Razza

Piometra nei cani: sintomi, trattamento e prevenzione

Piometra (infiammazione dell'utero, endometrite purulenta) - è uno dei disturbi riproduttivi più comuni e gravi che si verificano nelle femmine.
La malattia è caratterizzata da infiammazione dell'utero con accumulo di pus in esso (con il canale cervicale chiuso) e anche la mucosa uterina, l'endometrio, si infiamma. In assenza di un trattamento tempestivo, la piometra può causare vari disturbi sistemici, che a loro volta possono anche portare alla morte di un cane.

A seconda dello stato della cervice, ci sono due forme di piometra: aperta e chiusa. Con una forma aperta, il pus esce dal ciclo sotto forma di scarico, con la forma chiusa, si accumula nell'utero. Ci sono casi in cui la quantità di pus nell'utero ha raggiunto i 5 litri.

La piometra è una malattia molto pericolosa, nel diagnosticare quale cane ha bisogno di un trattamento immediato. Il trattamento farmacologico o aiuta per un breve periodo, o non funziona affatto a causa di alcune caratteristiche endocrine e anatomiche dei cani, quindi, per evitare la morte degli animali, è necessario un intervento chirurgico.

Se il cane non fornisce l'assistenza necessaria in modo tempestivo, l'utero si rompe e l'animale muore a causa della comparsa di peritonite secondaria. Anche un'operazione di emergenza non può aiutare in questa situazione. Inoltre, la causa della morte può essere una lesione settica - colangite purulenta, ascesso epatico, ecc.

Cause della malattia

Le cause esatte di piometra nei cani sono sconosciute. Si ritiene che siano strettamente correlati ai cambiamenti ormonali che si verificano nel su durante il ciclo riproduttivo.

Tecnicamente, la piometra risulta dalla penetrazione di un'infezione batterica nell'utero durante l'estro, quando il canale dell'utero è aperto. Spesso, la flora batterica normale del cane diventa una fonte di infezione. Di conseguenza, l'infiammazione e l'accumulo di pus inizia nell'utero.

Spesso, la piometra compare nei cani con iperplasia cistica dell'endometrio, quando le ghiandole nell'utero, sotto l'influenza del progesterone, aumentano e iniziano a secernere un segreto, il liquido si accumula all'interno delle ghiandole e provoca la formazione di cisti.

I mezzi di contraccezione ormonale con il contenuto dell'ormone estrogeno possono anche causare la malattia. I cani che ricevono periodicamente "pillole per la gravidanza" dopo un accoppiamento indesiderato, così come i farmaci che consentono di spostare l'estro, sono particolarmente a rischio per lo sviluppo di piometra.

Sintomi di piometra

I sintomi della piometra nei cani differiscono e in alcuni casi sono completamente assenti. Osservare un cane in un "periodo pericoloso" e l'attenzione a qualsiasi manifestazione di cattiva salute aumenta le possibilità di rilevare la malattia in una fase precoce.

Il tuo cane è a rischio se lei:

- non ha mai dato alla luce o, al contrario, lavora a maglia in modo incontrollabile;

- il cane ha recentemente esaurito il calore;

- il cane mostra spesso segni di falsi parenti.

Ulteriori fattori che influenzano l'aspetto della malattia sono la dieta sbagliata e la mancanza di vitamine.

Di norma, la piometra viene diagnosticata nelle donne dall'età di 4 anni dopo diverse perdite, quando la gravidanza non si verifica. Tuttavia, negli ultimi anni, la malattia si verifica negli animali giovani da 2 a 3 anni. Per il rilevamento tempestivo della piometra, i proprietari dovrebbero prestare particolare attenzione al monitoraggio della cagna per 2 o 3 mesi dopo la fine del calore.

I sintomi della malattia compaiono gradualmente mentre il pus riempie l'utero. I cani diventano letargici e apatici, meno attivi e mobili. Gli animali sono depressi e depressi, possono rifiutare il cibo. Nella forma aperta della malattia, qualche tempo dopo la comparsa dei primi sintomi, appare la secrezione vaginale, il cui numero e la cui natura possono variare a seconda della pulizia del cane e del grado di apertura cervicale. Possono essere osservate sia purulente pura, e caffè, crema, e anche scariche sanguinolente. A volte i cani molto puliti spesso iniziano a leccare e aiuta a prestare attenzione allo scarico anche se sono insignificanti. In alcuni casi, la scarica non appare dopo un po 'di tempo, ma continua come se il cane non esaurisse il calore (il ciclo con il piometro a volte sembra anche gonfio).

Con una forma di scarico chiusa, potrebbe non essere possibile e spesso il cane entra in una clinica veterinaria quando è molto difficile salvarlo. Pertanto, è impossibile escludere un pirometro solo sulla base del fatto che il proprietario non si accorge delle perdite vaginali dal suo cane.

Molto spesso nei cani con piometra, la disfunzione renale viene diagnosticata anche a vari livelli. Quindi, uno dei sintomi della malattia è l'aumento della sete e la minzione frequente. In alcuni casi, vomito e disturbi intestinali.

La temperatura della piometra può essere aumentata all'inizio della malattia, ma poi scende a livelli normali o bassi.

Se dopo estro senza accoppiamento sullo sfondo dei sintomi di cui sopra, il cane ha un addome allargato, è necessario essere urgentemente esaminato da un medico. Inoltre, in alcuni casi, quando la piometra è chiusa, l'area tra l'ano e il ciclo inizia a sporgere leggermente nel cane.

È importante La palpazione autointensiva dell'addome del cane è pericolosa, in quanto vi è il rischio di rottura uterina!

Diagnostica Piometra

Per stabilire la diagnosi, viene eseguita un'analisi generale dei segni clinici, viene eseguito un esame citologico di uno striscio e viene effettuato un esame manuale del cane da parte di un veterinario - può scoprire che l'utero è ingrandito. Per escludere altre cause di indisposizione, viene eseguita un'analisi generale e biochimica del sangue e delle urine. Tuttavia, il modo più affidabile per diagnosticare i piometri è l'ecografia e i raggi X. Inoltre, usando gli ultrasuoni è possibile distinguere tra la piometria e la gravidanza con il più alto grado di probabilità, che gioca un ruolo significativo, dal momento che alcuni segni di piometra (come letargia, assenza o perdita di appetito, ridotta mobilità e persino scarica dai genitali) possono essere osservati nelle femmine e normale corso della gravidanza.

Come trattare la piometra nei cani

Il trattamento della piometra è assolutamente efficace solo nel caso di ovarioisterectomia chirurgica - cioè sterilizzazione chirurgica di un cane. Ci sono casi di recupero dopo trattamento medico (conservativo), in particolare, come risultato di un metodo relativamente nuovo di terapia complessa con l'inclusione di gamavita, ma hanno dozzine di decessi di cani che hanno avuto una ricaduta o complicanze. Pyometra non è suscettibile di trattamento con antibiotici, e quindi, anche se stiamo parlando di femmine preziose per l'allevamento, la rimozione completa dell'utero e delle ovaie nella maggior parte dei casi è l'unico modo per salvare la vita di un animale (è noto che anche un frammento sinistro dell'ovaio o "ceppo" dell'utero può provocare complicazioni e recidiva della malattia).

Il più delle volte, la chirurgia viene eseguita in anestesia epidurale, che riduce i rischi di anestesia. Dopo di ciò, viene prescritto un ciclo di riabilitazione di antibiotici e, di regola, l'animale inizia a sentirsi bene già 2-3 giorni dopo la procedura. In rari casi, per un cane molto anziano con la pietà, l'eutanasia può essere l'unica soluzione.

Il trattamento farmacologico della piometra prevede l'uso della prostaglandina F2 alfa e dell'ossitocina. Il trattamento con prostaglandina di per sé è irto di rischio di rottura uterina, specialmente nella forma chiusa della malattia. Le contrazioni dell'utero sotto l'azione degli ormoni a volte causano l'apertura della cervice e contribuiscono al rilascio di pus, ma questo non sempre avviene, e quindi il rischio di rottura aumenta più volte e, inoltre, c'è il pericolo che il pus venga rilasciato dall'utero attraverso le tube di Falloppio nella cavità addominale, che causerà alla peritonite catastrofica. Inoltre, anche dopo il successo del trattamento medico dei piometri, è possibile la recidiva della malattia. Ecco perché oggi il trattamento più efficace per i cani da pyometra è ancora la sterilizzazione.

Prevenzione di piometra

Il mezzo più affidabile per proteggere il tuo animale da questa pericolosa malattia è la sterilizzazione. Se per qualche ragione il cane non è sterilizzato, è necessario prendere misure per prevenire la malattia.

Prima di tutto, non dovresti usare contraccettivi ormonali per sopprimere le femmine in estro - questo aumenta il rischio di sviluppare piometra. È anche importante ridurre il rischio di generare un cane nel periodo dopo l'estro. Per fare questo è necessario:

1) controllare la dieta (molti allevatori raccomandano di limitare il cane in cibo e acqua entro 2 mesi dopo l'estrusione e anche di escludere i latticini dalla dieta);

2) aumentare l'attività fisica per il cane (in altre parole, "caccia").

È estremamente importante ricordare i pericoli della piometra per la vita del cane, osservare attentamente l'animale durante i periodi di maggiore rischio di questa malattia e in nessun caso ritardare il tempo di contattare il veterinario quando vengono rilevati i primi sintomi. Il veterinario sarà in grado di diagnosticare la malattia e prescrivere un trattamento adeguato con il monitoraggio delle condizioni del cane e, se necessario, eseguire le necessarie operazioni. Ricorda che è impossibile curare te stesso la piometra - questo può portare alla morte del cane.

Pyometra nei cani

Piometra (endometrite purulenta) - infiammazione purulenta della mucosa dell'utero (con un canale chiuso della cervice) in cui vi è accumulo nell'utero dell'essudato purulento.

Di solito, la piometra nelle femmine si sviluppa subito dopo l'estro, quando i livelli di progesterone aumentano nel corpo. Piometra è più comune nei cani di età superiore ai 5-6 anni.

È consuetudine distinguere due forme di piometra: chiusa e aperta. Con un piometro chiuso, l'essudato purulento si accumula nella cavità dell'utero stesso, con un piometro aperto, l'essudato purulento dall'utero viene secreto nella vagina e attraverso la fessura genitale esterna sulla pelle del dorso del cane.

Con una forte piometra, a volte nell'utero si accumulano fino a 5 litri di pus.

Cause di piometra nei cani

La causa della piometra nei cani è più spesso quelli o altri disturbi nello stato degli organi riproduttivi (ovaie, utero). Spesso, la piometra è associata a disturbi ormonali che si verificano nelle femmine durante il ciclo riproduttivo, quando una quantità maggiore di progesterone viene prodotta nel corpo giallo delle ovaie. Nel corpo delle prostate, il progesterone provoca la preparazione della membrana mucosa dell'utero per accettare uno zigote fertilizzato, attiva le ghiandole uterine e accompagna il normale corso della gravidanza nel cane.

In caso di interruzione ormonale nel corpo, si verifica un aumento della produzione di progesterone, le ghiandole uterine aumentano di dimensioni, può comparire iperplasia cistica endometriale e iniziare a produrre muco in grandi quantità. Allo stesso tempo, il progesterone provoca una diminuzione dell'utero locale nell'utero, a seguito del quale la microflora condizionatamente patogena che è costantemente presente nell'utero, viene attivata e il processo infiammatorio si sviluppa nell'utero. L'eccesso di progesterone che entra nel sangue causa la chiusura del canale cervicale e impedisce la secrezione di muco in eccesso e pus accumulato dall'utero.

Oltre alla piometra nei cani, l'uso da parte dei proprietari dell'animale di certi contraccettivi ormonali contenenti estrogeni li guida. Pertanto, i proprietari di puttane, che periodicamente danno ai loro cani "pillole per la gravidanza" dopo un accoppiamento indesiderabile per il proprietario del cane, così come i farmaci che consentono il timing dell'estrus, sono particolarmente suscettibili di contrarre questa malattia.

Segni di piometra nei cani

Con la forma aperta di pyometra, i proprietari di cani hanno l'opportunità di osservare le seguenti deviazioni nel comportamento del loro cane:

  • C'è un disturbo nell'attività del tratto gastrointestinale: nausea, vomito e diarrea che si verificano nel cane.
  • Il cane sviluppa intossicazione del corpo, motivo per cui il cane spesso beve acqua.
  • La perdita di appetito si verifica, il cane diventa depresso.
  • La temperatura corporea aumenta.
  • Attraverso la cervice aperta, il cane sviluppa secrezione dal tratto genitale, che può essere abbondante, e come risultato, la cagna lascia gocce dallo scarico sul pavimento o la sua lettiera o scarsa, che il cane lecca. Le scariche possono avere un colore grigio, verdastro, a volte striato di sangue.
  • Il cappio nella cagna malata diventa gonfio, come nel calore.

Quando il piometro è chiuso, quando il pus accumulato nell'utero non esce attraverso la cervice, la malattia continua ad accumularsi acutamente nel cane ed è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • La temperatura corporea a volte sale a 40 ° C, che scende ulteriormente a livelli normali o addirittura bassi.
  • Sullo sfondo delle alte temperature, un cane può provare crampi, dolori muscolari e un'andatura precaria.
  • Alla palpazione, l'addome del cane è doloroso, il cane piagnucola dal dolore, non permette di toccare l'addome.
  • Il cane rifiuta il cibo.
  • Vomito e diarrea possono verificarsi.

Allo stesso tempo, in alcuni cani malati, specialmente quando sono anziani, i segni inattivi e obesi di piometra non sono visibili fino a quando non si verifica la rottura dell'utero e il pus cade nel peritoneo. A causa della peritonite purulenta, il cane può morire entro poche ore.

Come fare una diagnosi su un pyometra in un cane?

Come con altre malattie negli animali quando si visita una clinica veterinaria, uno specialista veterinario vi chiederà come fluoro l'estro, se ci fosse la scarica dalla fenditura genitale. Effettuare un esame clinico, durante il quale la palpazione dell'addome installerà un utero allargato. Sarà effettuato uno striscio da un ciclo, un'analisi generale e biochimica del sangue e delle urine verrà effettuata contemporaneamente. Le prove più attendibili che confermano il pirometro saranno installate mediante esame ecografico e radiologico.

Previsione. La prognosi per la piometra è favorevole nel caso in cui il proprietario del cane prontamente si è rivolto alla clinica veterinaria e il cane non soffre di malattie gravi e croniche, giovani.

Trattamento di piometra nei cani

Il modo più affidabile e radicale per salvare il tuo cane, specialmente con un piometro chiuso, è la chirurgia, quando si ricorre alla rimozione dell'utero e delle ovaie (ovarioisterectomia). Dopo l'intervento, al cane viene prescritto un ciclo di trattamento antibiotico.

A volte i proprietari di cani individuali sono categoricamente contrari alla sterilizzazione del loro amato cane, e lo specialista veterinario deve condurre un trattamento conservativo di piometra in un cane, nonostante il fatto che l'efficacia di tale trattamento sia estremamente bassa.

Con un trattamento conservativo, gli specialisti veterinari usano la prostaglandina F2 alfa e successivamente l'ossitocina per rimuovere il pus dall'utero (questi farmaci devono essere usati con molta attenzione perché possono causare la rottura uterina). Allo stesso tempo condurre un ciclo di terapia antibiotica. Per aumentare la resistenza del corpo nei cani, eliminando gli effetti dell'intossicazione usata - Gamivit.

Eppure, l'opinione degli specialisti veterinari sul trattamento della piometra non è ambigua - portando avanti la sterilizzazione del cane.

prevenzione

La prevenzione della piometra si basa sulla prevenzione delle cause che portano allo sviluppo di piometra - non usare contraccettivi ormonali per sopprimere le femmine di fema.

Al fine di prevenire l'insorgere di nodi di falcate nel periodo dopo l'estro per 2 mesi, i proprietari di cani dovrebbero controllare la razione alimentare limitando il cibo e l'acqua del cane, esclusi i latticini dalla dieta.

Un aumento dell'attività fisica per il cane. I proprietari dovrebbero sforzarsi di evitare la gravidanza frequente del loro cane. se la puttana partorirà regolarmente ogni estro, aumenterà nettamente il rischio di piometra.

L'unico modo affidabile per prevenire la piometra nei cani è la sterilizzazione.

Infiammazione purulenta - piometra nei cani: sintomi e trattamento, foto e segni chiari

La maggior parte dei proprietari, che portano un cane in casa - non importa se è pedigree o no - a volte non si rendono nemmeno conto che può seriamente ferire.

Una di queste malattie nascoste è la piometra. Qual è la piometra nei cani, i suoi sintomi e i metodi di trattamento - in una recensione dettagliata di seguito.

eziologia

Nei cani, la piometra è chiamata infiammazione purulenta dell'utero, che si verifica durante il periodo dopo l'estro, perché in questo momento il livello di progesterone aumenta. Più spesso le persone di 5-6 anni soffrono di questa malattia.

La stragrande maggioranza dei veterinari ritiene che la piometra si manifesti a causa di uno squilibrio ormonale. La malattia si verifica in individui con problemi nel sistema riproduttivo durante l'estro.

Durante questo periodo, il canale uterino del cane è aperto, i batteri entrano in esso, che provoca la formazione di pus, e quando la quantità di pus aumenta, le tossine entrano nel sangue.

Lo scarico persistente causa una maggiore pressione nell'utero e le sensazioni dolorose nella cavità addominale portano a difficoltà di respirazione.

Il fatto è notevole: l'uso di contraccettivi da gravidanze indesiderate da parte della cagna (ad esempio, dopo l'accoppiamento) è una delle possibili cause della comparsa di piometra. L'endometrite può anche essere un precursore della malattia.

La conseguenza più negativa è un esito fatale, se non tempestivo nel trattamento.

Attenzione! La piometra progressiva porta alla rottura uterina, alla peritonite e alla successiva morte della cagna.

Inoltre, la causa della morte può essere l'eccessiva tossicità del corpo e il lavoro compromesso di tutti gli organi della vita.

  • NON una cagna sterilizzata;
  • età 4 anni e oltre;
  • accoppiamento incontrollato / mancanza di parto (mai parto);
  • l'estro si è recentemente concluso;
  • frequenti segni di falsa sillabazione.

Piometra nei cani: sintomi e trattamento, foto

prova

Poiché la malattia può manifestarsi in forma aperta e chiusa, i sintomi di una piometra in un cane possono essere suddivisi in due tipi.

Con la forma aperta, la temperatura non aumenta in modo significativo, l'appetito diminuisce. Il sintomo principale può essere chiamato scarico vaginale - purulento, con un odore sgradevole.

La piometra chiusa si manifesta in modo acuto: il vomito si verifica, l'appetito si riduce, il cane sta annaspando (la temperatura corporea raggiunge i 40 gradi). Segni di un pyometra in un cane: letargia e sonnolenza, aumento di bisogno di usare il gabinetto «piccolo», sete aumentata.

Con la forma chiusa, i segni di un processo infiammatorio aumentano - gonfiore, tensione della parete muscolare, dolore nell'addome inferiore (regione dell'utero).

Vale anche la pena notare che a volte i sintomi delle femmine sono del tutto assenti. Pertanto, solo aumentato dopo l'animale durante il periodo "pericoloso" e l'attenzione al suo "malsano" aiuterà a determinare la malattia prima della sua manifestazione.

Importante! Se diagnosticato almeno un sintomo, il cane deve essere mostrato al veterinario.

Piometra nei cani: sintomi e trattamento, foto solo informazioni per il proprietario della cagna. La diagnosi e il trattamento finale della malattia dovrebbero essere determinati da un veterinario.

diagnostica

Nella fase iniziale, è problematico diagnosticare la piometra, poiché prevalgono solo i sintomi più comuni. Per superare le analisi del sangue, l'urina e lo scarico non saranno superflui. Inoltre, devi fare un'ecografia.

Al primo segno di una brutta condizione, è importante mostrare l'animale a uno specialista qualificato. Insieme agli ultrasuoni si consiglia anche di effettuare una radiografia. Quando l'ecografia è un'alta probabilità di distinguere tra piometra e gravidanza, poiché i sintomi coincidono.

Attenzione! Non palpare mai l'addome con le tue mani. Se il pus si è già accumulato nell'utero, può portare alla rottura.

trattamento

Il trattamento con Pyometra viene eseguito in due modi:

Piometra nei cani: sintomi e trattamento antibiotico. Il trattamento farmacologico viene applicato SOLO con la forma aperta della malattia. Questi farmaci vengono utilizzati con un approccio conservativo per prevenire possibili infiammazioni. Inoltre prescrivono farmaci ossitocina e prostaglandine, sono necessari per ridurre l'utero.

Importante! Il trattamento con le preparazioni di cui sopra non garantisce una guarigione completa.

Il trattamento della piometra nei cani senza intervento chirurgico può causare una rottura dell'utero. Inoltre, non dovremmo escludere l'insorgenza di recidive, soprattutto se l'infiammazione si verifica in una forma chiusa.

L'operazione viene eseguita utilizzando l'anestesia epidurale, che ridurrà i rischi di anestesia. Quindi prescritto un ciclo di recupero con antibiotici. Il cane si sente meglio dopo 2-3 giorni dopo l'intervento.

Se il cane è già molto vecchio, il trattamento normale non aiuta, l'unica opzione per alleviare il destino della cagna è quella di addormentarsi.

prevenzione

Le misure preventive dovrebbero essere chiamate sterilizzazione della cagna in tenera età. Dovresti anche fare attenzione ai farmaci a base di estrogeni e monitorare lo stato ormonale nei cani adulti.

I veterinari offrono anche di aumentare l'attività degli animali domestici. La dieta è importante: dopo l'estro si raccomanda di non dare molto cibo e acqua (per due mesi), e anche di escludere i prodotti a base di latte.

In conclusione, ricordiamo che la tempestiva sterilizzazione del cane non fa male, ma al contrario, salverà la cagna dalla sofferenza. In nessun caso non stringere con il trattamento della piometra, e non dimenticare che è impossibile guarire il cane "a casa" da solo - questo può essere fatale.

Inoltre, controlla il video sui sintomi e il trattamento della piometra nei cani:

Piometra nei cani - le cause e il trattamento di una malattia pericolosa

Maya Barsukova • 08/01/2018

I cani di mezza età possono sviluppare una pericolosa malattia: la piometra. La morte di un animale diventa la conseguenza più grave della diagnosi tardiva o dell'assenza di trattamento.

Una piometra nei cani viene diagnosticata più spesso in femmine non sterili e non sterilizzate. Anche le femmine con segni di falsa gravidanza regolarmente manifestati sono a rischio.

Qual è la piometra nei cani

Nei cani, la piometra è un'infiammazione purulenta dell'utero. Si verifica a causa di disturbi ormonali nel corpo. Osservato durante la fine dell'estro. La piometra soffre le femmine di 5-6 anni di età. Le femmine non nate e non sterilizzate con frequenti accoppiamenti sono solitamente predisposte per il piometro.

L'infezione penetra nell'utero dall'esterno attraverso la vagina. I batteri si moltiplicano rapidamente, la membrana mucosa dell'utero si infiamma e il pus comincia ad accumularsi nella cavità. L'immunità ridotta e gli squilibri ormonali favoriscono lo sviluppo della piometra.

Si ritiene che i mezzi ormonali di protezione contro la gravidanza per i cani spesso causino questa malattia. I sintomi di problemi con il sistema ormonale sono fittizi e endometriti. Queste malattie dovrebbero essere un motivo per il costante monitoraggio del cane e un controllo regolare della sua salute presso il veterinario.

C'è un trattamento conservativo di piometra nei cani quando a una cagna vengono somministrati forti antibiotici. Ma nella maggior parte dei casi, viene prescritto un intervento chirurgico per rimuovere l'utero e le ovaie.

Segni e sintomi di piometra nei cani

La piometra è di due forme: chiusa e aperta. Ogni forma è caratterizzata dalle sue caratteristiche. Sintomi di piometra nei cani di forma aperta: la temperatura corporea è leggermente aumentata, l'appetito è ridotto. L'indicatore principale - secrezione fetida purulenta dalla vagina.

La forma chiusa è più pericolosa. Allo stesso tempo, ci sono segni di un decorso acuto della malattia: temperatura fino a 40, letargia, apatia, sonnolenza, sete irrefrenabile e frequente voglia di urinare. L'addome aumenta di dimensioni, la palpazione è dolorosa, i muscoli del peritoneo sono tesi.

La malattia è insidiosa in quanto non possono esserci sintomi. Ma se vedi almeno un segno della piometra, è richiesto un appello urgente al veterinario.

Diagnosi di piometra nei cani

Una diagnosi accurata di una malattia pericolosa dovrebbe essere fatta da uno specialista. Indipendentemente sondando l'addome del cane a casa è irto di una maggiore pressione sull'utero traboccante di pus, la rottura di esso, l'effusione di pus nella cavità addominale, peritonite e, di conseguenza, la morte.

Un veterinario di solito prescrive un'ecografia dell'utero del cane per escludere la gravidanza e fare una diagnosi accurata. Nell'identificare la malattia e prepararsi per l'operazione, viene effettuata una radiografia addominale. Sangue, urina e secrezioni vaginali sono necessari anche per scopi diagnostici.

Trattamento di piometra nei cani

La forma aperta della piometra inizia spesso a essere trattata con farmaci.

prudente

Con il trattamento precoce, è possibile ripristinare la salute del cane senza un intervento chirurgico. Tra gli antibiotici utilizzati nel trattamento della piometra nei cani, si possono distinguere le iniezioni di gentamicina e di enrofloxacina.

Inoltre, sono disponibili i farmaci ormonali Oxytocin e Prostoglandin. Causano la contrazione uterina, dilatazione cervicale, che porta alla rimozione di masse purulente dalla cavità. Tuttavia, questi farmaci a volte causano complicanze come la rottura dell'utero o delle tube di Falloppio, quindi dovrebbero essere somministrati con grande cura e solo sotto la supervisione di un veterinario esperto.

Con il trattamento conservativo, l'immunità dell'animale è supportata dall'agente immunostimolante Gamavit. Migliora la resistenza del corpo agli effetti delle infezioni ed elimina gli effetti dell'intossicazione.

operativo

Negli stadi gravi della malattia è indicato l'intervento chirurgico. Sotto anestesia, il cane rimuove completamente l'utero, le tube di Falloppio e le ovaie. La probabilità di recidiva diventa trascurabile, ma l'animale non sarà in grado di rimanere incinta e portare la prole. Dopo l'operazione, che viene eseguita utilizzando l'anestesia epidurale, viene eseguita la terapia riabilitativa.

Al termine dell'operazione e dopo la conclusione dell'anestesia, il coordinamento del cane sarà interrotto da 12 a 24 ore. Mangiare e bere può causare vomito, quindi il cane ha bisogno di un po 'di tempo per non nutrirsi. E poi, cibo e acqua dovrebbero essere dati in porzioni molto piccole.

Il cane dovrà indossare una benda per non danneggiare i punti. Rimuoverlo solo al momento del trattamento delle cuciture. Nei primi giorni, l'area della sutura si gonfia e fa male, la temperatura corporea può essere leggermente aumentata.

Rimedi popolari

Il trattamento della piometra a casa è ridotto al mantenimento del cane dopo terapia farmacologica o chirurgia. Per qualche tempo c'è una violazione della digestione, quindi, il cane viene bevuto con brodo di finocchio, camomilla a piccole dosi utilizzando una siringa senza ago.

Il secondo giorno e successivamente si ritorna gradualmente alla dieta abituale del cane. Il cibo deve essere completo ed equilibrato. I veterinari sono inoltre invitati ad aggiungere vitamine per ripristinare il corpo per 6 mesi dopo l'intervento chirurgico.

Perché bisogno di un'operazione

L'operazione salva l'animale nella maggior parte dei casi, mentre il trattamento farmacologico non fornisce una garanzia al 100% di polimerizzazione della piometra. Molti allevatori di cani sono contrari alla chirurgia, soprattutto se una cagna di una razza rara con un pedigree impressionante e numerosi titoli si è ammalata.

Tuttavia, quando la fase della malattia viene trascurata, è probabile che la cagna muoia a causa della rottura dell'utero che è piena di pus o come conseguenza dell'avvelenamento del corpo con i prodotti della decomposizione dei batteri nocivi. Rimozione della fonte di infiammazione rende possibile salvare l'animale, prevenire la ricaduta e proteggere contro molte altre malattie infettive dell'utero.

Antibiotici per piometra

Oltre alla suddetta gentamicina e all'enrofloxacina, anche l'amoxicillina con acido clavulonico e gli antibiotici cefalosporinici sono usati per trattare i piometri. Gli antibiotici sono usati come mezzo principale per il trattamento conservativo, così come dopo l'operazione per evitare la penetrazione di un'infezione secondaria o per sopprimerla.

Conseguenze della piometra nei cani

La mancanza di trattamento o il trattamento tardivo in una fase grave della malattia a un veterinario è irto della morte di un cane. A volte un intervento chirurgico infruttuoso o farmaci scelti in modo improprio portano a complicazioni come:

  • insufficienza renale;
  • aritmia;
  • tachicardia;
  • rimozione parziale di organi;
  • peritonite.

Nella maggior parte dei casi, l'operazione con un piometro ha successo, l'animale recupera gradualmente completamente. La qualità della vita non cade, tranne che per la perdita della capacità di avere figli.

Cane piometra

Il sistema riproduttivo dei cani richiede un'attenzione molto attenta. Sono i disturbi di quest'area di organi che spesso rappresentano una minaccia mortale per l'animale. Come fornire una prevenzione decente o considerare la malattia nella fase iniziale per un trattamento di successo - scopri nell'articolo.

Contenuto dell'articolo:

Cos'è una malattia pericolosa

Per capire quanto sia pericolosa questa malattia per un animale, dovresti capire di cosa si tratta. La piometria, o piometrite (tradotta dal greco) significa infiammazione purulenta della mucosa uterina. È una malattia che si verifica più spesso nei cani nella seconda metà del loro ciclo di vita, oltre i cinque anni. Ma un tale fastidio può verificarsi in età precoce.

Quando un cane inizia l'estro senza una gravidanza successiva, il livello di progesterone nel corpo rimane elevato per ottanta settimane. Questo fenomeno ispessisce la mucosa dell'utero per prepararsi alla sua prossima gravidanza. Durante questo periodo, le difese dell'animale si indeboliscono. Questo fattore, come il passaggio aperto nella cavità uterina, spesso causa l'infezione e lo sviluppo della piometra nelle femmine.

In uno stato normale e sano, l'utero non è particolarmente suscettibile all'infezione da batteri. Ma i suddetti fattori, come la presenza di cisti sullo sfondo di uno squilibrio ormonale generale, possono aumentare le probabilità di sviluppare la malattia. Questo è ciò che può innescare la produzione di secrezione in un aumento del volume, che porta all'iperplasia. In questo contesto, le suppurazioni si sviluppano spesso nella cavità uterina. Fondamentalmente è l'uso di droghe sessuali per cani durante l'estro che contribuisce allo sviluppo di malattie come la piometra. Dal momento che questi farmaci sono di natura ormonale e sono in grado di abbattere il normale funzionamento del corpo.

La cavità malsana dell'utero è piena di secrezioni patogene. Allo stesso tempo, la temperatura corporea dell'animale, insieme all'assenza di circolazione dell'aria all'interno dell'utero, crea le condizioni ideali per la crescita e la riproduzione dei batteri. Un aumento del loro numero può portare a infezioni dell'utero o allo sviluppo di piometra.

Importante! Esistono due tipi di piometra: aperto e chiuso.

  • Apra pyometra - si verifica quando la cervice è socchiusa, che consente alla scarica di uscire.
  • La piometra chiusa è, rispettivamente, quando la cervice è ben chiusa. Questo caso è molto più difficile, perché elimina il rilascio di scarico verso l'esterno. L'utero continua a riempirsi di liquido, che porta all'intossicazione da batteri.

Con un forte aumento di volume, tale infiammazione può portare alla rottura dell'utero. Questo può innescare lo sviluppo di infezione settica e persino la morte. Se nel primo caso esiste ancora una possibilità di trattamento farmacologico della malattia, quindi con lo sviluppo di un piometro chiuso, solo un intervento chirurgico con rimozione dell'utero aiuterà.

Cause di piometra

Molte ragioni possono portare allo sviluppo di piometra, ma la principale è la combinazione di cambiamenti ormonali che si verificano durante la pubertà e l'estro del cane. Ogni ciclo porta a una diminuzione naturale dei globuli bianchi dell'utero, al fine di garantire un passaggio sicuro degli spermatozoi. A tal fine, il livello delle difese naturali del corpo è ridotto, il che impedisce al corpo di resistere attivamente all'infezione attaccante. Nella maggior parte dei cani, l'estrusione di solito si verifica due volte l'anno, dopo la loro interruzione è importante osservare il comportamento dell'animale.

L'accettazione di farmaci ormonali, numerose gravidanze false o la loro completa assenza, incontrollata o assente, può sempre portare allo sviluppo di piometra. Anche veterinari esperti ritengono che una dieta povera, la mancanza di sostanze nutritive nel corpo, una cura inadeguata e uno stile di vita non salutare di un animale contribuiscano indirettamente al potenziale sviluppo della malattia.

I microrganismi per creare l'infiammazione possono entrare dall'esterno. Ad esempio, durante il calore o nel processo di non osservanza delle condizioni igieniche durante il parto, ad esempio, per ottenere da non abbastanza lettiere sterili. Oppure l'infezione si sviluppa a causa della microflora vaginale propria dell'animale. Secondo i veterinari, esiste un certo gruppo di rischio, che comprende individui maturi tra i 4 e gli 8 anni. I cani con sovrappeso e altre femmine non sterilizzate sono anche più suscettibili allo sviluppo.

I sintomi della piometra nel cane

I sintomi della piometra possono comparire in qualsiasi momento da due a otto settimane dopo la fine del ciclo del cane. I segni dei pirometri aperti includono un'eccessiva leccatura dell'area genitale. In questo modo, durante la piometra aperta, l'animale cerca di liberarsi da fastidiosi fastidi. Questo comportamento è provocato dall'aspetto delle perdite vaginali, di solito bianco, giallastro o verde. Possono anche apparire scariche striate di sangue. L'animale non si sente bene durante lo sviluppo della malattia, il che si traduce in un comportamento passivo "pigro o lento".

Un cane amorevole può cercare di cercare la solitudine, e una donna con un temperamento indipendente ha sempre più bisogno di una società di accoglienza in cerca di aiuto. L'animale può anche mostrare segni di depressione o aggressività, specialmente in relazione ad altri animali. Riempire la cavità dell'utero con il liquido dà disagio fisico, in conseguenza del quale il cane può piagnucolare dal toccare questa zona o non lasciarsi toccare. L'animale può mostrare un maggiore interesse nel bere, rifiutarsi di mangiare.

Importante! Segni di piometra chiusa più severa, includono costante letargia, debolezza, riluttanza a fare una passeggiata. Il respiro del cane è confuso, lei inizia a soffocare mentre è in movimento, è tormentata dalla costante sete.

L'animale può sembrare più magro, o viceversa, per avere la forma di una gravidanza a causa del gonfiore. La temperatura sale fino a 40 gradi Celsius, accompagnata da vomito da febbre. L'animale è tormentato dalla febbre, che si traduce in andatura instabile, dolore muscolare e crampi. Se uno qualsiasi di questi sintomi è stato notato dopo la cessazione dell'estrus, dovresti immediatamente cercare l'aiuto di una clinica veterinaria.

Diagnosi e trattamento

Un'attitudine sensibile e attenta ai cambiamenti nello stato di un animale domestico gioca un ruolo cruciale nella diagnosi e nel trattamento di una malattia così pericolosa. In caso di sospetto sviluppo di qualsiasi malattia o semplicemente deviazioni dalle normali norme di comportamento dell'animale, è importante cercare immediatamente un aiuto qualificato.

Il cane dovrebbe essere attentamente esaminato da un veterinario. Tale esame include l'esame della cervice e della vagina. I campioni vengono prelevati dalla cavità del canale cervicale. Si consiglia inoltre di eseguire un'ecografia e completare il conteggio del sangue. È un'ecografia che può mostrare le dimensioni e le condizioni dell'utero al fine di escludere una possibile gravidanza, determinare l'estensione della malattia e la quantità di liquido all'interno.

Se un animale domestico sviluppa la piometra, un decremento significativo del numero di globuli bianchi sarà indicato nella decodifica del test del sangue. Esiste anche un certo tipo di proteina prodotta dal sistema immunitario chiamato globulina, che può anche essere aumentata. Più rapida è la diagnosi corretta, migliore e più gioiosa la prognosi per il trattamento.

Prima di prescrivere un piano di trattamento, il medico deve assicurarsi che il cuore del paziente sia sano. Per questo, viene condotto uno studio ECG, i cui risultati servono come supporto ausiliario per le future nomine. Il trattamento è di due tipi: farmaco e chirurgico. Il primo è applicato solo con il decorso della malattia, quando la scarica viene fuori. Il medico sceglie un gruppo di antibiotici come farmaci, a seconda del grado di danno.

In caso di inefficacia del farmaco selezionato, un altro può essere prescritto o viene indicato un intervento chirurgico. Vengono anche usate prostaglandine e antiprogestine. Il ruolo del primo è quello di distruggere i corpi gialli e ridurre i muscoli delle pareti dell'utero. Il loro effetto allevia la tensione dalla cervice di un animale malato, alleviando notevolmente la sua condizione. La loro ricezione è possibile solo in un istituto medico, poiché la droga ha molti effetti collaterali.

Importante! Le antiprogestine, eliminando l'effetto del progesterone, consentono di aprire la cervice e ripristinare la difesa immunitaria naturale.

Durante l'intervento chirurgico, il medico rimuove le ovaie dal paziente, insieme alla cavità uterina piena di liquido. Nel caso della piometra chiusa, sfortunatamente, l'operazione è l'unico modo per salvare la vita dell'animale. Alla fine di questo trattamento, la possibilità di ri-sviluppo della malattia si riduce a zero. Come prevenzione postoperatoria dello sviluppo di infezioni, un medico può prescrivere un antibiotico riassicurativo.

Vi sono anche alcune controindicazioni all'operazione, ad esempio il desiderio di un ulteriore trasferimento di materiale genetico dal paziente. Anche il rischio di complicanze postoperatorie è elevato. Tra questi, ad esempio, l'incontinenza urinaria in un animale, che può essere successivamente curata con l'assunzione di farmaci ormonali prescritti dal veterinario.

Anche il trattamento farmacologico ha i suoi problemi. Non porterà alcun beneficio in presenza di cisti e altri tipi di educazione negli organi pelvici. Il trattamento conservativo diventerà una bomba a tempo per le pareti patologicamente sottili dell'utero dell'animale. Come risultato della loro rottura, il contenuto purulento dell'utero cade nella regione degli organi interni, che porta inevitabilmente delle complicazioni. Inoltre, la terapia delicata è pericolosa se non vi è una insufficiente funzionalità renale.

Prevenzione di piometra

Prestare particolare attenzione agli animali appartenenti al gruppo di rischio sopra indicato. Inoltre, possono includere cani il cui desiderio sessuale viene regolarmente soppresso con l'aiuto di preparati ormonali e animali che non camminano abbastanza. Ad esempio, meno di 2 volte al giorno. Adeguata cura e una dieta equilibrata - la migliore prevenzione di quasi tutti i tipi di malattie negli uomini e nei cani.

Sarà anche interessante:

La piometra non fa eccezione. È importante un apporto sufficiente di proteine ​​animali, carboidrati e grassi, così come altri elementi in traccia necessari per il funzionamento completo di tutti gli organi e sistemi. In primavera, puoi consultare un veterinario per aggiungere complessi vitaminici, dosaggio e regole di somministrazione al menu.

Importante! Ricorda che l'agente causale più frequente di questa malattia è i batteri. Pertanto, si dovrebbe prestare particolare attenzione alle condizioni igieniche del cane. Devi anche controllare la "scelta degli amici" del gatto. Cani e gatti randagi sporchi, malati, inaffidabili - il contingente proibito per una ragazza decente.

Il cane deve essere pulito e pettinato per evitare la formazione di stuoie. Idealmente, il parto è meglio preso da un medico per controllare in modo affidabile la sterilità delle loro condizioni. Se l'animale non è pianificato come un produttore di prole, è meglio sterilizzarlo. Se non riesci a evitare l'assunzione di medicinali ormonali, è importante controllare il loro equilibrio nel corpo con l'aiuto di test speciali. E in caso di squilibrio, iniziare immediatamente il trattamento.

Pericolo per l'uomo

Per l'aspetto della malattia in un uomo, in particolare in una donna, deve esserci un blocco della cervice, dopo il quale si sviluppa un'infezione, a causa dell'impossibilità di escrezione. Tale blocco può essere causato dalle caratteristiche fisiologiche o ormonali di una donna particolare. La piometra non è una malattia contagiosa. Tuttavia, quando un cane malato è in casa, è necessario osservare attentamente tutte le possibili misure sanitarie, perché gli escrementi sono pieni di batteri, che di per sé possono essere un pericolo per la salute umana generale. È meglio se l'animale è isolato dalla zona di accesso di bambini e persone con un'immunità indebolita.

Pyometra nei cani: cause, segni e trattamenti

La piometra nei cani è un complesso processo patologico di natura purulento-infiammatoria che si verifica nell'utero. L'endometrite purulenta è una malattia pericolosa, che senza la fornitura tempestiva di assistenza qualificata porta alla morte della femmina. L'accumulo di essudato purulento nell'utero deriva dalla riproduzione della microflora batterica patogena.

Le condizioni favorevoli per l'inizio della piometra sorgono nel periodo di caccia (calore), dopo il processo di nascita e in caso di infiammazione della vagina. Si ritiene che nelle donne che hanno partorito molte volte, il rischio di endometrite suppurativa aumenta significativamente. In realtà, questo è un mito, e non c'è differenza tra dare alla luce una puttana o non conoscere la gioia della maternità.

Ma gli scienziati hanno dimostrato che il rischio di sviluppare patologie aumenta più volte con l'uso di farmaci ormonali che fermano o fermano l'estro. Uno dei principali provocatori dello sviluppo di piometra nei cani è uno squilibrio degli ormoni sessuali.

Cause dello sviluppo di piometra

La piometra è uno dei disturbi più comuni che colpiscono il sistema riproduttivo delle femmine. La patologia è caratterizzata da un processo infiammatorio che si verifica nell'utero di un cane con un grande accumulo di essudato purulento (con un canale cervicale chiuso). Anche la mucosa che riveste la cavità dell'organo riproduttivo subisce processi degenerativi.

In caso di diagnosi tardiva e trattamento, l'animale muore dalla rottura uterina e dal deflusso di pus nella cavità addominale.

Le cause di morte del cane con piometra comprendono anche l'infezione del sangue, la colangite (infiammazione dei dotti biliari) di carattere purulento e ascessi del fegato.

Gli specialisti veterinari non conoscono le cause esatte di piometra nei cani. Si ritiene che il processo patologico sia strettamente correlato ai cambiamenti dei livelli ormonali che si verificano nelle femmine durante l'inizio del ciclo di riproduzione.

Inoltre, ci sono fattori che possono scatenare disturbi nel sistema riproduttivo:

  • i primi 2 mesi dopo l'inizio dell'estrus;
  • interruzioni ormonali;
  • processi infiammatori nell'endometrio;
  • l'uso di farmaci ormonali per sopprimere la caccia;
  • iperplasia della natura cistica nell'endometrio.

Con la pubertà nel sangue, la femmina aumenta bruscamente il numero di ormoni sessuali femminili - estrogeni. Sotto l'azione di specifiche sostanze ormonali, l'endometrio inizia a ispessirsi e gonfiarsi (questo processo è necessario per attaccare l'uovo alla mucosa uterina durante la fecondazione). La fase successiva è caratterizzata dalla produzione di progesterone, che provoca l'inizio della secrezione. In caso di violazione del background ormonale, la quantità di un segreto specifico è così grande che non ha il tempo di uscire prima della completa chiusura del canale cervicale.

La penetrazione della microflora batterica patogena nella cavità uterina provoca l'insorgere dell'infiammazione e il segreto e l'ambiente nell'organo genitale sono perfetti per il loro sviluppo. Inizialmente, si sviluppa endometrite normale e, in casi avanzati, provoca infiammazione purulenta.

La piometra viene spesso diagnosticata nelle femmine immediatamente dopo 1-2 settimane dopo la fine del travaglio. Si verifica a causa della violazione delle regole di asepsi durante l'aiuto ostetrico, così come durante le rotture e le crepe nella mucosa uterina alla nascita di cuccioli di grandi dimensioni. La violazione della funzione contrattile dell'utero può anche influenzare l'inizio della piometra. L'endometrio non può uscire normalmente, rimane la placenta, che porta all'inizio dei processi putrefattivi.

Specialisti veterinari includono alcuni cani a rischio di possibile endometrite purulenta. I fattori di rischio per lo sviluppo di piometra nei cani sono:

  • femmine non sterilizzate;
  • età femminile oltre 4 anni;
  • non dare mai alla luce femmine;
  • incinta ogni estro;
  • animali con diagnosi di falsa gravidanza;
  • in violazione della dieta e della mancanza di supplementi vitaminici nel mangime (debole immunità).

Sintomi di piometra

A seconda delle caratteristiche individuali dell'organismo di ogni singola femmina, i sintomi della piometra avranno le loro differenze. Ci sono casi clinici in cui i segni di piometra nel cane erano completamente assenti. Il proprietario del cane deve essere sempre attento all'animale e, in caso di disturbi o cambiamenti nel comportamento, contattare la clinica veterinaria.

Nella stragrande maggioranza dei casi clinici, l'endometrite purulenta viene diagnosticata nelle femmine dopo i 4 anni di età, quando diverse perdite viscose passano, ma la gravidanza non si verifica. Raramente, ma succede che la piometra inizia a svilupparsi negli animali giovani dall'età di 2 anni.

Fai attenzione! I proprietari di femmine sono invitati a monitorare da vicino lo stato di salute dell'animale durante i primi 2 mesi dopo il periodo di estro.

I sintomi di un processo infiammatorio patologico possono comparire gradualmente. Ciò è dovuto al fatto che l'essudato purulento non riempie immediatamente la cavità uterina. L'animale si rifiuta di mangiare, la loro condizione è depressa e apatica.

Separa il piometra in due forme:

La forma aperta della piometra è caratterizzata dalla presenza di specifiche perdite vaginali.

La loro consistenza e composizione possono variare. Prima di tutto, dipende dall'animale stesso - quanto spesso e accuratamente lecca, così come dal grado di apertura del canale cervicale.

Il proprietario deve avvertire lo scarico dall'apertura vaginale, simile a caffè o crema spessa. Spesso, il pus inizia a risaltare nella sua forma pura ed è difficile confonderlo con qualcos'altro.

Secrezioni patologiche non si verificano dopo un certo periodo di tempo dopo l'estro. Sembra che l'estere continui, ma il colore e la natura della scarica cambiano.

Vale la pena ricordare che il ciclo, gonfio ed edematoso durante l'estro, può rimanere tale con endometrite purulenta.

La forma chiusa della piometra è caratterizzata dall'assenza di secrezioni. L'essudato purulento si accumula nella cavità dell'organo riproduttivo senza la possibilità di trovare una via d'uscita.

Allungando le pareti dell'utero dall'interno, una grande quantità di pus porta a rotture del corpo e alla sua uscita nella cavità addominale.

Minaccia con peritonite e avvelenamento del sangue. Di norma, è raramente possibile salvare gli animali in arrivo con una forma chiusa di piometri, poiché il processo infettivo si sviluppa quasi alla velocità della luce.

A volte in meno di un giorno la quantità di pus accumulato raggiunge i due litri.

Fai attenzione! I proprietari di femmine grandi, grasse e anziane devono essere estremamente attenti. La peritonite di tipo discontinuo può portare alla morte di un animale nel giro di poche ore ed è impossibile farlo senza un intervento chirurgico urgente.

Abbastanza spesso nelle femmine con endometrite purulenta si trova una violazione delle strutture renali. Minzione frequente e sete aumentata possono anche indicare piometra nei cani.

I principali sintomi della piometra nei cani sono:

  • stato depresso;
  • mancanza di appetito;
  • apatia;
  • disturbi dispeptici (eruzione gastrica, disturbo delle feci);
  • alta temperatura, nel tempo diminuendo al di sotto della norma;
  • stomaco doloroso (l'animale cerca di non sdraiarsi sullo stomaco, evita di toccare questa zona).

Se, dopo la fine dell'estrus senza accoppiamento, il cane sviluppa alcuni dei sintomi sopra descritti e lo stomaco è aumentato, è necessario contattare un veterinario il più presto possibile per un ulteriore esame. In nessun caso è sconsigliato l'automedicazione e la palpazione dell'addome. In alcuni casi, questo porta alla rottura dell'utero e della peritonite.

La diagnosi di piometra comprende:

  • presa della storia (ultimo estro, periodo e natura dei cambiamenti nell'animale);
  • Test striscio di loop citologico;
  • esame da parte di un veterinario;
  • emocromo completo e urina;
  • analisi del sangue biochimica;
  • esame ecografico

Sono necessari esami del sangue con la piometra per conoscere lo stato del corpo dell'animale. Nello studio della biochimica del sangue possono essere rilevate condizioni patologiche del cane. L'esame ecografico di un cane con sospetta piometra è uno dei più importanti quando si effettua una diagnosi corretta. Quando si esegue uno studio diagnostico, è possibile con un alto grado di probabilità distinguere l'endometrite purulenta iniziale dalla gravidanza. È importante effettuare una diagnosi ecografica di femmine sterilizzate con sospetto ceppo piometra. Nella restante parte dell'utero, può iniziare un processo infiammatorio con essudato purulento. È difficile per la diagnosi di endometrite purulenta in cagne sterilizzate che questa malattia non viene solitamente presa in considerazione durante l'esame.

Scopri anche su altre possibili cause di urina rossa in un cane.

Trattamento di piometra nei cani

Il trattamento dell'endometrite purulenta nei cani nella maggior parte dei casi comporta un intervento chirurgico. Alcuni proprietari non sono d'accordo con la rimozione forzata delle ovaie e dell'utero nel loro gattile. Il trattamento della piometra nei cani senza chirurgia è possibile in casi non complicati. Il trattamento conservativo prevede l'assunzione di prostaglandine F2 alfa con ossitocina. Corso obbligatorio di antibiotici con una durata da 3 a 4 settimane. La prostaglandina F2 alfa è una sostanza simile agli ormoni che contribuisce alla riduzione o al rilassamento della muscolatura liscia. Inoltre, i vasi sanguigni si restringono e si verifica la modulazione del processo infiammatorio.

L'efficacia del trattamento farmacologico è solo del 13% circa, e solo se la terapia è iniziata nelle primissime fasi dello sviluppo del processo infiammatorio nell'endometrio. È importante ricordare che senza rimuovere l'attenzione infettiva in un cane, c'è una piccola possibilità di sopravvivenza. Con il trattamento di successo, la funzione riproduttiva è disturbata e la cagna non sarà in grado di rimanere incinta più tardi.

Il più grande pericolo di trattamento farmacologico di piometra nei cani è che il trattamento con prostaglandine può provocare la rottura della parete uterina. Ciò è particolarmente vero quando viene diagnosticata la forma chiusa della piometra. I focolai di infezione possono rimanere nell'utero, facendosi conoscere da nuove ricadute con l'inizio del prossimo caldo.

Con una forte intossicazione del corpo del cane, quando il contenuto purulento dell'utero comincia ad essere assorbito nel flusso sanguigno, è necessario eseguire infusioni endovenose di farmaci che aiutano ad alleviare la condizione dell'animale, sostenere i reni ed evitare possibili conseguenze per il corpo.

Il trattamento chirurgico della piometra nei cani è preferibile e gli specialisti veterinari raccomandano ai proprietari di eseguirlo senza indugio. L'operazione per rimuovere la piometra nei cani comporta la resezione dell'utero con contenuti purulenti e le ovaie. Anche nel caso di femmine che hanno un valore nell'allevamento, si raccomanda di rimuovere la ovarioisterectomia (rimozione dell'utero e delle appendici) per salvare la vita dell'animale.

L'operazione con la piometra nei cani viene eseguita in anestesia generale. In alcuni casi, viene utilizzata l'anestesia epidurale, in quanto riduce i possibili rischi di effetti collaterali, come nell'anestesia generale. Dopo l'operazione, si raccomanda di lasciare l'animale in ospedale per l'osservazione per un po 'di tempo. I cani giovani e sani che non hanno malattie croniche tornano alla normalità per 2-3 giorni dopo l'intervento.

La cura postoperatoria per un animale dovrebbe includere il riposo completo, l'aderenza ad una dieta dietetica. È importante utilizzare la terapia riabilitativa per consentire all'animale di riprendersi dopo l'intervento più rapidamente.

Nel periodo postoperatorio, l'animale deve essere in un asino speciale per la completa guarigione della sutura. Ciò contribuirà ad evitare possibili allentamenti e danni nell'area della sutura chirurgica. È preferibile avere due coperte per cambiarle e lavarle più spesso. La sutura viene trattata ogni giorno con l'uso di un antisettico (che è meglio, dovrebbe essere consigliato da un veterinario), così come lubrificare con un unguento curativo. La pre-sutura deve essere pulita delle croste, bagnandole con una soluzione antisettica. Atteggiamento attento per l'animale domestico eviterà complicazioni dopo l'intervento chirurgico.

prevenzione

La prevenzione, così come il trattamento dei cani piometra, è condurre la castrazione. È necessario rimuovere l'utero insieme alle appendici, senza lasciare il moncone dell'utero. I veterinari non raccomandano l'uso di specifici preparati ormonali che sopprimono l'estro agli animali non sterilizzati. Il rischio di sviluppare endometrite purulenta aumenta in modo significativo. Inoltre, è importante monitorare la dieta dell'animale. Pertanto, gli allevatori professionisti raccomandano di limitare l'animale in acqua e cibo per 3-4 settimane dopo la fine della caccia. Un ruolo importante è svolto dallo sforzo fisico attivo.

La piometra è una malattia pericolosa e grave caratterizzata da uno sviluppo improvviso. Avendo notato secrezioni sospette dal ciclo dopo l'estro, o cambiamenti nello stato generale di salute, è necessario consultare un veterinario il prima possibile. Non devi auto-medicare e aspettare che passi da solo. Altrimenti, il tempo prezioso andrà perso e il cane sarà più difficile da salvare dalla morte.

Per Saperne Di Più Sui Cani

Piccole razze di cani per casa e appartamento

Razza Questa sezione è dedicata alle razze di cani di piccola taglia con foto.Sarai in grado di imparare come prendersi cura di cani di piccole dimensioni, in quali condizioni è meglio contenere questa o quella razza.