Formazione

Spargimento forzato, o cosa è il taglio

Alcuni proprietari di cani non sanno cosa sia il taglio e a cosa serve. Tuttavia, questa è una procedura estremamente importante e necessaria. Qui parleremo di cosa è il taglio, di quanto spesso viene fatto e se è necessario del tutto per il vostro cane.

Cos'è?

I cani sono:

  • shorthair;
  • dai capelli lunghi;
  • pelo duro

Per i primi due tipi di lana sono sufficienti le normali misure di cura: lavaggio, asciugatura, pettinatura. Per gli animali con lana dura, la situazione è diversa.

È necessario avere le competenze per lavorare con un coltello da taglio per cani e avere un'idea delle caratteristiche distintive del mantello di varie razze. Il processo stesso è simile alla spiumatura. È diretto da un maestro groomer. Con l'aiuto di vari strumenti, rimuove la lana vecchia per far spazio a una nuova.

Il taglio può essere:

  • Igienico: fare due volte l'anno, in primavera e in autunno. Quando si prepara l'animale per la mostra, i tempi possono essere regolati.
  • Cosmetico - fatto in offseason, tra le procedure di taglio igienico, al fine di mantenere l'immagine, caratteristica degli standard generalmente accettati di questa razza.
  • Esposizione - parte integrante della preparazione di un animale domestico per la mostra. L'obiettivo è creare un'immagine e una forma che sottolinei con successo tutte le caratteristiche della razza. Fai 40-70 giorni prima dello spettacolo.
È possibile tagliare un cane sia in una variante leggera, sia in quella completa.

facile

Il taglio facile è un'uniforme "diserbo" di pelo animale, che viene fatto 4-6 volte l'anno. Per garantire che la condizione della copertina fosse al livello adeguato, questo è sufficiente. Con questa procedura, uno strumento per il taglio cattura la punta dei peli morti, lasciando intatta la crescita giovanile. Al termine dell'evento "haircut" cani dub typewriter.

pieno

Con il taglio completo, i capelli morti vengono rimossi completamente, senza toccare il sottopelo. Come opzione - gocciolante con un ugello di tre millimetri.

Fai questa procedura nei seguenti casi:

  • La formazione del mantello in un cucciolo all'età di sei mesi.
  • Preparando per la mostra.
  • Se vuoi migliorare la qualità dei peli di animali.

Come sta andando il processo

Arriva il momento in cui arriva la necessità di rifinire il cane. La lana, ricrescendo, diventa sottile e fragile. Questo di solito accade ogni sei mesi. Quindi, se vuoi che il tuo animale abbia un bell'aspetto e non sia freddo in inverno, almeno due volte all'anno devi ritagliare il cane.

Un cane sano ha un cappotto denso che non è diviso in fili. Non dovrebbe sembrare spettinato, piuttosto lucido. Ma col passare del tempo, la copertina perde la sua lucentezza, si affievolisce, si assottiglia. Questo è un segnale sicuro che è il momento di tagliare l'animale domestico.

Schnauzer e vari terrier effettuano la procedura due volte all'anno, a partire da 4 mesi. In alcuni casi, rifilatura ogni stagione. I cani di razza vengono tagliati da 6 mesi durante la muta stagionale.

In preparazione per il concorso di taglio 6-8 settimane prima dello spettacolo. Se la lana cresce ad un ritmo non molto veloce, la manipolazione viene effettuata in 10-12 settimane. La procedura viene eseguita dalla testa alla coda.

  • In primo luogo, tagliare la parte posteriore della testa, poi il collo sui lati, dopo - la parte superiore.
  • Il Boca viene trattato dall'alto verso il basso, dopo il ritorno.
  • Articolazioni del garretto - l'area in cui vengono lavorate le cosce.
  • Alle articolazioni del gomito spuntate le scapole.
  • La coda viene elaborata dall'alto verso il basso.

Il tuo animale domestico potrebbe essere disturbato dal suono del trimmer. Affinché il cane possa calmarsi, la procedura può essere messa in pausa e successivamente proseguita.

La procedura per il taglio:

  1. Disinfettiamo lo strumento.
  2. Mettiamo il cane in un luogo sublime dove verrà eseguita la procedura.
  3. Combinare l'animale con la crescita della lana, districare la lana e rimuovere i grovigli.
  4. Con l'aiuto di un coltello, iniziamo a tagliare. Prima indietro, poi nell'ordine sopra.
  5. Separate piccoli ciuffi di lana, trattenendovi l'area circostante della pelle, tirateci forte.
  6. Orecchie, lati, coda e arti vengono elaborati in qualsiasi ordine, seguendo le nostre raccomandazioni.
  7. Quando si maneggia la testa, si dovrebbe prima pettinare il cane. È meglio fare la procedura sulla testa con le mani, pettinando costantemente il cane e valutando l'aspetto.
  8. Tratta le orecchie rimuovendo i capelli con una macchina da scrivere.
  9. Alla fine della procedura, pettina e lava il tuo animale domestico.
  10. Asciugare bene i capelli dell'animale, quindi rimuovere i peli che si sono persi prima con le mani.
Questo è tutto! Si può essere congratulati per il primo taglio effettuato. Se tutto è fatto correttamente, il tuo animale domestico non solo accontenterà l'occhio, ma diventerà anche l'oggetto del tuo orgoglio!

Strumenti e materiali necessari

Se si intende contattare uno specialista o un salone per la rifinitura, non saranno necessari strumenti e materiali di consumo.

Ma se decidi di provare te stesso nel campo di un battipista, avrai bisogno di:

  1. Coltello per tagliare.
  2. Spazzola per capelli.
  3. Forbici.
  4. La macchina per un'acconciatura.
  5. Polpastrelli o guanti di gomma.
  6. Talco in polvere

Puoi prendere un coltello già pronto, ma puoi farlo da solo. Farà un coltello poco affilato o un pezzo di seghetto dotato di una somiglianza di una maniglia.

Se non hai abbastanza esperienza, non dovresti usare prima le forbici affilate. Combina meglio per prendere uno spesso, fatto di metallo. In generale, va detto che la qualità dello strumento per tagliare i cani è estremamente importante.

La rifilatura, che è un ottimo strumento, non è molto diversa in termini di qualità da manuale.

Spiumatura della lana

Le forbici durante la procedura vengono utilizzate solo per il taglio igienico. Tutto il resto è fatto a mano e coltello. I maestri che fanno tutto nel pieno rispetto delle regole sono estremamente pochi, i loro servizi sono molto costosi.

La spiumatura manuale della lana morta, senza l'uso di alcun attrezzo, è considerata una manifestazione della massima qualifica del groomer. Questo processo richiede molto tempo e molto tempo. I suoi vantaggi rispetto alla procedura tradizionale con un coltello:

  • La lana non si spezza.
  • Tale guarnizione è meglio tollerata dagli animali stessi.
La maggior parte dei brontolii usa l'instumenty, spesso rifilando solo la parte posteriore. Può generalmente offrire un taglio macchina.

Taglio: fa male

La procedura non ferisce l'animale. Il cane può mostrare segni di ansia, ma questa è solo una reazione a manipolazioni non familiari. Già alla seconda o terza procedura, l'animale reagirà in modo molto più calmo.

Sebbene la qualifica di un groomer significhi anche molto. Un maestro esperto può persino eseguire la prima procedura per un cucciolo in modo che l'animale non lo noterà a malapena. E può accadere che il proprietario dell'animale causi disagio all'animale, decidendo di provarlo come un battipista per la prima volta.

Governare e tagliare: quali sono le differenze

Grooming è una cura per cani completa. Ecco i suoi componenti:

  • Orecchie cura.
  • Manicure e pedicure.
  • Pulizia degli occhi
  • Fare il bagno è semplice e disinfettante.
  • Rimozione di parassiti e manipolazioni volte a prevenire il loro verificarsi.
  • Taglio.
  • Taglio di capelli.
  • Pulizia della bocca e dei denti
  • Rimozione della lana infeltrita e aggrovigliata.

Possiamo dire che la rifinitura è parte integrante della toelettatura. Prendersi cura del proprio animale domestico è una procedura necessaria. Questo non è solo l'aspetto dell'animale. La lana giovane, dopo la muta forzata, si scalda meglio in inverno. Ricorda questo e non dimenticare di prenderti cura del tuo animale domestico.

Caratteristiche della guarnizione del cane

Molti proprietari di animali domestici a quattro zampe non sanno cosa sono i cani da taglio e perché è necessario.

Tuttavia, questa è una procedura molto importante, e per alcune razze è necessario.

Pertanto, vediamo cosa sono i cani da taglio, cosa e come viene eseguito, se il tuo animale ne ha bisogno. Se questa procedura è necessaria, allora quanto spesso e quando viene eseguita.

Cos'è un trimmer per cani?

Per prima cosa parliamo dello strumento principale per tagliare i cani - trimmer. Tutti conoscono questo nome, ma come il nome dello strumento, ad esempio, per falciare il prato. Quindi ecco i tagliacapelli per cani, spesso chiamati trimmer.

Per scegliere il tagliabordi giusto per i cani da toelettatura, è necessario contattare i negozi specializzati o consultare un groomer professionista. Ogni razza ha una lana speciale, richiede una certa potenza del trimmer, tipo di lama, larghezza, ecc. Inoltre, ci sono diversi tipi di trimmer, ne parleremo più avanti.

Tipi di assetto

Quindi, nei negozi puoi trovare i seguenti tipi di trimmer per cani:

  • vibrazioni;
  • pendolo;
  • rotativo;
  • pacco batterie

I groomers utilizzano solitamente gli ultimi due tipi di macchine e raramente vibrano, in quanto hanno una bassa produttività ed è difficile sostituire il coltello su queste macchine.

Pendolo - abbastanza complesso per uso domestico. Rotary - il più potente, possono essere utilizzati per governare i cani con un mantello molto spesso e duro.

A volte, hanno un sistema di raffreddamento che ti permette di fare un taglio di capelli lungo senza fermarti. Se sei il proprietario di un cane non molto lanuginoso, puoi acquistare una batteria. È facile rimuovere i peli superflui, mentre sono leggeri e convenienti perché non sono legati a una presa a muro e il cavo non interferirà con il taglio dei capelli.

Inoltre, quando si sceglie un trimmer, prestare attenzione alle sue dimensioni. Se hai un piccolo cane, quindi, prendi un piccolo tagliabordi che ti permetterà di raggiungere luoghi difficili da raggiungere. È inoltre necessario controllare il livello di rumore prodotto, l'animale domestico può essere spaventato da forti rumori.

Ma è importante che la procedura di rifilatura non venga effettuata con l'aiuto di un trimmer (taglia-tosatrici), ma con l'aiuto di un coltello speciale.

Questo è un prodotto speciale frastagliato progettato per aiutare il groomer a tirare i peli in modo uniforme. Nonostante il fatto che questo è un coltello, in nessun caso deve essere forte, dal momento che il suo compito non è quello di tagliare i capelli.

Questa stranezza nei nomi è causata dal fatto che i trimmers sono apparsi in Russia in precedenza, e con l'avvento di una nuova procedura per la raccolta di peli duri, è stata erroneamente indicata il taglio del nome (in inglese, questa parola significa taglio di capelli regolare). Si è rapidamente rafforzato, ma non confondere il taglio e il taglio. Qual è la differenza, diciamo di seguito.

Che cosa è il taglio e lo spoglio?

Come già indicato sopra, il taglio è una procedura per estrarre uniformemente i peli duri. Procedura di spogliatura - comporta l'eliminazione di tutti i peli duri (sul pelato). Se lo si desidera, viene lasciato solo il sottopelo. Chi ha bisogno di queste procedure? Ai rappresentanti delle razze a pelo duro, ad esempio:

  • Schnauzer;
  • fox terrier;
  • alcuni terriers;
  • tasse e alcuni altri.

Perché abbiamo bisogno di queste procedure? La risposta è: la lana dura non consente la naturale muta naturale e, in modo che non interferisca, viene estratta. Pertanto, il taglio deve essere effettuato una volta ogni tre mesi e lo spoglio, un paio di volte all'anno (durante i periodi di muta).

Molti proprietari ritengono che queste procedure siano dolorose, ma non lo sono. Se il groomer è un professionista, determinerà immediatamente se è il momento per queste procedure. E se è così, non porteranno alcun disagio al tuo animale domestico. Pertanto, quando si sceglie un master, prestare attenzione alle recensioni del suo lavoro.

Ecco alcuni suggerimenti per i proprietari di cani che hanno bisogno di questi eventi:

  • Non lavare il tuo animale prima della procedura.
  • Dopo la procedura, sciacquare il cane sotto un forte flusso di acqua tiepida - lenirà la sua pelle.
  • Se la procedura è stata eseguita nella stagione fredda, riscalda il cane prima di uscire.

Video utile

Ti offriamo un video sui cani da taglio:

Quindi, il taglio e lo stripping non hanno nulla a che fare con i tagli di capelli sugli animali. Tuttavia, queste procedure sono molto più efficaci, perché mantengono il pelo del cane luminoso, denso e lucido. Non aver paura di queste nuove operazioni, devi solo scegliere il maestro giusto!

Che cosa è un taglio di cane da lepre?

Governare per alcuni cani richiede determinate abilità e conoscenze.

Le razze per tipo di copertura possono essere divise in tre gruppi:

  1. Longhaired.
  2. Shorthair.
  3. Zhestkoshorstnye.

Per i primi due gruppi, la cura e gli strumenti sono standard: pettine, rimozione delle stuoie, lavaggio e asciugatura. I cani a pelo duro necessitano di ulteriori procedure a causa della natura della struttura e della crescita della copertura.

Cos'è il taglio e perché è necessario?


Razze a pelo duro - terrier, schnauzer, alcuni bassotti e cani da caccia. Hanno sottosmalto e pelo di guardia. Dovrebbe assomigliare al filo al tatto. La caratteristica principale - i terrier e gli schnauzer praticamente non si liberano. I capelli maturati devono essere rimossi meccanicamente. Qui aiuterà a tagliare i cani.

Questo processo è come spennare. Di solito questo è il maestro. Le mani e i dispositivi speciali liberano il follicolo dai capelli vecchi per far crescere la lana nuova.

Una squaw matura è grossolana, può essere riconosciuta per il suo colore bruciato e la sua lunghezza. Per rivestire il corpo protegge il cane dal surriscaldamento e dai danni meccanici, viene aggiornato. Il maestro tiene la pelle dell'animale con una mano, e la seconda afferra un piccolo fascio e lo rimuove. Il processo è piuttosto lungo, devi essere in grado di usare un coltello da taglio, conoscere le caratteristiche della crescita dei capelli di ogni cane.

Dopo un po ', i peli ricrescono. Dopo il taglio, ci sono casi di miglioramento della qualità della lana. Non è auspicabile tagliare i cani senza peli, soprattutto quelli da esposizione, usando anche strumenti come forbici o un rasoio.

Cosa ti serve per il taglio


Prima di tutto è necessario ottenere dispositivi. Avrai bisogno di un tavolo sul quale il cane starà. Puoi adattarlo ai soliti mobili, se l'animale si trova in silenzio durante l'elaborazione. Nei saloni per questo scopo, utilizzare un tavolo speciale con un disegno, a cui è attaccato il colletto. L'area del piano del tavolo deve adattarsi alle dimensioni del cane e l'arredamento deve essere sostenibile.

A volte la lana troppo matura viene facilmente rimossa con le mani, ma la pratica dimostra che il coltello da taglio è indispensabile. Ha una comoda maniglia di piccole dimensioni, e al posto di una lama - una forma quadrata dentellata. Non dovrebbe essere molto nitido, in modo da non tagliare la lana.

Per semplificare l'operazione, applicare polvere adatta agli animali. Rende più facile tirare e pettinare il sottopelo.

Proprietà simili nei pastelli di Groommer (da non confondere con le sostanze coloranti), polvere per bambini. Acquisire strumenti universali di questo tipo per tutte le razze canine. La polvere è utile in altre situazioni, rimuove il grasso dalla pelle umana e animale, eliminando lo scivolamento. Quando si rifinisce, indossare i polpastrelli per evitare irritazioni, calli.

Il coltello è selezionato in base al tipo, alla lunghezza e alla rigidità della lana. Ci sono opzioni per il taglio separato di varie zone: corpo, testa, gambe. Sono spesso fatti a mano. Il costo varia da poche decine di dollari.

Quando e quanto spesso tagliare


Anche in una razza, i peli di cane sono diversi. In alcuni cresce rapidamente, in altri lo spessore non consente per molto tempo di andare senza trattamento. La struttura influisce anche sullo stato di salute, ereditarietà. Pertanto, il programma di rifinitura è individuale. Tuttavia, ci sono regole generali:

  • La lana in tutto il corpo cresce in modo non uniforme. Per questo motivo, il taglio viene eseguito in più fasi o secondo schemi speciali. Ad esempio, prima prendono un coltello e lavorano sul corpo, dopo 2 settimane la testa e le gambe. Prima delle mostre, la lana presta particolare attenzione e inizia la preparazione diversi mesi prima dell'evento. Quindi, ottieni il miglior risultato.
  • Tra un trattamento e l'altro, l'animale potrebbe sembrare strano. In alcuni animali, strumenti e prodotti per la cura scelti in modo improprio causano irritazione, a volte lividi. Un animale domestico appena strappato sembra essere calvo, perché la pelle non brilla senza un cappotto maturo. Dopo un po 'di tempo, tutto torna alla normalità.
  • Secondo le raccomandazioni generali dei cani che si rifilano almeno 2 volte all'anno. Per le copie della mostra, i toelettatori offrono una lavorazione regolare - ogni 2-3 settimane. Nel processo, la lana viene rimossa separatamente dal corpo, dalla testa e dagli arti, man mano che cresce.

Preparazione di rifilatura

Innanzitutto, tutti gli strumenti vengono elaborati e controllati per la manutenzione. In secondo luogo, ispezionano il cane, valutando le condizioni del mantello. Non lavare il cane prima del taglio, questo è fatto alla fine della procedura.

Prima della lavorazione, pettinare accuratamente la lana e rimuovere il sottopelo in eccesso. Per fare ciò, usa sia i pennelli convenzionali che gli strumenti professionali come un furminatore. Questi ultimi stanno lavorando con molta cura, altrimenti taglierà i peli della guardia, che è poi difficile da tagliare. Diversi pettini per massaggi, puhokerki con denti arrotondati e un rastrello sono adatti per cani senza cani.

Quindi elimina le stuoie. Più ruvido è il mantello del cane, meno i rischi del loro verificarsi. La lana lavorata a maglia viene accuratamente smontata a mano o con una sega per tagliare. Le forbici sono usate in casi eccezionali. A volte aiuta a lubrificare o significa con un effetto simile.

È consigliabile insegnare ai cani a tagliare fin dall'età del cucciolo, quando la pelliccia inizia a cambiare. Nelle rocce del loro tempo per un tale processo.

Se usi un coltello, è meglio dargli un taglio. È importante che il cane si calmi, non salti e morda. Rifinendo le orecchie, le museruole spesso danno fastidio e indolenza all'animale, ma con il tempo si abituano e lasciano la procedura rapidamente.

Taglio per razza: forme e linee


L'aspetto perfetto dei cani è descritto nello standard. Ogni razza con lana dura ha sfumature. Con l'aiuto di specialisti del taglio e della post-elaborazione, correggere i difetti e evidenziare i meriti. Mostra cane quasi senza taglio. Le eccezioni sono solo una piccola parte delle razze a pelo duro. Inoltre, avranno bisogno di strumenti per tagliare o radersi.

Dopo la spiumatura non lasciare brusche transizioni da una zona di trattamento a un'altra. Il taglio non dovrebbe cambiare il formato del cane, dargli un inconveniente globale. Sono consentiti il ​​taglio dei capelli tra gli elettrodi e altre procedure igieniche.

Per maggiore chiarezza, puoi considerare il taglio di scotch terrier prima di esibirti alla mostra. Il primo è lavorare al garrese 3-4 mesi prima di entrare nel ring. Il corpo viene trattato in circa un mese o meno. Dopo 3 settimane, i peli incollati vengono rimossi e le linee vengono rifilate con forbici diradate. Il corpo è corto tosato direttamente alla vigilia delle mostre. La gonna è regolarmente pettinata e leggermente accorciata, lasciando la linea di fondo diritta.

Tagliare i cani a casa

Ogni proprietario coscienzioso si sforza di assicurare che il suo reparto a quattro zampe non solo abbia una buona salute, una disposizione allegra, ma appaia sempre immacolato. Quando si prende cura di un cane, viene prestata particolare attenzione alle condizioni del suo cappotto. I rappresentanti di ogni razza hanno le loro caratteristiche distintive, tra cui: un tipo speciale di lana, la sua lunghezza e struttura. Questa caratteristica è uno dei fattori determinanti per l'organizzazione di un'adeguata cura adeguata per il vostro animale domestico.

Cura speciale del cane

Per tipo di mantello, le razze canine sono divise in tre gruppi: a pelo corto, a pelo lungo ea pelo duro. Se per i primi due gruppi, il grooming consiste nel pettinare e rimuovere i grovigli, quindi per i rappresentanti del terzo gruppo non sarà sufficiente.

Cos'è il taglio

Le razze a pelo duro comprendono terrier, schnauzer, cani da caccia, alcune specie di bassotti. La loro copertura esterna consiste in un sottopelo e capelli di guardia grossolani, che sembra un filo. I rappresentanti di queste razze praticamente non si sbiadiscono, quindi i peli morti, pur rimanendo nella composizione dello strato superiore di lana, possono diventare la causa delle irritazioni cutanee, dando al cane ansia e disagio.

Per evitare conseguenze indesiderabili e aggiornare il "cappotto di pelliccia" di un animale, viene utilizzata una speciale procedura igienica chiamata taglio, che consiste nel tirare uniformemente i peli morti. Con l'aiuto di dispositivi speciali, il bulbo pilifero viene liberato dai vecchi capelli, nel luogo in cui cresce il nuovo. Questa manipolazione è raccomandata una volta ogni tre mesi.

Il termine "taglio" è stato preso in prestito dalla lingua inglese e la traduzione si riferisce al solito taglio di capelli. Nel nostro discorso, il suo significato è cambiato in qualche modo, e ha cominciato ad essere usato come il nome di una procedura che era comparsa non molto tempo fa.

Galleria: cani da taglio (25 foto)

Cosa sta spogliando

La spogliatura è un evento di cura simile al taglio, durante il quale vengono rimossi tutti i peli duri. Questo trattamento contribuisce al pieno rinnovo della copertura in lana e ne migliora la qualità. La spelatura viene eseguita preferibilmente due volte l'anno, sostituendo così il naturale spargimento.

I capelli tagliati sono un'alternativa

Tra alcuni proprietari di cani a pelo duro è opinione che il taglio sia necessario solo per le copie da esposizione, mentre per i cani normali un taglio di capelli elementare sarà abbastanza. Questa è un'assunzione errata che non tiene conto del fatto che ognuno di questi due tipi di trattamento corrisponde a una certa natura dell'effetto sulla lana. E se prendiamo in considerazione la particolarità della struttura dei capelli di guardia, che è caratteristica dei rappresentanti del tipo a pelo duro, diventerà ovvio che un taglio di capelli non solo non può sostituire il taglio, ma è anche una procedura estremamente indesiderabile per questi cani.

Il fatto è che i capelli duri hanno la forma di una spilla da balia. Alla fine è piuttosto denso e ispessito, ma più vicino alla base diventa più morbido e più sottile. Quando rimuovi l'attaccatura dei capelli tirando al suo posto, ne cresce uno nuovo, che ha esattamente la stessa struttura. Se i capelli vengono tagliati alla base, la sua parte morbida cresce, pertanto, il suo aspetto e la sua struttura cambiano. Di conseguenza, il taglio del mantello di lana dell'animale perde le sue proprietà originali caratteristiche della sua razza.

Nel caso in cui si sia verificato un taglio di capelli, è possibile, naturalmente, provare a ripristinare la struttura dei capelli persi in una certa misura, ma ciò richiederà i servizi di un toelettatore di prima classe che può eseguire con successo un lungo e scrupoloso lavoro. Un risultato positivo può essere ottenuto gradualmente ripetendo la procedura di taglio ad intervalli regolari. E anche se le condizioni della lana miglioreranno sensibilmente, è improbabile che sia possibile restituire il suo aspetto originale.

Tagliare i cani a casa

Per preparare un animale domestico per la mostra, l'opzione migliore sarebbe quella di contattare uno specialista in grado di eseguire la procedura di ritaglio dell'esposizione a livello professionale. Se è richiesta la solita igiene per aggiornare e migliorare la qualità della lana, è possibile organizzare il taglio da soli.

Infissi necessari

Per questo evento ti serviranno i seguenti elementi:

  • Stola superficie ruvida, appositamente progettato per tali manipolazioni. In sua assenza, se l'animale domestico si comporta abbastanza calmo, puoi usare un normale tavolo stabile di dimensioni adeguate.
  • Pettine di metallo con due tipi di denti: grandi e piccoli.
  • Pukhoderka-pennello per rimuovere le zone morte di lana. Non dovrebbe essere troppo difficile e avere troppa superficie.
  • Coltello per tagliare - un dispositivo speciale che ha al posto delle tacche di una lama quadrata e una comoda maniglia di piccole dimensioni. Si dovrebbe prestare attenzione al fatto che nel processo di utilizzo del dispositivo, i capelli sono facilmente strappati, ma in nessun caso non vengono tagliati! Per una rifinitura di alta qualità, è necessario disporre di due tipi di coltelli. Il trattamento del corpo viene eseguito con uno strumento dotato di denti di medie dimensioni, un dispositivo con piccoli denti viene utilizzato per rimuovere i peli su piccole parti del corpo.
  • Pastelli in polvere o grumer per animali che facilitano il processo di spiumatura, impedendo lo scivolamento. Se non si dispone di strumenti appositamente sviluppati a mano, è possibile utilizzare la polvere per bambini.
  • Le punte delle dita sono dispositivi necessari per proteggere le dita del groomer dall'insorgenza di irritazioni e calli.

Preparazione per la procedura

Per essere sicuri che il taglio sia necessario, devi prendere un po 'di lana e provare a tirarlo nella direzione della crescita. Se alcuni dei peli rigidi rimangono nella mano, allora è il momento di un trattamento appropriato. E affinché il cane possa essere tagliato con successo e senza dolore, è necessario creare condizioni che garantiscano la sicurezza e l'efficacia di questa procedura. Con questo scopo è necessario:

  1. Disinfetta tutti gli strumenti e assicurati che funzionino.
  2. Controlla i capelli dell'animale per le stuoie. Più i capelli sono ruvidi, meno è probabile che si formi. Se vengono rilevate aree abbattute, dovrebbero essere smontate manualmente usando olio cosmetico o condizionatore.
  3. Pettinare delicatamente la lana rimuovendo il vecchio sottopelo. Questo è fatto con un pettine di metallo o un puhokerka. Puoi anche usare un Furminator, uno strumento professionale progettato appositamente per sbarazzarti dello strato morto del fondo, ma devi lavorare con molta attenzione per non danneggiare i capelli della guardia, che in seguito saranno difficili da estrarre.
  4. Regola il cane alla procedura imminente, offrendo i suoi strumenti di sniffing e raggiungendo la sua posizione positiva.

Portare rifilatura

La procedura dovrebbe iniziare dal retro, perché quest'area è meno sensibile e più facile da gestire. Durante questo periodo, l'animale si calma un po 'e si abitua alle manipolazioni. Per comodità, puoi mettere un cane a pancia in giù.

Dopo aver iniziato a lavorare, è necessario afferrare un piccolo fascio e, tenendo la pelle intorno all'area da trattare, fare uno scatto forte, tirando fuori la lana mentre cresce. La spiumatura dovrebbe essere effettuata dalla regione occipitale, spostandosi gradualmente verso la coda. Il trattamento delle restanti parti del corpo può essere eseguito in qualsiasi sequenza, tenendo conto della reazione del cane.

Mentre lavori su singole sezioni, devi rispettare le seguenti regole:

  • è meglio lavorare la testa con le dita, senza usare un coltello, facendo pettinature periodiche e valutando visivamente il risultato;
  • taglio del collo prima sui lati e poi sopra;
  • le lame sono trattate alle articolazioni del gomito;
  • cosce - alla zona delle articolazioni del "garretto";
  • la coda comincia a tagliare dalla cima;
  • le parti laterali del corpo vengono elaborate dall'alto verso il basso.

Prima di completare la procedura, rimuovere la lana dalle orecchie, usando una pinzetta. Per valutare visivamente il risultato del lavoro svolto, il cane deve essere ben pettinato ed esaminato attentamente da tutti i lati. Il taglio eseguito correttamente elimina la presenza di brusche transizioni da un'area trattata a un'altra, non modifica il formato della razza e non causa notevoli inconvenienti all'animale.

Alcuni consigli utili

  1. Le prime procedure di rifinitura vengono eseguite al meglio in fasi, consentendo all'animale di riposare e gradualmente abituarsi al processo.
  2. Se durante l'evento il cane ha iniziato a innervosirsi ed esprimere il proprio malcontento, è necessario passare alla sua attenzione facendo un leggero massaggio.
  3. Non lavare il cane prima della procedura, poiché la lana contaminata viene trattata meglio.
  4. Dopo il taglio, l'animale deve essere lavato sciacquando bene sotto l'acqua calda corrente. Questo aiuterà a pulire la pelle dei residui di lana morta e prevenire le irritazioni.
  5. Nella stagione fredda, è consigliabile vestire l'animale domestico trattato prima di uscire.

Molti proprietari di cani sono preoccupati di quanto sia indolore questa procedura. Sulla base di osservazioni pratiche, è sicuro dire che la maggior parte degli animali tollerano le manipolazioni appropriate abbastanza normalmente. Di norma, i capelli morti vengono rimossi facilmente, rapidamente e senza dolore.

Tuttavia, dovresti considerare la presenza di alcuni punti sul corpo del cane, dove il trattamento può causare disagio. Il più delle volte è la regione ascellare e la superficie interna delle cosce. Tali aree possono includere altre aree del corpo, la cui maggiore sensibilità sarà di carattere puramente individuale.

In sostanza, il taglio, eseguito secondo tutte le regole, non dovrebbe causare reazioni dolorose o fastidi nell'animale. I cani gradualmente si abituano alla procedura e la percepiscono con sufficiente calma.

Funziona a seconda della razza

Per ogni razza di cane vengono stabiliti criteri standard chiari che sono decisivi per valutare l'aspetto di un particolare rappresentante. Rifilatura, in generale, agisce non solo come cura igienica di un animale domestico, ma rappresenta anche un importante evento cosmetologico, che aiuta a sottolineare i pregi e nascondere le carenze del pedigree.

A seconda della razza, la procedura può avere determinate specificità. Ad esempio, per tali varietà a pelo duro come Fox, Welsh, Airedale Terrier, che hanno un formato quadrato, è consuetudine essere guidati dalle seguenti norme generalmente accettate:

  • la testa dovrebbe essere a forma di mattone;
  • la mascella inferiore è modellata da una barba a forma di cuneo;
  • una piccola linea di sopracciglia è consentita sopra gli occhi;
  • una piccola scanalatura può essere indicata sulla fronte;
  • le orecchie, la parte inferiore del collo e la parte posteriore delle cosce dovrebbero essere tagliate corte;
  • gli arti sono disposti a forma di colonna in modo tale che le articolazioni dei garretti siano ben espresse;
  • gli stinchi sui lati interni possono essere coperti con una piccola quantità di lana, che enfatizza l'aspetto decorativo del cane.

Rappresentanti di trasformazione di altre razze a pelo duro possono avere le proprie sfumature. Ad esempio, il taglio di uno schnauzer, pur basandosi sugli stessi principi, ha la sua caratteristica caratteristica di elaborare tutte le varietà di schnauzer: un botto che assomiglia a una visiera kepi e può essere triangolare o composto da due parti situate sopra ogni sopracciglio.

Se il proprietario del cane ha deciso di eseguire la procedura in modo indipendente, non dovrebbe solo imparare le basi del taglio tradizionale, ma anche prendere in considerazione tutte le sottigliezze di lavorare con i rappresentanti di una particolare razza.

Per i proprietari di cani a pelo, il taglio, ovviamente, dovrebbe diventare parte integrante della normale cura degli animali domestici. Questa procedura non solo aiuta a mantenere i capelli e la pelle dell'animale in uno stato sano, ma conferisce anche all'animale a quattro zampe un aspetto molto bello e ben curato. Dopotutto, un vero cane è progettato per diventare non solo un fedele amico, ma anche una degna decorazione del suo proprietario.

Cani da taglio: descrizione, differenze rispetto alla toelettatura, tecnica di trasporto, strumenti utilizzati

Nel processo di evoluzione, alcune razze di cani a pelo duro (terrier, schnauzer) hanno perso la loro capacità di muta normale. La lana dura ha un certo ciclo di maturazione, che in media dura dai 4 agli 8 mesi, a seconda delle caratteristiche individuali dell'animale. Alla fine del ciclo, diventa più sottile, perde la sua elasticità e lucentezza, si scompone in fili separati e acquisisce un aspetto disordinato e disordinato. Mentre i proprietari di cani a pelo corto ea pelo lungo hanno abbastanza tempo per pettinarsi, lavare un animale domestico e rimuovere le stuoie, i proprietari di razze con un rivestimento duro devono eseguire regolarmente una speciale procedura igienica chiamata taglio. La sua essenza sta nella rimozione dei vecchi peli morti spennandoli. Rifilatura presuppone la presenza di determinate conoscenze e abilità, pertanto si consiglia di esercitarlo in appositi saloni di toelettatura.

Per comprendere l'essenza, lo scopo e la necessità del taglio, è necessario comprendere le peculiarità della struttura della copertura dei cani a pelo duro. Ha una struttura a due strati e consiste di:

  1. 1. Sottopelo corto, spesso e morbido, che non consente all'umidità di penetrare all'interno e agisce come una sorta di "isolamento".
  2. 2. Peli lunghi e duri che proteggono dagli effetti avversi esterni (vegetazione grossolana, precipitazioni, vento, collisioni con il nemico, ecc.).

Una simile struttura a due strati è comparsa nei cani da caccia a seguito della selezione naturale. La lana morta è stata rimossa a causa delle piante spinose e dei rami di arbusti, attraverso i quali l'animale ha raggiunto la preda. Per gli animali domestici, è stato inventato un modo alternativo per liberarsi di vecchi peli: tagliare.

Grazie a questa procedura:

  • la circolazione sanguigna è stimolata;
  • la nuova crescita dei capelli è attivata;
  • migliora la qualità della lana (diventa liscia, lucida, elastica, luminosa, mantiene bene la sua forma);
  • il cane sembra pulito e in ordine;
  • non c'è bisogno di spazzolare quotidianamente l'animale.

La rimozione intempestiva della vecchia copertura porta al fatto che il sottopelo e la lana dura sono ingarbugliati e formano una specie di guscio infeltrito, che trattiene l'umidità e non consente alla pelle di essere ventilata. Per questo motivo, la microflora patogena si sviluppa sotto la pelliccia, provocando la comparsa di vari funghi, infezioni e la comparsa di parassiti. Oltre ad un aspetto antiestetico, l'animale sperimenta un costante disagio, che porta a seri problemi di salute.

Molti proprietari di cani a pelo duro che non partecipano alle mostre considerano superfluo ritagliare il cane e si limitano a tagliare grovigli e pettinarsi. In realtà, questo è un errore errato. Taglio e taglio sono due procedure diverse che hanno scopi diversi, quindi non dovrebbero essere confuse. Il taglio di capelli non può mai essere un'alternativa per spiumare la lana, perché svolge solo una funzione estetica, mentre il taglio è una procedura igienica.

Se i peli duri non vengono rimossi meccanicamente, ma semplicemente tagliati, col tempo la lana perderà la sua precedente attrattiva: diventerà opaca, sparsa, morbida, come lanugine. La colpa è la particolare struttura dei capelli: è più sottile alla base e ispessita alla fine. Dopo aver spennato al posto del vecchio, i capelli simili crescono e, nel caso di ritaglio, continua a crescere dalla base sottile rimanente.

Gli haircut permanenti rovinano la struttura della copertina, la scoloriscono e la diluiscono, soprattutto se il cane viene spesso rasato. Ogni volta che la lana diventa più morbida, "cotone" al tatto, si sporca più velocemente, non mantiene la sua forma, si bagna, cade e diventa difficile da pulire. L'animale assume un aspetto sciatto e cessa di soddisfare gli standard della razza, il che mette a rischio l'ulteriore partecipazione alle mostre, perché è una buona ragione per la squalifica.

Ripristinare completamente la struttura del mantello dopo frequenti tagli di capelli è estremamente problematico e nella maggior parte dei casi impossibile. Un groomer professionista aiuterà a correggere la situazione. Dopo un taglio completo, la qualità della lana migliorerà un po ', ma non sarà mai perfetta.

Poiché la rifinitura fornisce determinate conoscenze e abilità, si consiglia di eseguire la procedura nel salone di toelettatura. Il costo varia da 1800 a 2200 rubli per cani di piccola taglia e da 2400 a 3800 rubli per animali di grossa taglia. Se hai bisogno di una presa completa di peli sulla pelle nuda, dovrai pagare altri 2000 rubli.

Effettuare autonomamente la procedura a casa può solo esperto allevatore di cani che abbia familiarità con le caratteristiche anatomiche dell'animale. Se un novizio assume il lavoro, il risultato ha conseguenze spiacevoli sotto forma di punti calvi e la lavorazione irregolare del mantello.

Secondo il metodo di esecuzione, il taglio è diviso in:

  • mano (rivestita, rotolando) quando i peli morti vengono rimossi con le dita;
  • meccanico (stripping), che comporta l'uso di attrezzi speciali (coltello, pietre, ecc.).

A seconda dello scopo della procedura è:

  • igienico, cioè obbligatorio, effettuato durante il periodo di muta;
  • mostra, che si tiene prima di partecipare alle competizioni ed è l'evento principale nella preparazione dell'animale per lo spettacolo;
  • cosmetico, l'essenza della quale è mantenere un aspetto pulito negli intervalli tra la guarnizione igienica.

Se 20 anni fa, tagliare significava strappare completamente i capelli, oggi la tecnica di lavorazione è cambiata e diventa più complicata. Nei saloni di bellezza, ai clienti viene offerta una scelta tra i seguenti tipi di procedure:

  1. 1. Taglio facile. È più delicato e implica un'uniforme "assottigliamento" del mantello. La parte superiore dei capelli viene catturata e rimossa per non danneggiare i peli vivi. Dopo aver rimosso lo strato superiore della lana adesiva, il resto viene rifinito con una macchina a qualsiasi lunghezza. Con il taglio mensile, non più del 15% dei capelli totali viene rimosso e durante la procedura ogni 3 mesi non più del 30%.
  2. 2. Rifilatura completa. Viene eseguito nel caso in cui la regolazione della luce non sia stata effettuata per più di 4 mesi. Il rivestimento di protezione morto viene rimosso completamente e il sottopelo viene rifilato a una lunghezza minima di 2-3 mm o lasciato se fuori fa freddo. Forse uno spiumatura completa del sottopelo, se è necessario aggiornare il mantello (ad esempio, se il cane ha un colore nero, il sottopelo è grigio o marrone).

Il primo elemento necessario per la procedura è una tabella di ritaglio. È ricoperto da uno speciale materiale ruvido che non consente alle zampe dell'animale di scivolare sulla superficie. Nei saloni utilizzare un tavolo con un design a cui è attaccato il colletto, che garantisce una forte fissazione del cane. Se la procedura viene eseguita a casa, si consiglia di acquistare un tavolo pieghevole per la rifinitura: non occupa molto spazio ed è utile per preparare la partecipazione alle mostre.

Per la lavorazione della lana di alta qualità è necessario utilizzare strumenti professionali. Una panoramica dei dispositivi necessari è presentata nella tabella seguente:

Cani da taglio

Se decidi di acquistare una razza con lana dura come animale domestico (razze canine a pelo duro), ad esempio uno Schnauzer gigante o Airedale Terrier, in 6 mesi il tuo animale dovrà familiarizzarsi con una nuova procedura igienica per questo - taglio di capelli. Certo, puoi cavartela con un taglio di capelli usando una macchina da scrivere automatica o tagliando la pelliccia del cane.

Il taglio è lo spoglio dello strato superficiale della lana, la rimozione meccanica dei peli morti nelle razze canine. La procedura di rifinitura tempestiva influisce sulla corretta formazione della struttura rigida del mantello. Vale la pena notare che le razze a pelo duro praticamente non si liberano, tuttavia, questa lana ha le sue caratteristiche, vale a dire, il ciclo di maturazione, che dura da quattro a sette mesi, a seconda delle caratteristiche fisiologiche dell'animale. Alla fine di ogni ciclo, la lana perde la sua elasticità, inizia a rompere in fili separati, la lucentezza naturale scompare. L'animale domestico sembra disordinato e trasandato. Per completare correttamente il ciclo, capelli maturi, i capelli morti devono essere rimossi meccanicamente per stimolare la crescita di nuovi capelli giovani.

Molti proprietari pensano che la rifinitura sia una procedura molto dolorosa. Questo non è assolutamente il caso: la rifinitura professionale è una procedura igienica assolutamente indolore e sicura che può essere paragonata alla vera arte. Inoltre, se la lana è matura, viene rimossa molto rapidamente, semplicemente e completamente indolore per gli animali. I cani alla fine si abituano a questa procedura e la prendono con piacere. Va notato che la lana rasata è significativamente diversa da quella tosata. È più lucido, elastico, il mantello è uniforme, bello e ben curato, e la lana non ha bisogno di essere pettinata ogni giorno.

Se i capelli sono rifiniti con una macchina, dopo varie procedure, i capelli diventano più sottili, il mantello si assottiglia, perde lucentezza e luminosità. La lana è spesso lavorata a maglia e non fornisce un'adeguata protezione dalle intemperie. Inoltre, i cani di colore nero hanno una tonalità marrone di lana, e bianco, cinereo.

La procedura di ritaglio è classificata in normale, completa (stripping) e "leggera" o parziale, con la procedura più popolare oggi essendo la rifinitura "leggera", che consiste nell'estrarre i capelli senza diradare i capelli della guardia. Solo la parte superiore dell'attaccatura dei capelli viene catturata e la parte rimanente viene rifinita con una macchina. Il taglio "facile" viene eseguito ogni due o tre mesi. Questo è abbastanza per mantenere il cappotto del cane in perfette condizioni. Il taglio parziale richiede un'elevata abilità da parte di esperti, come nel caso delle macchie calve, il cane avrà un aspetto poco attraente. Anche il taglio "facile" viene effettuato preferibilmente nella stagione fredda.

Nel caso in cui la rifilatura "leggera" non sia stata effettuata per più di quattro mesi, viene eseguita la rifinitura completa e la lana spinosa morta e matura viene completamente rimossa. Il sottopelo, a seconda del periodo dell'anno, viene lasciato o rimosso completamente. La prima procedura di rasatura completa viene eseguita per cuccioli di età compresa tra 6 e 8 mesi per formare un capello regolare, bello e lucido. Inoltre, questa procedura viene eseguita cani prima dello spettacolo o prima dell'inizio della stagione di caccia.

La cura dei cani a pelo duro è da eseguire e una combinazione di "luce" e di taglio completo, tenendo conto delle caratteristiche individuali della razza. Il battipista dovrebbe non solo eseguire la procedura con alta qualità e professionalità, ma anche elaborare un ulteriore programma per governare il cane.

Che cosa è il taglio e come fare a casa

Nell'articolo prenderò in considerazione le caratteristiche del trasporto di cani da taglio, che cos'è. Elencherò quali razze hanno bisogno di questa procedura. Prenderò in considerazione le regole di preparazione, gli strumenti necessari e il processo stesso a casa. Ti dirò perché è necessario effettuare regolarmente il taglio dei cani.

Cos'è il taglio

I cani occasionalmente hanno peli di guardia. Sono vecchi e non scaldano l'animale. Per rimuovere i groomer di livello utilizzare strumenti speciali. Aiutano a rendere il cappotto uniforme e ben curato. Il processo ha somiglianze con lo spiumatura. Libera spazio per una nuova crescita dei capelli.

Questa manipolazione si riferisce alle procedure igieniche.

Perché il cane ha bisogno di tagliare

Alcune razze tendono a muggire. Grazie a questa lana viene aggiornato.

A causa di ciò, è possibile ridurre al minimo la probabilità di lana a casa o nel cortile. La procedura può condurre solo un groomer con gli strumenti necessari.

Il taglio può essere sostituito con un taglio di capelli

Le forbici influiscono negativamente sulla lana, rendendola morbida e soffice. La procedura stimola la crescita di nuovi peli con caratteristiche simili. La procedura viene anche utilizzata per ripristinare rapidamente il mantello, se effettuato ogni due settimane. Questo è il motivo per cui il taglio e il taglio sono due procedure differenti.

Se un cane con un mantello così specifico viene tagliato, allora può perdere le sue proprietà per sempre.

Come rifilare a casa

Strumenti richiesti

Durante il taglio, utilizzare solo strumenti professionali. Grazie a questo, sarà possibile ottenere un risultato eccellente:

  • Il tavolo Dovrebbe essere conveniente per l'animale domestico e lo specialista durante il processo.
  • Applicare una serie di pettini metallici con denti diversi.
  • Pusherka aiuta a pettinare bene la lana. La lunghezza dei denti deve essere compresa tra 5 e 10 cm.
  • Il coltello La sua scelta dovrebbe ricevere un'attenzione speciale. Si consiglia di utilizzare un set che include strumenti per diverse parti del corpo.
  • Per la procedura i cuccioli usano pietre speciali. Con il loro aiuto, è anche possibile completare correttamente la procedura per un cane adulto.
  • Polvere o pastelli per migliorare la scorrevolezza.
  • Lattice per la punta delle dita per groomer.
Coltello per tagliare

Preparazione di

Il maestro valuta anche lo stato del mantello dell'animale. Prima della procedura, non può essere lavato. Pre-rimuovere il sottopelo con un furminatore. Per le razze con peli rigidi, è anche consentito l'uso di spazzole per massaggio rigido o pouherke.

È importante rimuovere le virate in anticipo. Sono puliti con uno strumento speciale. Le forbici sono utilizzate solo come ultima risorsa. La procedura di bellezza è raccomandata per cani adulti dopo aver cambiato la prima mano.

Se l'animale è troppo preoccupato, lo specialista gli dà l'opportunità di annusare tutti gli strumenti.

I grandi cuccioli di razza vengono tagliati da sei mesi

La base della corretta rifinitura

Man mano che il cane matura, la sua pelliccia diventa spessa e pettinata male. Anche il diradamento influisce negativamente sull'aspetto. Un animale domestico sano e ben curato ha un pelo morbido e liscio, i riccioli cadono giù. Aiuta a sbarazzarsi dello sbiadimento del cappotto. La procedura è semplice Puoi gestirlo da solo.

Si consiglia di fare 2 mesi prima della mostra. A causa di ciò, la lana avrà un aspetto curato e l'animale sembrerà bello.

Il processo di spiumatura è consigliabile iniziare dalla parte posteriore della testa. Il movimento dovrebbe essere fatto senza intoppi alla coda. Si raccomanda di lavorare sul collo dal lato verso gli zigomi. Dovrai prestare attenzione alle scapole, ai gomiti e alla coda. L'animale non sperimenterà disagio se le manipolazioni iniziano ogni volta dall'alto.

È necessario iniziare a strappare la lana dalla regione occipitale, spostandosi verso la coda.

Avrà bisogno di tempo per adattarsi. Prima di ciò, il nervosismo e l'ansia sono possibili. Un groomer professionista fa delle pause per aiutare il cane a riposare.

I proprietari devono prepararsi adeguatamente per il processo e dirigere tutte le forze per impedirlo. Grazie a questo, sarà possibile fornire all'animale un aspetto attraente. Sulla cura sarà necessario dedicare un po 'di tempo. Se avete domande, saranno sempre in grado di rispondere al veterinario. Formerà un elenco di raccomandazioni di base per la razza per l'ospite.

Ci sono cani con un mantello lungo, corto o duro. Per le prime due opzioni saranno abbastanza i mezzi convenzionali per la pettinatura. La terza opzione richiede cure speciali. L'esecuzione periodica di tale procedura aiuta a mantenere i capelli sani e belli.

A proposito di rifilatura e spelatura.

Cos'è la potatura? La parola "trimming" era formata dal verbo inglese to trim, che si traduce come "decorare", "mettere in ordine" qualcosa. Il taglio è un pizzicotto, in altre parole, una procedura eseguita con le dita. Questa operazione è costosa perché viene eseguita manualmente e richiede molto tempo. A cosa serve il taglio?
Con l'aiuto di tagliare il cane crea l'acconciatura necessaria per presentarlo nel miglior modo possibile. Questa procedura viene eseguita solo da razze canine di cani, poiché non possono liberarsi da soli. La rasatura viene effettuata non solo per dare al cane un aspetto estetico, ma anche per scopi igienici, poiché questa operazione influenza lo spessore e la rigidità dei capelli del cane. Se il cane deve essere portato al ring, allora lo spoglio di lana è una procedura obbligatoria prima dell'evento imminente.
La spiumatura preserva la naturale struttura del mantello, mentre il taglio con una macchina da scrivere porta a una violazione della consistenza e del colore del mantello. Usato per il taglio razze di cani a pelo, come lo Schnauzer gigante, Airedale terrier, Border terrier, Irish Terrier, Wire Fox Terrier, Cairn Terrier, terrier gallese, schnauzer, Mittel, Australian Terrier, il West Highland White Terrier, Scottish Terrier e alcuni altri.

Cosa sta spogliando? La spogliatura è un rinnovamento meccanico del mantello di un cane, in altre parole una muta artificiale. Quale metodo di stripping applicare in ciascun caso particolare dipende da vari fattori: su quanto tempo è rimasto prima dello spettacolo, che tipo di lana ha il cane, ecc. Questa procedura viene eseguita principalmente durante il periodo di muta. Durante questo periodo, la lana sta cambiando attivamente e la maggior parte degli animali non è in grado di far fronte a questo.

Molto utile per pettinare regolarmente la lana in eccesso. Questo dovrebbe essere fatto con attenzione e ogni giorno. Dopo aver rimosso il cappotto del cane è completamente rinnovato. Quali cani dovrebbero essere spogliati? Innanzitutto, tale procedura è necessaria per i cani dai peli di cane. Ad esempio, nei terrier senza pelo, il sottopelo è tenero, ma corto e denso. I peli di guardia che coprono il sottopelo sono simili a fili. Molting in tali cani è difficile, da loro nell'appartamento non c'è quasi lana. Tuttavia, la lana deve essere rimossa perché muore e distorce la forma dell'animale.

Cosa succederà se non lo fai? Per i cani a pelo duro, i peli delle guardie sembrano una mazza, che si assottiglia verso la base. Dopo aver tirato fuori tali capelli al loro posto, cresce un nuovo elastico e capelli duri. Se sono tagliati, la crescita della lana inizierà dalla parte sottile e inferiore. In questo caso, il pelo del cane sarà molto morbido, inizierà ad invecchiare e si sbiadirà rapidamente. L'aspetto del cane dipende completamente dallo stripping. Per mantenere l'aspetto estetico dell'animale, la pettinatura non è sufficiente. È necessario spogliare costantemente (tirare fuori) il cane, rimuovere il sottopelo e proteggere i peli.

Come eseguire lo stripping? Abbiamo bisogno di un tavolo robusto e stabile con una superficie antiscivolo. Avrai anche bisogno di un dispositivo al quale l'animale possa essere fissato con un collare, in modo che il cane si fermi. Prima di spogliare l'animale viene pettinato con un pennello per rimuovere la lana morta. Se la pelliccia sulle zampe e sul muso è aggrovigliata, dovrebbe essere smontata. Quindi rimuovere il raggio di lana dopo il raggio. Per fare questo, è necessario premere le serrature con il pollice sulla lama di un coltello speciale.
Tale coltello ha piccole tacche e estremità arrotondate, che non tagliano la lana, ma aiutano a tenerlo. I movimenti durante la procedura sono calmi e sicuri. Il coltello è perpendicolare alla lana. Jerks fanno nel corso della crescita della lana. Punto importante: puoi tenere la pelle con la mano sinistra. È più facile per il cane spostare il pizzico se il mantello viene afferrato gradualmente e in modo uniforme. Non estrarre subito una sezione fino alla fine. Hai bisogno di fare in modo uniforme in tutto il corpo. Dopo aver completato la procedura, il cane deve essere pettinato per rimuovere il restante sottopelo. Dopo aver rimosso i mazzi di capelli lunghi.

Alla nota Nei terrier dai capelli rossi, la lana ha un certo periodo di maturazione. Se fai lo stripping prematuramente, puoi danneggiare la pelle. Si consiglia di non fare il bagno al cane prima di spennare. È meglio lavare l'animale dopo la procedura, quindi il lavaggio avrà un significativo effetto rinforzante e disinfettante. Prima di rimuovere, è necessario essere consapevoli del risultato che si desidera ottenere. Per fare questo, è necessario essere ben consapevoli delle caratteristiche della razza di cane e cercare di rendere la spogliatura il più corretta possibile.

Per Saperne Di Più Sui Cani

Il mio cane da guardia

Formazione Blog cane - Il mio cane da guardiaIl beagleNell'alto medioevo, la caccia era il passatempo più popolare degli aristocratici e non solo degli uomini. Il beagle è un vivace mini-cane che accompagnava le donne dell'alta società durante la caccia.