curare la malattia.

Cosa fare con la stitichezza in un cane a casa

Ogni allevatore di cani dovrebbe essere consapevole dei possibili problemi legati alla sua salute. Uno dei mali più comuni: costipazione. Se non è stato notato in tempo e non sono state prese le misure necessarie, può uccidere l'animale. Se la stitichezza è stata trovata in un cane, come e cosa fare in questi casi, puoi leggere in questo articolo.

La stitichezza si verifica in individui di diverse età e razze. Può essere diagnosticato quando il cane non è stato svuotato per più di tre giorni nel caso di un individuo di età. I cani della categoria di mezza età sono sospettati di avere questo problema se non riescono a defecare per più di 1-2 giorni, ei cuccioli di solito lo fanno almeno cinque volte al giorno, quindi se il cucciolo non si svuota più di un giorno, dovresti prestare attenzione ad esso.

Perché si verifica la stitichezza?

In effetti, ci sono molte ragioni per l'ostruzione delle masse fecali nell'intestino. Motivi principali:

  • la congestione nell'intestino può essere associata all'alimentazione di animali troppo morbidi, piccoli o grandi ossa;
  • nutrizione del cane con cibo secco con una quantità insufficiente di assunzione di liquidi;
  • quantità eccessiva di mangime assorbito;
  • obesità dovuta alla mancanza di esercizio fisico;
  • alimentazione costante della stessa;
  • nutrire il brodo grasso;
  • ostruzione delle feci può svilupparsi dopo l'intervento chirurgico, se l'animale è stato anestetizzato e questo ha rallentato i processi del corpo, compresa la defecazione.

La stitichezza può essere causata da malattie che si sviluppano nel corpo:

  • danno ai reni e allo stomaco, tratto gastrointestinale;
  • processi infiammatori nel corpo;
  • se c'è un tumore nell'intestino o nell'area genitale;
  • Malattie del SNC che accompagnano paresi e paralisi;
  • quantità eccessiva di parassiti (elminti);
  • lesioni del sistema muscolo-scheletrico (coscia, colonna vertebrale);
  • inversione dell'intestino.

Le masse fecali possono ristagnare nel caso in cui prima che l'animale soffrisse di diarrea e il cane fosse dato astringente.

Sintomi e terapia

Puoi capire l'esistenza di un problema con segni evidenti. Se un cane che è stato precedentemente svuotato spesso lo fa atipicamente in piccole dosi o non lo fa affatto, può essere stitico. Il proprietario può capire l'esistenza del problema se l'individuo fa forti tentativi e si lamenta quando tenta di eseguire questa manipolazione. I sintomi di un cane indicano stitichezza:

  • pancia eccessivamente gonfia e tesa;
  • arrossamento degli occhi;
  • pallore di mucose;
  • la sete;
  • mancanza di normale appetito;
  • in caso di intossicazione in un vomito di animale si nota.

Quando si trova la stitichezza nei cani, molte persone sanno cosa fare a casa, ma non sempre un metodo specifico in grado di aiutare l'animale. Il proprietario è importante per capire la causa della formazione di questo problema. Se la causa non è chiara o vi è il sospetto che la stitichezza sia stata formata non da un'alimentazione scorretta e scarsa mobilità, ma da problemi più gravi associati agli organi interni, è necessario consultare un medico. In questo caso, il cane sarà impossibile da aiutare, inoltre, si può danneggiare il corpo.

Quando il motivo è più o meno chiaro o non è possibile mostrare il cane al medico, è possibile iniziare la terapia a casa usando le conoscenze della medicina tradizionale. Prima di questo, è necessario ottenere almeno le raccomandazioni a distanza del veterinario in visita.

Se il cane non è stato svuotato per qualche tempo, devono essere eseguite le seguenti manipolazioni:

  • cambiare la dieta sostituendo il cibo liquido secco;
  • cammina più il cane se non è difficile per lei;
  • usando una siringa, iniettare olio di vaselina attraverso una zona sdentata della bocca a 200 ml per un individuo di grandi dimensioni;
  • combattere la stitichezza con un clistere.

Inoltre, puoi curare un animale con decotti di zucca e olivello spinoso. Puoi dare al tuo cane da costipazione alcuni cucchiai di olio di semi di lino o vegetale. L'addolcimento e la rimozione delle feci si verificano quando si applica Duphalac. Molte persone sanno che puoi dare kefir o yogurt ai cani per la stitichezza.

Il veterinario controlla le condizioni dell'intestino prima di curare il cane. Se la causa della stitichezza era l'ingestione di un oggetto estraneo o di un individuo ingerito da un giocattolo, allora può essere necessaria un'operazione in cui rimuovere oggetti estranei.

Come mettere un clistere

Al fine di fornire un pronto soccorso di alta qualità, è necessario sapere come inserire correttamente un clistere. Per fare questo, è necessario consultare un medico, perché un clistere profondo, che aiuta con processi prolungati, può essere messo solo da un medico. A casa, il proprietario può solo consegnare superficialmente.

Inoltre, è necessario chiedere al medico in dettaglio su tutte le sfumature della procedura e su quei fluidi che possono essere utilizzati per clisteri. Di solito, se un cane non ha costipazione, usare liquidi come acqua bollita ordinaria o acqua con olio di pesce, paraffina liquida o acqua saponata.

I liquidi vengono infusi in una certa quantità, a seconda delle dimensioni dei cani. Se la stitichezza in un cane è di grandi dimensioni (fino a 40 kg), allora la quantità di soluzione si avvicina a un litro. Se la procedura richiede un individuo più piccolo (fino a 20 kg), il liquido viene prelevato due volte di meno. Nel caso in cui il clistere viene messo cucciolo, basta 200 ml di liquido. Il clistere viene prodotto utilizzando varie siringhe e pere di gomma. Un cane di piccola taglia può essere iniettato con una siringa.

Con questa procedura, il cane deve essere munito di museruola. È meglio metterlo dalla sua parte, o almeno metterlo esattamente sopra ogni lavaggio. Gli attrezzi devono essere dotati di una punta di gomma. Se il cane soffre di forti dolori, puoi darlo a No-silo. L'iniezione viene posta per via intramuscolare, contando su 0,1 ml per kg di peso.

Una pera con una soluzione viene introdotta nell'ano, ma non più profonda di 5 cm in cani di grossa taglia e 3 cm in quelli piccoli. Se il liquido non passa nell'intestino, vale la pena interrompere la procedura e affidare il trattamento a un medico.

Quando è necessario trattare la stitichezza nei cani giovani e polmonari, viene versata solo acqua bollita, non più di 10 ml. La sua temperatura dovrebbe essere di circa 27 ° C.

prevenzione

Per la prevenzione dei problemi intestinali è necessario camminare spesso con il proprio animale domestico. Gli animali devono vivere nella natura, e lì si muovono molto, quindi la restrizione della libertà per loro è innaturale. Devi stare all'aria aperta per molto tempo, per almeno mezz'ora, per giocare attivamente e far muovere il cane molto.

Poiché la stitichezza è più comune in un cane dopo le ossa, è necessario sapere che è meglio dare al cane solo ossa crude. Rifiuta di nutrire le ossa bollite, così come troppo grandi e piccole, che intasano l'intestino. La costipazione dalle ossa è pericolosa e il fatto che possano rompere il tessuto interno. Pertanto, è necessario riflettere attentamente su come nutrire il vostro animale domestico. Dopo l'operazione è meglio somministrare agli animali cibo semi-liquido, zuppe, cereali.

Un animale deve avere libero accesso al fluido tutto il giorno. Se alimenti il ​​cibo secco del cane, ha un cattivo effetto sulla digestione, devi mescolarlo con cibi semi-liquidi. Il sedano e la zucca hanno un buon effetto sul corpo - con questa dieta, i cani raramente soffrono di ristagno di feci.

Non è molto piacevole trattare la costipazione dai vermi, quindi è necessario prevenire l'infezione con parassiti in anticipo. Per questo, sono stati sviluppati molti strumenti speciali, la cui nomina dovrebbe essere fatta da un veterinario.

Ogni proprietario può fare abbastanza per assicurarsi che l'animale sia sano e non abbia avuto problemi, inclusa la defecazione. È meglio prendersi cura della propria salute in anticipo, poiché è molto più difficile aiutare un cane con costipazione.

Costipazione in un cane: farmaci per la casa e una lista di lassativi naturali

Con problemi di defecazione, gli animali domestici non possono spiegare per quanto tempo mancano le feci, come si sentono. Pertanto, l'intera responsabilità per la salute del quadruplo ricade sul proprietario. Cosa fare a casa se il tuo cane è stitico? E quando hai bisogno di andare dal veterinario immediatamente?

L'assenza prolungata di defecazione in un animale domestico porta allo sviluppo di intossicazione. Tuttavia, la stitichezza non è solo pericolosa. Le feci ritardate possono provocare la rottura dell'intestino, contribuire alle patologie degli organi interni. E l'inazione a lungo termine a volte si trasforma persino nella morte dell'animale.

Cause e sintomi

In un animale domestico sano, l'atto di defecazione dovrebbe verificarsi due volte al giorno. Nei cuccioli, a seconda dell'età, possono esserci circa cinque "viaggi in bagno". Se il cane inizia a svuotare l'intestino meno spesso, è importante capire in quali situazioni è lecito trattare la stitichezza in un cane a casa e quando è necessario l'aiuto di specialisti.

Fonti del problema

Molto spesso, le cause dello sviluppo della stitichezza sono nascoste da un'alimentazione scorretta del cane o dalla penetrazione di corpi estranei nel tratto digestivo. I veterinari sottolineano che i seguenti dieci motivi sono le fonti più comuni di un problema.

  1. Inosservanza dei dosaggi. Sia una porzione eccessivamente grande che una piccola possono disturbare la peristalsi. In questo caso, il cibo si muove in modo errato lungo il percorso, stantio, fuori tempo visualizzato. Di conseguenza, si indurisce e rende difficile il normale svuotamento.
  2. Ossa di cibo Alcuni proprietari credono erroneamente che l'animale domestico debba mangiare le ossa. Il consumo regolare di tali alimenti porta a difficoltà nella defecazione. Il cane sviluppa la costipazione cronica dalle ossa e, a volte, nei casi più gravi, anche un movimento intestinale.
  3. Nutrizione naturale impropria. Se un animale domestico viene alimentato con cibi ordinari, è molto importante non dimenticare una dieta completa ed equilibrata. Il cane dovrebbe ricevere la fibra contenuta nelle verdure. Questo componente è in grado di stabilire la peristalsi.
  4. Cibo secco A volte anche un cane che riceve una dieta equilibrata può avere un problema con la defecazione. La stitichezza da cibo secco si sviluppa se l'animale beve poca acqua o il cibo viene scelto senza tenere conto delle caratteristiche individuali del cane.
  5. Trattamento della diarrea La stitichezza può svilupparsi dopo la diarrea. Se il cane soffre di diarrea, i proprietari cercano di nutrire l'animale con astringenti, sia popolari che medicinali. E questo è pieno di nuovi problemi. Un animale domestico può soffrire dal ricevimento del riso, che, a differenza dei farmaci, viene utilizzato senza dosaggio.
  6. L'inattività fisica. La scarsa mobilità porta allo sviluppo dell'atonia intestinale. Di conseguenza, la peristalsi peggiora significativamente e si sviluppa la stitichezza.
  7. L'uso di medicine. Alcuni farmaci possono portare al legame. Problemi con la defecazione possono verificarsi da antibiotici.
  8. Worms. Il problema può svilupparsi a seguito di un grande accumulo di parassiti nell'intestino. Molto spesso dai vermi, con un difficile atto di defecazione, i cuccioli soffrono.
  9. Patologia neurologica Paresi, paralisi, compromissione della conduzione nervosa possono portare al deterioramento della peristalsi, allo sviluppo dell'atonia.
  10. Malattie dell'ano. Con emorroidi, ascessi nella zona dell'ano, infiammazione delle ghiandole para-anali, l'atto di defecazione provoca dolore nell'animale domestico. Il disagio provoca uno spasmo muscolare riflesso.

Caratteristiche caratteristiche

Sospettare il problema è facile. Il proprietario attento noterà sempre che l'animale non ha svuotato l'intestino durante una passeggiata regolare. Dovrebbe essere avvisato. Tuttavia, non correre a suonare l'allarme. Guarda il comportamento del cane. Se l'animale domestico è allegro, giocoso e allegro, allora non lo infastidisce.

I veterinari sottolineano i seguenti sintomi di stitichezza in un cane:

  • Tentativi: il cane prova più volte a rannicchiarsi "sotto il cespuglio", assume una caratteristica postura, ma tutto inutilmente;
  • comportamento - l'atto di defecazione provoca ansia nel cane, il cane diventa apatico, letargico, si rifiuta di giocare, mangiare e acqua;
  • pancia - gonfio, duro e doloroso al tatto;
  • tempo - l'intestino non viene svuotato durante il giorno (24 ore);
  • feci - se riesci a "fare le cose", allora la quantità di feci è insignificante, è secca, scura, compressa (a volte con stitichezza, il sangue può apparire nelle feci).

Nei casi gravi e avanzati, i segni di intossicazione si uniscono a questo sintomo:

  • la disidratazione;
  • forte debolezza;
  • vomito;
  • aumento della temperatura;
  • forte deterioramento.

Stitichezza cane: cosa fare

Se un animale domestico ha la stitichezza, allora puoi provare ad aiutarlo da solo. L'autotrattamento è consentito solo in quei casi se il problema non è stato avviato e il cane non ha sintomi gravi di intossicazione.

Rimedi popolari

Inizia stabilendo le cause della stitichezza. Se il problema porta a errori nel cibo, riconsiderare la dieta e correggerla. Cerca di eliminare completamente gli effetti dei fattori negativi. Se il cane mangia prodotti naturali, quindi includere nella sua dieta crudo grano saraceno, kefir, carote e barbabietole nella sua forma grezza. Questi prodotti forniscono la pulizia dell'intestino.

Per aiutare il tuo animale domestico, ricorrere all'aiuto di rimedi popolari.

  • Prugne. Per il sollievo, puoi dare le tue prugne, a patto che non ci siano allergie. Ma non più di due pezzi, in modo da non provocare la diarrea.
  • Prugne. Si consiglia di tagliarlo a pezzi e dar da mangiare al cane. Se il cane si rifiuta di "trattare", cuocere sulla base del decotto di frutta secca. Bevande preferite a piccole porzioni di otpaivayte.
  • Infusione di zucca Questa è un'altra bevanda lassativa. Due cucchiai di semi di zucca devono essere versati con un bicchiere di acqua bollente. Nata "medicina" mezz'ora. Quindi deve essere filtrato e offerto da bere al sofferente.
  • Olio vegetale Fai bere al tuo animale un po 'd'olio a stomaco vuoto. Contribuisce all'involuzione dell'intestino e facilita il rilascio di feci.

clistere

Il clistere è un metodo radicale per eliminare un problema delicato. Ti permette di eliminare rapidamente ed efficacemente la stitichezza. Inoltre, questo metodo ha lo scopo di ammorbidire i "depositi" nell'intestino, in modo che non vi siano effetti negativi sotto forma di emorroidi, ragadi anali.

Per i clisteri puoi usare:

  • decotto di camomilla;
  • acqua semplice;
  • olio di ricino;
  • soluzione di magnesia (20 g del farmaco per 100 ml di acqua);
  • bassa concentrazione di soluzione salina (30 g di sale per 100 ml);
  • olio di vaselina.

Qualsiasi liquido deve essere caldo (35-37 ° C). Per fare un clistere per un cane con costipazione, assicurati di chiamare un assistente e agire come segue.

  • Preparazione. Indossare guanti. Metti il ​​cane dalla sua parte. Il tuo assistente dovrebbe tenere il cane stretto in quella posizione. Pre-lubrificare l'ano del cane con vaselina o olio per minimizzare il dolore.
  • Procedura. Ora inserisci la cannula nell'ano. Rilascia gradualmente tutto il liquido. Prendi una pera. Ano tieni le dita per diversi minuti.
  • Completamento. Ripeti questo lavaggio più volte. Quando le feci cessano di uscire, la procedura può essere considerata completa.

Tabella - Volume del singolo clistere raccomandato

Per Saperne Di Più Sui Cani

Libro dei sogni femminile

Alimentazione Ricerca del sonnoChe sogni di una donna di cane grigioCosa significa un cane grigio per una donna in un sogno? Libro dei sogni assira
Cavalca un cane - sfrutta spudoratamente sentimenti amichevoli / comportati spudoratamente.