Alimentazione

Staccare la pelle dei cani

La desquamazione della pelle è uno dei sintomi più comuni di varie malattie nei cani. Spesso i proprietari sono preoccupati, perché le particelle della pelle cornea formano la forfora, che, naturalmente, non contribuisce al miglior aspetto dell'animale, e non è un indicatore della sua salute.

Al fine di eliminare la desquamazione della pelle, ogni veterinario ha un compito difficile, vale a dire, determinare se la comparsa di scaglie dermiche morte è un fattore secondario in relazione alla malattia di base (che di solito è uno dei tipi di dermatosi) o è direttamente correlata con una violazione del processo di cheratinizzazione, che può benissimo verificarsi nonostante l'assenza di problemi di salute con l'animale.

I difetti primari sono solitamente ereditari e più spesso si manifestano nei cani in giovane età, e in particolare nei primi due anni di vita. La probabilità che un cane di mezza età subisca la desquamazione iniziale è estremamente bassa, quindi se il tuo animale ha già raggiunto tre o più anni, dovresti pensare a quale malattia potrebbe causare questo sintomo.

Inoltre, gli esperti dicono che più dei due terzi dei casi di desquamazione della pelle sono il risultato di singole malattie e sono uno dei loro segni clinici. Questo è il motivo per cui il veterinario verifica la possibilità di cheratinizzazione primaria solo dopo aver eliminato la probabilità di altre gravi malattie della pelle.

Malattie che possono causare desquamazione della pelle nei cani

Se un cane ha la desquamazione della pelle, questo potrebbe indicare che il cane soffre di qualche tipo di dermatosi. Queste malattie causano esattamente il tipo secondario di desquamazione. Un gruppo di dermatosi può essere diviso in prurito e prurito. Tuttavia, questa classificazione delle malattie dermatologiche non è completamente accurata.

A dermatosi pruriginose appartengono

Il pioderma è una lesione cutanea purulenta caratterizzata da forte prurito, desquamazione, comparsa di vescicole rosse e gialle, alopecia. All'apertura delle bolle si sente un forte odore repulsivo. Nella piodermite viene prescritto un trattamento complesso, compresa la terapia sintomatica, la lotta contro gli agenti patogeni e il lavoro per ripristinare il normale funzionamento del sistema immunitario.

L'atopia è una reazione allergica della pelle, che nella maggior parte dei casi si verifica stagionalmente. I segni clinici di atopia includono grave prurito, desquamazione della pelle, a volte starnuti, alopecia, iperpigmentazione della pelle e arrossamento degli occhi.

Allergie alimentari - una risposta inadeguata del corpo a determinati alimenti. Questo tipo di allergia è solitamente accompagnata da prurito, arrossamento di alcune aree cutanee, eruzioni cutanee, secrezione di occhi e naso, gonfiore e talvolta diarrea. Inoltre, una prolungata reazione allergica è caratterizzata anche dalla desquamazione della pelle e da un odore sgradevole proveniente dal pelo dell'animale. Il trattamento prevede l'eliminazione dell'allergene dalla dieta dell'animale, in alcuni casi la terapia sintomatica.

La dermatite causata da morsi delle pulci è la reazione allergica più comune nei cani. La malattia è solitamente caratterizzata dai seguenti sintomi: grave prurito, alopecia, una significativa diminuzione dell'interesse verso il cibo, irritabilità, vomito grave e desquamazione della pelle. Per un trattamento efficace, è necessario sbarazzarsi della causa principale, vale a dire i parassiti sul corpo dell'animale.

Scabbia - invasione parassitaria, l'agente eziologico di cui sono piccoli acari. I segni clinici di scabbia sono il forte prurito, la comparsa di macchie sulla superficie della pelle, desquamazione del derma, nervosismo, disturbi del sonno, perdita di appetito e, in alcuni casi, febbre. La scabbia è abbastanza facile da trattare, ma vale la pena iniziare in maniera tempestiva.

L'assenza di prurito è solitamente caratterizzata da malattie come:

Vescica - un nome comune per un gruppo di malattie dermatologiche autoimmuni, caratterizzato dall'aspetto sulla pelle di ulcere e croste e vesciche e ulcere piene di liquido. Per stabilizzare le condizioni dell'animale, gli vengono prescritti farmaci steroidi. In questo caso, il cane è meglio assumere una dieta e limitare il consumo di cibi grassi.

L'ipotiroidismo è una malattia che si verifica a causa dell'insufficiente formazione di ormoni da parte della ghiandola tiroidea. In questo caso, il cane ha alopecia, pelo opaco, desquamazione della pelle, scarsa cicatrizzazione della ferita e ispessimento della pelle. Il trattamento prevede la prescrizione di determinati farmaci ormonali e la somministrazione di una dieta povera di grassi.

La demodecosi è una delle malattie più comuni nei cani. È causata da un tipo speciale di zecche ed è caratterizzata dalla comparsa di rossore, alopecia, bassa temperatura corporea, formazione di squame, così come la comparsa di secrezioni purulente sotto di loro. Tutte le misure terapeutiche per questa malattia mirano a: distruggere il patogeno - eliminare la piodermite, ripristinare il sistema immunitario, rimuovere le tossine e ripristinare la pelle.

Se un cane ha una pelle traballante, questa tendenza può essere una diretta conseguenza della patologia in cui il corpo forma troppe squame cornee. Questo processo è dovuto a una violazione delle ghiandole della pelle o dell'epitelio ed è ereditario. A questo gruppo appartengono:

La seborrea è una malattia dermatologica estremamente comune, i cui sintomi caratteristici sono l'aumento della pelle grassa e della forfora. Viene effettuato un corso di terapia generale per monitorare la condizione dell'animale, poiché è quasi impossibile curare questa malattia. La terapia sintomatica prevede l'uso di shampoo detergenti speciali.

Dermatosi dipendente dallo zinco - questa malattia nei cani è piuttosto rara ed è dovuta a una grave mancanza di zinco nel corpo dell'animale. Se la malattia è in una fase precoce, la pelle del cane è instabile, appare un eritema, l'alopecia è osservata in alcune zone della pelle. Se la mancanza di zinco nel corpo è permanente, il corpo perde la capacità di guarire rapidamente le lesioni, il cane perde peso bruscamente, la cornea dell'occhio si infiamma. Il modo migliore per prevenire la dermatosi zinco-dipendente è includere alimenti ricchi di zinco nella dieta dell'animale.

La displasia dell'epidermide è una malattia cronica della pelle che causa prurito, aumento del contenuto di grasso del derma e ispessimento della pelle drastico. Molto spesso, i West Highland White Terrier soffrono di displasia dell'epidermide. Il trattamento della malattia, in primo luogo, comporta l'eliminazione della causa della displasia.

diagnostica

Per determinare perché è la pelle del cane che si squama, è necessario condurre un'intera gamma di misure diagnostiche. Di norma, il veterinario cerca di sviluppare un piano diagnostico completo. La prima cosa che attira l'attenzione di uno specialista è la natura speciale della desquamazione. Se è secco, l'infiammazione, a sua volta, è debole e il prurito non tormenta troppo l'animale, molto probabilmente si tratta di dermatofitosi, elminti, demodicosi o piodermite. Se il cane ha un tipo di peeling grasso, caratterizzato da grave infiammazione e prurito, questo probabilmente indica piodermite, allergie o scabbia.

Come affrontare il fatto che il cane si sfalda la pelle?

Sulla base delle informazioni di cui sopra, ogni proprietario di animali dovrebbe essere chiaro che è improbabile che saranno in grado di affrontare da soli il problema della desquamazione. Ecco perché in questo caso, una visita alla clinica è d'obbligo. Se si riscontra che il cane ha un peeling secondario, cioè se questo sintomo si verifica a causa di una malattia della pelle, un trattamento adeguato e una diagnosi corretta aiuteranno a far fronte a questo abbastanza facilmente. Se la desquamazione è primaria, cioè appare come una malattia separata, è molto più difficile curarla, sarà necessaria una terapia sistemica, un monitoraggio costante da parte di uno specialista e talvolta anche un trattamento sintomatico permanente.

In generale, le malattie che sono accompagnate dal desquamazione della pelle nei cani vengono trattate prima della diagnosi. Tale approccio dovrebbe rassicurare il proprietario dell'animale e alleviare notevolmente le sue condizioni. Di norma, gli sforzi principali del veterinario in questi casi sono finalizzati al trattamento della piodermite, che spesso accompagna le malattie dermatologiche. Ciò richiede un ciclo di assunzione di antibiotici e alcuni farmaci antibatterici e cheratolitici. I primi risultati sono generalmente visibili dopo circa un mese di trattamento attivo. Il trattamento sintomatico in questi casi può aiutare a diagnosticare correttamente la malattia.

Perché un cane ha la pelle squamosa?

Spesso i proprietari di cani notano che la pelle dei loro animali domestici è coperta di croste - si sfalda. La ragione di questo è l'essiccazione della pelle, che è facilitata da una serie di fattori.

Cause di desquamazione della pelle del cane

In primo luogo, questo cibo è un cambio di cibo o di cibo. Ad esempio, un allevatore ha nutrito un cucciolo con un cibo e il proprietario con un altro. E quasi tutti i problemi di digestione si riflettono immediatamente sulla pelle. Il secondo fattore è lo stress. Può essere causato da un cambio di casa, un cambio di clima (ad esempio, quando si viaggia in vacanza), la prima partenza per una mostra.

Inoltre, la pelle può staccarsi sotto forma di reazione allergica. Il corpo dell'animale può rispondere a coloranti e aromi nel mangime, o semplicemente ad alcuni prodotti alimentari, come il grano. Le allergie possono essere causate da parassiti, funghi nell'appartamento, vari prodotti chimici, ad esempio per la pulizia dell'appartamento, ecc. Non è raro che la pelle scrostata reagisca ai cosmetici: shampoo, olio di stuoie, ecc.

Inoltre, è categoricamente impossibile lavare un cane con prodotti destinati all'uomo, a causa della diversa struttura della pelle. Pelle del cane nociva e frequenti bagni. Ciò è dovuto all'acqua dura, che è anche arricchita con cloro. Un cane può mancare di vitamine. È necessario osservare l'animale, se diventa pigro, gioca meno volentieri, si stanca più spesso, quindi gli costa raccogliere un complesso vitaminico.

Se la causa della forfora in un cane è allergie alimentari, scabbia, piodermite o una reazione allergica ai morsi delle pulci, quindi oltre a desquamazione della pelle, il cane avrà anche un prurito. Scriverà costantemente i punti di sbucciatura. Ma la pelle può seccare e senza prurito, con una serie di malattie, come ad esempio:

  • dermatofitosi,
  • demodicosi,
  • pemfigo a forma di foglia,
  • ipotiroidismo;
  • micosi fungina;
  • iperadrenocorticismo.

Inoltre, senza prurito, peeling può essere il risultato di insufficiente umidità dell'aria. Disturbo possibile e patologico delle ghiandole della pelle o dell'epitelio cheratinizzato. Tale disturbo è spesso ereditato. Pertanto, questi cani devono essere rifiutati dalla riproduzione.

Cosa fare se un cane ha la pelle squamosa?

Prima di trattare un animale con un tale problema, è necessario condurre un esame approfondito al fine di escludere gravi malattie in primo luogo. Se non vengono trovati, il proprietario deve osservare attentamente la nutrizione del cane, la sua modalità del giorno, è possibile cambiare i detersivi per il pavimento, così come i cosmetici per cani.

In ogni caso, è importante analizzare, dopo di che il cane ha iniziato a staccare la pelle ed eliminare questo fattore dalla vita dell'animale.

La pelle del cane è instabile, i capelli cadono, prurito

La pelle del cane è instabile, i capelli cadono, prurito 14/04/14 08:38

Ciao, il tuo cane ha la pelle traballante e lana, prurito
ci sono piaghe nel corpo ma non ce ne sono molte, a volte compaiono grumi ma dopo 1-2 giorni passano, ma poi appaiono di nuovo, il collo rosso costantemente, notato che i capelli neri cominciavano ad apparire nel corpo, cominciava ad apparire la calvizie, perdeva peso.

re: la pelle del cane è traballante, i capelli diventano pruriginosi 14/04/14 08:40

foto:
1) http://i031.radikal.ru/1404/9c/454baecaf09d.jpg
2) http://i055.radikal.ru/1404/ab/57c2e2600209.jpg
3) http://s52.radikal.ru/i138/1404/ca/5d2e8579989a.jpg
4) http://s018.radikal.ru/i522/1404/8e/a4d848180e61.jpg
5) http://s09.radikal.ru/i182/1404/50/06fb09e7546d.jpg

Re: re: la pelle del cane è traballante, il cappotto cade, prurito 15/04/14 09:46

Così simile al nostro problema!
Non sappiamo cosa sia da settembre. Guarda il nostro Temko / forum /? Tid = 34tem = 873534
I brufoli passano tra 1-2 giorni. La pelle è squamosa. I lati sono già luminosi e punti calvi.
Non so cosa fare: ((((

Re: re: re: la pelle del cane è traballante, i capelli cadono, prurito 15/04/14 10:37

Sì, è molto simile, solo che abbiamo la calvizie sulla schiena e il collo è rosso
Inoltre non so cosa fare :(

re: re: re: re: la pelle del cane è traballante, i capelli cadono, prurito 16/04/14 06:48

Elaboro perossido, rossore e prurito. La pelle diventa pulita. Passa il rossore La clorexidina non ha questo effetto.
Provalo, solo la lana diventa incolore. Avrai un biondo :)

re: re: re: re: la pelle del cane è instabile, i capelli cadono, prurito 16/04/14 07:04

Il nostro collo è solo bianco, ci proverò, grazie))

re: la pelle del cane è traballante, i capelli diventano pruriginosi 19/04/14 8:51 pm

Ciao Non è molto chiaro quali test specifici sono stati presi e quali sono stati i risultati (o riscrivere completamente ciò che è stato scritto lì, o fotografare il modulo). È necessario passare la citologia di un'impronta di striscio dalla pelle, raschiando per escludere la demodecosi, raschiare e seminare su dermatofiti (se c'è un bagliore sotto la lampada di legno, questi peli e pizzico). Da quanto tempo il cane è stato trattato contro gli ectoparassiti e con quale droga? Ci sono altri animali in casa?

Solo gli utenti registrati possono rispondere ai messaggi. Registrati e accedi al sito inserendo il tuo nome utente e la password nella finestra a destra, e puoi rispondere ai messaggi.

Prima di fare una domanda sul forum, leggi l'argomento: "Come fare una domanda vet.rachu", oltre a un elenco di risposte alle domande più frequenti, ti aiuterà a risparmiare tempo e ad ottenere una risposta alla tua domanda più velocemente.
Presta particolare attenzione al documento: i sintomi delle malattie degli animali. Forse nella tua situazione non puoi aspettarti una risposta sul forum, ma devi chiamare con urgenza un medico o portare l'animale in una clinica veterinaria!

Perdita di capelli nei cani: cause e modi per eliminare il problema

Il pelo setoso e spesso del cane indica la sua eccellente salute. La perdita totale o parziale dei capelli in un cane indica la presenza di problemi nel suo corpo. Questo sintomo può indicare una grave malattia. Questo è il motivo per cui il proprietario dovrebbe assolutamente scoprire perché i capelli del cane cadono.

Cause di perdita di capelli

Lo spargimento attivo del mantello del cane 2 volte all'anno è un processo naturale di muta dell'animale, quindi un tale fenomeno non dovrebbe disturbare il proprietario. Lo spargimento stagionale non influisce negativamente sulla salute del cane, e il proprietario deve solo spazzolare l'animale e monitorare la pulizia della sua pelle.

La perdita di capelli in un cane può indicare un malfunzionamento nel corpo del cane.

Ma se la muta stagionale è ancora lontana, e il cane ha alopecia diffusa o focale, il proprietario dovrebbe scoprire le ragioni di questo fenomeno. La perdita dei capelli può essere innescata da diversi motivi.

Disturbi ormonali nel corpo

Il pelo del cane potrebbe cadere se ci fosse qualche tipo di insufficienza ormonale nel corpo:

  • La sindrome di Cushing (iperadrenocorticismo) è una malattia in cui si forma un eccesso di cortisolo nel corpo. I sintomi della malattia sono perdita di capelli, aumento di peso, sete sistematica, minzione frequente.
  • Iperestrogenismo. Eccesso di estrogeni nel corpo, grazie al quale la lana cade nell'area genitale.
  • Gipoestrogenizm. La malattia si sviluppa più spesso nelle cagne di mezza età sterilizzate. C'è una perdita di capelli in alcuni punti, prima attorno ai genitali, poi su tutto il corpo.
  • Ormone della crescita deficitario durante i maschi della pubertà. La malattia ha una predisposizione di razza: chow-chow, barboncini, pugili, Airedale Terrier, Pomeranians e Dutch Spitz ne soffrono.
  • Ipotiroidismo. Mancanza acuta di ormoni tiroidei La lana diventa secca e fragile. Quindi inizia la perdita di peli sulla schiena, sul torace e sul collo.

Le cause ormonali dell'alopecia includono la sindrome di Cushing, l'ipotiroidismo, la carenza di ormone della crescita.

Cause non ormonali

In un normale contesto ormonale, le cause della perdita di capelli in un cane possono essere le seguenti:

  • Carenza di vitamine La carenza di vitamina B colpisce in particolare lo stato della lana: la carenza del corpo di zinco provoca la formazione di fermezza e calvizie della pelle.
  • Allergy. Il cane può essere allergico al cibo, cosmetici, prodotti chimici, droghe. Perdita di capelli accompagnata da arrossamento della pelle, prurito.
  • Lo stress. Il sistema nervoso di molte razze è progettato in modo tale che l'ansia eccessiva influisce sulla loro salute e provoca reazioni sotto forma di cambiamenti nell'aspetto e malfunzionamento degli organi interni. Dopo un combattimento, una visita dal medico, lo spostamento o altre situazioni eccitanti, il cane può iniziare una muta intersetto.
  • Infezioni da lieviti. Per questo motivo, i cani con la pelle rugosa sono suscettibili alla perdita dei capelli: Shar Pei, Bulldog inglesi, ecc. La perdita dei capelli inizia in luoghi di alta umidità - nelle pieghe della pelle.

La perdita di capelli può essere dovuta a infezioni da lieviti.

  • Scabbia. L'agente eziologico della malattia è un microscopico acaro della scabbia. La lana cade in luoghi, prima intorno agli occhi, agli angoli delle labbra, e poi su tutta la superficie del corpo, dove si è depositato il parassita.
  • Tigna (trichophytosis). Lesione fungina della pelle Sul corpo, le macchie arrotondate sono formate da capelli sciolti e bordi rosati.
  • Seborrea - la pelle è coperta di scaglie grigiastre, la lana cade in tutto il corpo.
  • Dermatite solare La museruola di un cane è soggetta alla calvizie soprattutto. Oltre alla perdita dei capelli, appaiono ulcere sulla pelle.
  • Sindrome di Doberman blu. Malattia che causa la caduta dei capelli su tutto il corpo. Il cane sembra mangiato dalle tarme. Forma di papule sulla pelle.
  • Vitiligine. La pelle perde il pigmento del derma. La caduta attiva si osserva sulla testa. Molto spesso, i terrier belgi e i rottweiler soffrono di questa malattia.
  • Ghiandole sebacee dell'adenite. Molto spesso per questo motivo, i barboncini diventano calvi. L'adenite provoca infiammazione e morte del follicolo pilifero. Si osserva, quindi sulla testa, la museruola.
  • Acne. Un acaro microscopico penetra nei follicoli piliferi, provocandone la morte.
  • Dermatite delle pulci. Reazione alle tossine insetti parassiti. I capelli cadono dappertutto e si formano delle croste sulla pelle.
  • Alopecia in gravidanza Perdita di capelli dopo il parto o durante la gravidanza a causa di cambiamenti ormonali nel corpo. Il processo è considerato normale, i capelli crescono pochi mesi dopo la nascita.
  • Modello di alopecia Cuccioli calvi qualche tempo dopo la nascita. Fondamentalmente, il trattamento non è richiesto, i capelli vengono ripristinati senza intervento esterno.

    Spesso la causa dell'alopecia è la dermatite delle pulci.

  • Acantosi nera Più spesso osservati nei bassotti. L'alopecia inizia con le ascelle, le orecchie e le pieghe della pelle. Le aree calve diventano nere e hanno un odore sgradevole.
  • Calli schiacciati La perdita di capelli sulle zampe posteriori, principalmente nell'area delle articolazioni del gomito, deriva dal fatto che il cane si trova spesso su una superficie dura. Più osservato nei cani di razze di grandi dimensioni.
  • Detergenza inadeguata: un'eccessiva diligenza nello spazzolare il cane o nel bagnarlo troppo spesso può portare all'indebolimento dei follicoli e della calvizie.
  • Usando i cosmetici sbagliati. Il cane deve essere lavato con shampoo speciali. Se, al fine di risparmiare denaro, utilizzare shampoo umani a basso costo, sapone o detersivo per piatti, inizierà la perdita di capelli.
  • IMPORTANTE. Uno dei motivi per la perdita di lana - l'eccessiva passione per l'abbigliamento per cani. Nella stagione calda, la pelle sotto diversi maglioni, intimo e nakazochkami si surriscalda, il che provoca inevitabilmente la caduta dei capelli.

    Nel tentativo di decorare un animale domestico, molti proprietari li vestono costantemente in vari costumi. Nomina di abbigliamento per cani - proteggendoli dagli effetti negativi dell'ambiente. Allo stesso tempo, in condizioni climatiche favorevoli ea casa, il cane deve essere senza vestiti in modo che la pelle sia satura di ossigeno, "respirando".

    Trattamento dell'alopecia nei cani

    Se la perdita di capelli del cane è stagionale, non è necessaria alcuna azione. L'unica regola - la conformità con i requisiti per la cura della lana. Durante la muta, il cane deve essere pettinato una o due volte al giorno usando un pennello speciale.

    Se il cane inizia a cadere dalla lana, devi mostrarlo al veterinario e scoprire il motivo.

    Non esiste un unico metodo di trattamento per altri tipi di calvizie, poiché in ogni singolo caso la terapia dipende dalle cause della caduta dei capelli. Calvizie in luoghi o completamente richiede visite obbligatorie alla clinica veterinaria per determinare le cause. Per la diagnosi, viene raccolta l'anamnesi, vengono prelevati dei graffi dalla pelle.

    Dopo aver individuato le ragioni, il trattamento è prescritto:

    • Quando rilevato sulla pelle di parassiti prescritti fondi contro di loro. Puoi immediatamente eliminare tutti i parassiti con l'aiuto di gocce Advocaat, Stronghold. Nei casi avanzati, saranno richiesti antibiotici.
    • Se la lana cade a causa del beriberi o di una diminuzione generale dell'immunità, vengono prescritte vitamine speciali per i cani. L'alopecia a causa di allergie richiederà, soprattutto, un cambio di mangime e la rimozione del contatto con gli allergeni. Quindi gli antistaminici sono prescritti oralmente o per via topica.
    • Il trattamento più difficile per cani calvi a causa di disturbi ormonali e varie malattie infettive. Il trattamento richiede la nomina di un complesso di farmaci presi per molto tempo.

    Vitamine per la crescita dei capelli nei cani

    Indipendentemente dalla causa della perdita di capelli, si dovrebbe immediatamente entrare nei complessi vitaminici speciali di dieta dell'animale domestico per stimolare la crescita dei capelli.

    Il lievito di birra per cani è una fonte di vitamine B, che sono necessarie per mantenere la salute di capelli e pelle.

    Per mantenere i capelli sani, il corpo ha bisogno delle seguenti sostanze:

    • Vitamine D, F, H.
    • Chelato di zinco
    • Vitamine del gruppo B.
    • Aminoacidi

    Come fonte di vitamine può servire come determinati alimenti che devono essere inclusi nella dieta del cane:

    • Olio di lino - contiene vitamina F.
    • Fegato e melassa (melassa) - ricco di vitamina N.
    • Agnello, lievito di birra, siero di latte, fegato - contengono vitamine B.

    Il complesso di sostanze utili alla lana è contenuto negli additivi alimentari e nei complessi vitaminici:

    Hokamix Skin Oil Brillare allevia il prurito, dona lucentezza alla lana.

    1. Polydex - una delle varietà della linea - Super Wool plus è progettato specificamente per il restauro della lana.
    2. Vit Active S-Sh: conferisce densità di lana, aspetto sano, morbidezza. Gli antiossidanti naturali prevengono la distruzione dei follicoli, prevengono il verificarsi di reazioni allergiche.
    3. Pelle Hokamix Brillare: olio ad alto contenuto di acidi Omega. Rimuove la pelle secca, dona lucentezza ai capelli, elimina prurito e desquamazione.
    4. Excel 8 in 1 - lievito di birra e aglio. Complesso speciale per pelle e lana.
    5. Beafar: una linea di vitamine. Laveta Super Malti - un complesso per pelle e lana.
    6. Kanvit Biotin - un farmaco con biotina, che ha un effetto benefico sulla condizione della pelle e dei capelli.
    7. Kanina - ampiamente usato dagli amanti dei cani di tutto il mondo.

    La linea di vitamine Kanin comprende complessi per cani di varie età e razze, nonché per la regolazione di vari problemi fisiologici:

    • DPETVITAL Biotin-tabs - ripristina il pigmento colorante della lana, migliora la sua qualità.
    • Fell Gel - per le piccole razze. Elimina la fragilità della lana, della forfora.
    • Biotina forte - per le razze a pelo lungo, aiuta a ripristinare rapidamente i capelli.
    • Fell O.K. - integratore alimentare ad alto contenuto di biotina.
    • Capsule Derm Petvital - capsule per rafforzare il sistema immunitario, migliorare i processi metabolici nella pelle.

    ATTENZIONE. Quando si selezionano complessi vitaminici è necessario consultare un veterinario. Dosi in eccesso, la durata del farmaco può causare ipervitaminosi, che causerà problemi alla salute dell'animale domestico.

    Prevenzione della perdita di capelli nei cani

    La principale condizione per la prevenzione dell'alopecia nei cani è la tempestiva eliminazione dei problemi della pelle. Il cane deve essere attentamente esaminato durante la cura e in caso di qualsiasi segno di calvizie contattare un veterinario.

    Il più delle volte, la calvizie del cane inizia con la formazione di punti calvi nella linea dei capelli. Se le misure appropriate non vengono prese in tempo, il cane perderà tutti i capelli.

    Durante il periodo della muta, il cane deve essere spazzolato ogni giorno e rimosso i capelli morti, che possono portare a irritazioni della pelle.

    Il pelo del cane deve essere particolarmente curato durante la muta stagionale. I capelli morti sono accuratamente scolpiti ogni giorno. Se ciò non viene fatto, si svilupperanno infiammazione e prurito. Il cane inizierà a spazzolare attivamente le zone pruriginose e, di conseguenza, i capelli inizieranno a cadere.

    Una delle condizioni per la salute della lana: rispetto delle regole di alimentazione. Molti alimenti secchi di classe economica, come Oscar, contengono componenti di scarsa qualità, coloranti e conservanti, il cui utilizzo influirà sicuramente sulle condizioni dei peli dell'animale. Pertanto, è necessario scegliere cibo di alta qualità o utilizzare prodotti naturali.

    I bei capelli spessi in un cane sono un segno della salute dell'animale e della sua decorazione. L'aumento della caduta dei capelli è un segnale per l'azione dell'ospite.

    Offriamo di guardare un video sul quale il veterinario parla delle cause dell'alopecia nei cani.

    Dovrei preoccuparmi se il cane ha i capelli sulla schiena? Il proprietario premuroso dovrebbe conoscere il motivo

    L'indicatore di salute dell'animale è di lana liscia, lucida e piacevole al tatto. La perdita di capelli sul retro del cane provoca l'eccitazione del suo proprietario. Devo prendere qualche misura o tutto si riprenderà gradualmente? Dettagli nell'articolo.

    Perché si stacca?

    Una semplice verità è nota agli allevatori di cani che i loro animali domestici ammucchiano due volte l'anno. Questo è un fenomeno assolutamente normale, non c'è motivo di particolare preoccupazione. C'è un piccolo numero di rocce che non hanno questo processo.

    Per accelerare questo periodo, la dieta degli animali viene reintegrata con vitamina A. La pettinatura aiuta a stimolare la loro crescita.

    Le cause naturali della muta includono la vecchiaia. A questo punto c'è un indebolimento dei follicoli piliferi e aumenta il rischio di comparsa di aumenti patologici della caduta dei capelli.

    Rilevare questo sintomo ad altri intervalli è un motivo per identificare problemi nella salute del cane. Non cercare immediatamente di applicare i metodi usati dalla persona per la caduta dei capelli. Per gli animali, sono inefficaci. Senza il parere di un esperto, puoi saltare la malattia nascosta.

    Le cause della caduta dei capelli sono suddivise in ormonali e non ormonali.

    Cause ormonali

    La presenza di disturbi ormonali è accompagnata da una perdita di capelli simmetrica.

    Malfunzionamenti di background ormonale:

    • eccesso o mancanza di estrogeni;
    • carenza di ormoni tiroidei (macchie pelate compaiono sul dorso, l'animale sta ingrassando, è caratterizzato da letargia);
    • superando la quantità ammissibile dell'ormone cortisolo (vi è una frequente recidiva di malattie infettive, un forte aumento di peso, sete, aumento della minzione);
    • disturbi nella formazione dell'ormone della crescita.

    Altre violazioni

    Diamo un'occhiata alle cause più comuni di perdita di capelli sul dorso del cane:

    1. Carenza di vitamine, in particolare del gruppo B, che colpisce il metabolismo. I sintomi di un disturbo del sistema nervoso centrale sono osservati: il verificarsi di convulsioni, andatura instabile, perdita di orientamento e talvolta aggressività. La dieta dell'animale deve essere fatta tenendo conto della presenza nei prodotti di tutte le vitamine e dei minerali necessari. Puoi aggiungere droghe pronte al cibo.
    2. Nei cani, c'è spesso una reazione allergica al cibo, allo shampoo, ai prodotti chimici domestici usati per pulire i piatti e pulire gli alloggi. Gli allergeni frequenti sono polline delle piante, polvere, pulci e parassiti. In questi casi compaiono ulteriori sintomi: prurito, graffi, arrossamento degli occhi e calvizie intorno a loro. Il cappotto sul retro è triturato. Sulla pelle, nel punto in cui è uscita, compare un'eruzione cutanea.
    3. Forte rumore, i giochi attivi contribuiscono a situazioni stressanti. Questo è particolarmente vero per le specie nane. Ansia, lo stress porta a cambiamenti nei capelli. La separazione dal proprietario diventa un fattore di frustrazione.
    4. Mantenere l'animale in un'atmosfera inquinata crea le condizioni per la comparsa dell'infezione.
    5. L'immunità ridotta a causa della malattia influenza l'aspetto dell'animale.
    6. La presenza di posti sulla pelle con alta umidità porta alla diffusione di infezioni da lieviti. Questo è facilitato dall'esistenza della pelle rugosa. È più comune in tali razze come Bulldogs o Shar Pei. Per la dermatite da lievito è caratterizzata dalla comparsa di arrossamento della pelle, eruzioni cutanee, la formazione di forfora con una tinta marrone.
    7. Un esempio di una malattia della pelle fungina è tigna. La lana si stacca sulla pelle rotonda coperta da una crosta. Questi luoghi sono intrecciati con anelli rossi.
    8. La presenza di zecche provoca la malattia da scabbia con prurito caratteristico, graffi sulla pelle. Il risultato è calvizie. La scabbia è una minaccia non solo per l'animale, ma per tutti i membri della famiglia. È necessario condurre test per determinare il tipo di parassita e la nomina del trattamento corretto.
    9. Difetti ereditari a volte causano irregolarità nel cuoio capelluto. In tali razze come: husky, doberman, barboncino, boxer, chihuahua, pinscher in miniatura, bulldog inglese, la calvizie è spesso associata a questa causa.
    10. Malfunzionamento del sistema digestivo porta alla malattia - foruncolosi. Quando infiamma i follicoli piliferi e le ghiandole sebacee. Trattamento - la revisione della nutrizione e l'uso di creme esterne.
    11. L'infezione da vermi è accompagnata da indebolimento del sistema immunitario e perdita di capelli.
    12. Non importa quanto possa sembrare ridicolo, i cani possono diventare vittime della moda. Acconciature insolite, tagli di capelli, forcine per capelli, fiocchi, prodotti per lo styling - la causa della caduta dei capelli.
    13. La mancanza di zinco nel corpo causa problemi legati all'integrità dei capelli.

    Cosa fare se sei già uscito: elimina le conseguenze

    I primi passi compiuti per curare un animale i cui capelli sono stati staccati sono consultazioni con un veterinario. Dopo la sua ispezione, la valutazione della condizione, lo svolgimento dell'esame necessario, lo specialista sarà in grado di proporre la soluzione corretta.

    Quando è necessario un farmaco:

    • Poiché la comparsa di un eccesso dell'ormone cortisolo nel sangue può essere associata a neoplasie nelle ghiandole surrenali o nella ghiandola pituitaria, è necessario ricorrere all'intervento chirurgico. Quando viene prescritto un intervento conservativo: mitotano, ketaconazolo, peritolo, nizoral, tsiprheptadin.
    • Se c'è una carenza di ormoni tiroidei, vengono usati i farmaci per il trattamento: levotiroxina, fenitoina, glucocorticoidi, salicilati. Si raccomanda di escludere gli alimenti grassi dalla dieta.
    • L'eccesso di estrogeni viene prodotto quando il cane viene trattato con ormoni. Il ricevimento di farmaci è cancellato. Se viene rilevata un'infezione, vengono prescritti antibiotici, in presenza di un tumore, è possibile la rimozione chirurgica.

    Se viene determinato che non c'è abbastanza vitamina B nel corpo dell'animale, allora il cibo cotto viene arricchito con lievito di birra, additivi alimentari e aumenta la quantità di prodotti caseari. Gli esperti consigliano di includere nella dieta, fegato, manzo, agnello.

    Le allergie ai farmaci vengono eliminate con l'abolizione dei farmaci. Il trattamento per pulci e zecche elimina le condizioni allergiche da punture di insetti. Quando le intolleranze alimentari escludono dal cibo un prodotto pericoloso, che è determinato dall'esperienza. Effettuano la pulizia dei locali domestici.

    Guarda le foto di alcuni esempi di perdita di capelli sul retro:

    Prevenzione e prevenzione di recidiva

    Per evitare che la lana cada di nuovo, devi tenerla pulita. Questo è un prerequisito. Regole di base di cura:

    • il luogo di detenzione deve essere conforme agli standard sanitari stabiliti;
    • trattare i capelli del cane con composti che impediscano la comparsa di parassiti;
    • il nuoto viene effettuato non più di 1 volta al mese in acqua calda e non calda.

    Cosa fare oltre a questo?

    Altre misure preventive:

    • vaccinazione tempestiva;
    • ispezioni regolari di tutto il corpo dell'animale;
    • monitoraggio costante del regime di alimentazione e della qualità del cibo;
    • limitazione delle passeggiate in luoghi con rischio di infezione da pulci e zecche;
    • l'eccezione del cane che cammina lungo la carreggiata, per proteggerlo dall'assorbimento dei gas di scarico;
    • conservare prodotti chimici domestici e vernici e vernici in luoghi inaccessibili.

    La conclusione da cui sopra: la costante implementazione di misure preventive - la chiave per la salute del cane. Tuttavia, se si notano i primi segni della malattia, non dovresti essere nervoso. I trattamenti esistenti aiuteranno a ripristinare un bel mantello sano in un animale.

    Il cane ha lana

    Il rivestimento per cani è la loro protezione da condizioni climatiche avverse, dal freddo e dai raggi solari. Inoltre, la lana è uno specchio che riflette lo stato della salute del tuo animale domestico.

    Se il pelo del cane è sbiadito, ha cominciato a cadere, e il suo aspetto ha cominciato a deteriorarsi sensibilmente, quindi è necessario scoprire immediatamente la ragione che ha portato a questo.

    Per scoprire cosa fare se un cane ha la lana, è necessario identificare il problema principale che porta a un deterioramento della salute del cane.

    Le principali cause di perdita di capelli nei cani

    Se, oltre alla perdita dei capelli, il tuo animale non ha altri problemi di salute, puoi occupartene da solo. Ma se la perdita del pelo è accompagnata da febbre o altri sintomi, porta immediatamente l'animale alla clinica veterinaria.

    1. La prima e più importante causa di perdita di capelli nei cani è una dieta povera.

    La perdita di capelli suggerisce che una quantità sufficiente di sostanze nutritive non viene ingerita dal vostro animale domestico. Pertanto, è necessario rivedere completamente la dieta del cane. Dopotutto, se questo non viene fatto, possono apparire altri sintomi. Ad esempio, molti cani si sfaldano la pelle e il pelo cade. Pertanto, fornite al vostro animale domestico tutte le vitamine e gli oligoelementi necessari. Se ne hai l'opportunità, contatta uno specialista e lui farà una dieta con competenza per il tuo animale domestico.

    1. La seconda ragione per la perdita di capelli nei cani è la comparsa di vari parassiti.

    Se noti che il cane ha prurito alla pelle e alla pelle, ispeziona immediatamente l'animale. Questo è uno dei primi segni della comparsa di zecche, pulci e altri parassiti pericolosi.

    Se trovi degli insetti sul tuo cane, porta immediatamente l'animale alla clinica veterinaria. Perché solo il veterinario sarà in grado di prescrivere il trattamento corretto. Per proteggere il cane dai parassiti, utilizzare collari speciali e spray vari. Questo naturalmente non fornisce una protezione al 100%, ma almeno protegge gli animali.

    1. Altre cause di perdita di capelli sono:
    • I cani possono perdere la loro "pelliccia di lusso" a causa di allergie, che possono essere causate da cibo secco o pillole ormonali. Per stabilire cosa ha causato allergie, può solo un medico.
    • Se il cane era gravemente malato, durante il periodo di riabilitazione potrebbe cadere di lana. Ciò è dovuto al fatto che l'immunità dell'animale è indebolita.
    • Se è sbagliato prendersi cura del pelo del tuo animale domestico, questo può anche portare alla perdita del pelo. Pertanto, prenditi cura regolarmente del cappotto di lana del tuo animale domestico.

    Se il tuo cane ha la forfora e la lana cade, allora scopri subito il motivo e cerca di eliminarlo il prima possibile. Ricorda che la salute dell'animale domestico è nelle tue mani premurose.

    Perché il cane prurito e rode costantemente se stesso se non ci sono le pulci?

    Sfortunatamente, non solo le persone, ma anche gli animali domestici sono soggetti a varie malattie della pelle. Tali malattie possono causare vari virus, batteri e parassiti.

    La reazione naturale di un animale a uno stimolo è un tentativo di liberarsene. Per fare questo, i cani iniziano a prudere e costantemente si leccano.

    Di solito, la prima reazione dell'ospite è di presumere che l'animale abbia raccolto pulci. Ma non sempre la ragione sta in questi piccoli parassiti succhiatori di sangue. Proviamo a capire perché un cane può prurito se non ha le pulci.

    Il cane prude, i capelli cadono, ma non ci sono pulci: cosa significa?

    Se hai questi sintomi, il primo compito è controllare il tuo animale domestico per le pulci. Se non ci sono, allora tali sintomi sono causati da qualche altra malattia o problema.

    Ci sono una serie di ragioni per questi sintomi:

    • Molto spesso si tratta di problemi della pelle, qualche tipo di irritazione o reazione causata da un fattore.
    • Inoltre, non dimenticare che i cani, come le persone, sono allergici al cibo.

    Perché il cane prurito e rode a se stesso?

    La risposta a questa domanda è abbastanza semplice - questa è l'unica reazione dell'animale allo stimolo. Per una comprensione più dettagliata, i cani possono essere facilmente confrontati con i bambini piccoli. Se hanno un prurito, possono pettinare le aree problematiche prima che si formino queste ferite.

    Il corpo dell'animale non è sempre in grado di affrontare il problema da solo. Pertanto, l'animale domestico inizia a sgranocchiare e pettinarsi per ottenere un sollievo temporaneo. Vale la pena dire che anche i cani addomesticati e perfettamente in salute possono pruriginarsi e rannicchiarsi di volta in volta, non c'è nulla di cui preoccuparsi.

    Ma se questo accade regolarmente, l'animale cerca di sfregarsi contro qualsiasi oggetto e mostra il suo disagio con tutti i tipi, è necessario capire le cause dei problemi e iniziare a risolverli il prima possibile.

    motivi

    Prurito e perdita di capelli nei cani possono essere causati da tali motivi:

    • Ectoparassiti. Questi sono parassiti che vivono sul corpo dell'animale e possono causare prurito e perdita di capelli. Gli ectoparassiti non possono essere sempre visti ad occhio nudo.
    • Malattie infettive Un animale è in grado di ottenere malattie simili semplicemente camminando all'esterno. Sono completamente diversi e spesso difficili da distinguere gli uni dagli altri. Il trattamento di tutte le malattie infettive è abbastanza semplice nella prima fase. Se la malattia viene trascurata, c'è un grosso rischio di complicazioni gravi e persino la morte dell'animale.
    • Allergy. Le allergie negli animali, come negli esseri umani, possono essere causate da una particolare irritante. Il più delle volte è associato al cibo. Non è facile determinare la causa di un'allergia, quindi è consigliabile consultare uno specialista.

    Queste sono le tre ragioni principali per cui il prurito e la caduta dei capelli possono verificarsi nei cani. Devi capire che ognuno di questi articoli include una grande varietà di diverse malattie o irritanti.

    Cerchiamo ora di prendere in considerazione in modo più dettagliato i casi più frequenti per i quali sono caratteristici i sintomi simili e inoltre scopriremo come affrontare tali problemi.

    Pulci nella lettiera

    Molto spesso i cani prurito dopo il trattamento delle pulci. Ad esempio, un cane raccolse pulci per strada e li combatté con shampoo. In questo caso, nel prossimo futuro, le pulci non saranno in grado di vivere sul corpo dell'animale. Il problema potrebbe essere che le pulci del cane sono lasciate nella lettiera o nella cabina.

    Se il cane vive per strada in una cabina, allora deve anche essere trattato con mezzi speciali (che sono venduti in una farmacia veterinaria) o lavato bene con detergenti.

    allergia

    La perdita di capelli e prurito può essere spesso causata da una reazione allergica del cane. Il più delle volte è associato al cibo. Questo può essere visto e compreso in questi casi se l'animale domestico ha iniziato a mangiare ciò che non ha mangiato prima (ad esempio, altri alimenti). In questo caso, è necessario modificare la dieta.

    Ma non sempre tutto è così ovvio. A volte, per scoprire la causa delle allergie, è necessario contattare una clinica veterinaria. Prenderanno i test dell'animale e saranno in grado di determinare cosa ha causato la reazione allergica. Successivamente, il proprietario annuncerà i risultati e fornirà un elenco delle cause delle allergie.

    ectoparassiti

    Notare in modo indipendente ectoparassiti piuttosto difficili. Queste sono piccole creature che disturbano un animale domestico non meno delle pulci. Esistono due tipi fondamentali di tali parassiti.

    Prurito e mangiatore di prurito

    Prurito e mangiatori pruriginosi sono piccoli insetti color carne che hanno una pancia sulla pelle e sui capelli di un cane. Molto spesso infettano cuccioli e vecchi cani. I cani giovani sono inclini a tali problemi solo in caso di immunità indebolita.

    Caratteristico per questa malattia è graffiare l'addome, i gomiti, la piega inguinale e il padiglione auricolare. I sintomi principali - la lana diventa fragile e secca, spesso maglia nelle stuoie. Anche sulla pelle si possono trovare croste secche o scaglie.

    Trombikulid e demodicosi

    Problemi simili sono causati dalle larve di zecca nei cani. Le malattie si manifestano abbastanza intensamente ed è molto difficile non notarle. La pelle intorno agli occhi e vicino alla bocca è più spesso colpita. Diventa rosso, la lana cade in questi luoghi e la pelle è coperta di pustole in questi luoghi.

    Questi parassiti si depositano anche sull'addome e nella zona inguinale. In questi luoghi si osservano rossori, perdita di capelli e formazione di croste rosse.

    Al fine di sbarazzarsi delle zecche, vengono utilizzate gocce acaricide insetticide. Puoi trovare recensioni e istruzioni per l'uso di leopardi per pulci e zecche nei cani in questo articolo.

    fungo

    Le malattie fungine compaiono più spesso nei cani che non sono stati vaccinati o negli animali con immunità fortemente indebolita. Tali malattie sono spesso pericolose e possono essere trasmesse agli esseri umani.

    I principali sintomi del fungo sono:

    • forte prurito;
    • arrossamento;
    • forma rotonda di calvizie.

    Per il trattamento, è meglio vaccinare o curare il cane con un corso speciale di farmaci (compresse e colpi). Inoltre, si consiglia di utilizzare shampoo speciali.

    Problemi ormonali

    I cani, come gli umani, possono avere problemi ormonali e malfunzionamenti. Tali interruzioni ormonali possono essere congenite e acquisite.

    Per stabilire la diagnosi è necessario superare test (sangue). Sulla base dello studio, il veterinario sarà in grado di prescrivere un trattamento. Molto spesso, tali malattie si manifestano non solo nella perdita o nel prurito, ma anche nel cambiamento del comportamento, nella diminuzione dell'attività, nell'aumento di peso o nella perdita di peso.

    Mancanza di vitamine

    La mancanza di vitamine spesso causa la caduta dei capelli. Il cane dovrebbe ricevere una dieta completa di tutte le vitamine.

    Per fare questo, di tanto in tanto è possibile acquistare in farmacia come vitamine o fornire costantemente cibo ricco di vitamine essenziali.

    L'avitaminosi nei cani si verifica più spesso in inverno e in primavera. Oltre alla perdita di capelli, l'animale inizia a condurre uno stile di vita più passivo, meno felice e giocando, può perdere peso.

    Immunità ridotta

    L'immunità è il principale nemico di qualsiasi organismo vivente. Molto spesso ciò è dovuto a malnutrizione oa varie malattie. L'immunità ridotta è tipica dei cani anziani e anche i cuccioli hanno problemi, perché il loro sistema immunitario non è ancora completamente formato.

    Un'immunità ridotta può non solo danneggiare il cane stesso, ma aumenta anche il rischio di altre malattie.

    stress

    Gli animali domestici sono in grado di provare seri stress che possono causare depressione, mancanza di appetito, perdita di capelli e molti altri problemi.

    Tali stress possono essere causati da vari motivi. Ad esempio, potrebbe essere la perdita di una persona vicina o di un altro animale vicino (lunga partenza), il trasferimento in un nuovo luogo e molto altro ancora.

    In questi casi, è necessario dare all'animale molta attenzione e affetto, cercare di capire la causa dello stress ed eliminarlo al massimo. Vale anche la pena durante i periodi di stress per dare alle vitamine degli animali e nutrirsi adeguatamente, perché lo stress può causare gravi malattie.

    tigna

    Questa malattia è più comune nei cani di strada. Tuttavia, può verificarsi in animali domestici ben curati. L'agente eziologico della malattia è il fungo Trihofiton.

    I sintomi vividi di privazione sono macchie rosse e syt sulla pelle. In tali aree, la lana inizia a cadere. Inoltre, queste aree sono coperte da croste secche. Nel tempo, il pus inizia a formarsi sotto queste croste. Se la malattia è iniziata, è molto difficile trattarla.

    Cosa fare con questo problema?

    Se i cani sviluppano prurito e i capelli iniziano a cadere, è necessario prendere le misure rapidamente. Il primo è pensare alla possibile causa della malattia. Molto spesso, è in superficie e viene risolto molto semplicemente, anche a casa.

    Se il problema non può essere risolto in pochi giorni, è necessario contattare la clinica veterinaria per l'esame e la consultazione con specialisti.

    Come trattare?

    Se la causa è stata stabilita precisamente, allora è possibile procedere al trattamento. Il miglior trattamento è il farmaco. Conoscendo la malattia, devi andare alla farmacia veterinaria. Lì, gli esperti ti aiuteranno a trovare la medicina giusta.

    Spesso, il trattamento potrebbe non essere necessario. Ad esempio, il problema potrebbe essere nella dieta sbagliata o nella mancanza di vitamine. In questi casi, è necessario risolvere il problema il più rapidamente possibile.

    prevenzione

    Prevenire il verificarsi di malattie dei cani - una serie di semplici procedure che l'ospite deve condurre regolarmente:

    • Visita il veterinario per un esame generale almeno 2 volte l'anno.
    • Assicurati di avere tutte le vaccinazioni necessarie fin dalla tenera età.
    • È necessario prendere regolarmente cura del cane, lavarlo e pettinarlo.
    • Di volta in volta è necessario ispezionare in modo indipendente il cane per verificare la presenza di aree problematiche sulla pelle.
    • Monitora il comportamento e i cambiamenti di umore dell'animale domestico.

    conclusione

    Riassumendo, vorrei dire che la maggior parte delle malattie associate a prurito, perdita di capelli e altri sintomi possono essere prevenute. Se si presentano, allora devi agire immediatamente.

    Tali malattie sono inizialmente trattate in modo abbastanza semplice. Se corri il problema, puoi seriamente danneggiare il corpo dell'animale.

    La pelle del cane è traballante

    La comparsa di peeling sulla pelle dei cani, spesso diagnosticata in medicina veterinaria. Il peeling sulla pelle si manifesta sotto forma di forfora, rovinando l'aspetto generale del cane, oltre a dare disagio all'animale domestico.

    È importante sapere perché i fiocchi di pelle del cane, per sapere quale terapia applicare in un caso particolare. In dermatologia e medicina veterinaria in generale, la condizione della pelle è di grande importanza.

    Non preoccuparti prima del tempo, perché la stragrande maggioranza dei casi di desquamazione della pelle, non ha alcuna connessione con malattie infettive o parassitarie. L'esfoliazione dello strato superiore dell'epidermide può iniziare a causa di cibo inadatto o delle caratteristiche individuali del corpo del cane. Quando la forfora appare in un cane, accompagnata da altri sintomi gravi, è necessario contattare la clinica veterinaria per determinare la malattia e dare un trattamento tempestivo e corretto.

    Malattie che possono causare desquamazione della pelle nei cani

    Esistono diversi tipi di dermatosi che possono causare desquamazione della pelle nei cani. Sono convenzionalmente divisi in prurito e quelli che non causano sintomi specifici.

    Le cause del peeling possono essere malattie infettive e sistemiche, innescate da disordini autoimmuni o genetici. Malattie che causano la desquamazione della pelle nei cani:

    1. Lesioni infettive da microrganismi batterici (piodermite) - è una malattia secondaria che si verifica sullo sfondo di interruzioni ormonali, invasioni parassitarie. È caratterizzato dall'apparizione sulla pelle di un animale domestico di papule piccole e purulente, a seguito della quale lo strato dell'epidermide viene danneggiato, incrinato e scagliato.
    2. La displasia follicolare dei capelli neri è una malattia genetica raramente diagnosticata negli animali. Inerente a tali razze di cani come collie, bassotti, segugi. È caratterizzato dalla perdita di capelli tinti di un colore scuro, e sui luoghi di alopecia si verifica la desquamazione dell'epidermide.
    3. Peste carnivora - una malattia di natura infettiva, che spesso colpisce i cuccioli. Oltre ai pericolosi sintomi di malessere generale negli animali domestici, la pelle intorno agli occhi comincia a rompersi e a staccarsi, così come nelle aree vicine. In connessione con la promozione della vaccinazione obbligatoria dei cani, la malattia viene diagnosticata sempre meno.
    4. La malattia della pelle nera è una malattia innescata da un'eccessiva produzione di ormoni sessuali nel corpo. È caratterizzato dalla caduta dei capelli nell'area genitale e dalla desquamazione dell'epidermide. Inoltre, la pelle nella zona interessata è molto ruvida e crepe, che possono causare infezioni batteriche.
    5. L'haletite è una lesione della pelle da un acaro microscopico. Questa malattia si manifesta come grave prurito e desquamazione della pelle. Spesso, l'heiletiellosi è accompagnata da aree di calvizie.
    6. Ipercorticoidismo - una malattia che si sviluppa con eccessiva produzione di sostanze ormonali corticosteroidi. Manifestato sotto forma di una forte perdita di pelo, peeling, acne e seborrea.
    7. Demodecosi - la causa della malattia è nella sconfitta della pelle con zecche dello stesso tipo. Si presenta come una malattia indipendente o come conseguenza di una diminuzione delle forze protettive dell'animale. È caratterizzato da perdita di pelo, rugosità e ruvidità dell'epidermide nei siti di lesione. Negli animali si osservano forti pruriti, lesioni ulcerative, pustole, arrossamento e desquamazione della pelle.
    8. La dermatomiosite è una malattia sistemica con gravi cambiamenti nel corpo. Con questo disturbo, all'animale viene diagnosticata la formazione di una crosta, cicatrici sul corpo nell'addome, nel condotto uditivo e nella coda. Oltre alla pelle, anche le fibre muscolari sono colpite, il che porta a difficoltà nell'atto della masticazione e del movimento.
    9. Il linfoma è una forma di oncologia raramente diagnosticata che si verifica più spesso nei cani di età superiore ai 7 anni. Con la malattia ci sono molti sintomi diversi, ma la pelle soffre sempre. Gli strati superiori dell'epidermide si ricoprono di ulcere, si arrossano e si staccano.
    10. La dermatite da pulce è una reazione di tipo allergico che si sviluppa a causa di punture di parassita. Si manifesta con forte prurito, arrossamento e alopecia. Sulla pelle appaiono forti desquamazioni nella testa. In alcuni casi, la dermatite delle pulci è accompagnata dalla comparsa di ulcere sulla pelle.
    11. L'ipotermia è una malattia causata da disturbi ormonali dovuti alla diminuzione della produzione di sostanze ormonali da parte della tiroide. La pelle durante l'ipotiroidismo diventa secca in tutte le aree, compare seborrea e desquamazione. Spesso complicato da infezione secondaria a causa di graffi.
    12. L'impetigine è un'eziologia batterica causata da un'infezione da stafilococco e streptococco. Molteplici formazioni pustolose compaiono sulla pelle dell'animale, l'epidermide diventa infiammata e traballante.
    13. Il lupus eritematoso è una malattia di natura autoimmune, manifestata non solo da arrossamento e desquamazione della pelle, ma anche da altri sintomi. La malattia non può essere curata e quindi l'animale ha bisogno di una terapia di supporto costante e immunosoppressiva (soppressione naturale della risposta immunitaria).

    Trattamento delle malattie della pelle

    Se il proprietario ha notato che il cane ha la pelle squamosa, è necessario contattare immediatamente la clinica veterinaria per un aiuto. Qualsiasi ritardo aggrava solo la situazione e il trattamento sarà molto più difficile rispetto alle prime fasi della comparsa della malattia.

    Per la nomina di una terapia adeguata, è necessario condurre studi diagnostici.

    La diagnosi è l'esame clinico e la prescrizione di esami di laboratorio nei casi di sospetta natura infettiva, parassitaria, allergica o autoimmune della malattia.

    Prima di tutto, durante l'esecuzione dell'esame clinico, il veterinario presta molta attenzione alle caratteristiche dell'efoliazione. In aree della pelle secche e leggermente infiammate che non sono accompagnate da un forte prurito intollerabile, si insinua il sospetto di dermatofitosi, elmintiasi o piodermite. In questo caso, lo specialista prende una raschiatura della pelle per ulteriori ricerche e determina la sensibilità dei farmaci.

    Con gravi graffi, infiammazioni e prurito, la causa più frequente risiede nelle reazioni di tipo allergico, prurito prurito o infezione batterica.

    Il trattamento deve essere diretto ad eliminare la causa della comparsa dei sintomi. Dopo una diagnosi accurata, viene sviluppato un regime di trattamento individualizzato.

    La terapia sintomatica consiste nella selezione di farmaci che eliminano l'infiammazione e il prurito. Per fare questo, utilizzare antistaminici e farmaci anti-infiammatori non steroidei.

    In caso di infezione batterica, viene prescritto un ciclo di antibiotici, adattato alle caratteristiche individuali dell'animale domestico (peso, stato di salute, età).

    prevenzione

    Evitare la comparsa di sfaldamento sulla pelle del cane osservando le misure preventive ed evitando gravi malattie nell'animale domestico. Ogni proprietario deve sapere che le vaccinazioni preventive secondo il calendario e i trattamenti antiparassitari sono parte integrante della normale manutenzione del cane.

    Un ruolo importante è svolto da una corretta alimentazione, che impedisce lo sviluppo di reazioni allergiche e ipovitaminosi.

    Al fine di prevenire le malattie di natura autoimmune, è necessario condurre esami diagnostici regolari con un veterinario. Se l'animale ha la minima ansia (prurito o forfora), si consiglia di contattare la clinica veterinaria per ulteriori consultazioni.

    Per Saperne Di Più Sui Cani

    Perché un cane prude la coda e la rosicchia

    Alimentazione Ogni proprietario attento del cane nota anche il minimo cambiamento nel suo comportamento e nelle sue condizioni fisiche. Spesso, tale attenzione consente nelle fasi iniziali di determinare l'insorgenza di varie gravi malattie, iniziare il trattamento nel tempo e prevenirne lo sviluppo.

    Wolfhound irlandese

    Alimentazione Irish Wolfhound - descrizione razzaWolfhound irlandese caratteristicoWolfhound irlandese. Nome inglese: Irish Wolfhound. Di origine irlandese, la razza ha avuto origine nel 100 aC È un cane molto grosso, è il cane più alto del mondo.

    Piccole razze di cani per casa e appartamento

    Alimentazione Questa sezione è dedicata alle razze di cani di piccola taglia con foto.Sarai in grado di imparare come prendersi cura di cani di piccole dimensioni, in quali condizioni è meglio contenere questa o quella razza.