Razza

Risposte a qualsiasi domanda

Succede che il cane, per qualche ragione, inizia a tossire e a rantolare, come se stesse soffocando. Ma dopo un po 'passa l'attacco, e lei continua a vivere di nuovo una vita normale. Se ciò accadesse una volta e non si ripetesse, allora il proprietario non dovrebbe preoccuparsi, a quanto pare il suo cane si strozzò. Ma quando si tossisce, il respiro sibilante e l'espettorazione si verificano più volte al giorno, è inquietante e indica problemi. Molti proprietari vanno in preda al panico, perché non sanno perché il cane tossisce, come se stesse soffocando, qual è la ragione per il ripetuto rigurgito e non il rantolare di un animale domestico.

Il cane tossisce costantemente, come se stesse soffocando

Se la tosse da compagnia si verifica da sola, senza altri sintomi di accompagnamento, la tosse può essere causata dai seguenti motivi:

  • È possibile che il cane abbia stretto strettamente il colletto;
  • Un corpo estraneo è caduto nella gola del cane: un brandello di lana, scheggia o frammento di osso;
  • Un raffreddore che può verificarsi a causa di ipotermia, ad esempio, dopo una passeggiata in inverno o in autunno con forti venti o gelate;
  • I cani anziani possono tossire a causa di edema polmonare che si verifica nell'insufficienza cardiaca cronica. Attacchi particolarmente pronunciati dopo jogging, camminata e sforzo fisico. La tosse può essere accompagnata da espettorato;
  • I cani, come gli umani, possono soffrire di allergie. Gli allergeni sono insetti, deodoranti, zanzare e zecche, farmaci anti-pulci. Nelle reazioni allergiche si verificano tosse, starnuti e lacrimazione.

Adenevriosi nei cani

Se la tosse è accompagnata dal rilascio di schiuma bianca dalla bocca, questo può essere un segno di una malattia infettiva. Indipendentemente dalla razza e dall'età, tutti i cani sono soggetti a "tosse da vivaio". Questo disturbo viene trasmesso da goccioline trasportate dall'aria, e quindi progredisce in luoghi con grandi concentrazioni di cani. Durante la passeggiata, anche con un breve contatto con un individuo infetto, il cane può essere infettato.

Gli scarichi di tosse e schiumosi sono i primi segni di adenevriosi che si manifestano per la prima volta dopo 5-10 giorni dall'infezione. Più tardi compaiono altri sintomi della malattia: inattività, gonfiore dei linfonodi vicino alle orecchie e sotto la mascella, il cielo e le tonsille diventano rosse, l'appetito dell'animale scompare e la temperatura aumenta.

Il cane tossisce e rutta la schiuma bianca

Oltre all'adenevriosi, la schiuma bianca dalla bocca con una tosse può verificarsi sullo sfondo di avvelenamento banale con cibo di scarsa qualità. Vomito può essere di diversi colori e texture. La nausea può verificarsi dopo i pasti oa stomaco vuoto.

Anche lo scarico di schiuma bianca trasparente o acqua è pericoloso per l'animale, in quanto può portare a eksikozu. E il vomito rosso, nero e grigio sono un segnale di gravi problemi. Ad esempio, la presenza di malattie gastrointestinali: colite, pancreatite, gonfiore intestinale, o una violazione del funzionamento del fegato o dei reni.

Un animale domestico può essere malato per surriscaldamento al sole o overdose di farmaci.

Il comportamento del cane cambia da indifferente ad aggressivo, inizia a diminuire, diventa difficile ingerire anche l'acqua. L'abbaiare diventa rauco. Ancora peggio: il cane diventa incontrollabile, si precipita dai proprietari, smette di bere e mangiare.

A causa dell'esaurimento, la malattia è spesso fatale.

Il cane tossisce e sibila

L'animale domestico può soffrire un rantolo costante. Stabilirne l'origine non è così semplice.
I sonagli possono essere asciutti, bagnati e sibili, a seconda del motivo che lo ha causato:

  1. I rantoli bagnati si verificano a causa del fatto che l'aria nei polmoni dei cani è costretta a passare attraverso l'accumulo di liquido estraneo. Con bronchite, broncopolmonite, emorragia polmonare nei polmoni si forma sangue, secrezione purulenta, muco, che si accumula e interferisce con la normale permeabilità all'aria;
  2. Il respiro sibilante appare a causa del restringimento del lume dei bronchi o della trachea. Può anche verificarsi quando un oggetto estraneo è bloccato nel tratto respiratorio superiore;
  3. I rantoli dei fischi possono essere causati dalle seguenti malattie: paralisi delle corde vocali o sindrome brachicefalo.

Tosse, respiro sibilante, rigurgito con schiuma bianca per vermi polmonari

Quando i vermi sono troppi, possono raggiungere la gola del cane, di conseguenza, cerca di liberarsi da corpi estranei tossendo e rigurgitando. Le larve dei parassiti possono vivere nei polmoni del cane, questo è il cosiddetto verme polmonare.
Oltre alla tosse, allo scarico di schiuma bianca e al respiro sibilante, se viene danneggiato da elminti, si verifica un disturbo dell'appetito, sonnolenza, cambiamenti della copertura di lana e perdite di sangue.

I vermi possono essere di diversi tipi:

  • Toxocars e roundworms che causano toxocarosis e ascariasis;
  • Tenia del cetriolo che causa dipilidiosi. Il cane è preoccupato per l'ostruzione intestinale e il prurito nell'ano;
  • Si aggiungono vermi esofagei esofagei dei cani a tossire, respiro affannoso, vomito e problemi con la deglutizione del cibo.

Tosse, respiro sibilante e rigurgito sono sindromi abbastanza comuni di una vasta gamma di malattie nei cani, che, anche nella loro interezza, non riescono a individuare i problemi. Pertanto, diagnosticare solo da questi segni è molto difficile. Perché un cane tossisce, come se soffocasse da diversi giorni, può essere detto solo da un veterinario esperto dopo aver condotto un esame appropriato. Test prescritti dagli animali domestici, ispezionare il tratto respiratorio superiore e l'area faringea.

Video: risoluzione dei problemi

In questo video, il veterinario Anna Moshkina dirà perché il cane può periodicamente tossire, emettere suoni grugniti, come aiutare l'animale:

Cosa succede se il cane, come se soffocasse e grugnisce?

Quando il proprietario vede il suo cane ansimare, è molto inquietante. Tuttavia, ci sono molte ragioni per questa condizione e non è sempre pericoloso per la vita dell'animale.

Perché il cane sussulta e grugnisce?

Molto spesso, questa non è una condizione pericolosa chiamata "reverse starnuto". Sembra come se il cane succhi un forte respiro nell'aria attraverso il naso e come se non potesse espirare. Sta in piedi, a capo chino, e sembra che il cane stia soffocando.

Potrebbe anche esserci voglia di vomitare o addirittura di vomitare. Le ragioni di questo stato di medicina non sono note. Tali attacchi iniziano improvvisamente e passano anche, ma non sono pericolosi per la salute dell'animale. Un altro motivo può essere chiamato pericoloso - quando un oggetto estraneo entra nel rinofaringe del cane.

Tale attacco è simile a "invertire lo starnuto", ma non si ferma e minaccia che il cane possa soffocare. Inoltre, il cane può soffocare e grugnire a causa di un attacco di cuore. In questo caso, la sua lingua è blu. Oppure nella cavità toracica dell'animale possono accumularsi liquidi, aria o sangue.

Anche la respirazione può essere difficile a causa dello stress. Ad esempio, quando un cane ha paura di fuochi artificiali o colpi. In alcune razze tale è la struttura del rinofaringe, che molto spesso respira molto rumoroso, e soffoca e grugnisce anche durante una corsa o una partita.

C'è anche un parassita sgradevole che può causare una tale condizione di un cane - i vermi del cuore. Sono trasmessi attraverso i morsi di insetti succhiatori di sangue, ma non saranno in grado di rilevare in modo indipendente un simile parassita. È necessario contattare urgentemente il veterinario, altrimenti l'animale potrebbe morire.

Perché il cane sta soffocando

Se il cane soffoca, non è sempre un sintomo allarmante. I cambiamenti fisiologici possono essere associati al jogging, all'animale che rimane nel calore, in una stanza troppo soffocante. È difficile respirare, fiutare un animale domestico e in un sogno, così come prima e durante il parto. Nei cani di razze brachicefaliche, questo è considerato normale a causa della struttura specifica del rinofaringe. Tali manifestazioni non richiedono intervento.

Il proprietario deve essere avvisato quando un guasto alla respirazione si verifica all'improvviso, può essere causato da:

  • L'ingresso di un oggetto estraneo nel tubo di respirazione (piccole parti del designer per bambini, accessori per cucire e altri piccoli oggetti, grandi semi di piante).
  • Edema laringeo Una condizione acuta può derivare da una grave reazione allergica. Il gonfiore della laringe è spesso osservato con una malattia infettiva.
  • Problemi cardiaci Accompagnato non solo dalla respirazione pesante, ma anche da una diminuzione dell'attività fisica dell'animale, dall'azzurramento delle mucose durante l'esacerbazione, l'animale soffoca periodicamente. I sintomi si osservano dopo carichi attivi, dopo 20-30 minuti a riposo, lo stato ritorna normale, la respirazione viene ripristinata.
  • Malattie parassitarie Nel muscolo cardiaco e nelle arterie polmonari del miocardio nei cani, i nematodi possono spesso vivere, ad esempio, la filaria, la dirofilaria immitis. Gli animali domestici della dirofilariasi vengono infettati dal morso delle zanzare infette. I nematodi cardiaci che entrano nel corpo ostacolano il flusso sanguigno e causano insufficienza cardiovascolare.

Le ragioni per cui il cane soffoca periodicamente, gli attacchi possono essere:

  • Lo stress. Il guasto del sistema respiratorio si verifica in una situazione in cui l'animale è preoccupato, con un forte stato emotivo (luogo non familiare, visita a una clinica veterinaria, ecc.).
  • Hydrothorax: accumulo di liquido nella cavità toracica.
  • Lesioni al seno. Un colpo al petto può essere ottenuto durante la caccia.
  • L'apparizione nel rinofaringe di polipi, neoplasie.
  • Dolore addominale, espansione acuta del gas gastrico.

Nel caso che il respiro sibilante, tosse, quindi le cause possono essere: malattie fredde e infettive - ipotermia, bronchite, polmonite, rinotracheite virale, parainfluenza e altri.

Cosa fare se il cane soffoca:

  • è necessario allentare le munizioni - collare, imbracatura, assicurarsi di rimuovere la volata;
  • se vi è il sospetto di un oggetto estraneo, è necessario aprire la bocca e, se possibile, rimuovere l'oggetto estraneo (si ricordi che durante una procedura incustodita, è possibile aggravare la situazione spingendo l'oggetto più in profondità);
  • in caso di incertezza nelle loro capacità, consegnare urgentemente l'animale alla clinica veterinaria;
  • in caso di edema della laringe, attaccare un raffreddore al collo dell'animale e consegnarlo urgentemente alla clinica.

La diagnosi della condizione include:

  • esame del rinofaringe dell'animale, assistenza urgente, se si tratta di un oggetto estraneo;
  • se si sospetta la presenza di polipi, i tumori nel rinofaringe per determinare la posizione esatta dello specialista di localizzazione conducono i raggi X nelle proiezioni frontali e laterali;
  • se problemi nel miocardio, prescrivi un ECG e gli ultrasuoni del cuore;
  • la ricerca parassitologica e i test immunodiagnostici aiuteranno a escludere la dirofilariasi, in alcuni casi prescrivono un esame del sangue clinico e biochimico;
  • patologie infettive sono escluse dall'analisi batteriologica o virologica.
Il cane è preso ECG

Il trattamento per cani include:

  • rimozione di un oggetto estraneo con uno strumento speciale (se l'oggetto è profondo, viene scelto un metodo endoscopico o un'operazione chirurgica);
  • con edema laringeo di origine allergica, vengono iniettati i preparati antistaminici - Suprastin, Tavegila;
  • per la distruzione dei nematodi cardiaci si applicano Ivermectin, Milbemaks;
  • per il raffreddore e la polmonite, lo specialista veterinario prescrive farmaci antibatterici, vasodilatatori;
  • durante l'infezione viene effettuato un ciclo di terapia antibiotica e vengono utilizzati gli immunomodulatori;
  • sotto stress grave, vengono selezionati sedativi (Fittex e Cote-Bayun, Anoten e Dbd Relax Plus);
  • con polipi o tumori nella chirurgia nasofaringe aiuterà.

Leggi di più nel nostro articolo sul perché il cane sta soffocando.

Leggi in questo articolo.

I motivi per cui il cane sta soffocando

Uno degli indicatori della salute di un animale domestico arruffato di una famiglia è calmo e perfino respirante. E se il cane sta soffocando, questo è un sintomo allarmante. I cambiamenti fisiologici possono essere associati al jogging, all'animale che rimane nel calore, in una stanza troppo soffocante. È difficile respirare, fiutare un animale domestico e in un sogno, così come prima e durante il parto.

Tali situazioni, di regola, non causano preoccupazione alla famiglia. Russare nei cani di razze brachicefaliche è considerata la norma a causa della struttura specifica del rinofaringe.

Se soffocato

Per avvisare il proprietario nei casi in cui il mancato respiro si verifica all'improvviso. Gli specialisti veterinari raccomandano di prestare attenzione ai seguenti motivi per cui il cane sta soffocando:

  • Contatto con un oggetto estraneo nel tubo di respirazione. Gli animali domestici curiosi e onnipresenti sono spesso inalati nelle piccole parti del rinofaringe del designer per bambini, nelle forniture per cucire (fili, bottoni) e altri piccoli oggetti.
  • In una passeggiata nel naso di un animale domestico attivo si possono ottenere grandi semi di piante.
  • Un'altra situazione altrettanto pericolosa è l'edema laringeo. Una condizione acuta può derivare da una grave reazione allergica, come un farmaco o una puntura d'insetto. Il gonfiore della laringe è spesso osservato in una malattia infettiva dovuta all'azione delle tossine sulla mucosa.

E qui di più sui sintomi e il trattamento dell'asma nei cani.

Se lo fa periodicamente

Nel caso in cui il proprietario si accorga che il cane soffoca periodicamente, secondo i veterinari, i motivi di questa situazione potrebbero essere:

  • Problemi cardiaci Malattia miocardica, lo sviluppo dell'insufficienza cardiovascolare è accompagnato non solo da una respirazione pesante, ma anche da una diminuzione dell'attività fisica dell'animale, dall'azzurramento delle mucose durante l'esacerbazione. Di regola, i sintomi si osservano dopo il jogging, il gioco attivo, l'attività fisica. Dopo 20-30 minuti dall'esercizio, lo stato dell'animale viene normalizzato, la respirazione viene ripristinata.
  • Malattie parassitarie Nel muscolo cardiaco e nelle arterie polmonari del miocardio nei cani, i vermi circolari possono spesso vivere, per esempio Heathworm, Dirofilaria immitis. Gli animali domestici della dirofilariasi vengono infettati dal morso delle zanzare infette. I nematodi cardiaci che entrano nel corpo ostacolano il flusso di sangue e causano insufficienza cardiovascolare nell'animale, che si esprime anche nei problemi respiratori.

Se i sequestri

La ragione per cui il cane sta soffocando e sta avendo crisi può essere:

  • Lo stress. I proprietari di familiari a quattro zampe spesso notano che un malfunzionamento del sistema respiratorio si verifica in una situazione in cui l'animale è preoccupato, vivendo un forte stato emotivo (luogo non familiare, trasporto pubblico, visita a una clinica veterinaria, ecc.).
  • Idrotorace. L'accumulo di liquido nella cavità toracica rende difficile la normale funzione respiratoria, il cane soffoca e tossisce. La situazione richiede un esame serio per identificare le cause del versamento trasudato nella cavità pleurica.
  • La causa di un guasto alla respirazione può essere una lesione al torace. Questa situazione è spesso osservata negli animali da compagnia e nei cani da caccia, quando l'animale incontra un seno su un ostacolo alla ricerca di un parente, un gatto o una preda.
  • Tosse e mancanza di respiro possono essere causati dalla formazione nel rinofaringe di polipi, neoplasie.
  • Dolore addominale, espansione acuta dello stomaco con gas - un'altra causa di dispnea parossistica nei cani.
Radiografia di un cane

Se respiro sibilante, tosse

Una causa comune di alterazione della funzione respiratoria negli animali domestici è il comune raffreddore e le malattie infettive. Animale domestico di ipotermia, bronchite, polmonite spesso accompagnata da un cambiamento nella respirazione. Malattie infettive dell'apparato respiratorio, come la rinotracheite virale, parainfluenza, sono anche accompagnate da tosse, mancanza di respiro, respiro sibilante.

Guarda questo video sul perché i cani ansimano, russano e grugniscono:

Cosa fare se il cane sta soffocando

Avendo scoperto che il cane sta soffocando, il proprietario deve sapere cosa fare e come aiutare il suo animale prima di visitare la clinica veterinaria. Prima di tutto, è necessario allentare le munizioni - il collare, l'imbracatura. Assicurati di rimuovere la museruola. Ulteriori azioni del proprietario dipendono dal motivo che ha portato a insufficienza respiratoria.

Se c'è il sospetto che il cane sia soffocato e soffocato a causa della caduta nel rinofaringe di un corpo estraneo, si dovrebbe agire con calma, ma con sicurezza. Devi aprire la bocca e, se possibile, rimuovere l'oggetto estraneo. Questa manipolazione dovrebbe essere fatta solo se c'è fiducia nelle loro azioni. Nel caso di una procedura imprudente, il proprietario può aggravare la situazione spingendo l'oggetto estraneo ancora più in profondità.

Pertanto, la migliore via d'uscita è quella di consegnare urgentemente l'animale alla clinica veterinaria per l'assistenza professionale. Saranno necessari interventi di emergenza di uno specialista qualificato se il cane presenta edema laringeo. Prima di visitare la clinica, il proprietario può mettere un raffreddore sul collo dell'animale domestico.

Opzioni per la rimozione di un corpo estraneo in un cane

Diagnostica di stato

In tal caso, se i problemi respiratori non sono associati a motivi fisiologici, il proprietario non dovrebbe esitare a visitare un istituto specializzato. Lo specialista veterinario esaminerà il rinofaringe dell'animale, fornirà assistenza urgente se si tratta di una questione estranea.

Se si sospetta polipi, tumori nel rinofaringe, nonché per determinare la posizione esatta di un oggetto estraneo, uno specialista veterinario esegue un esame radiologico di un paziente peloso. I raggi X vengono eseguiti in proiezione frontale e laterale.

Se si sospetta che la difficoltà di respirazione sia associata a problemi nel miocardio, all'animale viene prescritta una visita elettrocardiografica ed ecografica del cuore.

La ricerca parassitologica e i test immunodiagnostici aiuteranno ad eliminare la dirofilariasi. In alcuni casi, uno specialista veterinario prescrive un esame del sangue clinico e biochimico.

Le malattie infettive sono escluse dall'analisi batteriologica o virologica del materiale biologico.

Trattamento del cane

La rimozione di un oggetto estraneo in un'istituzione specializzata viene effettuata con uno strumento speciale. Nel caso in cui il soggetto sia profondo, lo specialista veterinario decide se eseguire un metodo endoscopico di rimozione o intervento chirurgico.

Quando l'edema della laringe è allergico, al cane vengono somministrate iniezioni di farmaci antistaminici - Sovrastin, Tavegila. Ivermectina, Milbemaks e altri farmaci antielmintici sono usati per distruggere i nematodi cardiaci.

Se un cane soffoca e sibila a causa di un raffreddore o di una polmonite, lo specialista veterinario prescriverà, di regola, farmaci antibatterici, vasodilatatori. Se la patologia è causata da una malattia infettiva, gli sforzi dello specialista e del proprietario devono essere diretti a sopprimere la microflora patogena e migliorare la difesa immunitaria del corpo.

All'animale viene somministrato un ciclo di terapia antibiotica e vengono utilizzati immunomodulatori.

Nel caso in cui il cane soffochi in un ambiente non familiare, quando il fattore di stress agisce su di esso, il proprietario, previa consultazione con lo specialista veterinario, dovrebbe ricevere sedativi in ​​questa situazione. A questo scopo, preparazioni erboristiche adatte con un leggero effetto sedativo, come Fiteks e Cote-Bayun, che viene utilizzato con successo non solo per i gatti, ma anche per i cani.

Tali farmaci come Anoten e Dbd Relax Plus hanno un effetto sedativo e un minimo di effetti collaterali.

Se studi diagnostici hanno rivelato polipi o tumori nel rinofaringe di un animale domestico, la rimozione chirurgica non può essere evitata.

E qui di più su ciò che è pericoloso freddo per cani e metodi del suo trattamento.

Avendo scoperto che un familiare a quattro zampe ha problemi di respirazione, il proprietario deve scoprire la causa di questa condizione e, se necessario, fornire il primo soccorso. Data l'eziologia multipla della dispnea e della respirazione pesante, è necessario contattare uno specialista veterinario il più presto possibile. Nei casi acuti (se ingerito, edema della laringe) senza l'aiuto di un professionista, l'animale può morire.

Video utile

Guarda questo video su cosa fare se un cane soffoca:

L'asma nei cani può verificarsi come una malattia congenita e sotto l'influenza di fattori esterni. Segni e sintomi - soffocamento.

Se il cane soffoca e soffoca a causa di un'ostruzione meccanica delle vie respiratorie con un oggetto estraneo.

È così pericoloso che un cane abbia il raffreddore e metodi per affrontarlo? L'autore dell'articolo: Lyubov Ilyina (veterinario).

Cause e trattamento della tosse nei cani: nota per allevatori di cani premurosi

A volte gli allevatori di cani affrontano un tale problema quando il cane tossisce come se stesse soffocando e cercando di ruttare qualcosa. Gli animali domestici, in particolare il pedigree, hanno bisogno di cure non meno dei bambini piccoli. Da questo materiale è possibile conoscere i principali sintomi e le cause della tosse nei cani.

Quali sono i sintomi?

Se il tuo cane tossisce come se fosse soffocato, prima devi capire i sintomi. Quando gli animali domestici di razze grandi o piccole fortemente e costantemente tossiscono, sputano saliva, schiuma e grugnito, questo può indicare malattie gravi. Gli esperti identificano diversi segni che sono considerati la prova di determinati problemi.

Pertanto, prima di dare al tuo animale domestico dei farmaci, dovresti diagnosticare la sua salute e prestare attenzione ai sintomi associati:

  • se il cane vomita, può avere muco dal naso allo stesso tempo;
  • la tosse nei cani può essere accompagnata da perdita di peso;
  • il cane smette di essere attivo, come prima, diventa pigro e perfino depresso;
  • durante occupazioni attive e carichi alla respirazione uniforme dell'animale domestico;
  • dalla bocca può andare in schiuma, l'animale domestico può vomitare;
  • se il cane è sdraiato, la respirazione diventa più veloce;
  • respiro affannoso dell'animale domestico e starnuti.

Se il cane tossisce come se fosse soffocato, sibila, starnutisce, vomita schiuma bianca, quindi deve essere trasportato con urgenza dal veterinario. Il proprietario deve prima prestare attenzione alle condizioni delle gengive dell'animale, possono sanguinare, presentare ulcere o diventare pallido. Spesso, i cani hanno una tosse in parallelo con l'aumento della temperatura. E se il cane ansima e starnutisce, anche i linfonodi dovrebbero essere controllati, potrebbero essere aumentati.

Inoltre, un ruolo importante in questo caso è giocato dalla razza dell'animale domestico, così come dalla sua età. Come dimostra la pratica, gli animali domestici di determinate razze sono talvolta localizzati in determinate malattie.

Che cosa provoca la tosse

Perché il cane tossisce? La maggior parte degli allevatori crede erroneamente che la tosse nei cani non sia altro che il comune raffreddore. Ma questo è fondamentalmente sbagliato, e per questo motivo non dovresti cancellare il cattivo stato di salute del tuo animale domestico.

Come dimostra la pratica, ci possono essere molte ragioni, tutte sono discusse di seguito:

  • a volte può essere una caratteristica di una particolare razza;
  • tonsilliti;
  • malattie orali;
  • tracheobronchite virale;
  • malattie delle gengive e dei denti;
  • la diffusione di organismi parassiti;
  • collasso tracheale;
  • gonfiore nei polmoni;
  • malattie cardiache;
  • reazione allergica a qualsiasi cosa.

Tosse virale

Uno dei motivi più comuni per cui un animale domestico può tossire è una tosse virale. Di solito questa malattia si manifesta sotto forma di tosse in cattività o tracheobronchite. Come mostra la pratica, l'infezione viene trasmessa rapidamente a seguito del contatto con un animale infetto. Per far ammalare il tuo animale, bastano pochi minuti di contatto.

Al più presto, il cane tossirà, come se stesse cercando di ruttare qualcosa. Dopo qualche tempo, l'animale domestico vomita schiuma bianca. La prima cosa da fare è portare l'animale da uno specialista, il successivo trattamento viene effettuato solo dopo un esame completo del paziente da parte del medico.

  • A casa, la tosse secca negli animali domestici viene curata con antibiotici;
  • trachea animale irritata può essere trattata con speciali medicinali anti-tosse;
  • se il cane ansima e vomita schiuma bianca, il trattamento può essere effettuato con l'uso di farmaci prescritti da un medico;
  • quando il tuo animale perde l'appetito e rifiuta il cibo, previene il contatto con altri animali domestici;
  • con le tonsille dilatate, i medici prescrivono di solito l'uso di farmaci espettoranti (video di Ludmila Podgaevskaya).

Danni meccanici e corpi estranei

Accade spesso che un animale domestico non solo tossisca, ma anche sibili, con il sangue che esce dalla sua bocca. Apparentemente, in questo caso, la ragione è la presenza di un oggetto di terze parti nel corpo. Tutti gli allevatori sanno che gli animali spesso inghiottono varie cose, ma di solito vengono digeriti nello stomaco. Quindi, se il cane ansima e il sangue viene rilasciato dalla sua bocca, questo accade molto raramente. La ragione potrebbe essere il danneggiamento del sistema nervoso centrale o la rapida deglutizione del cibo, che è particolarmente importante per gli animali domestici di piccola razze.

Una simile tosse può anche apparire come risultato di strangolamento con un collare. Inoltre, la causa potrebbe essere un tumore o la presenza di fluido nelle vie aeree. Ad ogni modo, l'unica cosa che deve essere fatta è cercare l'aiuto di uno specialista.

I sintomi principali sono i seguenti:

  • il cane può provare a ruttare;
  • il cane sibila, vomita, a volte con schiuma;
  • l'animale starnutisce;
  • bocca saliva con sangue;
  • il cane non vuole mangiare o bere;
  • la schiuma può levarsi in piedi fuori dal naso (video da dog-channel.tv).

Tosse allergica

In un cucciolo e un adulto, la tosse appare a volte solo in determinati periodi dell'anno. Se è così, allora molto probabilmente, il tuo animale domestico è solo allergico. Tuttavia, la causa del sintomo può anche essere la reazione dell'organismo animale ai morsi di vari insetti. Inoltre, la causa della tosse allergica potrebbe essere la polvere o alcune sostanze nella dieta.

Semplicemente dare un cane o un cucciolo a un farmaco per alleviare i sintomi di allergia non è un'opzione. Affinché il trattamento sia più efficace, è necessario prima scoprire perché è comparsa un'allergia. Certo, a casa è difficile da fare. Se un animale ha un'allergia al cibo, questo può essere compreso cambiando la dieta. Tuttavia, ottenere rapidamente risultati più precisi consentirà solo un esame da parte di un veterinario.

I principali sintomi della tosse allergica sono i seguenti:

  • in un cucciolo o in un cane adulto, inizia la lacrimazione;
  • gli occhi degli animali possono arrossire;
  • l'animale starnutisce;
  • a volte una reazione allergica si manifesta come un'eruzione sulla pelle.

Tosse causata da parassiti

Un problema più serio in questo caso sono i parassiti. Come mostra la pratica, l'infezione del corpo di un animale domestico con parassiti si manifesta di solito nel caso in cui un individuo adulto o cucciolo vive in condizioni insalubri. In particolare, stiamo parlando di tali parassiti come anchilostomi e toxocars. Lo stesso processo di infezione con un organismo nocivo inizia nel momento in cui l'animale ingerisce accidentalmente la larva o il parassita.

Il parassita entra nei polmoni attraverso il flusso sanguigno. Parassiti eccessivi nell'animale possono causare tracheobronchite, così come altri processi infiammatori. La dirofilariasi provoca un elminto che entra nel flusso sanguigno quando una zanzara morde. È sempre meglio effettuare la profilassi piuttosto che impegnarsi successivamente nel trattamento.

I sintomi di tosse causati da organismi parassiti sono elencati di seguito:

  • quando il cane mente, la tosse aumenterà;
  • il cane inizia a perdere peso in modo drammatico;
  • il cane si stanca rapidamente;
  • l'animale deglutisce con difficoltà o non può farlo affatto;
  • se il parassita del cuore, quindi l'animale può mostrare convulsioni, così come fotofobia;
  • l'aspetto dell'animale si sta generalmente deteriorando.

Tosse di cuore

La tosse cardiaca nei cani si manifesta a causa di danni alla valvola mitrale cardiaca. A causa di questa malattia, un liquido comincia a raccogliersi nei polmoni dell'animale, che è molto pressante sulla trachea. Inoltre, una tosse cardiaca può manifestarsi a causa di cardiomiopatia dilatativa, che è caratteristica di grandi varietà. Se possiedi un cucciolo o un cagnolino di peso fino a 7 kg, la probabilità di tale malattia è estremamente ridotta.

I sintomi principali sono elencati di seguito:

  • il fluido cominciò a raccogliersi nella cavità addominale;
  • le gengive hanno una tinta grigio-bluastra;
  • l'attività animale è diminuita in modo significativo;
  • il cane ansima, ha una tosse sorda;
  • aumenti di intensità (video di Ludmila Podgaevskaya).

Tosse dovuta al cancro

A volte il problema può manifestarsi come conseguenza della malattia oncologica dell'animale domestico. Di regola, in questo caso la razza non gioca un ruolo, di solito il problema si manifesta in un'età più avanzata. I tipi di un tumore possono essere diversi, le opzioni di trattamento dipendono da questo. Ad esempio, con un tumore primario o secondario, un cane può diventare più facile se gli si somministrano steroidi. In ogni caso, non dovresti concederti alcun farmaco senza la prescrizione del medico.

Come trattare una tosse in un cane se la causa è l'adenocarcinoma del primo tipo:

  • con una diminuzione dell'attività e della mobilità, i veterinari di solito prescrivono i broncodilatatori;
  • se l'animale ha mancanza di respiro, allora gli steroidi possono aiutare a risolvere il problema;
  • in caso di aritmia, i farmaci broncodilatatori saranno la migliore opzione di trattamento.

Prevenzione della tosse del cane

Se un cane strappa schiuma e starnutisce, cosa dovrebbe fare l'allevatore in questo caso? Il trattamento della tosse nei cani deve essere effettuato rigorosamente in base ai risultati dell'esame da parte di uno specialista, che identificherà per primo la causa. Per quanto riguarda l'allevatore, dovrebbe fare la profilassi in tempo, questo è l'unico modo per ridurre il rischio di malattia.

Cosa significa prevenzione?

  • controlli regolari dal medico;
  • vaccinazione per animali domestici;
  • l'attuazione della profilassi parassitaria;
  • fornire tutte le vitamine necessarie all'animale;
  • fornire al cane diete e condizioni di vita di alta qualità;
  • Fai sempre attenzione ai cambiamenti nel comportamento e nell'attività del cane.

Prevenzione della tosse, come un sintomo di tosse "viva", in una certa misura può essere la vaccinazione tempestiva. La prevenzione della dirofilariasi è un trattamento regolare con gocce contro pulci, zecche e zanzare.

Video "Per quali ragioni i cani tossiscono?"

È possibile trovare la risposta a questa domanda dal video (video di Michelle giocattolo russo - cura, cucire vestiti, shopping).

Il cane tossisce come se stesse soffocando, cercando di ruttare qualcosa

Tosse - una reazione protettiva del corpo quando iniettato nei polmoni di oggetti estranei, sostanze. Cancella la trachea, liberando la strada per l'aria. I singoli casi di tosse nei cani sono naturali e sicuri. Ma una recidiva regolare di un sintomo può indicare una grave malattia in un animale.

Il cane tossisce come se stesse soffocando, cercando di ruttare qualcosa

I principali tipi di tosse nei cani e le sue cause

In alcune razze, i suoni sibilanti di tosse compaiono a causa delle caratteristiche strutturali del loro sistema respiratorio (carlini, bulldog, grifoni).

In alcuni casi, il cane può iniziare a tossire a causa dello stress - un brusco cambiamento di ambiente o proprietario, spaventato.

In altri casi, la manifestazione di questo sintomo segnala problemi di salute.

voliera

La tosse aviaria è un fenomeno virale che viene trasmesso da un animale all'altro mediante goccioline trasportate dall'aria. Di solito, i sintomi della malattia compaiono 2-14 giorni dopo l'infezione.

A rischio sono i cani in recinti comuni, a mostre e concorsi, in canile, in sovraesposizione. Questo tipo di tosse indica lo sviluppo di malattie come laringotracheite e tracheobronchite.

Segni di tosse in cattività (vivaio):

  1. Secchezza.
  2. Un suono a scatti.
  3. Profondità del suono e dell'aspetto.

Può apparire dopo una camminata attiva, esercizio fisico, allenamento.

Habitat tipico per la tosse da voliera

  1. Letargia.
  2. Starnuti.
  3. Vomito.
  4. Periodi di nausea.
  5. Suoni sniffing.

Se non si inizia il trattamento della tosse da vivaio in tempo, può trasformarsi in malattie più gravi, come la polmonite.

polmonite

Oltre al fattore precedente, lo sviluppo della polmonite è anche influenzato da funghi e liquidi o detriti alimentari che cadono accidentalmente negli organi respiratori.

  1. Affanno.
  2. Wet.
  3. Profondità della manifestazione
  4. A volte - con il rilascio di espettorato.

Polmone a raggi X sulla definizione di polmonite nei cani

Oltre a questi segni, sono presenti i seguenti:

  1. Letargia generale.
  2. Mancanza di appetito
  3. Perdita di peso acuta.
  4. Febbre.
  5. Respiro affannoso
  6. Rantolando nei polmoni.

La polmonite è molto più facile da prevenire che curare.

cordiale

La tosse può verificarsi anche se un muscolo cardiaco debole schiaccia e interferisce con il lavoro dell'apparato respiratorio. In questi casi, risponde alle seguenti caratteristiche:

Ascoltando il cuore del cane per identificare le cause della tosse

Esternamente, sembra che il cane stia cercando di tossire o ruttare qualcosa, a volte inghiotte aria o apre la bocca, come se manchi di ossigeno.

parassita

Appare come risultato della deglutizione delle larve di parassita. Dal sistema digestivo, i parassiti penetrano gradualmente nei bronchi, irritandoli e provocando una tosse:

  1. Umidità secca o moderata
  2. Rafforzamento nella posizione di riposo.

Schema di parassiti nel cane

La tosse può causare la tracheobronchite.

oncologica

È una conseguenza della comparsa di un cancro sui bronchi o sul muscolo cardiaco.

Formazioni oncologiche sul muco nei cani

  1. Profondo.
  2. A volte con espettorato, scarico sanguinante.
  3. Mancanza di respiro
  1. Letargia generale.
  2. Aumento della temperatura corporea.
  3. Mancanza di appetito

Alla nota! Quando la tosse oncologica ha un carattere costante, a volte incessante.

allergico

Ha una natura stagionale (primavera-estate). Può essere causato da forti allergie: fiori, cibo, prodotti chimici, specialmente quelli che proteggono dalle zecche.

  1. Starnuto per la cura della tosse.
  2. La tosse è senza sosta.
  3. Secchezza.

La tosse allergica si distingue facilmente dagli altri tipi da altri sintomi di allergia associati:

Rash - sintomo allergico concomitante

La temperatura corporea può anche aumentare.

Oggetti estranei

Forse in caso di ingestione di cibo troppo rapidamente o in caso di malattie del sistema nervoso centrale. Quando un oggetto estraneo si infila sulle mucose delle vie respiratorie e le irrita, il cane inizia a tossire senza sosta.

Il cane soffocato e tenta di tossire

L'azione è completata dallo starnuto, dal tentativo di ruttare, da uno stimolo, forse da una manifestazione di nausea o vomito.

Crollo della trachea

Una malattia che si verifica nei cani di razze minuscole. Particolarmente spesso osservato in individui disobbedienti al guinzaglio, che i proprietari devono tirare o tirare. Di conseguenza, la trachea fragile è deformata o danneggiata.

Rappresentazione schematica del collasso tracheale

C'è una tosse regolare con sintomi:

  1. Secchezza.
  2. Mancanza di respiro
  3. Fischiettando con sospiri.
  4. Attacco di soffocamento
  5. Respiro secco

Il cane può tossire anche mentre mangia o beve.

Video - A proposito di tosse nei cani

Il video risponde alle domande sui tipi di tosse e sui suoi segni in varie malattie.

Come trattare un colpo di tosse?

Fare una diagnosi corretta con la presenza di tosse è impossibile senza un veterinario esperto. Le risposte dell'ospite alle seguenti domande aiuteranno anche a riconoscere i sintomi:

  1. L'età del cane.
  2. Paul.
  3. Razza.
  4. Descrizione del tipo di tosse e sintomi associati.
  5. Malattia posticipata

Dopo aver misurato la temperatura corporea e una diagnosi appropriata, il medico prescrive il regime terapeutico desiderato.

canile

Il trattamento della tosse in cattività consiste in un angolo caldo e asciutto per l'animale, con ventilazione sufficiente, ma senza tiraggio. L'animale domestico deve essere a riposo

  1. espettoranti;
  2. Attenuanti farmaci;
  3. Antibiotici.

Diagnosi e terapia della tosse da vivaio

Questi ultimi sono meglio somministrati solo nei casi di esacerbazione, polmonite eccessiva, poiché anche gli antibiotici influiscono negativamente sul corpo del cane.

Alla nota! In alcuni casi, una tosse da voliera va via da sola, ma senza trattamento non può essere lasciata, dal momento che il sintomo minaccia con l'acquisizione di una forma cronica.

cordiale

Poiché la tosse del cuore si manifesta a causa di complicazioni nel lavoro del sistema circolatorio e dei suoi organi, una condizione importante è il trattamento della causa sottostante della malattia.

Per facilitare il processo di tosse per il cane, puoi dargli emollienti ed espettoranti.

Raccomandazioni importanti - seguendo la dieta corretta e l'esercizio normale e fattibile.

parassita

Il primo passo è superare i test per determinare il tipo di parassita. Dopo di ciò, il medico prescrive uno strumento diretto direttamente a rimuovere i vermi dal corpo.

I migliori farmaci da vermi per cani

Si ritiene che dopo la loro eliminazione con successo anche la tosse cessi.

oncologica

Nella maggior parte dei casi, è estremamente difficile curare un tumore canceroso in un cane. Ma le sue condizioni possono essere alleviate assumendo i seguenti farmaci:

  1. Steroidi.
  2. Broncodilatatori.
  3. Farmaci che espandono i bronchi.
  4. Vitamine (A, C, E, gruppo B).
  5. Farmaci espettoranti.
  6. Echinacea.

Le ultime 2 sostanze sono particolarmente utili nel rimuovere espettorato persistentemente accumulato e coaguli di sangue all'interno dei bronchi che rendono difficile la respirazione.

allergico

È urgente scoprire la causa della tosse e di altri sintomi allergici al fine di rimuovere l'allergene dal campo degli effetti diretti sull'animale.

Antistaminici per cani

Per calmare e rimuovere i sintomi, prescrivere:

  1. Antistaminici.
  2. Vitamine.
  3. Preparativi per il mantenimento dell'immunità.

La collisione con uno stimolo dovrebbe essere ridotta al minimo, idealmente completamente eliminata.

Oggetti estranei

Senza un veterinario professionista, i proprietari difficilmente possono aiutare l'animale a rimuovere l'irritante dal tratto respiratorio. È necessario consultare un medico non appena compaiono i segni, poiché col tempo l'animale inizia a soffocare.

Cosa fare se il cane sta soffocando

L'errore principale in questi casi è l'aggiunta di lassativo, che aggraverà la situazione.

Crollo della trachea

Solo un veterinario può diagnosticare un cambiamento nel passaggio della trachea. È in grado di cambiare forma e dimensioni durante l'intervento.

Video - Tosse canina, come se stesse soffocando

Prevenzione della tosse

Il trattamento della tosse come sindrome indipendente o segno di qualsiasi malattia richiede molti costi fisici e di tempo. Alcune malattie possono essere curate in 2-4 settimane, altre non possono essere curate fino alla fine.

È molto più facile prevenire la tosse seguendo le linee guida generali per la protezione della salute del cane:

Ispezione regolare

L'animale deve essere periodicamente ispezionato per la presenza di alcuni segni che caratterizzano la salute:

  1. Membrane mucose.
  2. Lana.
  3. La condizione della pelle.
  4. Attività totale
  5. Movimenti di motilità del corpo e arti muscolo-scheletrici.

È necessario visitare periodicamente il veterinario

Attenzione! Se almeno uno dei parametri non è normale, consultare un medico.

Visita veterinaria

L'approccio regolare allo specialista è una normale misura preventiva per i proprietari del cane, poiché a volte è impossibile determinare la malattia da solo.

Il tempo minimo per una visita alla clinica veterinaria è due volte l'anno, quello ottimale una volta è una stagione.

vaccinazione

La maggior parte delle malattie può essere evitata con una vaccinazione regolare dell'animale. I vaccini aiuteranno a proteggere il vostro animale da tali malattie con una tosse:

  1. Parassita.
  2. Fungine.
  3. Malattie del sistema nervoso centrale.

La vaccinazione dovrebbe essere fatta regolarmente.

In alcuni casi, la vaccinazione può essere effettuata a casa da soli, ma una voce corrispondente deve apparire nel passaporto del cane.

Stile di vita dell'igiene

Il parametro più importante di prevenzione della tosse è la cultura della nutrizione, della vita e dell'attività di un animale domestico.

Requisiti di base per il posto letto:

  1. L'animale deve avere un divano, un letto o una lettiera personale.
  2. Il letto dovrebbe essere caldo e abbastanza morbido - puoi coprirlo con coperte.
  3. Le coperture in tessuto devono essere pulite e lavate regolarmente.
  4. L'ormeggio dovrebbe essere in un angolo con una temperatura vicina alla stanza, sufficiente illuminazione e ventilazione.

Il cane non deve soffiare, essere freddo e umido - tutto ciò contribuisce allo sviluppo di agenti patogeni della tosse.

L'animale deve avere il suo letto morbido e caldo.

Ci sono anche alcuni requisiti per la nutrizione:

  1. Le ciotole per l'acqua e il cibo dovrebbero essere sempre pulite e il cibo deve essere fresco.
  2. I pezzi di cibo dovrebbero essere abbastanza grandi da permettere al cane di ingoiarli e non soffocare.
  3. I pasti regolari aiuteranno ad evitare una forte fame e una maggiore ingestione.

Particolarmente importanti per migliorare l'immunità del cane sono le passeggiate regolari all'aria aperta con attività moderatamente fattibile - jogging, giochi con bastoni o palle, salto. Dopo la camminata, assicurati di lavare le zampe e, se necessario, il corpo dell'animale per evitare di sporcare le superfici.

Corretta manutenzione della ciotola di un cane quando alimentato naturalmente

È anche importante monitorare lo stato emotivo del cane. È impossibile tirarlo con forza dal guinzaglio, tirarlo e batterlo - tutto questo può causare danni meccanici agli organi interni.

Non dobbiamo dimenticare che i cuccioli, i vecchi individui, così come i cani deboli e affamati con un'immunità indebolita sono a rischio di tosse. Ma se l'animale vive in calore, riceve regolarmente cibo e subisce un esame fisico, la tosse non è un problema.

Il cane come se soffocasse e grugnisce - causa

Il cane come se soffocasse e grugnisce per vari motivi. In alcune razze, tali sintomi sono associati alle caratteristiche strutturali del muso e della laringe, sono completamente innocui.

A volte mancanza di respiro e grugniti sono segni di una malattia grave e richiedono l'assistenza immediata di un veterinario.

Contenuto dell'articolo:

Cause di mancanza di respiro e grugniti

Perché sta succedendo questo? I veterinari identificano diversi motivi fondamentali per questo stato di animali domestici:

Inversione degli starnuti. Il cane improvvisamente soffoca, ha la voglia di vomitare, i grugniti suoni scoppiano dalla sua bocca. Lo stato non è pericoloso, si arresta rapidamente.

Colpire un oggetto estraneo. Il cane non può respirare, ansimare, grugnire. Accade durante una passeggiata, durante una partita. Richiede assistenza immediata da parte di un veterinario.

Problemi cardiaci I cani malati soffocano dopo uno sforzo fisico, i sintomi si sviluppano gradualmente, più caratteristici dei cani anziani. Insieme alla dispnea, la lingua dell'animale diventa blu, la schiuma esce dalla sua bocca.

Edema polmonare Si sviluppa gradualmente, con patologia cardiaca, o acutamente, a causa di avvelenamento.

Eccitazione e stress. Succede che il cane inizi a grugnire e rantoli durante i temporali, saluto, prima di visitare il veterinario e in altre situazioni difficili. Lo stato non è pericoloso, non richiede aiuto.

Eccessivo sforzo fisico può influenzare negativamente i cani, hanno mancanza di respiro. Se questo accade sempre, vale la pena controllare il tuo cuore.

Elminti che colpiscono gli organi. I sintomi sono simili ad altre malattie del sistema cardiovascolare, la diagnosi aiuterà a stabilire un veterinario.

Polipi e tumori nella laringe. Il grugnito si sviluppa gradualmente, aumenta con lo sforzo fisico.

Raffreddori, infiammazione dei polmoni. Il cane non può respirare attraverso il naso a causa del moccio, mentre la sua temperatura aumenta. Quando la polmonite, la bronchite si unisce alla tosse.

A volte le femmine si lamentano e soffocano prima dell'inizio del travaglio. Non è pericoloso per la loro salute. L'allerta dovrebbe causare mancanza di respiro, brividi e convulsioni dopo la nascita dei cuccioli. Tali sintomi indicano l'insorgenza di eclampsia.

Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta ai proprietari se gli attacchi di mancanza di respiro e grugniti si ripetono spesso. In questo caso, devi condurre il cane dal medico. Stabilirà perché è sorta la condizione patologica, prescrive il trattamento.

Cosa fare


Prima di rendere il primo soccorso, è necessario stabilire perché il cane soffoca e grugnisce. Se il motivo è il retro starnuto, è sufficiente accarezzare il collo, allentare il colletto.

In caso di contatto con un corpo estraneo, se non è possibile estrarlo da soli, è necessario recarsi immediatamente dal veterinario. Quando il cane grugnisce per l'eccitazione, dovrebbe essere calmato, accarezzato, premuto a se stesso.

In alcune situazioni, si consiglia di dare ai cani un effetto calmante. Le malattie cardiache nei cani richiedono un trattamento serio e l'osservazione da parte di un veterinario. Molti cani riescono ad aiutare e continuare la loro vita con una terapia adeguata.

In caso di raffreddore, quando è difficile per il cane respirare, tossisce, come se grugnisce, è necessario dare molta bevanda, farmaci espettoranti, antibiotici. L'infezione da dirofilaria è trattata con farmaci speciali, solo come indicato da un veterinario.

Una condizione così pericolosa come l'edema polmonare richiede un trattamento in una clinica.
Se un cane in stato di gravidanza soffoca prima del parto, deve essere attentamente monitorato.

Se i sintomi aumentano, specialmente dopo la nascita dei cuccioli, porta la cagna in clinica. I polipi, i tumori della laringe, spesso richiedono un intervento chirurgico.

Non dovremmo ignorare i primi sintomi di mancanza di respiro, in modo che in seguito non si lasci prendere dal panico con il cane: "Stiamo soffocando! Cosa fare? È meglio fare una diagnosi in tempo e fornire un aiuto adeguato al tuo animale domestico.

Il cane ansima, i sibili si sentono

I proprietari spesso prendono i cani affannati per un segno di raffreddore e raramente danno loro un significato serio. Tuttavia, la situazione di solito cambia drammaticamente, se l'animale ha un attacco convulsivo, in cui l'animale perde conoscenza, sibili e le sue mucose acquisiscono una sfumatura bluastra.

Al fine di non portare l'animale a uno stato così alto, i proprietari di cani dovrebbero ricordare che il respiro affannoso frequente e rumoroso è un sintomo estremamente grave, che di solito accompagna malattie e patologie gravi. Tuttavia, a prima vista, un incidente minore, per esempio, un oggetto estraneo nella laringe di un animale domestico, può anche essere la causa dell'inizio del respiro sibilante. Aiutare a identificare la malattia può aiutare e tipo di respiro sibilante - gli esperti emettono rantoli umidi e secchi nei cani (ognuno di essi ha le sue caratteristiche, caratteristiche e cause). In ogni caso, al momento del rilevamento di questo segno clinico, i proprietari dell'animale devono immediatamente portare l'animale al veterinario.

Possibili cause di respiro sibilante nei cani

Come accennato in precedenza, le cause del respiro sibilante sono spesso malattie gravi, condizioni patologiche e incidenti pericolosi, tra cui:

  • Spasmo laringeo o edema laringeo possono verificarsi a causa di allergie, oggetti estranei che entrano nella gola dell'animale.Allo stesso tempo, il cane ansima, e direttamente durante l'attacco (può essere causato dalla spremitura del colletto) può sembrare pazzo e iniziare a boccheggiare per aria. Inoltre, nelle mucose animali diventano molto blu. Il processo di diagnosi comprende anamnesi, sedazione con l'esame della laringe e, se necessario, e esame a raggi x. Di norma, il trattamento del laringospasmo è medicamentoso (include farmaci la cui azione è volta a rimuovere il gonfiore), ma in certe situazioni il medico può insistere sulla ventilazione meccanica. Di norma, il laringospasmo viene eliminato senza problemi e complicazioni inutili.
  • Il collasso della trachea è una malattia estremamente comune tra i cani. Durante il collasso della trachea viene deformato e compattato, quindi non consente all'aria di passare normalmente durante l'inspirazione o l'espirazione (dipende dal caso specifico). Il più delle volte, il collasso della trachea si verifica in piccoli cani ornamentali come chihuahua, terrier, spitz, ecc. Molto spesso, inizialmente la malattia non influisce sulle condizioni generali dell'animale (può essere accompagnata solo da una rara tosse dovuta alla pressione del colletto o durante lo stress). A poco a poco, in via di sviluppo, la malattia inizia a causare sintomi come mancanza di respiro, tosse grave, perdita temporanea di coscienza e respiro sibilante nel cane. Raggi X e broncoscopia sono necessari per la diagnosi. Il trattamento prevede il riposo completo dell'animale e l'uso del collo. Se il collasso della trachea inizia a minacciare seriamente la salute e la vita del cane, può essere programmato un intervento chirurgico. Di solito, il trattamento ha successo e senza gravi complicazioni.
  • Sindrome brachicefalo Questa malattia è caratterizzata da una grave compromissione dell'apparato respiratorio. Molto spesso, questa patologia si riscontra negli animali domestici con cranio corto e rotondo e naso schiacciato, ovvero bulldog, pechinese, carlino, ecc. Tuttavia, la sindrome brachicefica può svilupparsi non solo a causa della struttura non standard del cranio del cane, ma anche a causa della predisposizione ereditaria. Sviluppandosi, la malattia provoca una diminuzione dei passaggi nasali, del lume delle narici, nonché un aumento del palato molle e della deformità laringea. Tra i sintomi della malattia, gli esperti identificano forte russamento, grave mancanza di respiro, forte sibilo durante l'inalazione, fischi e membrane mucose bluastre. Rafforzare i segni clinici sopra può: stress, esercizio fisico e febbre. L'elenco delle misure diagnostiche per questa malattia include: radiografia, auscultazione, tracheolo-laringo-broncoscopia, nonché sedazione con ispezione del cavo orale. Di solito, è necessario un intervento chirurgico per correggere i problemi causati dalla sindrome brachicefalica. Se il proprietario dell'animale ha suonato l'allarme in tempo e ha portato l'animale al veterinario, la probabilità di curarla senza conseguenze negative è molto alta.
  • Corpi estranei nelle vie respiratorie Per rilevare un oggetto estraneo saranno necessari una radiografia e una broncoscopia. Il trattamento, ovviamente, comporta la rimozione del corpo dalle vie respiratorie. Le possibili conseguenze di un tale incidente dipenderanno interamente dalla sua gravità.
  • Il verificarsi di tumori nel sistema respiratorio del corpo. Se il cane sibila, c'è la possibilità che lesioni maligne o benigne inizino a svilupparsi nelle vie respiratorie del corpo. L'insorgenza di tumori è solitamente accompagnata da una grave mancanza di respiro, respiro sibilante e tosse frequente (sangue può essere rilevato nell'espettorato). Se il medico sospetta la presenza di tumori e metastasi nei polmoni dell'animale, sono necessari solo i raggi X per confermare la diagnosi. Se la neoplasia si trova probabilmente nella trachea o nel naso dell'animale, sono necessari una biopsia e un tomogramma. Il trattamento prevede l'uso di chemioterapia o toracotomia. La probabilità di cura non è sempre e dipende in gran parte dal corpo dell'animale.
  • Bronchite, polmonite (polmonite). Queste malattie sono accompagnate da una forte tosse, respiro affannoso e mancanza di respiro. Nonostante l'equivoco comune, la polmonite e la bronchite si verificano nei cani abbastanza spesso. Il processo di diagnosi prevede una radiografia, esame del sangue. In alcuni casi, potrebbe essere necessaria la broncoscopia. Di solito, queste malattie sono trattate con antibiotici, vari antitosse, antipiretici, ecc. Nella maggior parte dei casi, il trattamento ha successo.
  • Edema polmonare Questa patologia è caratterizzata dal fatto che la parte liquida del sangue gradualmente suda e inizia ad accumularsi nello spazio intercellulare dei polmoni. Ci sono molte ragioni che possono causare questa condizione. L'insorgenza di edema è solitamente accompagnata da una grave mancanza di respiro, così come dalla cianosi delle mucose. Auscultazione e raggi X sono necessari per una diagnosi corretta. Il trattamento dell'edema polmonare comporta l'uso di decongestionanti, nelle situazioni più difficili, il veterinario può insistere sulla ventilazione meccanica. Successivamente, il medico deve determinare la causa che ha provocato una condizione simile. Questo potrebbe essere, ad esempio, un'infezione o insufficienza cardiaca. Dopo aver identificato la malattia - le cause alla radice, è necessario iniziare il trattamento.
  • Paralisi delle corde vocali e della laringe. Questa condizione è caratterizzata dal fatto che l'aria non può più passare attraverso la glottide dell'animale (almeno la sua quantità sufficiente), e il cane manca di ossigeno. Tale patologia può essere congenita o acquisita. La paralisi più comune della laringe e delle corde vocali è osservata nelle razze seguenti: dalmata, rottweiler e simili. Va anche notato che i maschi soffrono di questa malattia più spesso delle femmine. Anche gli animali anziani sono a rischio. Oltre al respiro sibilante, la paralisi è accompagnata da una grave mancanza di respiro e, in alcuni casi, dallo svenimento. La diagnosi di paralisi della laringe e delle corde vocali comporta la palpazione del collo dell'animale, i raggi X e anche la sedazione. Di solito, se il cane stordisce a causa della paralisi, i medici raccomandano un intervento chirurgico. Questa può essere una laringe di plastica o una tracheotomia. Se l'operazione ha successo, non dovrai preoccuparti della salute e della vita dell'animale.

Segni di respiro sibilante nei cani

Come accennato in precedenza, ci sono diversi tipi di sibili nei cani, ognuno dei quali ha le sue caratteristiche e caratteristiche.

  1. Di solito si sentono rantoli secchi a causa del fatto che il lume dei bronchi o della trachea si restringe, o per la presenza di un segreto troppo spesso. Ben sentito durante l'espirazione e quando inspiri, ma quando espiri sei molto più forte. Spesso si verifica in caso di ostruzione delle vie aeree (ad esempio, dopo che un oggetto estraneo entra in loro) e bronchite.
  2. I rantoli bagnati in un cane di solito compaiono come risultato di accumuli nei polmoni o nelle vie respiratorie di varie sostanze organiche, come sangue o essudato. L'aria deve passare attraverso di loro, quindi il suo movimento rallenta considerevolmente. Il rumore umorale può essere sentito durante l'inspirazione e l'espirazione. Se i polmoni hanno accumulato una quantità sufficiente di contenuto, il respiro sibilante può essere sentito a distanza ravvicinata. Spesso si osservano rantoli nei cani con emorragia polmonare, edema, bronchite e broncopolmonite.
  3. Rantoli stimolanti diventano udibili, se ci fosse un livellamento degli alveoli con l'aiuto dell'aria. Meglio di tutto questo tipo di respiro sibilante si sente durante la scadenza. Solitamente i reni scoppiettanti compaiono in polmonite o fibrosi.
  4. Un fischio inspiratorio, spesso sentito come un respiro sibilante, infatti, è il respiro affannoso, che si verifica a causa del restringimento del lume delle vie aeree. Si trova nella sindrome brachicefica, nella paralisi delle corde vocali e nella presenza di oggetti estranei nella trachea.

Il cane ansima, cosa dovrebbe fare il proprietario?

Da quanto precede, diventa chiaro che se un cane stordisce, è meglio portare subito l'animale dal veterinario. Ricorda, non sarai in grado di diagnosticare la malattia da solo, perché hai bisogno di attrezzature e qualifiche speciali.

Se il respiro sibilante del cane è diventato più udibile, e il suo comportamento assomiglia sempre più ad un attacco, il proprietario deve scartare il panico e fare quanto segue:

  1. Aprire tutte le finestre, fornendo così al cane una grande quantità di ossigeno.
  2. Non toccare l'animale domestico se sembra aver trovato la posizione più comoda per se stesso. Inoltre, non è possibile afferrare l'animale dal torace o dal collo.
  3. Se hai una bombola di ossigeno a casa, non aver paura di usarla.
  4. Se il cane è in condizioni relativamente normali, esamina la sua bocca - forse noterai un oggetto estraneo nella gola. Tuttavia, dovrebbe essere il più attento possibile: un animale eccitato potrebbe morderti.

Durante le suddette procedure, prova a pensare a quando il cane ha iniziato a respirare affannosamente, se i rantoli erano bagnati o asciutti, erano accompagnati da altri sintomi e hai dato qualche medicinale al tuo animale domestico. Tutte queste informazioni possono velocizzare significativamente il processo diagnostico e, nei casi più gravi, persino salvare la vita del cane.

Per Saperne Di Più Sui Cani

Tutto sui cani da notte: tutti dovrebbero saperlo

Razza Sfortunatamente oggi alcuni allevatori di cani si trovano di fronte alla necessità di addormentare un cane. Le ragioni di ciò possono essere molte, ma in un modo o nell'altro, tale bisogno è sempre un grande colpo per una persona.

Cosa fare se un cucciolo ha vomito

Razza Il vomito in un cucciolo è un fenomeno che causa a un cane una quantità abbastanza grande di problemi e può indicare più patologie. Tuttavia, se un cucciolo vomita male per la prima volta, non vale la pena di farsi prendere dal panico.