Razza

Come iniettare un cane

I proprietari di cani hanno spesso a che fare con varie malattie dei loro amici a quattro zampe. A volte è una malattia lieve che non richiede nemmeno un trattamento approfondito. Ma succede anche che il trattamento sia estremamente necessario. E a volte il veterinario può fare un'iniezione e dire che l'iniezione dovrebbe essere ripetuta un paio di volte al giorno. In quel momento il proprietario ha una domanda: andare costantemente in clinica in modo che il cane possa ricevere un'iniezione, chiamare il veterinario a casa (che può essere molto costoso) o imparare a fare le iniezioni da solo.

Naturalmente, molti allevatori hanno familiarità con la necessità di iniettare un cane e hanno imparato a lungo a far fronte a questo compito. Ma non tutte le persone sono state a lungo impegnate nei cani. Prima di alcuni, la necessità di dare a un animale un colpo si alza per la prima volta. Qui sorge la domanda: come fare un'iniezione a un cane?

bisogno

A volte capita che non ci sia l'opportunità di contattare uno specialista esperto. E l'ulteriore vita dell'animale domestico (o, peggio ancora, dell'animale domestico e dei suoi rifiuti) dipenderà dalla somministrazione tempestiva del farmaco. Molte persone in un momento come questo possono essere confuse e l'esito di tali storie è molto pietoso - dalla morte di un cane alla morte di tutti i rifiuti.

Ma avendo un'idea della procedura e della capacità di far fronte alla propria paura, una persona è in grado di fare la necessaria iniezione della sua iniezione.

Tipi di iniezioni

I farmaci, a seconda del sito di somministrazione, sono di due tipi:

  • per iniezioni intramuscolari (v / m);
  • per iniezioni sottocutanee (s / c).

Naturalmente, è anche possibile trovare farmaci che vengono utilizzati per via endovenosa, ma l'uso di tali farmaci per i cani è inaccettabile (per la ragione che tali iniezioni o finiscono la vita dell'animale o sono già prive di significato perché hanno solo pochi giorni di vita). Pertanto, l'uso di iniezioni intramuscolari e sottocutanee è tipico per i cani.

Come scegliere una siringa

Il punto importante è usare le siringhe giuste. Pertanto, prima di effettuare un'iniezione, è necessario calcolare accuratamente la dose e selezionare la siringa appropriata. Sarà anche importante determinare dove iniettare il cane. La scelta della siringa può variare a causa di questi fattori.

Prima di tutto, è anche necessario prendere in considerazione la razza del cane - cercare di punzecchiare un Rottweiler adulto con una siringa di insulina è uno spreco di droghe. Allo stesso tempo, un tentativo di pugnalare un cucciolo di cane pastore con una siringa da 10 ml può provocare la morte dell'animale (la dimensione dell'ago può superare la larghezza del cucciolo e se tira, le conseguenze saranno terribili).

E quando si determina il tipo di siringa richiesto, è necessario fare affidamento su 4 dettagli principali: la taglia del cane, l'età dell'animale, la quantità richiesta del farmaco e le proprietà del farmaco stesso.

Seleziona per età, taglia

Se il proprietario di un Rottweiler ha bisogno di iniettare 1 ml del farmaco al suo animale domestico, allora è meglio prendere una siringa da 2 cc, piuttosto che una siringa da insulina, perché la differenza nella lunghezza dell'ago tra tali siringhe è enorme. Se si utilizza un farmaco che viene somministrato per via intramuscolare, per iniettare il cane per via sottocutanea, c'è il rischio che il farmaco non solo non funzioni, ma causi anche allergie o necrosi tissutale.

Razze piccole, come Spitz, è meglio pungere con siringhe da insulina, dopo aver consultato un veterinario circa la dose necessaria di farmaci. Quindi puoi tranquillamente usare l'intera lunghezza dell'ago. Nel caso di cuccioli, anche di taglia grande, è necessario usare una siringa per insulina, ma l'ago non è completamente inserito.

La scelta della proprietà del farmaco

A volte è necessario pungere un farmaco che ha una base grassa. Il tentativo di iniettare questo medicinale attraverso una siringa di insulina è destinato a fallire. Un farmaco a basso turnover ostruisce l'ago e non verrà iniettato. Pertanto, in tali casi, è meglio operare con un ago più lungo e più spesso con cura piuttosto che lasciare l'animale senza un colpo.

Selezione per dosaggio del farmaco

Qui è necessario comprendere chiaramente che non sarà possibile effettuare più iniezioni con siringhe diverse dello stesso tipo. Anche il cane più paziente non è in grado di resistere a questo. È meglio usare una siringa di maggiore capacità (e di conseguenza, e con un ago più grande) molto attentamente, piuttosto che torturare l'animale più volte. Spesso, anche i cuccioli si relazionano tranquillamente alla prima iniezione, che fanno il proprietario.

Preparativi necessari

Quando viene selezionata la siringa, è necessario aprire la fiala con il farmaco. Non importa quale tipo di farmaco sia l'ossitocina, per stimolare il travaglio o specifici antibiotici per i cani iniezioni, l'ampolla deve essere aperta. I produttori o allegano una speciale lima per unghie alla confezione di farmaci, o semplicemente segnano un posto speciale sulla fiala, cliccando su cui semplicemente si rompe.

La fiala viene aperta e quindi, soprattutto, per non perdere un punto importante: lana di cotone imbevuta di alcol, è necessario pulire la parte superiore (rotta) dell'ampolla - per rimuovere tutti i possibili batteri che potrebbero arrivare sulle sue mani. Certo, molte persone si lavano le mani prima di aprire la medicina, ma anche le mani lavate non danno alcuna garanzia.

Esistono diverse regole per il trattamento dei farmaci e sono valide non solo per le punture di cane, ma anche per eventuali iniezioni:

  1. È essenziale che le mani che eseguono la procedura siano pulite.
  2. Ogni nuova iniezione del farmaco deve essere effettuata con un ago sterile.
  3. In nessun caso l'ago deve essere toccato.
  4. Le ampolle, anche contenenti un'altra metà del farmaco, sono proibite per la conservazione.

Se i primi punti delle domande speciali non causano, allora l'ultimo può causare lo smarrimento. Come posso lanciare un'ampolla con metà del farmaco, il cui costo può equivalere al costo di un cane? Fortunatamente, i resti del farmaco possono essere raccolti in una nuova siringa per la successiva iniezione - con una corretta conservazione (cioè, seguendo le altre regole e conservando la siringa nel frigorifero con un cappuccio sull'ago), questo non causerà difficoltà, ma è possibile conservare una siringa per non più di tre giorni.

A volte un animale ha bisogno di una dose di farmaci che superi il volume di una fiala - quindi un medicinale da diverse fiale viene semplicemente raccolto in una siringa della dimensione appropriata.

Quando il farmaco viene preso, si dovrebbe girare la siringa con l'ago verso l'alto e, premendo lentamente lo stantuffo, colpire leggermente la plastica diverse volte con il dito. Quindi, l'aria viene rimossa dalla siringa, perché la sua presenza nel medicinale può andare a scapito dell'animale.

Tipi di iniezioni e come realizzarle

Quando tutti i preparativi sono stati completati, possiamo tranquillamente dire che metà del lavoro è già stato fatto. Rimane la parte più semplice ma cruciale.

Per capire come iniettare correttamente un cane, è prima necessario determinare esattamente dove dovrebbe essere questa iniezione. Le iniezioni intramuscolari vengono fatte all'animale nella coscia, ma quelle sottocutanee sono più spesso al garrese (ci sono rare eccezioni, ma sono davvero rare e poche persone le hanno incontrate).

Iniezioni sottocutanee

L'opzione più comune per iniezioni per cani. Iniettabili per via sottocutanea quasi tutti i cuccioli di vaccinazione. Per eseguire una tale iniezione, è necessario selezionare la posizione corretta.

L'opzione più popolare è un colpo al garrese.

Dove un cane ha il garrese, chiunque lo abbia accarezzato almeno una volta lo sa, questo è il posto nella parte superiore del corpo tra le scapole anteriori. Storicamente, questo è il metodo più affidabile per la somministrazione di farmaci sottocutanei.

Il garrese canino ha la sensibilità più bassa, che è semplicemente necessaria per proteggere il corpo. Praticamente senza sentire una tale iniezione, l'animale rimane calmo e non si agita durante la manipolazione.

Come fare una iniezione ipodermica a un cane, non è difficile da capire, anche se devi farlo per la prima volta. Sembra abbastanza facile capire che è il momento di iniettare la medicina nel corpo del cane.

Per le azioni corrette, il garrese viene sollevato con le dita della mano libera (beh, se qualcuno aiuta con questo), e la siringa viene inserita con un angolo di 45 gradi. Mentre l'ago viene inserito attraverso la pelle, si percepisce una certa resistenza dal lato del corpo e la manipolazione viene eseguita con sforzo. Non appena l'ago inizia a muoversi liberamente, la pelle viene passata e si può premere lo stantuffo della siringa per iniettare il medicinale.

È molto importante, prima di dare al cane un colpo al garrese, per assicurarsi che la pelle sia sana, senza danni. Se la pelle del garrese è danneggiata, allora un'opzione alternativa è quella di pungere la piega del ginocchio, ma questo posto sul corpo del cane è molto più sensibile del garrese.

Iniezioni intramuscolari

La pratica abituale suggerisce che il farmaco possa essere somministrato sia per via intramuscolare che sottocutanea, e la seconda opzione è sempre preferibile (è più umana in relazione al cane). Ma alcuni farmaci richiedono solo l'iniezione intramuscolare, e quindi non c'è altra opzione se non quella di iniettare il cane per via intramuscolare.

Come fare un'iniezione intramuscolare a un cane? Tali iniezioni sono fatte, di solito nella coscia. Per le iniezioni intramuscolari, questa è l'area meno sensibile.

Tuttavia, prima di dare un colpo a un cane nella coscia, è necessario ricordare che c'è il rischio di entrare nel ganglio. Quindi, ovviamente, sono possibili alcune conseguenze, fino alla necessità di ripetute iniezioni, ma con altri farmaci e per un altro scopo.

Non ci sono particolari difficoltà in questa procedura, ad eccezione di quanto sopra. È sufficiente inserire l'ago fino alla fine e iniettare il medicinale.

Regole generali

Qualunque sia il tipo di iniezione utilizzata, dovresti sempre ricordare alcune regole:

  1. La pelle del cane lubrificante con alcol o sostanze simili non ha senso. La stessa pelle del cane ha uno strato antibatterico, quindi questa azione sarà superflua.
  2. Il farmaco deve essere a temperatura ambiente. Prima di aprire la fiala, lasciarla in caldo per un po '. L'animale sperimenterà il minimo disagio: se il farmaco viene iniettato con la temperatura corporea, nessuno vieta di tenere l'ampolla in mano.
  3. La pelle sul sito della futura iniezione deve essere pulita, senza danni. Soprattutto se si desidera effettuare iniezioni sottocutanee, i cani tendono a pettinare la pelle.
  4. Prima di effettuare un'iniezione sottocutanea, è necessario scegliere l'angolo giusto e fissare la siringa nella mano in modo che sia conveniente iniettare il farmaco. Quest'ultimo è vero al fine di effettuare iniezioni intramuscolari ai cani.
  5. Iniezioni intramuscolari ai cani non possono essere somministrate a tutte le parti della coscia. È importante ricordare i nodi nervosi.

Dosaggio e velocità di somministrazione

Questa domanda è probabilmente la più facile. In un pizzico, puoi sempre consultare un veterinario. Dovrebbe essere ricordato che ci sono norme generalmente accettate della quantità massima del farmaco somministrato al cane. Non importa se un'iniezione intramuscolare viene somministrata a un cane o sottocutanea, è necessario seguire queste regole. Queste regole si basano sul peso di un cane adulto, per i cuccioli il dosaggio sarà molto inferiore a quello che solitamente si può leggere nelle istruzioni per la preparazione.

Dipendenza della dose massima del farmaco sul peso del cane:

  • Animale con peso fino a 2 kg - 1 ml;
  • Cani di peso compreso tra 2 e 10 kg - non più di 3 ml;
  • Con un peso compreso tra 10 e 30 kg sono consentiti 3-4 ml di farmaco;
  • I cani con un peso elevato non sono raccomandati per iniettare più di 6 ml del farmaco in un unico luogo.

Se è necessario somministrare una quantità maggiore di farmaco alla volta, viene dosato in siringhe separate e iniettato in luoghi diversi. Con l'introduzione è importante ricordare che maggiore è il volume del farmaco somministrato, più lento è iniettarlo. Queste regole si applicano alle iniezioni intramuscolari ai cani, con le cose sottocutanee sono in qualche modo differenti.

La base delle iniezioni sottocutanee sono 2 semplici regole: il volume del farmaco non deve superare 80 ml per chilogrammo di peso animale. Il tasso di somministrazione del farmaco non ha un ruolo.

Se è necessario utilizzare più siringhe del farmaco, allora non farlo, come con l'iniezione intramuscolare. Non tutte le siringhe vengono iniettate separatamente, e diverse siringhe sono collegate a un ago a turno - fare buchi extra nella pelle del cane non è la soluzione migliore.

Pertanto, prima di dare un colpo al garrese, è necessario calcolare accuratamente la dose del farmaco e prepararsi a fondo. È meglio gettare gli aghi dalle siringhe usate, non si dovrebbe ricorrere a un uso ripetuto.

Non mostrare mai l'incertezza del tuo cane. Se le fai un'iniezione per la prima volta e non sai come somministrare correttamente al cane un'iniezione intramuscolare o un'iniezione sottocutanea, non mostrare eccitazione all'animale. A questo punto, raccogli tutto il fresco e sii sicuro. Allora il cane non si preoccuperà.

Le conseguenze di iniezioni non riuscite

Certo, puoi sbagliare iniettando un animale. Può masturbarsi e impedire l'introduzione del farmaco. Tutto può succedere. Pertanto, è meglio monitorare le condizioni dell'animale dopo la procedura.

I problemi possono sorgere dal seguente:

  • Lo zoppo. Può essere una sensazione dolorosa dell'iniezione stessa o del farmaco. Se il sintomo non scompare dopo poche ore, allora è possibile che se si ottiene un colpo alla coscia, una banda nervosa è stata colpita - il cane è meglio mostrato al veterinario.
  • Comportamento irrequieto durante la procedura. Ci possono essere due ragioni: l'incertezza del proprietario nelle sue azioni, la percezione del panico del cane o la postura sbagliata del cane, è facile da risolvere, basta appoggiarla comodamente.
  • Sanguinamento dopo l'iniezione. Sorge sempre La quantità di sangue può essere importante. Un breve sanguinamento o un paio di gocce non sono un problema. A volte il sanguinamento deve essere interrotto applicando qualcosa di freddo al sito di iniezione per 20 minuti. Se questo non ti aiuta a raggiungere presto il veterinario

Gli animali dovrebbero prima di tutto sentire la fiducia del proprietario, è un fatto indiscutibile. E la cosa più terribile è fare un'iniezione ad un animale per la prima volta. Se una tale procedura deve essere eseguita ogni sei mesi, non ci saranno problemi. La cosa principale per mantenere la calma.

video

Nel nostro video puoi vedere come eseguire scatti di auto per un cane.

Come iniettare un cane per via intramuscolare - le regole della procedura

La malattia del cane amato per il proprietario è sempre un disastro. Per qualsiasi sintomo di indisposizione, prendiamo un animale domestico e corriamo dal veterinario. Il medico, dopo l'esame e le prove necessarie, diagnostica e prescrive il trattamento, uno dei componenti principali dei quali è quasi sempre iniezioni intramuscolari di vari farmaci. Se sono necessari due o tre colpi, il veterinario li fa da sé. Ma spesso, per una completa guarigione, è necessario un lungo ciclo di iniezioni. Per non torturare ogni giorno un animale malato viaggi in clinica, il proprietario dovrebbe essere in grado di "mettere" le iniezioni per conto proprio. Un veterinario ti insegnerà sempre come somministrare un'iniezione intramuscolare a un cane - ti spiegherà i dosaggi corretti, scegliendo la siringa giusta, la tecnica della procedura. E se il veterinario non è a portata di mano, allora sarai aiutato dal nostro articolo preparato da lui.

Perché hai bisogno di queste capacità

La capacità di effettuare un'iniezione può essere richiesta quando:

  • la medicina deve essere iniettata immediatamente;
  • nel prossimo futuro non c'è possibilità di mostrare l'animale al veterinario;
  • il cane è molto nervoso quando visita il "dottore";
  • È richiesto un lungo ciclo di trattamento (puoi risparmiare denaro visitando la clinica).

Importante! Devi capire che ci sono farmaci che possono essere somministrati per iniezione solo da un veterinario. Questo vale soprattutto per i vaccini (inclusa la rabbia). Le vaccinazioni fatte da sé non sono riconosciute da nessun servizio sanitario. La vaccinazione deve essere eseguita in una clinica certificata, la procedura deve essere certificata dalla firma e dal sigillo di un veterinario.

Documenti necessari che confermano la vaccinazione

La capacità di effettuare un'iniezione rapidamente e correttamente non solo farà risparmiare denaro, tempo e nervi, ma in alcune situazioni contribuirà a salvare la vita del cane. Ciò è particolarmente vero in condizioni acute: avvelenamento, forte dolore da ferite e simili. Ad esempio, la Piridossina somministrata rapidamente con sintomi di avvelenamento da Isoniazide dà a un cane una grande possibilità di sopravvivenza. Dettagli su questo possono essere trovati nell'articolo "Che cosa fanno i cani cacciatori di cani con veleno?" Come agire in caso di avvelenamento ".

Iniezioni intramuscolari sono prescritte per quasi tutte le malattie. Dopo tutto, lo stesso principio attivo, introdotto nel corpo sotto forma di soluzione per iniezione, "funziona" molto più velocemente delle compresse, poiché passa direttamente nel sangue. Questa caratteristica è importante per le malattie che comportano vomito - quando nessuna medicina può essere semplicemente assorbita dallo stomaco. Seguendo attentamente tutte le raccomandazioni di uno specialista, imparerai rapidamente la tecnica di eseguire iniezioni intramuscolari - sempre, quando necessario, puoi aiutare il tuo cane. Quando si esegue questa difficile manipolazione, è importante scegliere il posto giusto per l'iniezione, scegliere / preparare correttamente la siringa, eseguire tecnicamente la procedura. Parleremo di tutto in modo più dettagliato.

Dove pungere - scegliere e preparare un posto

"Mettere" un'iniezione intramuscolare non è facile, specialmente quando il proprietario non ha esperienza con questa procedura. Per la prima volta tutti sono spaventati - improvvisamente c'è una puntura nel posto sbagliato, improvvisamente un nervo penetrante, improvvisamente un osso, una nave con un ago. Psicologicamente, è anche molto difficile infilare una siringa nella zampa di un animale domestico. Qui è importante capire che non si tortura un animale, ma al contrario - prolungare la sua vita, prendersi cura della propria salute. Seguendo le nostre istruzioni, puoi fare un'iniezione a un cane. Quindi:

Le iniezioni vengono fatte per via intramuscolare nella parte posteriore della gamba. Ispeziona attentamente il lato dell'animale da un lato, valutando il volume dei muscoli, lo spessore delle ossa e della pelle. Di seguito sull'immagine chiaramente visibile che dovrebbe essere attentamente esplorata.

Il punto blu è il posto giusto.

Le linee bordeaux sono l'osso pelvico, l'osso del femore, la tibia (piccola e grande). Un'iniezione intramuscolare dovrebbe essere fatta al cane nel muscolo della coscia, approssimativamente dove vediamo il punto blu nella figura.

Importante! L'area più sicura è dal femore a destra, se guardi la zampa sinistra, se guardi la zampa destra, e viceversa. È in questa parte che non ci sono grandi vasi sanguigni, tendini, terminazioni nervose, l'osso si trova lontano dal punto di inserimento dell'ago. Pertanto, anche senza esperienza, non c'è possibilità di danneggiare un cane.

L'ago dovrebbe essere inserito nella parte più potente del muscolo, è facile da tastare - sentirai sempre i muscoli che rotolano sulla palpazione. Sopra / sotto il muscolo è più sottile, è allungato e sodo. In questi luoghi è estremamente indesiderabile punzecchiare: l'animale sarà ferito, si può danneggiare il nervo, l'osso, l'articolazione.

Durante la procedura è necessario che il muscolo sia rilassato. È possibile alleviare la tensione se il sito di iniezione viene massaggiato delicatamente quando la zampa è in posizione piegata. Prima dell'introduzione dell'ago, non è necessario trattare il sito di iniezione con alcol - la pelle del cane si distingue per la presenza di uno strato antibatterico affidabile.

Scegliere correttamente una siringa

Siringhe di diverse dimensioni e valori

Il momento è molto importante. Un taglio dell'ago e il volume della siringa per ogni cane vengono selezionati individualmente.

  • Per le piccole razze (fino a 10 kg), le siringhe con un ago sottile fino a 2 ml sono l'ideale. Se la dose del farmaco iniettato non supera 1 ml, si raccomanda di usare siringhe per insulina. Ma se è necessario un lungo ciclo di trattamento, è meglio non usarli - l'ago piccolo non penetra in profondità nel muscolo, l'effetto terapeutico di questo è indebolito.
  • Per razze di grandi dimensioni, siringhe idonee da 2 ml o più. Per ridurre al minimo le lesioni, si può prendere una siringa con un volume più grande e un ago da una siringa, con un volume più piccolo.

Come digitare, preparare una siringa

L'algoritmo di azione in questo caso è il seguente:

  • Leggere attentamente il nome del prodotto e il dosaggio prescritto dal veterinario.
  • Lavati bene le mani
  • Pulire la fiala con una soluzione disinfettante, tagliarla nel punto più sottile, quindi romperla.
  • Prendi una siringa sterile. Con cautela, senza toccare la punta con le mani, mettici sopra un ago. Soluzione quadrante
  • Rimuovere l'aria da una siringa.

Come iniettare un cane per via intramuscolare

Immediatamente come una puntura, valutare se c'è abbastanza spessore muscolare. L'ago dovrebbe andare in esso circa un centimetro circa, perforando la pelle, grasso sottocutaneo. In razze di piccole dimensioni, muscoli secchi, tegumenti di pelle sottile - questo deve essere preso in considerazione, in modo che durante l'iniezione non perforare il muscolo attraverso. Per evitare questo problema, si consiglia di prendere un ago da una siringa di insulina, mettendolo sul solito volume adatto. Per cani di grossa taglia, se la dose di farmaco iniettata è piccola, al contrario, un ago della lunghezza desiderata dal solito viene messo sulla siringa di insulina.

Poi - bruscamente, con sicurezza e, senza dubbio, inseriamo un ago nel muscolo. Lisciare, premere delicatamente sul pistone. Sarà più comodo se la coscia è sostenuta dal palmo della mano libera - quindi il muscolo non si muoverà con la pressione dell'ago e dei farmaci. Se è necessario introdurre una dose elevata e il farmaco è doloroso allo stesso tempo, premiamo il pistone lentamente, in modo uniforme. Tiriamo fuori l'ago con un movimento netto esattamente all'angolo in cui è stato iniettato. Subito dopo, massaggiamo delicatamente il sito di iniezione, senza dimenticare di elogiare il cane e trattarlo con un trattamento preferito.

Per eseguire l'iniezione secondo tutte le regole:

  • inserire l'ago nel muscolo ad angolo retto;
  • premere sullo stantuffo della siringa lentamente e con attenzione;
  • dopo l'iniezione completa della siringa uscire lentamente e senza intoppi;
  • Per una migliore distribuzione del farmaco e del sollievo dal dolore, è necessario un leggero massaggio nell'area dell'iniezione.

Importante! Quando si esegue un'iniezione intramuscolare, tenere sempre l'ago con il dito alla base - questo vi permetterà di agire chiaramente in caso di situazioni impreviste:

  • Una volta entrato in un muscolo, non è assolutamente possibile spostare l'ago a destra / a sinistra - il cane sarà molto doloroso.
  • Improvvisamente seppellito in qualcosa di solido (forse un osso) - rapidamente, ma tirare delicatamente l'ago.
  • Se il sangue appare quando viene iniettata una siringa, la nave è danneggiata. Tiriamo fuori l'ago, puliamo la ferita con un tampone di cotone disinfettato, mettiamo l'iniezione in un altro posto.
  • Dopo l'iniezione, si può sviluppare un ematoma - per la sua rimozione formano una "rete di iodio", applicare la magnesia.

Come iniettare un cane per via intramuscolare, chiaramente mostrato e raccontato in questo video:

Gli errori principali fatti dall'iniezione intramuscolare di un cane sono descritti nel video qui sotto.

Come preparare un animale

Le iniezioni ai cani non piacciono, per usare un eufemismo. Come iniettare un cane per via intramuscolare in modo da non spaventare il cane con incomprensibile, e cosa è ancora peggio con gli odori "familiari"? Per fare questo, devi soddisfare una serie di semplici condizioni:

  • Preparare una siringa in anticipo, il cane non dovrebbe vedere questo processo. Se l'animale è spaventato e teso, sarà molto difficile guidare l'ago.
  • Calmate il cane, sistematelo in pace - sedetevi accanto al vostro animale domestico, accarezzarlo, grattarlo. Il momento ideale per un'iniezione sarebbe dopo una passeggiata e mangiare, lo stato del cane in questo momento è "Voglio calmare e dormire". Ma non dobbiamo dimenticare che la maggior parte dei farmaci deve essere somministrata prima di una passeggiata, prima di un pasto o rigorosamente dopo il sonno - sempre seguendo rigorosamente le istruzioni e le raccomandazioni di uno specialista.
  • Dubiti che il cane sarà calmo (non si muoverà, non scapperà) - chiedi aiuto a qualcuno che l'animale conosce bene aiuterà a portare a termine la procedura. L'assistente siede di fronte al viso del cane, lo accarezza. Allo stesso tempo, se si verifica una svolta, deve avere l'abilità e la capacità di tenere l'animale in modo chiaro, sicuro e indolore.
  • Sdraiati sul pavimento con la forza, afferralo bruscamente, tienilo premuto - questo non aiuta. Il cane sarà molto spaventato, i muscoli si stringere, sarà estremamente difficile pungere.

I cani che sono caratterizzati da aggressività, animali spaventati, squilibrati, sensazione di dolore, possono pungere il proprietario. Pertanto, se non vi è la certezza che l'animale subirà la manipolazione, prima che venga punzecchiato, è imbavagliato. Se non ce n'è, aggiustare la bocca con una benda / cintura. La figura seguente mostra come risolvere il problema.

Quindi aggiusta la bocca

Iniezione intramuscolare: la procedura non è la più difficile. Se si seguono attentamente tutte le raccomandazioni per conformarsi alla sua implementazione, dovrebbero sorgere problemi particolari. Avendo imparato a dare un'iniezione a un cane per via intramuscolare, sarà possibile non solo ridurre il costo del trattamento, ma anche, in alcune situazioni critiche, salvare la vita della creatura amata.

Istruzioni su come iniettare il cane per via sottocutanea

La maggior parte degli adulti, almeno una volta, ha fatto un'iniezione ad un bambino o ad un altro membro della famiglia, quindi c'è un po ', ma esperienza. Ma il grande gluteo o la coscia dell'animale domestico non è una grande differenza. Ma come fare un'iniezione nel cane per via sottocutanea, di che cosa si tratta e dove, infatti, è necessario infilare un ago? In realtà, tutto è ancora più facile che con i farmaci per via intramuscolare.

Perché il veterinario nomina iniezioni al cane al garrese, quando lo stesso strumento può essere inserito nel solito modo? Il fatto è che lo strato di grasso sottocutaneo è macchiato da piccoli vasi sanguigni - il farmaco entra nel sangue più lentamente e in modo più uniforme rispetto a quando viene iniettato nel muscolo. Alcune sostanze non possono essere iniettate in via sottocutanea se non mettendo il cane in iniezione: sarà molto doloroso per l'animale quando somministrato per via intramuscolare, il farmaco provocherà infiammazione, agirà troppo rapidamente (un brusco salto di pressione, una reazione immunitaria acuta, ecc.). Pertanto, per cambiare il metodo di somministrazione del farmaco, senza consultare il proprio medico, non è possibile in ogni caso.

L'iniezione sottocutanea è un'iniezione al cane al garrese, alla spalla (parte della zampa anteriore dal gomito all'articolazione della spalla) o all'interno della coscia. L'ago viene inserito sotto la pelle, senza penetrare il muscolo. La pelle all'interno della coscia è molto sottile ed elastica, è facile perforarla, ma in questa zona ci sono molti vasi sanguigni di grandi dimensioni che possono essere facilmente danneggiati. Pertanto, sarà più facile per un proprietario inesperto iniettare il cane per via sottocutanea, formando una piega sulla spalla o tra le scapole. Il garrese è più semplice, ma se viene prescritto un lungo ciclo doloroso con la somministrazione del farmaco, è possibile alternare garrese, spalla destra e sinistra.

Veloce, sicuro di sé e senza nervi. Ma prima di mettere il cane iniettato per via sottocutanea, pensa se sia possibile tenere contemporaneamente una siringa, la pelle di un animale domestico e se stesso, che esplode e piagnucola. In caso contrario, è più saggio chiamare un assistente che sistemerà l'animale in posizione prona o seduto, come preferisci. Se il cane tollera il dolore, non è isterico e non è aggressivo, puoi farcela da solo:

  • il cane sta mentendo, seduto o in piedi. La cosa principale è che l'area del garrese è chiaramente visibile e accessibile;
  • libero da una siringa con la mano, accarezzare la schiena, tastando con attenzione per un punto sul garrese, dove la pelle è facilmente e indolore tirata fuori (appena sopra il punto di fuga).
  • pizzicare e tirare forte la pelle con le dita non è necessario. Prova prima delle iniezioni sottocutanee ai cani, per formare una piega nella tua pancia. Il movimento dovrebbe essere "schiacciante", pulito, la piega della pelle si forma facilmente sotto pressione delle dita, senza indugio;
  • L'ago viene iniettato con un movimento acuto, sicuro di ridurre al minimo il dolore. L'ago è diretto lungo la piega, parallelo alla colonna vertebrale. L'ago deve trovarsi all'interno della piega, non uscire dall'altra parte.
  • il farmaco viene somministrato premendo uniformemente sul pistone. Maggiore è la dose, più lenta è la pressione, poiché il farmaco deve avere il tempo di disperdersi lungo lo strato sottocutaneo. Tira fuori l'ago velocemente, senza spostarlo a sinistra oa destra - qualsiasi movimento dell'ago verso il lato è estremamente doloroso.

Unclamping delle dita al garrese è possibile solo dopo aver completato l'iniezione per via sottocutanea - il cane subirà meno dolore se rilasci la piega dopo l'iniezione e dopo che l'ago è stato rimosso. L'ago è stato estratto - la piega è stata rilasciata - ha accarezzato delicatamente l'area di iniezione con un movimento circolare, senza pressione (il farmaco sarà distribuito più velocemente). Nella spalla un'iniezione viene eseguita allo stesso modo, formando una piega lungo la zampa.

È ovvio che il volume della siringa dipende dalla dose del farmaco. Ma se al piccolo toyu sono stati prescritti 3 ml di liquido per via sottocutanea? Prendi 2 ml in una siringa, 1 ml in un altro e cambia siringhe durante l'iniezione? Oppure prendi una siringa da 5 ml con un ago grosso e lungo? Certo che no. Prima di iniettare il cane per via sottocutanea, valutare lo spessore della pelle.

Se la pelle è sottile (non sempre dipende dalle dimensioni dell'animale, ma, di regola, stiamo parlando di cani con un peso non superiore a 5 kg e una costituzione secca), utilizzare un ago da una siringa da insulina. Solo gli aghi domestici necessariamente importati da siringhe per insulina si piegano anche sulla pelle più tenera del cane. Se il dosaggio del farmaco è molto piccolo e la pelle dell'animale è molto spessa, viene somministrata una siringa da 1 ml sotto la pelle del cane, ma un ago da siringa da 5 ml è standard, quindi è possibile cambiare gli aghi secondo necessità.

A volte i veterinari raccolgono il farmaco in una grande siringa, per diversi giorni. È consentito condizionalmente immagazzinare il medicinale in questo modo, ma non è auspicabile. Chiedete al vostro medico se è possibile acquistare un pacchetto del farmaco al fine di auto-liquido da una fiala sterile ogni volta. In caso contrario, conservare una siringa con un medicinale sulla porta del frigorifero e iniettare il cane per via sottocutanea ogni volta con un nuovo ago. Dopo aver sostituito l'ago, assicurarsi di rilasciare un po 'di liquido dalla siringa per rimuovere l'aria dalla cavità dell'ago. Rimuovere l'ago vecchio dalla siringa prima della successiva iniezione e non immediatamente dopo l'iniezione.

Raccomandiamo di leggere l'articolo "Iniezione di un cane: sicurezza e possibili complicazioni".

Come fare un'iniezione a un cane

Un cane può ammalarsi completamente inaspettatamente per la ragione più banale. Spesso, al fine di fornire assistenza tempestiva al suo animale domestico, il proprietario deve sapere come iniettare il cane per via intramuscolare o sottocutanea, senza aspettare che il veterinario arrivi. Avere l'abilità di autoiniettarsi un animale allevia rapidamente il dolore o eliminare altri sintomi negativi, oltre a risparmiare tempo e denaro se è necessario un lungo ciclo di trattamento. Per fare ciò, apprendere la tecnica di iniezione corretta e ricordare le regole per eseguire questa procedura.

Regole di iniezione di base

Prima di somministrare un'iniezione a un cane, è necessario determinare correttamente quale farmaco deve essere somministrato e in quale quantità. Questo può essere solo un farmaco prescritto da un veterinario, o uno che è già stato usato prima in situazioni simili.

La seconda condizione importante è lo stato calmo del cane. Se l'animale non viene dato a causa di uno stato d'animo giocoso o, al contrario, non si lascia avvicinare, perché ha paura di una siringa, qualcuno deve tenerlo durante la procedura. In caso contrario, l'ago potrebbe rompersi e la punta rimanente nel corpo sarà molto difficile da rimuovere. Pertanto, è necessario modificare mentalmente il proprio animale domestico: colpo, calma.

Inoltre, l'iniezione del cane richiede il rispetto di alcune regole:

  • non riutilizzare l'ago o toccarlo con le mani;
  • Non è consentito mescolare diversi farmaci in una siringa, a meno che non sia prescritto da un veterinario o nelle istruzioni;
  • una fiala aperta è proibita per essere conservata - se il suo volume è più di un singolo dosaggio, i resti vengono raccolti per dose in diverse siringhe e messi in frigorifero per non più di 3 giorni;
  • prima dell'introduzione del farmaco viene riscaldato nelle mani a temperatura ambiente.

La pelle del cane prima dell'iniezione non viene trattata, poiché è dotata di un proprio strato antibatterico. Ma non ci dovrebbe essere violazione dell'integrità della pelle nel sito di iniezione.

La preparazione diretta per l'iniezione è la seguente:

  1. Lavare e asciugare accuratamente le mani con alcol o un disinfettante.
  2. Aprire la fiala, prendere la medicina nella siringa.
  3. Sollevare l'ago e con il movimento del pistone rilasciare l'aria dalla siringa fino a quando appare una goccia di farmaco.

Inoltre, la tecnica dell'iniezione dipende dalla via di somministrazione richiesta del farmaco - per via intramuscolare o sottocutanea.

Importante! I requisiti di base per l'implementazione della procedura per l'iniezione di un farmaco a un cane sono la sterilità, il sito di iniezione corretto e la conformità al dosaggio. È necessario capire chiaramente dove e quanto dovrebbe essere introdotto all'animale.

Iniezioni sottocutanee

Se nell'annotazione del medicinale o nelle raccomandazioni del veterinario è indicato che il cane deve essere iniettato per via sottocutanea, l'ago viene iniettato sotto la pelle (non penetrando nel muscolo) sul garrese, sulla spalla o all'interno della coscia. Quando si sceglie un sito di iniezione, si dovrebbe tenere presente che il garrese è il meno sensibile, ma molto denso e spesso. La superficie interna delle cosce, al contrario, è molto morbida, ma penetrata da un gran numero di vasi che possono essere facilmente perforati con un ago. Pertanto, in assenza di esperienza, è meglio somministrare al cane un colpo ipodermico al garrese o alla spalla. Se il trattamento è lungo e il farmaco dà un forte dolore quando somministrato, si raccomanda di pungere alternativamente - nel garrese, l'una e l'altra spalla.

Come fare un colpo al cane al garrese

Withers - un posto tra le scapole, che è destinato dalla natura per proteggere il cane durante i combattimenti con altri animali. Ecco perché la pelle è ruvida e non molto sensibile. Questo impone alcuni requisiti per l'iniezione - per non piegare l'ago, viene iniettato più lentamente del solito.

Prima di dare al cane un colpo al garrese, è importante determinare correttamente il sito di iniezione. Poiché questa zona è delimitata dal collo, è impossibile perforare la pelle troppo in alto, altrimenti sarà danneggiata dal collare, che è pericolosa irritazione, infezione e lo sviluppo del processo infiammatorio.

La procedura viene eseguita secondo questo schema:

  • la pelle è fissata in una piega e tirata via dalla parte superiore;
  • l'ago è inserito nella parte inferiore della piega, appena sopra il punto in cui la pelle si è allontanata dal corpo, con un angolo di 45 °;
  • la profondità di penetrazione dell'ago è controllata in modo tale che entri solo nello spazio sottocutaneo (questo sarà indicato dalla cessazione della resistenza della pelle);
  • quindi rilasciare la medicina, premendo sul pistone.

È necessario concentrarsi attentamente sul processo in modo da non perforare il secondo lato della piega e non rilasciare il farmaco. Il vantaggio è che non ci sono nervi e vasi importanti sul garrese, quindi è impossibile danneggiare il cane.

Iniezioni di tecnica in altri luoghi

Poiché il metodo di somministrazione sottocutanea del farmaco è sempre lo stesso e non dipende dal sito di iniezione, deve essere eseguito allo stesso modo dell'iniezione nel garrese di un cane. Le differenze possono essere solo nel modo in cui la pelle viene perforata: più è denso, più lento deve essere inserito l'ago. La velocità di iniezione del farmaco stesso per l'iniezione sottocutanea non ha importanza.

Altri luoghi per l'introduzione del farmaco sotto la pelle sono:

  • piega del ginocchio;
  • coscia interna.

In rari casi, secondo le indicazioni individuali, il cane viene iniettato sotto la scapola.

In teoria, un'iniezione sottocutanea può essere posizionata su tutto il corpo dell'animale. Ma se si prendono in considerazione un certo numero di caratteristiche fisiologiche e il rischio di complicanze, è meglio pungere solo il garrese e la spalla.

Importante! I cani sono molto sensibili all'insicurezza e al nervosismo del proprietario. Pertanto, nella formulazione dell'iniezione, sono necessarie chiarezza e velocità di esecuzione di tutte le manipolazioni.

Iniezioni intramuscolari (nella coscia)

Antibiotici e composti a lento assorbimento vengono iniettati nel tessuto muscolare. Poiché tali iniezioni sono quasi sempre collocate nella coscia, il termine "iniezione intramuscolare di un cane" viene utilizzato dai veterinari molto raramente e meno familiari agli allevatori di cani rispetto alla denominazione "iniezione nella coscia".

Quando si esegue questa procedura, è necessario osservare le seguenti regole:

  • Iniettare un cane nella coscia non dovrebbe essere fatto in un muscolo vestito - se c'è una tensione, devi prima allungare la zampa, piegarla leggermente e calmare (rilassare) il cane;
  • l'ago è inserito nel muscolo ad angolo retto;
  • la profondità dell'inserzione dell'ago per cani fino a 10 kg è 0,6-1,5 cm, per i più massicci - 1,3-3,5 cm;
  • scegliendo un sito di puntura, si dovrebbe tenere presente che non tutti i punti sono adatti per questo - è importante non entrare nei tronchi nervosi nello spessore muscolare.

Prima di un'iniezione intramuscolare di un cane, è necessario trovare il posto giusto testando i muscoli tra l'osso tibiale e l'articolazione dell'anca per determinare la loro posizione e la densità della pelle. Questa zona è considerata la più adatta per l'iniezione - sarà minimamente dolorosa.

Per uno studio più dettagliato e visivo della procedura, si consiglia di guardare un video didattico su come iniettare un cane per via intramuscolare. Guardando la manipolazione del veterinario, puoi facilmente e rapidamente imparare la tecnica di iniezione.

Possibili complicazioni

Possono verificarsi problemi dopo l'iniezione, anche se tutto è stato eseguito correttamente. L'ago ferisce i tessuti, che si tratti di pelle o muscoli, o dei vasi in essi contenuti. Pertanto, l'aspetto di una piccola quantità di sangue è un fenomeno completamente naturale e non rappresenta alcun pericolo. Deve solo essere cancellato, bagnando la benda in un disinfettante. Per interrompere il sanguinamento più grave, si consiglia di applicare un raffreddore per 15-25 minuti. Se questo non aiuta, dovresti contattare il tuo veterinario.

Un certo numero di altri effetti può avere una puntura di cane in un muscolo, tra cui:

  • formazione di ematoma a causa di un'emorragia eccessiva sotto la pelle, sulla quale deve essere applicata una rete di iodio o magnesia (per 20 minuti);
  • colpendo l'ago nel nervo, dopo di che l'animale sperimenterà dolore, zoppicare, stringere o tirare la zampa, che richiede il trattamento da parte del veterinario, di regola, blocco novocainico;
  • l'aspetto del sangue nella siringa è anche il risultato della caduta in un vaso sanguigno, dopo il quale è necessario rimuovere l'ago, pulire il sangue e fare un'iniezione con un nuovo ago in un altro luogo;
  • la somministrazione del farmaco sbagliato o la violazione del metodo di somministrazione (per via intramuscolare anziché endovenosa) viene corretta impalando il sito di iniezione con la soluzione di Ringer o novocaina.

Un approccio speciale è richiesto per l'introduzione di farmaci che sono caratterizzati da una maggiore morbilità delle iniezioni. Per ridurre al minimo il disagio per il cane, devi:

  • metti ogni iniezione in un altro posto;
  • ridurre la concentrazione del farmaco con solventi;
  • applicare antidolorifici (Novocaina, lidocaina).

Se vengono prescritti più farmaci contemporaneamente, è necessario dividerli in quelli molto importanti e minori. Quest'ultimo può essere utilizzato con meno regolarità, almeno per la prima volta, al fine di ridurre il carico sul corpo e la psiche del cane. In situazioni difficili, si consiglia di inserire un catetere nella zampa per ridurre le lesioni muscolari. Ma un tale piano di trattamento dovrebbe essere sviluppato da un veterinario esperto.

Fare un'iniezione alla gamba del cane richiede pazienza, non usare la forza e non cercare di influenzare con un grido. Accarezzando e parlando con l'animale, si dovrebbe facilmente allungare la zampa e fare tranquillamente un'iniezione. Non puoi essere nervoso e panico - l'animale domestico lo sentirà. Dobbiamo agire con coraggio e con fiducia. Se è difficile farlo da solo, puoi usare l'aiuto di una persona di cui si fida anche il cane o addestrare la tua mano in anticipo.

Puoi anche fare una domanda al veterinario dello staff del nostro sito, che risponderà al più presto possibile nel campo dei commenti qui sotto.

Come fare un'iniezione a un cane

Gli animali sono malati non meno spesso degli umani. E hanno bisogno di cure, tra cui droghe iniettabili. Non vale la pena impegnarsi nell'auto-trattamento, ma a volte, anche prima di visitare una clinica veterinaria, è necessario iniettare un analgesico o, su consiglio di un medico, effettuare iniezioni a casa. Pertanto, ogni proprietario dovrebbe sapere come iniettare un cane.

Raccomandazioni generali per la terapia iniettiva

Ai cani vengono somministrate iniezioni per via sottocutanea e intramuscolare. Raccomandazioni per l'introduzione di farmaci dà un veterinario o questa informazione è indicata nelle istruzioni. Il proprietario dell'animale deve seguire attentamente il dosaggio raccomandato e il tipo di somministrazione.

Come scegliere la siringa giusta

Per mettere l'iniezione il più delicatamente possibile, si deve scegliere il volume corretto della siringa e il diametro dell'ago. Ai cani e ai cuccioli di piccola taglia può essere somministrata una siringa di insulina. Il diametro degli aghi insulinici in siringhe di diversi produttori è di 0,3, 025, 0,23 mm. Anche la lunghezza dell'ago varia (4-8 mm).

In alcune siringhe per iniezioni di tubercolina, la lunghezza dell'ago è di 13-25 mm con un diametro di 0,3-0,5 mm. Ciò consente quasi indolore di immettere il farmaco nel tessuto adiposo sottocutaneo. Ma una tale siringa ha un piccolo volume. Una siringa di insulina standard contiene 1,0 ml della soluzione e non è pratico utilizzarla quando viene iniettata una grande dose di farmaco.

Inoltre, la punta acuminata dell'ago di insulina si deforma rapidamente, soprattutto se l'iniezione viene posta nella pelle densa al garrese. Si piega sotto forma di un gancio, che è chiaramente visibile con un forte zoom ottico. Tale deformazione richiede l'applicazione di una forza maggiore per l'inserimento dell'ago durante l'uso ripetuto e ferisce gravemente il tessuto durante l'estrazione.

Per le razze medie e grandi di cani sono richieste siringhe di volume maggiore, poiché la dose viene calcolata in base al peso corporeo dell'animale. Applicare una siringa di volume medio (2 o 5 ml). Per ridurre il traumatismo del tessuto, è possibile inserire un ago di diametro inferiore con una base adatta al cilindro di una siringa grande.

Quando si sceglie la lunghezza dell'ago dovrebbe essere guidato dal luogo di consegna del farmaco. Se è necessario somministrare l'iniezione per via sottocutanea, la siringa da insulina gestirà correttamente l'operazione. La lunghezza dell'ago di insulina non richiede il monitoraggio della profondità di immersione quando il farmaco viene somministrato a cani di media e grossa taglia. È abbastanza per non entrare nel muscolo. Ma se è necessaria un'iniezione intramuscolare, la siringa da insulina non funzionerà e sarà necessario un ago più lungo.

Inoltre, quando si sceglie una siringa, e in particolare il diametro dell'ago, è necessario considerare la viscosità del farmaco. Molti farmaci veterinari, soprattutto di azione prolungata, sono preparati a base di olio. L'alta densità del farmaco non consente l'uso di aghi di piccolo diametro. Per la loro introduzione si consiglia di utilizzare aghi con un diametro di 0,5-0,7 mm.

Il diametro dell'ago, la sua lunghezza può essere trovato nelle informazioni sulla confezione della siringa. Per aiutare nella scelta del diametro dell'ago, la loro base in plastica è realizzata in diversi colori.

Per la stadiazione, si raccomandano 8 tipi di siringhe con una base colorata per i cani:

  • arancione (0,5 mm);
  • blu (0,6 mm);
  • nero (0,7 mm);
  • verde scuro (0,8 mm);
  • giallo (0,9 mm);
  • rosa (1,2 mm).

E ha anche bisogno di insulina.

Come calcolare la quantità di farmaco

Prima di prendere la medicina in una siringa, è necessario familiarizzare con la scala sul suo corpo. Per calcolare correttamente la quantità di farmaci da assumere, si consiglia di determinare il valore di una divisione. Per questo, un valore inferiore viene sottratto da un valore più grande e diviso per il numero di "rischi" tra due grandi divisioni.

Quindi, ad esempio, in una siringa da 5 ml, la formula di calcolo è la seguente: (3-2) / 5 = 0,2. Pertanto, una divisione di una siringa da 5 cc è 0,2 ml. L'eccezione sono le siringhe per insulina. Poiché il loro matraccio contiene solo 1 ml di soluzione, tra le grandi divisioni, ad esempio, tra 1 e 2, sono contenuti solo 0,2 ml.

La capacità di calcolare correttamente il "prezzo" delle divisioni sulla siringa consentirà di non perdere una singola goccia di un farmaco costoso o di evitare complicazioni con l'introduzione di millilitri extra di farmaci pericolosi. Dopo aver selezionato il diametro dell'ago e il volume della siringa, è necessario familiarizzare con le regole su come iniettare il cane per via sottocutanea o intramuscolare.

Regole generali per il reclutamento di droga

Indipendentemente dal tipo di farmaco, ci sono regole generali per il reclutamento di una soluzione in una siringa:

  1. Le mani devono essere lavate con sapone e strofinate con alcool o disinfettante prima del trattamento a mano.
  2. L'ago della siringa deve essere sterile, quindi non toccarlo con le mani.
  3. Il collo dell'ampolla può anche essere trattato con alcol.
  4. Notch al segno con una lima per unghie speciale e, tenendo in mano un batuffolo di cotone, divisi con cura.
  5. Inserire l'ago nella fiala e, tirando lentamente lo stantuffo, raccogliere la quantità necessaria di medicinale.
  6. Girare la cannula verso l'alto con una siringa e, battendo con il dito sull'altra mano sul matraccio, assicurarsi che le bolle d'aria si accumulino alla base dell'ago.
  7. Premendo sullo stantuffo, spreme l'aria fino a quando una goccia di medicinale appare sulla punta dell'ago.
  8. Se è necessario preparare il cane per la somministrazione del farmaco, l'ago viene chiuso con un cappuccio sterile e messo da parte.

Va ricordato che il medicinale deve essere a temperatura ambiente. L'introduzione di una soluzione fredda provoca dolore e può causare l'infiammazione dei tessuti. Il modo più semplice per riscaldare la medicina è tenere e rotolare una fiala di medicina o una siringa tra il palmo della mano.

Se la fiala viene aperta, ma non tutti i medicinali vengono utilizzati, è possibile estrarre un'altra siringa e conservarla con l'ago chiuso nel frigorifero. Non è possibile conservare una fiala aperta e usare la medicina da esso il giorno successivo. Il medicinale può essere conservato nella siringa per un massimo di 3 giorni.

È possibile utilizzare solo fiale chiaramente etichettate, che mostrano il nome del farmaco e le date di scadenza. Prima di prendere il farmaco nella siringa, è necessario leggere le istruzioni: mescolare alcuni farmaci prima di applicarli e iniettarli scuotendo la fiala. Le capacità con segni cancellati devono essere scartate, anche se il proprietario si ricorda che tipo di medicinale è. Non mettere a rischio la vita e la salute dell'animale.

Al farmaco devono essere necessariamente istruzioni per conoscere esattamente la via di somministrazione. Ad esempio, la difenidramina può essere somministrata solo per via intramuscolare o endovenosa. Il cloruro di calcio viene iniettato esclusivamente nella vena, ed Essentiale N - solo per via intramuscolare. Un sito di somministrazione di farmaci impropriamente selezionato può causare un ascesso o necrosi tissutale. Se il proprietario non è sicuro su come inserire correttamente l'iniezione, l'animale deve consultare un veterinario.

Non è necessario raccogliere nel serbatoio alcuni farmaci, se questo non è specificato nelle istruzioni o non è stato raccomandato da un veterinario. Non tutti i farmaci possono essere combinati. Alcuni indeboliscono l'azione l'uno dell'altro, altri entrano in reazioni chimiche con la formazione di sostanze tossiche.

Metodo di somministrazione del farmaco sotto la pelle

L'area più comunemente usata per l'iniezione sottocutanea è il garrese: il posto delle scapole delle zampe anteriori. Ci sono poche terminazioni nervose qui, e persino un ospite inesperto può essere sicuro che non ferisca l'animale. Ma va tenuto presente che la pelle in quest'area è più spessa e l'ago di piccolo diametro può essere deformato o rotto. Inseriscilo dovrebbe essere lentamente, attentamente.

L'iniezione sottocutanea può essere effettuata tra la parte inferiore della superficie laterale dell'addome e la parte convessa della coscia. La pelle viene afferrata nella piega con le dita, un po 'viene tirato su, il pelo viene allontanato con le dita e l'ago viene inserito con un angolo di 45 °. L'ago nella pelle spessa ha una resistenza. Solo quando l'ago "non funziona" può essere sicuro che la punta è sotto la pelle e il farmaco deve essere iniettato.

Non è necessario pretrattare l'epidermide con una soluzione di degradazione. I cani sulla superficie della pelle hanno la loro barriera antibatterica. Mettere iniezioni è necessario solo sul posto con epidermide intatta.

Metodo di iniezione nel muscolo

La tecnica dell'iniezione intramuscolare è un po 'più complicata, dal momento che c'è il rischio di entrare nel capillare o nel nervo. Iniezione mettere in garrese o un grosso muscolo sulla coscia. Nel garrese è meglio introdurre farmaci dolorosi. Nella puntura della coscia nella zona sul lato del ginocchio, sopra la piega del ginocchio. Per contrassegnare più chiaramente il muscolo, puoi piegare il piede del cane nel ginocchio.

Per l'iniezione intramuscolare, l'ago viene inserito ad angolo retto nel muscolo rilassato. Se il muscolo è teso, può essere massaggiato delicatamente, il cane si calma con una voce, accarezzato.

Per i cani fino a 10 kg, un ago viene inserito nel muscolo di 0,7-1,5 mm. Ai rappresentanti delle razze medie e grandi viene somministrata un'iniezione a una profondità di 1,5-3,5 mm. La somministrazione rapida di farmaci può causare dolore a un cane. Pertanto, si dovrebbe mettere l'iniezione con sicurezza, inserire l'ago lentamente, resistenza di tracciamento e non permettere che l'ago sia troppo profondo nel tessuto.

Per cauterizzare il punto di iniezione con l'alcol dovrebbe comparire del sangue quando l'ago viene rimosso. Non è necessario forzare l'animale con la forza. È necessario calmarlo, prepararlo all'iniezione moralmente. È più facile eseguire le manipolazioni insieme, quando si tiene il cane, si calma e l'altro fa tranquillamente un'iniezione.

Con il giusto sito di iniezione e l'osservanza di tutte le regole di complicanze non accade. Ma per qualche tempo il proprietario dovrebbe monitorare le condizioni del cane dopo l'iniezione, e se l'animale si comporta in modo insolito - zoppo, piagnucoloso, nervoso, allora è necessario mostrare l'animale al veterinario. Ogni proprietario di cani dovrebbe essere in grado di fare iniezioni, perché la vita dell'animale può dipendere dalla sua abilità e determinazione.

Come fare un cane da iniezione

Nell'articolo parlerò di come fare un cane un'iniezione a casa in modo indipendente. Descriverò come iniettare un cane nel garrese, per via sottocutanea, per via intramuscolare. Lasciami spiegare perché l'animale possa zoppicare dopo l'iniezione.

Come e dove inserire le iniezioni di cane

Amici quadrupedi e persone inclini alle malattie. Per il trattamento di molte malattie farmaci usati sotto forma di iniezioni. I mezzi per tale fornitura sono più efficaci e veloci.

Potrebbe essere necessario effettuare tali manipolazioni più volte al giorno. In relazione al quale vi è un inconveniente in tale trasporto frequente di un animale domestico in una clinica veterinaria.

La questione dell'iniezione del farmaco a un animale domestico a casa sta diventando rilevante. Per fare questo, il proprietario dell'animale domestico deve padroneggiare l'abilità di mettere in scena un cane. Non è affatto difficile da fare. Basta eseguire la manipolazione e la tecnica sarà padroneggiata.

Per tutti i tipi di iniezioni, ci sono alcune regole per la conduzione, che devono essere seguite:

  1. Determini la medicina, il dosaggio e il metodo della sua introduzione, prima che la bottiglia di medicina e la siringa siano aperte.
  2. Per l'iniezione è necessario usare solo siringhe sterili monouso. Ogni farmaco deve essere posizionato con una nuova siringa. Il loro uso ripetuto è inaccettabile.
  3. La dimensione della siringa è scelta tra il peso corporeo dell'animale domestico e la quantità di farmaco da iniettare. Più l'ago è sottile e più piccola è la siringa, meno traumatica sarà la procedura per il cane.
  4. È impossibile mescolare due farmaci in una siringa. Se è necessario inserire più iniezioni, è necessario pungolarle con diverse siringhe in diverse parti del corpo dell'animale.
  5. L'apertura della fiala con il medicinale non è soggetta a conservazione. Se il produttore ha determinato la durata di conservazione dell'iniezione dopo l'apertura della confezione, può essere conservato in una siringa sterile nel frigorifero.
  6. La droga prima dell'introduzione, se è stata immagazzinata nel frigorifero, è necessario scaldarsi tra le mani.
  7. Prima dell'iniezione è necessario calmare l'animale. Se un animale non può essere pacificato da solo, è necessario ottenere aiuto da una seconda persona che può tenere il cane durante l'iniezione.

Passaggi di iniezione:

  • Lavarsi le mani con sapone. Se possibile, trattare il sito di iniezione.
  • Preparare un'iniezione. Porta la medicina nella siringa. Rilasciare tutta l'aria dalla siringa premendo il pistone.
  • Inietti la medicina.

Come fare un cucciolo di iniezione sottocutanea

Iniezione sottocutanea significa che è necessario mettere il medicinale sotto la pelle, senza intaccare i muscoli. Questi colpi sono posizionati al garrese, all'interno della coscia, sulla spalla.

Va notato che lo spessore della pelle in queste aree dei cani è diverso. Sé sottile e sensibile sulla superficie interna della coscia, richiede un'attenta somministrazione del farmaco. Al garrese, al contrario, la pelle è spessa e densa. Un'iniezione è la meno dolorosa per un animale.

Cerca di non spaventare l'animale e di non ferirlo.

L'iniezione sottocutanea è la seguente:

  • La pelle nel sito di iniezione viene bloccata con le dita e tirata via.
  • L'ago viene inserito con un angolo di 45 gradi quasi alla base del corpo, nel punto in cui la pelle, una volta allungata, si è allontanata dal corpo.
  • Il farmaco deve essere iniettato nello spazio sottocutaneo. Quando la punta dell'ago entra, la resistenza dall'inserimento dell'ago non sarà più percepita. Il farmaco deve essere somministrato abbastanza lentamente, premendo sullo stantuffo della siringa.
  • Dopo l'iniezione, puoi massaggiare delicatamente il sito di iniezione, per una migliore distribuzione.

Come fare un colpo al garrese o tra le scapole

Questa è un'iniezione sottocutanea. Il garrese si trova nel cane tra le scapole. La pelle qui è piuttosto ruvida, quindi, per non rompere l'ago, deve essere iniettato lentamente.

Prima dell'introduzione del farmaco devi decidere dove tagliare. Vicino al collo è indesiderabile, perché Un collare e un guinzaglio sono posti su questo posto, che può sfregare e ferire la ferita.
La medicina nel garrese deve essere inserita come tutte le iniezioni sottocutanee.

Come mettere una droga intramuscolare nella coscia

Regole di base per iniezioni intramuscolari:

  • puoi entrare solo nel muscolo non serrato. Se il cane da guardia è teso, devi rilassarti (stirare);
  • è consigliabile mettere una museruola sul cane prima dell'iniezione per evitare un morso;
  • la siringa viene inserita nella coscia ad angolo retto, circa 1 cm di profondità, nella zona centrale della coscia.
Fare attenzione quando si esegue l'iniezione intramuscolare.

Le fasi della manipolazione sono le stesse della somministrazione sottocutanea, solo che non è necessario ritardare la pelle.

Cause di zoppia dopo l'iniezione

A volte dopo la procedura, il cane può iniziare a zoppicare su una zampa o addirittura a trascinarsi dietro le gambe. Ci sono diversi motivi per questo:

  • il verificarsi di infiammazione, infiltrazioni, collassi e ascessi dovuti al mancato rispetto delle regole antisepsi e di stadiazione;
  • somministrare un farmaco doloroso, come un antibiotico;
  • pizzicare o danneggiare il nervo.
Se il cane inizia a zoppicare dopo l'iniezione, deve essere mostrato a uno specialista.

Se un cane è zoppo, ciò può essere dovuto non solo a procedure recenti, ma anche a segnalare un'altra malattia. Ci sono diverse cause di zoppia in un cane.
Il dolore dopo gli antibiotici passerà in un paio di giorni, e il processo nervoso pizzicato o infiammatorio dovrebbe essere trattato in tempo.

Inoltre, il cucciolo può essere somministrato iniezioni endovenose o contagocce, tali procedure di solito vengono eseguite in una clinica veterinaria.
Nell'articolo ho parlato di come dare a un cane un colpo a casa in modo indipendente. Descritto come entrare nel cane della droga nel garrese, per via sottocutanea, per via intramuscolare. Ha spiegato perché il cane può zoppicare dopo la procedura.

Per Saperne Di Più Sui Cani

Vaccinazioni per cani: cosa fanno e quando?

Razza Foto da http://kto-chto-gde.ruIl tuo cane è un sogno di molti bambini e adulti. Pertanto, quando un animale domestico appare in famiglia, i proprietari pensano non solo a giocattoli e dolcetti, ma anche alla salute di un nuovo amico.

Piccole razze di cani per casa e appartamento

Razza Questa sezione è dedicata alle razze di cani di piccola taglia con foto.Sarai in grado di imparare come prendersi cura di cani di piccole dimensioni, in quali condizioni è meglio contenere questa o quella razza.