Razza

Akita Inu

Le persone sono sempre state interessate alle razze di animali che ci sono arrivate da tempo immemorabile. E il giapponese Akita Inu, è proprio un tale cane - purosangue, una volta sacro, un animale domestico non comune, ma imperatore. Oggi la razza è conosciuta per il leggendario Hachiko, un cane fedele della razza di cani Akita Inu. Naturalmente, l'interesse per questi cani non è diminuito fino ad ora e la storia della razza attira ancora più ammiratori.

Sfondo storico

Secondo le prove ottenute dagli storici, la giapponese Akita Inu è una delle più antiche razze canine. Oltre all'analisi genetica, questo è evidenziato dai resti, che, secondo i dati archeologici, hanno circa 4 mila anni. Inoltre, i cani di Akita Inu sono raffigurati in disegni dell'antichità.

Se per le nostre orecchie il nome della razza suona un po 'esotico, allora per il giapponese questa combinazione abbastanza comune di parole - "Inu" dal giapponese significa cane, e "Akita" è una provincia situata sull'isola di Honshu. La razza nella sua forma attuale apparve qui nel XVII secolo e da allora non ha subito alcuna modifica esterna.

Inizialmente, gli Akita Inu erano animali domestici nelle famiglie dei contadini, e in seguito furono elevati allo status, diventando animali domestici di aristocratici e persino nella casa imperiale. E l'animale domestico di questa razza è diventato completamente inaccessibile alla gente comune. C'era persino una legge che punisce i trasgressori di Akita Inu.

La rarità di questa razza è anche nel fatto che è purosangue, senza incrociarsi con rappresentanti di altre razze.

All'inizio del 20 ° secolo, fu creata una società speciale per preservare questa razza. Ciò ha contribuito al fatto che è rimasto intatto.

Durante il Secondo Mondo, l'allevamento di Akita Inu cessò e la maggior parte dei cani fu mandata in prima linea. In Giappone, ci sono solo pochi rappresentanti purosangue della razza, ma gli specialisti del cane sono ancora riusciti a preservarlo e ripristinarlo allo stesso livello.

Akita Inu Descrizione

Forse qualcuno sembrerà un po 'rustico al suo aspetto, ma il cane non è privo di fascino, ha un articolo speciale e gli occhi obliqui brillano con la mente.

Se parliamo più dettagliatamente dell'aspetto, gli animali domestici con pedigree hanno un fisico forte e proporzionato, con ossa pesanti e muscoli abbastanza sviluppati.

Le funzionalità esterne includono quanto segue:

  • La testa è smussata, ha la forma di un triangolo. Il cranio è ampio, tra gli occhi del cane c'è una tacca appena percettibile che copre parte della fronte.
  • Il naso Akita-Itu è grande, nero. Solo nei rappresentanti bianchi della razza è consentita una leggera pigmentazione.
  • Le orecchie dei cani sono piccole, soprattutto se confrontate con le dimensioni della testa, aperte e in posizione eretta, hanno un leggero arrotondamento alle punte.
  • Gli occhi hanno una vestibilità normale, non rigonfio, piccolo colore marrone scuro.
  • Il collo del cane è abbastanza potente, corto, con sospensione minima.
  • La schiena è dritta, con una regione muscolare lombare. Il petto è ampio, ben sviluppato.
  • La pelle non ha una vestibilità forte, è possibile la formazione di piccole pieghe.
  • La coda dell'Akita Inu è grande in proporzione al corpo, è alta, solitamente attorcigliata ad un anello e posta sul dorso. A volte si stende lungo la schiena, si avvolge attorno alla maggior parte dell'anello, quindi la punta si blocca di lato.
  • Il mantello nei cani è spesso, grossolano, la cui lunghezza media è di circa 5 cm e ha un sottopelo spesso più morbido rispetto al mantello principale.
  • Le zampe anteriori, quelle posteriori agli animali domestici di questa razza sono caratterizzate dal potere, le schiene sono leggermente posizionate nelle parti. Le zampe dei cuscini assomigliano a un gatto, dritte con una spessa mollica e le nocche sporgenti.

Il colore di un cane di razza può essere variato, ci sono akits bianchi, fulvi, rossi, tigre e pezzati. Per tutti i requisiti: il colore deve essere chiaro e chiaro. Divorzio e linee sfocate non sono ammessi. A volte il colore del sottopelo è leggermente diverso da quello principale, ma è abbastanza accettabile.

Secondo i requisiti della razza, il cane dovrebbe avere un'altezza al garrese nel range di 66-71 cm, e la femmina - da 61 a 66 cm.

Questo fantastico personaggio giapponese

Essendo una razza primordiale giapponese, Akita-Anu ha assorbito le caratteristiche del temperamento orientale. Trattenuto e calmo in presenza di estranei, spesso mostra diffidenza, diventa bonario e socievole nella sua famiglia.

Gli Akits sono molto attivi e allegri, richiedono lunghe passeggiate. I cani sono molto giocherelloni e persino essere in età avanzata risponderà alla chiamata del proprietario a scherzare.

Immediatamente diventano attaccati al proprietario e diventano amici e compagni fedeli. Ma questo è solo nella condizione di completa reciprocità.

Inoltre, i rappresentanti si distinguono per indipendenza e autonomia. Se non hai le competenze adeguate, allenare un animale domestico non sarà facile. Per fortuna in questo caso, il proprietario dovrà mostrare perseveranza, e in alcuni luoghi e pretese, in modo che il cane obbedisca e riconosca l'autorità della persona. La forza fisica in questa materia non ha alcun ruolo, solo la forza dello spirito è importante. Con un approccio serio, la formazione porterà i suoi risultati positivi.

Akita Inu è perfetto per vivere in una famiglia con bambini piccoli. Naturalmente, quando un animale domestico entra in contatto con i membri più giovani della famiglia, è necessario guardarlo, perché questo è ancora un animale.

Cura del cane

Se c'è un desiderio e un'opportunità per iniziare un Akita-inu, non dovresti preoccuparti del suo contenuto - questi animali domestici sono molto modesti. Possono vivere bene per strada (un sottopelo spesso è progettato per questo), e sono abbastanza adatti per alloggiare in un appartamento. Se il cane viene acquistato per la vita di strada, allora è necessario fornirlo per l'inverno con una cabina riscaldata.

Foto cane di razza - Akita Inu

È necessario prendere in considerazione l'attività dei cani, poiché l'Akita deve camminare per molto tempo - almeno due volte al giorno per almeno 2 ore. Altrimenti, l'animale troverà qualcosa di più interessante per se stesso, e questo non promette nulla di buono per il proprietario.

I cani che camminano si comportano disciplinati, raramente entrano in conflitto. Ma possono divertirsi con i loro simili.

Vale la pena di fare attenzione che il cane non ingrassi. E per questo è necessaria una dieta equilibrata e una corretta attività fisica.

La lana Akita non richiede cure particolari. È sufficiente pettinare un animale domestico 1-2 giorni a settimana, liberandolo contemporaneamente dei grovigli. Ma durante la muta stagionale il cane dovrà essere spazzolato quasi ogni giorno. Ciò consentirà alla lana di aggiornare più velocemente. Durante questo periodo, possono essere somministrati all'animale integratori vitaminici complessi.

I rappresentanti di questa razza non possono spesso fare il bagno, poiché i bagni frequenti possono provocare lo sviluppo di varie malattie. È sufficiente eseguire la procedura ogni 4-6 mesi. È necessario utilizzare detergenti speciali e dopo il lavaggio la lana deve essere asciugata.

Nutrire un animale domestico non dovrebbe nemmeno sollevare domande, poiché non ci sono particolari difficoltà. Come altri animali domestici, Akita-anu non è raccomandato per nutrire il cibo dal tuo tavolo.

Gli allevatori moderni preferiscono nutrire l'animale con cibo secco, a volte integrando la dieta con prodotti a base di latte fermentato, carne magra, verdure e brodo. L'animale dovrebbe essere dotato di libero accesso all'acqua potabile.

Akita Inu Breed Foto

Akita Inu Video

Dove comprare e qual è il costo dei cuccioli di Akita Inu

Va detto che non tutti possono permettersi un cucciolo Akita Inu. Dal momento che il prezzo non è piccolo.

Inoltre, potrebbero esserci problemi con l'acquisto, perché l'akina-itu non è molto popolare nella Federazione Russa e ci sono allevamenti in ogni città. Il più grande canile Akita Inu si trova nella capitale, quindi a Mosca è più facile comprare un cucciolo.

Scuola materna a Mosca: http://akita-shinatoinu.ru/nashishenki/28-stranica-schenkov.html

I vivai di diverse città possono guardare qui: http://www.dressirovka.spb.ru/index.php/breeders?catid=32

Il prezzo di un Akita Inu può spaventare i potenziali acquirenti in modo che ciò non accada, devi prima familiarizzare con il costo dei giovani. Può variare da 40.000 a 70.000.

Puoi comprare un amico a quattro zampe in un canile specializzato (il prezzo è fissato a circa $ 3000), oppure puoi trovare i proprietari di cani di questa razza in una fiera locale - una mostra. Per questo, è spesso necessario partecipare a diversi eventi. Nel secondo caso, un cucciolo di cani da esposizione attivi può essere significativamente più costoso rispetto a un canile. Se mostri la perseveranza, puoi trovare un cucciolo adatto.

Un altro modo per trovare un Akita purosangue, è possibile utilizzare siti speciali su Internet. Qui puoi avere la fortuna di comprare un cucciolo a un prezzo inferiore.

Il cane Akitu Inu è il sogno di molti. Cane gentile, amichevole e intelligente, una manna dal cielo per ogni famiglia.

Legend of Japan - Akita Inu: descrizione della razza, carattere e recensioni

Il Giappone è misterioso e sorprendente - un paese di contrasti, un paese di progresso. La terra dei fiori di ciliegio e dei samurai. Ha una ricca storia, molti tesori nazionali.

Uno di questi è la razza di cani Akita Inu. Panoramica dettagliata della razza qui sotto.

Sfondo storico

La razza di cane giapponese Akita Inu è la razza più anziana. Il più grande dei cani appartenenti alla famiglia Spitz.

La razza apparve nel 17 ° secolo nella città di Akita sull'isola giapponese di Honshu. Ma i loro antenati sono considerati matagi-inu, cani conosciuti fin dall'VIII secolo.

Inizialmente, gli Inu venivano usati per la caccia o il servizio di guardia. Ma gradualmente il loro status venatorio è cambiato in élite, i cani sono diventati disponibili solo a persone facoltose.

Dopo la seconda guerra mondiale, la razza si diffuse in Europa e nelle Americhe.

Descrizione esterna

Standard FCI n. 255 del 13 marzo 2001 "Akita".
Gruppo 5 "Spitz e razze di tipo primitivo".
Sezione 5 "Asian Spitz e razze collegate".

La crescita di un cane al garrese raggiunge i 70 cm, la crescita di una cagna è di 63 cm.

Stabile standard esterna:

  • occhi piccoli di colore scuro, palpebra superiore leggermente sollevata;
  • eretto orecchie triangolari, leggermente appuntite, spesse, di piccole dimensioni;
  • issato forte, grande;
  • grande muso.

Akita ha una schiena massiccia, una zona addome rimboccata, una grossa coda sollevata da un mezzo anello.

Aspetto espressivo, non per niente, sono la cima più bella del mondo. Il pelo è caratterizzato da peli corti e dritti con sottopelo soffice.

Sono ammessi quattro tipi di colori per il mantello:

  • rosso o fulvo;
  • con punte di capelli scuri;
  • tigre;
  • bianco.

Attenzione! Il colore standard (eccetto il bianco solido) include urazio - capelli bianchi sul viso e sulla superficie interna del corpo.

Akita Inu Character

Sono animali intelligenti, molto devoti, hanno un ricordo meraviglioso. I cani fin dalla tenera età sono giocosi, irrequieti.

Importante! L'età del cucciolo di Akita dura fino a 2,5 anni.

Con l'età, l'infantilismo infantile lascia il posto alla calma e all'equanimità.

Gli adulti hanno la peculiarità di nascondere il loro stato emotivo. Ma nonostante l'apparente indifferenza, il cane ama i proprietari.

Akita Inu si concentra sulla persona, diventa il compagno della persona. Il cane è senza paura, ma non aggressivo, e in pericolo proteggerà i membri della famiglia fino alla fine.

Sono indipendenti, curiosi. Ciò è dovuto all'appartenenza alla famiglia Spitz. Akita è facile da imparare. Ma devi essere paziente. L'apprendimento dovrebbe essere graduale.

Attenzione! Durante l'allenamento, non puoi mostrare aggressività e maleducazione: l'animale si blocca in se stesso.

È necessario trovare un equilibrio tra tenerezza e durezza.

Una caratteristica negativa della razza è il rancore. Con un atteggiamento crudele verso il cane c'è il rischio di trovare un nemico. Anche diffidente nei confronti degli estranei, ma non lo mostrerà mai.

Akita Inu dà alla luce un singolo animale domestico.

Importante! Akita non tollera altri cani, spesso combatte, soprattutto con rappresentanti della sua razza.

Un'altra caratteristica della razza - non abbaiano. Solo in casi estremi.

Capacità. Grazie alle loro qualità, i cani venivano usati come guardie del corpo. Akita non ha perso la capacità di cacciare. Hanno un'eccellente vista, udito, capacità di muoversi rapidamente e silenziosamente.

Gli Akita Inu sono eccellenti nuotatori e sono spesso usati dai bagnini nell'acqua.

Manutenzione e cura

Akita Inu è adatto per la manutenzione di casa e appartamento.

In una casa privata, un cane può essere tenuto fuori casa, tollera bene il freddo e il caldo.

Un animale deve avere il suo posto. Ma a loro non piace dormire sul letto o sui cesti. Il cane è pulito, aspetterà sempre fino a quando non verrà portato via per lavoro.
A volte a Akita Inu piace stare da solo. Pertanto, ha bisogno di un posto dove nessuno lo disturba.

Se tenuto in un appartamento, il cane ha bisogno di uno sforzo fisico costante.

Akita cura senza pretese. La lana non richiede un taglio di capelli, e devi pettinare un cane una volta alla settimana, a differenza di York. Due volte all'anno, i cani si agitano attivamente. Questo periodo dura un paio di settimane e deve essere pettinato ogni giorno.

Attenzione! Se la muta dura più di tre settimane, dovresti contattare il veterinario.

Akita è nutrita con cibi speciali o prodotti naturali. Un cane adulto viene nutrito due volte al giorno. Se un animale domestico ha poca attività fisica, può essere alimentato una volta al giorno o meno.

Quando si alimentano alimenti naturali nella dieta includono:

  • groppa
  • carne magra
  • verdure
  • un pesce
  • prodotti a base di latte fermentato

Allo stesso tempo, la nutrizione è integrata con complessi vitaminici.

Importante! E 'vietato nutrire l'animale con ossa, prodotti a base di farina, patate e dolci.

Il cane ha bisogno di un trattamento regolare da pulci, zecche, l'uso di fondi per rilevare i sintomi dei vermi. Il pericolo di infezione da vermi esiste costantemente.

Guarda visivamente con le caratteristiche della razza Akita Inu nel video qui sotto:

Recensioni

I proprietari hanno opinioni positive e negative su questa razza.

Le recensioni negative riguardano la natura dei cani.

Attenzione! Non a tutti i proprietari piace la ribellione, l'indipendenza e la sensibilità di Akita.

Ci sono recensioni riguardanti aggressività o disobbedienza. Ma questo dipende in gran parte dalla razza pura, questo comportamento non è tipico dell'Akita giapponese. Anche l'educazione e l'attitudine verso l'animale giocano un ruolo importante.

Ma la maggior parte dei proprietari sono simili nelle recensioni positive su questa razza: lealtà, gentilezza, amore. Un atteggiamento sensibile verso i bambini piccoli.

Molti affermano che questi cani capiscono il linguaggio umano.

Avendo deciso di iniziare Akita-Inu, sii pronto a prestare molta attenzione ad esso. E anche portare e sopportare un personaggio difficile. Dai al tuo cane amore e cura, e lei risponderà a te in cambio.

Razza di cani Akita Inu: caratteristiche dell'apprendimento sorridente dei samurai

Molto è stato scritto / filmato libri e film sulla fedele amicizia di un cane e un uomo. Ma il più memorabile e il più toccante di tutti è stato e rimane la storia di Hachiko. Quello che, dopo la morte del proprietario per nove anni, arrivava ogni giorno alla stazione ferroviaria, stava aspettando il proprietario deceduto. In Giappone, questo cane è diventato un tesoro nazionale, e in tutto il mondo - un simbolo di devozione illimitata per l'uomo. La descrizione della razza Akita Inu ti permetterà di capire se il vecchio cane sarà in grado di diventare un amico per te e per i tuoi familiari.

Si ritiene che la razza sia divisa in due diversi tipi. Il primo è il "giapponese", e il secondo - gli "americani". Gli aderenti all'Akita giapponese "riconoscono" solo pochi colori. Mentre i loro "avversari" sono fiduciosi: l'Akita americano può indossare una "pelliccia" dal bianco neve al nero profondo. Sono ammesse anche varianti secondo le quali gli "americani" hanno una "maschera" scura monocromatica sul volto e una pelliccia maculata. Esternamente, i due tipi di razza sono anche leggermente diversi. Fondamentalmente, nella forma della testa. L'Akita giapponese è come una volpe, il suo muso è leggermente esteso. L'americano ha una forma più ottusa del cranio, ma è più alto al garrese.

Akita Inu Breed Descrizione

La prima e più importante caratteristica della razza Akita Inu è il contenimento nel massimizzarlo. Il cane mostra immediatamente che è di sangue orientale. Il cane non tirerà il guinzaglio, nervoso per le inezie, metterà alla prova la forza dei nervi del proprietario. In pubblico, si comporta come un aristocratico. E solo in compagnia di persone care dà libero sfogo alle emozioni, la forza interiore sfrenata, che ancora sgorga oltre il bordo, costringendo il cane a inseguire la palla per ore nel cortile di casa. Tali animali sono chiamati compagni. Sono diffidenti nei confronti degli estranei, ma sono pronti a "baciare fino alla morte".

  • Peso. Il peso medio di un individuo adulto varia da 30 kg a 45 kg.
  • Crescita. L'altezza media delle femmine è di 50 cm. Nei maschi l'altezza al garrese è significativamente più alta, fino a 72 cm.
  • Colore. La razza di cane Akita Inu è rappresentata non solo dal colore rosso. Queste bellezze pelose possono essere nere, bianche, grigie e persino tigrate.
  • L'aspettativa di vita. Con una cura adeguata e una corretta alimentazione, il cane vivrà un decennio. La durata massima di un Akita Inu era in precedenza di 15 anni. Tuttavia, dopo il bombardamento di Hiroshima e Nagasaki, il ciclo di vita della razza è stato ridotto di un terzo. È interessante notare che le femmine di solito muoiono più tardi rispetto ai maschi.
  • Carattere. I portatori di razza hanno un carattere difficile. Nonostante la loro cordialità e tenerezza nei confronti dei loro padroni, sono molto testardi. Questo diventa la ragione principale per le difficoltà di crescere e allenare un amico a quattro zampe.
  • Intelligence. Su una scala di cinque punti, l'intelligenza dell'animale merita un solido quattro. Sono cani abbastanza intelligenti e comprensivi che, vivendo nella stessa famiglia da molto tempo, ricordano le abitudini e le abitudini dei loro proprietari. Pertanto, a volte può sembrare che un animale domestico ti capisca perfettamente.
  • Potenziale di sicurezza e watchdog. Le recensioni dei proprietari di Akita Inu confermano l'elevata sicurezza e il potenziale di protezione. È vero, arriva sul tuo territorio un ladro, il cane non combatterà con lui fino alla morte. In ogni modo possibile bloccherà la sua strada e gli impedirà di entrare nell'abitazione, ma non perderà la calma.

Tabella delle variazioni in altezza e peso

I rappresentanti dell'antica razza giapponese crescono molto lentamente. Completamente formato può essere chiamato solo un cane di età superiore ai tre anni. Il tavolo ti guiderà approssimativamente in altezza e peso dell'animale in diversi periodi di età.

Tabella - Norme per altezza e peso di Akita Inu

Storia di origine e fatti interessanti

I giapponesi che abitavano nelle isole di Honshu e Hokkaido erano cacciatori naturali. Pertanto, non sorprende che allevassero una delle più antiche razze canine del pianeta Terra - il matagi-inu. Tradotto in russo, questa razza è chiamata caccia. Si ritiene che la storia della razza Akita Inu sia iniziata con i matagi.

Questi ultimi hanno preso il nome dalla prefettura in cui sono stati ritirati. Pertanto, di volta in volta in alcune fonti ci sono altri nomi della razza. Ad esempio, Odate Inu - secondo il nome del distretto di Odate in cui si trova la prefettura di cui sopra.

Nato ai piedi del Fuji

Il monte Fuji è considerato il punto più alto del Giappone. Fu qui, ai piedi dello stratovulcano attivo, nel nord dell'isola di Honshu, furono rinvenuti i resti più antichi di cani che, secondo le caratteristiche restaurate degli scienziati, assomigliano alla moderna Akita. "Inu" in giapponese significa "cane". E se traduci letteralmente il nome della razza, ottieni "un cane da Akita". È interessante notare che non vi è alcun merito degli allevatori nello sviluppo della razza. Solo madre Natura può e deve ringraziare per i bei "fluffies".

Mescolando sangue

Durante la seconda guerra mondiale, in Giappone esisteva una legge speciale che, se fosse apparsa oggi, avrebbe gettato non solo i difensori degli animali ardenti, ma anche tutta la società civile. La legge stabiliva che gli amici a quattro zampe che non hanno i requisiti per partecipare alla guerra devono essere distrutti.

Dobbiamo ammettere che in quei tempi bui erano in gioco non solo i cani, ma anche milioni di vite umane. Per preservare la razza, i giapponesi iniziarono ad attraversare Akita con cani alieni. Di regola erano pastori tedeschi, mastini, grandi danesi e san Bernardo. Pure akit dopo la seconda guerra mondiale è rimasto estremamente piccolo. Ma è stato grazie a loro che la razza è stata restaurata.

Lo sai che...

La razza di cani Akita Inu è, infatti, una leggenda vivente. Basta guardare la faccia sorridente per capire: questi amici a quattro zampe sono diventati il ​​prototipo per la creazione del famoso Internet meme - smile dogs.

  • Hachiko significa "otto". L'insolito nome numerico del professore dell'Università di Tokyo ha dato il suo animale domestico per una semplice ragione: era l'ottavo di fila.
  • Monumento alla vita. Nell'aprile del 1934 fu eretto un monumento nel cane più fedele di Tokyo. All'evento, l'eroe dell'occasione era presente di persona. Durante la guerra, il monumento fu fuso per il metallo, e nel 1948 il monumento fu nuovamente restaurato. Oggi, la piazza della stazione ferroviaria, sopra la quale si trova la statua del fedele cane, è un popolare luogo d'incontro per gli innamorati.
  • Cane per buona fortuna. Gli antichi giapponesi credevano che l'Akita Inu attraesse buona fortuna per la casa. Pertanto, la comunicazione con i favoriti a quattro zampe degli imperatori e dei nobili era strettamente legata alla cerimonia. Per lungo tempo nella terra del sol levante ha agito una legge, secondo la quale una persona che ha offeso Akita è stata punita con tutta la severità.
  • Soccorritori e guardie del corpo Negli Stati Uniti d'America, Akit è usato come guardia del corpo. I cani confermano il loro grado di guardie del corpo alle competizioni annuali. I giapponesi addestrano i rappresentanti della razza a partecipare alle operazioni di salvataggio.

specie

Ci sono due varietà di Akita Inu - giapponese e americano. Il primo è il risultato del duro lavoro degli scienziati giapponesi che hanno restaurato la razza che era praticamente estinta durante la seconda guerra mondiale. L'Akita americana è il merito degli allevatori che hanno iniziato a lavorare sulla razza negli anni del dopoguerra, quando i cuccioli venivano massicciamente esportati negli Stati Uniti.

giapponese

Akita giapponese è spesso chiamato un cane triangolare - a causa della struttura caratteristica della testa. La razza è data da piccoli occhi stretti e un naso da naso di volpe. Un tavolo racconterà le varietà e le caratteristiche distintive dell'Akita giapponese.

Tabella - Tipi di Akita Inu giapponese

Periodicamente, i cuccioli con il colore bianco come la neve nascono in entrambe le specie. Si distinguono in una forma separata - Akita bianca. Il requisito principale è la pura lana bianca e il naso nero.

americana

Gli "americani" si distinguono per la consistenza visibile. Gli individui di questa specie sono più grandi, alti al garrese. Alcuni decenni fa, la razza, allevata da allevatori degli Stati Uniti, portava un nome diverso: un grosso cane giapponese. Tuttavia, oggi il nome della razza sembra un Akita Inu americano. È interessante notare che gli Akita-americani sul territorio della Federazione Russa sono molto popolari. Hanno qualità più pronunciate dei combattenti, in caso di pericolo, possono proteggere non solo la proprietà, ma anche il proprietario.

Requisiti per il contenuto e la nutrizione

Le dimensioni di un Akita Inu adulto, così come la semplicità della razza nella cura, ti permettono di tenere un cane sorridente non solo in una casa di campagna, ma anche in un appartamento di città. La cosa principale è non trascurare le regole di base, essere preparati per il fatto che due volte l'anno (di solito in bassa stagione) il cane versa molto.

Come prendersi cura di

Anche uno scolaro può prendersi cura di un rappresentante della più antica razza giapponese. I "punti dolenti" sono denti, orecchie e lana. Sotto - tutto in ordine.

  • Il programma di pettinatura. Lana: il principale vantaggio di Akita. E allo stesso tempo - il problema principale del proprietario. In inverno e in estate, quando un animale domestico non versa, è sufficiente pettinarlo con un pennello speciale una volta ogni sette giorni. Se il periodo di muta è iniziato, dovrà essere applicato più sforzo: grattando il cane in questo momento è necessario da tre a quattro volte a settimana. Altrimenti, la lana sarà accartocciata e sul tappeto, sulle poltrone e sul divano troverete "regali" di lana ogni tanto. L'animale domestico deve essere educato fin dall'infanzia. È estremamente difficile per un adulto ottenere un taglio di capelli. Ma i cani, abituati al processo sin da cucciolo, si prendono cura di qualcosa di ordinario, dato per scontato.
  • Lavarsi i denti Denti - la carta della razza. Il proprietario dovrebbe monitorare attentamente che sono sani, non coperti di pietra e fiore. Una corretta alimentazione e una pulizia regolare sono la chiave per i denti sani. Per l'implementazione della pulizia è necessario acquistare uno spazzolino per cani. Ma se l'animale in ogni modo nega la procedura igienica, o il proprietario non può, a causa di determinati motivi, eseguirlo regolarmente, si può fare con bastoncini speciali. Questo è un prodotto da masticare che, se assunto settimanalmente, contribuisce a schiarire la placca in un cane, previene la formazione di calcoli.
  • Pulire le orecchie Questa è un'altra procedura igienica obbligatoria che deve essere eseguita ogni sette giorni. La particolarità della razza è orecchie erette, soggette a vari tipi di inquinamento. Ogni settimana, usando normali tamponi di cotone, i padiglioni auricolari devono essere puliti, eseguendo attentamente la procedura, in modo da non ferire l'animale.

Cosa nutrire

Le regole di alimentazione che si applicano ad Akit sono praticamente le stesse di quelle per altre razze. Prima di tutto, questo è un rifiuto categorico di nutrirsi dal tavolo. Anche se l'animale domestico sta chiedendo molto. Ma gli Akita sono astuti e possono abilmente giocare sul senso di compassione dell'ospite, che in questo caso risulta essere completamente inappropriato.

  • Cibo secco L'opzione migliore è un mangime bilanciato di alta qualità per i rappresentanti di questa particolare razza. La selezione dei mangimi è fatta meglio in presenza di un veterinario o in base alle sue raccomandazioni.
  • L'alternanza di cibo e cibo tradizionale. Se lo si desidera, il cibo secco e il cibo umano tradizionale nella dieta Akita possono essere alternati. Da tre a quattro volte a settimana, un pasto di un amico a quattro zampe può essere sostituito con brodo vegetale o di carne cucinato su carni bianche (ad esempio a base di petto di pollo), ricotta, kefir o cereali con carne e verdure dietetiche.
  • Acqua limpida In una ciotola, il cane dovrebbe sempre avere acqua potabile pulita. Anche se la ciotola è piena, ogni due giorni l'acqua deve essere cambiata in fresca.

Domande di formazione

L'allenamento Akita Inu non è un compito facile. Canine, ovviamente, ce la fa. Ma l'allevatore di cani novizio è improbabile. La razza giapponese non è raccomandata per iniziare come primogenito. L'educazione dovrebbe iniziare in tenera età senza indugio.

  • La mia casa è il mio castello. Una regola importante che Akita dovrebbe capire fin dall'infanzia. Ricorda, la razza è stata allevata come cacciatore e guardia. E i geni - una cosa testarda. Pertanto, quando porti il ​​tuo cucciolo a casa, digli ogni giorno e ogni ora che questo non è un posto dove andare a caccia e assicurati di eseguire il backup delle parole con azioni dimostrative. Il cane deve capire che la casa è un posto dove si ama, aspetta e non si offende mai.
  • Socializzazione precoce Il tratto dominante di Akita Inu è la vigilanza. La comprensione e la capacità di distinguere tra "buono" e "cattivo" dovrebbero essere apprese anche dal cane al cucciolo. Il compito dell'host è di contribuire a questo. Il cane dovrebbe mostrare legami familiari, visualizzandoli costantemente sotto forma di abbracci e baci. Anche la reazione emotiva a coloro che si sono rivelati un ospite non invitato in casa.

Malattie e trattamento

Ogni razza di cane ha malattie a cui i rappresentanti di una particolare specie sono predisposti più di altri. Ci sono quelli di Akita Inu. In primo luogo nella lista dei disturbi di razza - displasia dell'anca. Se il cane è destinato all'allevamento e all'allevamento, allora all'età di 24 mesi deve essere inviato per l'esame radiografico. Un cane deve ottenere un certificato che neghi di avere displasia. Altrimenti, un individuo non è adatto alla riproduzione. Sfortunatamente, questa non è la sola "piaga" che colpisce i cani giapponesi.

  • Ipotiroidismo. La disfunzione tiroidea spesso porta a malattie della pelle. Quando uno specialista osserva un animale e il programma medico viene seguito incondizionatamente, la funzione della ghiandola tiroidea viene ripristinata e le malattie della pelle scompaiono senza lasciare traccia. È scientificamente provato che l'ipotiroidismo nei cani giapponesi è ereditato - dalla madre al polpaccio.
  • Malattie agli occhi congenite. Anche i problemi visivi e gli organi responsabili di questo sono ereditari. Il più spesso in cani di questa razza si trovano inversione secolo, cataratta, displasia retinica. La cecità può essere il risultato di un trattamento improprio o della supervisione di un maestro (e in conseguenza di una visita prematura a un veterinario). Per questo motivo, tutti i cani giapponesi sono invitati a visitare un oftalmologo una volta all'anno.
  • Anomalie di eritrociti Gli allevatori di cani dovrebbero essere consapevoli di questa caratteristica degli animali domestici a quattro zampe. Nel loro sangue, i globuli rossi K + sono in quantità maggiore, e questo è normale. L'ignoranza di questa caratteristica porta alla formulazione di false diagnosi. Ad esempio, l'iperkaliemia è una condizione in cui viene rilevata una quantità eccessiva di potassio nel sangue di un essere vivente.
  • Inversione dello stomaco. Questa è una malattia akita-inu pericolosa e comune. La prevenzione consiste nel nutrire frequentemente piccole porzioni, aumentando l'attività immediatamente dopo aver mangiato e pre-ammollo il cibo secco in una piccola quantità di acqua.

Top soprannome

Il nome dell'animale domestico deve corrispondere al suo personaggio, essere facilmente pronunciato per il proprietario. Dopotutto, dopo dieci anni dovrai pronunciarlo decine di volte al giorno. E dal momento che hai scelto un nome complicato ma molto bello, pensa in anticipo a una versione semplificata.

Per "ragazzo"

Gli esperti allevatori di cani raccomandano che dopo aver acquistato un cucciolo si decida di non dover decidere il suo soprannome. Osserva il cane, non nominare il nome. Forse alcune abitudini o abitudini dell'animale saranno un suggerimento o una spinta per te. Il tavolo suggerisce i migliori soprannomi per Akita-in- "boy" nelle versioni orientale ed europea.

Tabella - Top 20 soprannomi per cane Akita

Per la "ragazza"

La scelta di un nome vale la pena prendere in considerazione lo scopo del cane. Un animale domestico o un cane di servizio, progettato per svolgere una funzione di sicurezza, non dovrebbe diventare il portatore di un nome troppo "soft". Il rimprovero e la pronuncia del soprannome giocano un ruolo importante nella formazione del carattere. E anche quando si tratta della cagna. Il tavolo suggerisce i 20 soprannomi più popolari per Akita-in- "ragazze". Forse uno di questi soprannomi diventerà una famiglia per la tua famiglia.

Tabella - Top 20 soprannomi per Akita- "ragazze"

Recensione di foto

Molti potenziali allevatori di cani sono preoccupati di come gli akits si riferiscono a bambini e anziani. Con il secondo problema non sorge in linea di principio. In Giappone e negli Stati Uniti, questi cani sono spesso usati negli ospizi per mantenere persone anziane malate in buone condizioni psicologiche. Con i bambini è un po 'più difficile. Se il bambino fa parte della famiglia, allora Akita lo considererà un parente. Con gli amici che sono venuti a visitare, il cane sarà prudente.

Le foto di cuccioli e cani della razza Akita Inu causano eccitazione continua, ma l'apparenza è spesso ingannevole.

Costo e dove acquistare

È impossibile rispondere esattamente alla domanda su quanto sia un cucciolo Akita Inu. Il prezzo medio varia da 40.000 a 70.000 rubli. Avere un tempo libero, puoi viaggiare per mostre e fiere per trovare lo "stesso" cucciolo per la tua famiglia. È vero, il costo degli individui mostra, di norma, è troppo alto per l'acquirente medio e può raggiungere 170.000 rubli (a partire dal gennaio 2018).

Se non intendi vincere medaglie con il tuo futuro animale domestico, puoi comprare un cane "senza passaporto". Purezza al 100% della razza in questo caso, nessuno garantisce, ma i risparmi nel bilancio familiare saranno molto evidenti.

Come scegliere un cucciolo

Se decidi tu stesso di scegliere un cucciolo Akita Inu, senza l'aiuto di esperti, dovresti prestare attenzione a cinque punti principali.

  1. Il rapporto tra museruola e orecchie. Prendendo il cucciolo dalla faccia con entrambe le mani e sollevandolo leggermente, valuta come appaiono le orecchie su questo sfondo. È importante che siano proporzionali. Auricolari troppo piccoli o troppo grandi - prova non a favore della purezza della razza. La cartilagine dei padiglioni auricolari deve essere abbastanza densa, anche spessa.
  2. "Abbattuto" per diventare. Senti il ​​bambino, con una leggera pressione, sentire lo spessore delle ossa. Una caratteristica distintiva di Akit - uno scheletro denso e grande. Le ossa al tatto dovrebbero sembrare molto forti. Presta attenzione alle zampe: devono essere grandi, pesanti.
  3. Lana "Femore". La lana del cucciolo differisce in termini di qualità dalla "pelliccia" di un individuo adulto. Ma c'è una cosa: entrambi gli adulti hanno Akit ei bambini intorno ai fianchi sono leggermente più duri rispetto ad altre parti del corpo.
  4. Giocosità. I cuccioli di Akita sono vivi in ​​tutti i sensi. Stanno saltando, scherzando con i loro fratelli e sorelle, non possono stare fermi per un secondo. Se il bambino che hai scelto evita i suoi parenti, c'è il rischio di problemi psicologici più avanti nella vita. Il distacco da un cane giapponese non è affatto strano.
  5. Salute. L'attività del bambino - una cartina di tornasole della sua salute. La briciola pigra e inattiva può essere qualcosa di malato. Queste cose sono difficili da nascondere. Se visivamente con il cucciolo va bene, chiedi all'allevatore quali vaccinazioni ha ricevuto e quali vaccini sono stati usati per questo. Un allevatore competente senza promemoria ti fornirà un elenco di vaccini con bottiglie vuote, in modo che tu possa continuare la vaccinazione da lui iniziata.

vivai

Non si può dire che i vivai di Akita Inu siano una rarità per il paese. Ma in realtà non sono molti in Russia. I più grandi sono schierati nella capitale, ma i cani giapponesi vengono allevati anche in altre città russe:

  • Kennel Indigo-Smile a San Pietroburgo - http://www.indigo-smile.com/;
  • Kennel Mai Hoshi a Mosca - http://mai-hoshi.ru/;
  • Kennel Milana Light a Penza - http://milanalight.wixsite.com/akita;
  • Kennel MOOO Zoo-world in Podolsk - http://www.zoomir-club.ru/;
  • Kennel Hangy's Anet in Ramenskoye - http://www.anetdog.ru/.

Avendo deciso di fare di Akita un membro della tua famiglia, soppesa tutti i pro e i contro. Il primo a volte di più. Questa è la moderazione aristocratica dell'animale, la resistenza allo stress e l'allegria. I cani giapponesi sono amichevoli con i loro proprietari, severi con i loro nemici. Sono molto dedicati, hanno un alto livello di intelligenza.

Lo svantaggio di un animale domestico a quattro zampe può essere forza e destrezza: se il proprietario non riesce a frenare queste qualità, in futuro può portare a problemi significativi associati al danno alla proprietà, alla socializzazione dell'animale. Allenandosi attraverso il potere dei cuccioli, Akit non è affatto percepito. E non importa quale nome otterrà il tuo cane giapponese Akita Inu, diventerà sicuramente "Hachiko" per la tua famiglia - la più fedele e la più fedele.

Risposte: "Molto curioso, ovunque il tuo naso è bloccato"

La nostra Akita giapponese vive più di due anni. Il cane è gentile, molto bello, non è difficile da curare, pulito. Per strada, i bambini degli estranei si adattano calmi, reagiscono adeguatamente. A tutti i membri della famiglia si applica senza intoppi, non isterico, non invadente. Gli piace stare con le persone, ma si rimane calmi. Conosce il suo posto, va d'accordo con il gatto e lo protegge dagli altri gatti con cui ci sono scontri. Può sorprendere con la sua ingenuità. Non consiglio che le persone si sbilanciano o che richiedano obbedienza cieca. Trattenuto nell'espressione delle emozioni. Se non gli piace una persona, può provare a proteggere il proprietario dal contatto con lui. Cane molto particolare Siamo molto amati e felici di comunicare!

Abbiamo un Akita americano, un cane meraviglioso, vive per strada. In particolare, la nostra caratteristica è che non tollera altri animali. Ma abbiamo un posto dove passeggiare tra i campi. Estremamente amichevole per i bambini, silenzioso, non abbaia senza una ragione. Fino a un anno e mezzo era un bambino stupido, adesso con lui è facile, obbedisce in generale. Ma se da qualche parte nelle vicinanze dell'attuale cagna, si sforza di fuggire.

GIUGNO BUG D, https://eva.ru/forum/topic/messages/3477649.htm?print=true

A proposito, molti partoriscono dopo il film "Hachiko". Fai un grosso errore, perché il personaggio di questa razza è completamente diverso. Questa razza di cane per quelli fedelmente e devotamente disposti a impegnarsi con il tuo cane. La formazione quotidiana è la chiave del successo. Questa è una razza di razza, per vivere insieme devi avere una grande pazienza e amare il tuo animale domestico. Molto curiosi, si metteranno il naso dappertutto, ma come per una passeggiata, hai bisogno di tanta forza per mantenerla. Questa razza ha una sua filosofia.

Akita Inu: descrizione e caratteristiche della razza

Akita Inu è un animale muscoloso e grazioso, ogni movimento e aspetto di cui enfatizza la nobiltà, la forza e la dignità. La popolarità del più grande cane giapponese a forma di spitz cresce ogni giorno, non solo per il suo aspetto, ma anche per la forza del suo carattere.

Descrizione e caratteristiche della razza

L'Akita Inu, o cane Akita giapponese, è un animale equilibrato e autosufficiente. Per guadagnare il rispetto di un fiero rappresentante della razza, gli sforzi dovrebbero essere fatti. L'indipendenza e una mente acuta trasformano un cane da semplice cacciatore in una guardia attiva e avventurosa che protegge efficacemente il territorio a lui affidato.

A causa della lana ruvida con un sottopelo spesso, l'Akita può vivere in una gabbia a cielo aperto, senza problemi a sopportare il tempo nevoso e piovoso. Il vantaggio indiscutibile della razza nelle condizioni di vita urbana è un raro abbaiare. Per sua natura, Akita è un leader e cerca di assumere una posizione dominante immediatamente dopo essere apparso in una nuova casa. Per costruire la scala gerarchica necessaria, puntando il cane nel posto appropriato, il proprietario dovrà lavorare sodo ricorrendo a metodi speciali di istruzione e formazione. Pertanto, non è consigliabile iniziare un animale di questa razza come primo animale domestico.

A causa della volontà e dell'indipendenza delle famiglie con bambini, è meglio dare la preferenza alle donne, in cui prevalgono la flessibilità di carattere e l'istinto materno sviluppato. Tuttavia, finché il bambino e l'animale non stabiliscono relazioni che non causino disagio a nessuno dei partecipanti, è assolutamente impossibile lasciarli soli.

La storia del leggendario Hachiko, la cui razza è Akita Inu, ha notevolmente influenzato la crescita della popolarità degli amici a quattro zampe in tutto il mondo. Il cane, che ha continuato ad aspettare il suo maestro fuori dal treno anche dopo la sua morte, è diventato un simbolo di amore e lealtà illimitata. La storia ha costituito la base di numerosi film che hanno ottenuto riconoscimenti a livello mondiale.

Storia di origine

Akita Inu è una razza di cane con una ricca storia, le cui origini hanno origine nel 2 millennio aC, come testimoniano i resti rinvenuti durante gli scavi sul territorio delle isole giapponesi. L'animale è obbligato con il suo nome al territorio dell'apparizione, che è considerata la provincia di Akita sull'isola di Honshu.

Gli antenati della moderna Akit erano Matagi Inu, progettati per proteggere l'abitazione con la terra e per cacciare gli orsi. Nel 17 ° secolo, i cani cominciarono ad apparire in case benestanti quando la questione della sicurezza personale veniva prima delle famiglie nobili. Gli animali domestici a quattro zampe cominciarono a guadagnare popolarità e la loro presenza come guardie del corpo era già dettata dalla moda e dalla posizione dei proprietari nella società. Un servo è stato assegnato all'animale. E allevare e nutrire l'Akita era un intero rituale, che in seguito fece sì che al cane non piacessero le urla e la violenza.

Quando il bestiame è notevolmente aumentato, le funzioni si sono espanse: gli animali sono diventati partecipanti a lotte di cani. Per rendere i combattimenti più spettacolari, gli allevatori iniziarono ad attraversare cani spitz con mastini introdotti, aumentando così le dimensioni del primo. L'esterno dell'Akita ha cominciato a cambiare, ma presto ha lasciato il posto alla razza Tosa-Inu sul ring.

Nel 1927, gli allevatori furono incaricati di restituire la razza al suo aspetto originale. E prima dell'inizio della seconda guerra mondiale, i risultati significativi erano già stati raggiunti: l'esterno si avvicinava a quello originale. Tuttavia, durante gli eventi sanguinosi, quasi tutto il bestiame è stato distrutto. Rimasero solo poche copie segrete, che divennero gli antenati del kit moderno.

Standard di razza Akita Inu

Secondo gli standard di razza approvati dall'ICF, la fiera purosangue Akita Inu deve soddisfare i seguenti requisiti per l'esterno:

  1. Fronte - senza pieghe.
  2. Il muso è triangolare o arrotondato.
  3. Naso - nero (con colore bianco consentito marrone).
  4. Mascelle: morso regolare a forbice.
  5. Gli occhi sono piccoli, di forma triangolare.
  6. Orecchie - verticale, forma triangolare con una leggera pendenza.
  7. Build - forte, muscoloso con un formato quadrato.
  8. Estremità - zampe di gatto dense.
  9. Tail - set alto e vicino alla parte posteriore con un singolo o doppio ricciolo.
  10. Lana: capelli duri con un sottopelo morbido e denso.
  11. Colore: bianco puro, rosso, sesamo o tigrato.
  12. Altezza - 58-70 cm.
  13. Peso: 20-40 kg.

Criteri di selezione dei cuccioli

Al momento dell'acquisto di un cucciolo dovrebbe prendere in considerazione un certo numero di sfumature importanti:

  1. Prima di viaggiare per il futuro animale domestico, dovresti studiare attentamente gli standard di razza o utilizzare i servizi di uno specialista.
  2. Poiché i cani Akita Inu giapponesi non esistono senza una metrica, è necessario assicurarsi che la sua assenza sia associata solo a un prezzo inferiore, che non include il costo di elaborazione del documento.
  3. Al momento dell'acquisto dovrebbe guardare la cagna, che dovrebbe essere equilibrata e calma.
  4. Se un cucciolo viene acquisito oltre l'età di 4 mesi, deve essere socializzato ed essere in stretto contatto con gli allevatori e i loro simili.

Scopo e carattere di un cane

Il cane Akita Inu è un animale forte e muscoloso con morbide zampe "da gatto", grazie alle quali è un eccellente nuotatore. È audace, indipendente e testarda. L'istinto di caccia congenita trasforma Akita in un cacciatore eccellente per una grande preda.

I rappresentanti della razza sono fedeli alla loro famiglia e fanno un lavoro eccellente con le funzioni di una guardia e persino di una bambinaia, se stiamo parlando di bambini più grandi. L'atteggiamento aggressivo di akita nei confronti di altri cani viene spesso usato per educare un combattente senza paura.

Contenuto, cura e alimentazione

È possibile tenere gli animali domestici della razza giapponese sia nel cortile di una casa privata che in un appartamento di città, senza dimenticare le passeggiate regolari e lunghe, durante le quali l'animale domestico comunica con altri animali. In assenza di socializzazione, l'animale diventa eccessivamente aggressivo e nervoso.

Se il cane passerà l'inverno per strada, allora dovrebbe essere una cabina ben isolata.

Preparando

Per la copertura di lana rimasta ben curata e bella, è sufficiente pettinare l'animale 2 volte a settimana. Durante il periodo di muta, che dura parecchio tempo, la procedura viene eseguita ogni giorno con un pennello speciale. La particolare trama della lana la rende impermeabile e respinge lo sporco, quindi non dovresti fare il bagno Akita più di tre volte all'anno. Dopo le procedure dell'acqua con shampoo speciali, l'animale viene asciugato con un asciugacapelli o un asciugamano.

Cura degli occhi e delle orecchie

Gli occhi degli animali domestici vengono strofinati quotidianamente con tamponi di cotone. Le orecchie aperte richiedono anche una pulizia regolare a causa del costante accumulo di sporcizia e zolfo. Le procedure di igiene sono raccomandate settimanalmente.

Cura dei denti e delle unghie

A quattro mesi di età, è necessario monitorare il cambiamento tempestivo dei denti per formare il morso corretto. In futuro, dovrebbe essere effettuato spazzolatura settimanale.

Per non avere problemi con il cavalletto, l'animale domestico dovrà accorciare gli artigli in modo tempestivo, se non si liberano naturalmente. La frequenza della procedura è almeno 1 volta al mese.

Alimentazione

La dieta scelta correttamente, i cui componenti principali sono riso e pesce, è la garanzia di salute di Akita Inu.

Quantità eccessive di grassi e carboidrati possono portare a varie interruzioni nel lavoro dell'intero organismo. Pertanto, la soluzione migliore sarebbe quella di scegliere un cibo secco premium premium con una composizione adatta per la razza.

Come addestrare ed educare Akita Inu

L'educazione di un cane giapponese inizia con la costruzione di una relazione amichevole in cui il proprietario deve assumere una posizione di comando. Successivamente, l'animale si incontra con tutti i membri della famiglia, che proteggerà per tutta la vita. Il cane viene socializzato attraverso il suo contatto sistematico con persone e altri animali. Questo è particolarmente vero per i cavi che hanno un istinto di combattimento altamente sviluppato.

A causa della mancanza di desideri per le prelibatezze alimentari, i metodi di allenamento tradizionali sono molto complicati. L'approccio migliore è combinare la meccanica morbida e lo stretto contatto tra l'animale e il proprietario. A causa della natura temperamentale e dura, l'educazione di Akita dovrebbe essere completata entro 9 mesi. Prosegue inoltre l'affinamento delle squadre e la formazione di una personalità adulta.

Pro e contro di razza

Tra i vantaggi indiscutibili della razza spiccano:

  • intransigente, che trasforma il cane in un eccellente guardiano;
  • facilità di cura per la lana che non ha un odore specifico.
  • corteccia rara;
  • discreto e indipendente.

Gli svantaggi del giapponese Akita includono:

  • la necessità di un approccio alimentare speciale;
  • la necessità di un'educazione costante e speciale sin dalla tenera età;
  • scarsa tolleranza al calore;
  • cattiva vivibilità nel branco.

Quanto costano i cani?

I cani Akita Inu hanno un costo elevato:

  1. I cuccioli di classe Pet che saranno allevati come animali domestici "divano" costano almeno $ 500.
  2. I cani di razza costeranno $ 800-1000.
  3. Se hai bisogno di un animale che può vincere il titolo di campione, dovresti cucinare $ 1500-2000.

Qual è la differenza tra Akita Inu e Siba Inu

I cani asiatici spitz-come Akita Inu e Siba Inu, le differenze tra le quali il principiante potrebbe non riconoscere immediatamente, sono rappresentanti di due razze separate con i loro standard.

Caratteristiche distintive:

  1. Altezza - Siba-Inu si riferisce a cani in miniatura di altezza pari alla metà di Akita.
  2. Personaggio - un Akita Inu adulto con forti doti di leadership è calmo ed equilibrato, mentre un Siba, anche in età avanzata, può comportarsi come un cucciolo
  3. Appuntamento - Siba-Inu ha solo le qualità di un cacciatore, in contrasto con il forte Akita-Inu, che, con l'educazione giusta, diventa non solo un combattente, ma anche una guardia eccellente.

Quindi, prima di acquistare una bellezza giapponese, dovresti pesare tutti i pro e i contro della razza, oltre a tener conto del suo alto costo, non solo quando acquisti, ma anche nel processo di ulteriore manutenzione, che include costi alimentari elevati.

Akita Inu - Descrizione della razza e foto

Akita Inu è una canzone giapponese tra tutti i cani del mondo. Solo il nome della razza fa sorridere i loro amanti. Se fosse necessario descrivere questo cane in una parola, la "dignità" si adatterebbe perfettamente. 70 anni fa, Akita Inu divenne un tesoro nazionale e un monumento della natura giapponese.

La maggior parte delle razze giapponesi sono diventate famose tra gli allevatori di cani, come Hokkaido, Shikoku, Shiba, Kishu, Koshin-Eno, ecc., Ma tutte queste razze semplicemente non possono competere con Akita Inu. Questo riconoscimento era possibile solo per lei, e finora nessun cane è stato in grado di ripetere il suo successo.

Akita Inu: valutazione delle qualità della razza

Foto: Akita Inu e ragazza

Akita è una creatura incredibilmente impressionante e sorprendente, ogni suo movimento, aspetto, postura, andatura, testa, busto e coda arricciata provocatoria trasudano nobiltà, dominio e potere. Nonostante il fatto che questo cane abbia un fisico leggermente denso, le sue proporzioni sono perfette, l'aspetto è squisito e l'aspetto evoca il rispetto.

La sua popolarità sta crescendo non solo per il suo aspetto, ma anche per la forza del suo carattere accattivante. Akita è incredibilmente capricciosa e audace, ma allo stesso tempo molto obbediente e sobria. Questi cani preferivano coraggiosi samurai giapponesi. Credevano che solo questa razza potesse diventare la loro degna riflessione. Erano anche usati come guardie per l'imperatore. Questo è il risultato di un eccellente istinto di caccia e delle qualità che la natura ha dotato dell'atto.

Dove e quando apparve Akita: la storia della razza

La storia di Akita Inu è molto interessante, questa razza appartiene alle 14 razze più antiche del mondo. Queste non sono solo parole o leggende, questo fatto è stato dimostrato da scienziati che hanno studiato il pedigree di un cane in dettaglio e condotto ricerche genetiche. Anche sull'antichità di questa razza sono le prove dei resti che sono stati trovati sul territorio del Giappone moderno e appartengono a circa 2 millennio aC. Inoltre, sono state raffigurate figure antiche, che raffigurano un cane, in apparenza molto simile al moderno Akita Inu.

I giapponesi decisero di non spendere molto tempo e fantasia nell'inventare il nome originale per la razza. Tradotto dal giapponese, "Inu" significa "cane" e "Akita" è il nome di una provincia montuosa nella parte settentrionale dell'isola di Honshu. I primi cani con un'apparenza formata apparvero in quella zona nel 17 ° secolo, e il loro aspetto è rimasto invariato fino ad oggi. Erano gli animali preferiti dagli statisti più influenti, dalla nobiltà reale e persino dagli imperatori.

Questa è una delle poche razze che è veramente "purosangue" senza "impurità" di sangue nuovo. Inizialmente, Akita era una delle guardie preferite nelle case dei contadini e un eccellente cacciatore, ma nel 18 ° secolo i cani cambiarono la loro appartenenza di classe e divennero "elite". È stata approvata una legge, in cui è stato prescritto che una persona che ha osato offendere o uccidere Akita Inu, è sottoposta a una severa punizione. Dopo un po 'di tempo, questa razza era disponibile solo per i membri della famiglia imperiale e l'aristocrazia dominante.

Vale la pena notare che questo fatto ha notevolmente influenzato lo sviluppo della razza nel suo complesso. Mantenere, nutrire e prendersi cura di Akita è diventata una cerimonia speciale. Ogni cane aveva il suo personale servitore, e venivano fatti anche speciali guinzagli e collari per i quali era possibile determinare il grado del cane e lo status sociale del suo proprietario. Tutto intorno doveva rispettare il rispetto che Akita godeva.

Nel 1927 fu fondata la Akita Inu Conservation Society. Ciò è stato fatto allo scopo di preservare la razza pura e che l'Akita non sarebbe stata incrociata con altri cani. Durante la seconda guerra mondiale, la maggior parte degli Akita Inu furono inviati al fronte per uso militare. A quei tempi, l'allevamento di Akita si fermava un po ', a causa della mancanza di cibo e di fondi per la manutenzione. In Giappone, solo pochi esemplari di razza pura furono salvati, ma nonostante ciò, la razza sopravvisse nel dopoguerra e riuscì a conservare tutte le sue qualità naturali.

Si ritiene che il progenitore di Akita fosse un cane a forma di spitz cinese mescolato con mastini di sangue. C'è anche un'altra teoria secondo cui la bella Akita appariva mescolando il Siberian Husky e il mastino. Sebbene l'Akita sia un po 'simile al russo, non hanno nulla in comune.

Nel 19 ° secolo, un enorme numero di altre razze (Great Danes, Bulldogs, St. Bernards) si riversarono nel territorio del Giappone. I giapponesi volevano creare una razza più aggressiva che potesse proteggere non solo la loro famiglia, ma anche le loro proprietà. Oggi è impossibile dire con certezza che l'incesto abbia in qualche modo influenzato l'aspetto e le caratteristiche dell'Akita, ma grazie a questi incroci sono apparse razze come Carafuto e Tosa Ina. Negli ultimi 50 anni, anche l'Akita Inu è leggermente cambiata, è apparso un build più potente e denso, più aggressività e temperamento.

Descrizione generale della razza Akita Inu

Akita Inu è l'armonia in tutto. Tutto il suo essere "urla" che questo cane è un rappresentante della cultura orientale con la sua moderazione, calma e grande dignità. Ma sotto lo "strato superiore" della calma giace un temperamento ardente. Circondata da quelli più stretti, è notevolmente trasformata, diventando attiva e socievole.

Questo "tesoro giapponese" può conquistare una persona con il proprio look. I suoi occhi obliqui espressivi sono come "saturi" di saggezza. Qualcuno potrebbe non essere d'accordo e dire che, a parte il particolare muso e la coda "attorcigliata" memorabile, l'Akita non ha più nulla di espressivo. Ma non è così. Il suo corpo potente e la sua posizione orgogliosa distinguono questo cane da molti.

Akita è molto attiva e allegra, si affeziona facilmente al suo padrone. Ma per questo, lei deve sentire il suo reciproco amore e amicizia.

È interessante sapere che... La devozione di Akita alla sua amica e padrone è confermata dalla storia vera che è accaduta nel 1925. Il nome del cane era hachiko. Un piccolo Akita Inu di due mesi è venuto a casa di un professore giapponese che amava immensamente il suo nuovo amico. Cresciuto, Hachiko quotidianamente scortato e incontrato il suo maestro presso la stazione ferroviaria. Ma nel maggio del 1925, il professore morì di infarto, non avendo il tempo di tornare a casa. Un cane fedele ha sostenuto la sua lealtà e amore per un lungo 11 anni. Ogni giorno andava alla stazione e aspettava il proprietario, che non tornerà mai più. Dopo 7 anni, uno dei giornalisti ha deciso di pubblicare un articolo su un cane incredibile, e questa storia ha ricevuto un'ampia risposta in tutto il Giappone. Dopo la morte del cane, nella stazione di Shibuya, nel sobborgo di Tokyo, grazie ai fondi di beneficenza raccolti, è stato eretto un monumento per l'amico dell'uomo più fedele di Haichiko.

carattere

Il personaggio di Akita è una combinazione di tutte le qualità positive che sono comuni ad altre razze. Può sembrare non plausibile, ma Akita non ha praticamente lati negativi del personaggio. Dalla stessa età del cucciolo, tutti gli Akita hanno un carattere malizioso, allegro e giocoso. Attacchi spontanei di aggressività o cambiamenti di umore non si applicano a questo cane. Il suo temperamento è equilibrato, sembra che in ogni situazione lei "si tiene nelle sue zampe". Prima di precipitarsi in battaglia o di difendere il proprietario, studierà la situazione al massimo, valutandole ulteriori azioni e possibili conseguenze. Akita è molto intelligente, si può anche dire che ha la saggezza accumulata nel corso dei secoli.

Alle caratteristiche negative del suo personaggio può essere attribuita la curiosità illimitata e il desiderio di essere sempre consapevole di tutti gli eventi. Mette il suo naso curioso e molto bello in ogni colpo di casa, in ogni scatola, ecc. Appena sente il rumore, lei sarà immediatamente lì per scoprire il motivo della sua presenza. A volte Akita è troppo. Ma fortunatamente, o, sfortunatamente, questa qualità scompare nel tempo, quando il cane è completamente maturo.

Akita Inu può essere un'eccellente amica di qualsiasi famiglia, è anche un bene per i proprietari singoli, per i quali può diventare un compagno indispensabile. Se hai dei bambini piccoli nella tua casa, allora è possibile spostare alcune delle responsabilità per intrattenere i bambini ad Akita.

La caratteristica principale di questa razza è la spontaneità e l'individualità. Affinché un Akita possa manifestare tutte le sue qualità naturali e intelligenza, deve essere affrontato dai primissimi mesi fino alla fine della vita. È interessante notare che il cucciolo di Akita è considerato di 2-2,5 anni. Prestando la dovuta attenzione ad Akita, comunicando con lei e soddisfacendo la sua curiosità, coprirai sicuramente tutti i costi e, di conseguenza, otterrai un amico intelligente e devoto.

Dopo che il cane ha varcato la soglia dell'età del cucciolo e si è trasformato in un adulto, vi compaiono la moderazione e la compostezza. Il suo comportamento diventa calmo e l'intero aspetto dice che è già completamente indipendente. Ma vale la pena notare che un comportamento silenzioso e sicuro, oltre a un aspetto sereno, è solo una maschera, sotto la quale giace una creatura molto morbida, amichevole e sensibile.

Akita è pronta ad essere amica di tutti i membri della famiglia, ma sotto una condizione importante - le persone dovrebbero trattarla con rispetto e rispondere a lei in cambio. Questo cane apprezza sempre un buon atteggiamento nei suoi confronti, ma è molto facile ferire i suoi sentimenti. Sebbene l'intera apparenza dell'Akita indichi la sua indipendenza e riluttanza ad ascoltare gli altri, non lo è. Non è assolutamente incline a sporcare trucchi e piaceri. Akita è un cane molto obbediente e persino rassegnato.

Agli estranei o ai potenziali "nemici" Akita si riferisce con l'incredulità nascosta. Non mostra mai la sua vigilanza e la sua vigilanza. Le cose diventano molto più difficili quando c'è un altro cane nelle vicinanze. Che sia solo il cane di un vicino per una passeggiata o un nuovo animale domestico, un Akita lo vedrà sempre come il suo nemico, che invade il suo territorio "sacro". In questo caso, lei non nasconde la sua aggressività e può immediatamente precipitarsi in battaglia. Forse questo è un senso innato di dominio sugli altri quadrupedi. Questa è un'altra caratteristica negativa del personaggio, quando anche il proprietario più amato non è in grado di fermare il suo animale domestico.

aspetto

Akita Inu è molto ben costruita. Questo è un cane molto forte, muscoloso, forte, che è caratterizzato da una testa pesante e piatta con un muso corto, un po 'come un orso. Il suo corpo è leggermente teso, il suo petto è largo e piatto, la schiena dritta.

Sembrerebbe che questo cane sia una forma classica, ma il suo aspetto è molto originale. Occhi, orecchie e un'ampia fronte fanno sembrare un orso, un lupo e una volpe. Akita per natura ha un'alta crescita (da 67 a 74 cm). Questo è il cane più grande tra tutti gli Spitz.

Standard di razza Akita Inu: caratteristiche di base

  1. Paese di origine - Giappone.
  2. Il primo nome della razza è il cane giapponese.
  3. Aspetto generale: un cane grande con un fisico ben bilanciato e forte, ossa pesanti, muscoli potenti, testa larga, leggermente spuntato a forma di triangolo, piccoli tombini, orecchie aperte erette.
  4. Temperamento e comportamento: amichevole, incredulo, cauto, coraggioso e obbediente, con un forte senso di autostima.

Testa: grande, ma proporzionale al corpo. Se visto dall'alto, la forma della testa di Akita ricorda un triangolo ottuso.

Il cranio: largo e piatto tra le orecchie, e tra gli occhi c'è un incavo, fortemente posizionato sulla fronte.

Naso: lobo dell'orecchio è grande e nero, la pigmentazione leggera è consentita solo per i cani di colore bianco.

Labbra: mascella nera e aderente; lingua rosa.

Orecchie: rispetto alle dimensioni della testa, le orecchie di Akita sono piuttosto piccole, aperte, in piedi. La punta dell'orecchio dovrebbe raggiungere l'occhio, se lo inclini leggermente in avanti. Le orecchie hanno la forma di un triangolo, ma le estremità sono leggermente arrotondate.

Occhi: occhi piccoli, triangolari, non sporgenti, marrone scuro (indipendentemente dal colore di base). Le palpebre sono nere.

Collo: abbastanza spesso con muscoli potenti. Sospensione breve e minimale, che si espande gradualmente verso le spalle.

Pelle: non troppo vicino al corpo, ma non troppo largo. Pieghe leggere sono possibili.

Dorso: dritto e livellato, rene muscoloso.

Petto: sviluppato, largo, profondo.

Coda: larga, ricoperta di pelo, ben rialzata, leggermente arricciata e arricciata sul dorso, in rari casi è trattenuta lungo la schiena, avvolta intorno ai tre quarti dell'anello, mentre la punta è appoggiata su un lato. Lana grossolana e lunga.

Arti: anteriori: potenti e dritti, posteriori: potenti e ampi, leggermente divaricati.

Piedi: felino, diritto, mollica spessa, rigonfiamento delle nocche.

Lana: doppia, con sottopelo spesso e morbido. Il rivestimento esterno è leggermente più lungo del sottopelo e molto più ruvido. La lunghezza media del mantello su tutto il corpo è di 5 cm. Sulla coda e sullo stomaco un po 'più lungo.

Colore: il colore può essere qualsiasi (bianco, rosso, fulvo, ecc.). È possibile avere tigrato o pezzato. Qualsiasi colore dovrebbe essere pulito e chiaro, senza divorzio. Gli spot esistenti dovrebbero avere un contorno chiaro e non sfocato. Il colore del sottopelo potrebbe essere leggermente diverso dai capelli principali.

Taglie: altezza al garrese di un cane è da 66 a 71 cm, per una femmina - 61-66 cm

specie

Dal momento in cui è stata creata la moderna Akita, con il suo aspetto unico e riconoscibile, non è realmente cambiata. Ad oggi, ci sono diverse specie nel mondo che sono apparsi incrociando un Akita con un pastore tedesco. Questi gravi cambiamenti si sono verificati con il cane a metà del secolo scorso. A quel tempo erano conosciute 3 specie di Akita: combattimenti, pastori e caccia. Ma, nello stesso periodo, gli esperti di cani hanno deciso di ricreare l'aspetto originale dell'Akita, restituirlo alle sue qualità naturali e ripristinare la razza. Il risultato del loro lungo e duro lavoro è stato il moderno Akita giapponese, che oggi è conosciuto in tutti i paesi.

C'è un akita rosso e tigre. Coltivato in alcune zone del Giappone, ma comune tra molti allevatori di cani in tutto il mondo. Il colore tigrato consente la presenza di nero, rosso o bianco. L'Akita rossa è un cane rosso con macchie bianche sulle zampe, sulla museruola e sull'addome.

Akita bianco è stato allevato a metà del 20 ° secolo. Il cane deve essere tutto bianco, ad eccezione del naso nero.

L'Akita americano è un cane grande e tarchiato. Molti allevatori russi preferiscono questa varietà.

Contenuto, alimentazione e cura

Vale la pena notare che se si decide di diventare il felice proprietario di Akita Inu, allora non si può preoccupare dei costi di cura e manutenzione. A questo proposito, Akita è pignola. Questo cane può essere tenuto sia per strada che in appartamento. Il suo "cappotto" spesso e caldo non le permetterà di congelare nel cortile anche durante l'inverno più rigido. Tuttavia, se decidi di lasciare Akita in inverno per la strada, allora preoccupati di una buona cabina con un pavimento riscaldato.

E gli "appartamenti" akits devono camminare due volte al giorno, per almeno 2 ore. Durante la passeggiata, l'Akita è più che calmo, con orgoglio e trattenimento affianca il suo amato maestro. Ma se una compagnia di parenti adatti si incontra, andrà allegramente a correre e correre. Inoltre, "appartamento" Akita non riceverà sufficiente attività fisica. Bisogna fare attenzione a questo e non farle guadagnare troppo peso in eccesso. In questo caso, il cane può diventare pigro, indifferente e persino disobbediente.

Per quanto riguarda la lana, non richiede anche cure complesse. È sufficiente trascorrere 2 giorni a settimana a fondo pettinandoli e pettinandoli. Un po 'difficile può essere un periodo di muta. In questo momento, il cane avrà bisogno del tuo aiuto. Per facilitare il suo tormento e accelerare il processo di aggiornamento del "cappotto di pelliccia", è necessario pettinarlo con uno speciale pennello o guanti ogni giorno.

Akita non è un cane che può essere spesso sottoposto a procedure idriche. Il bagno regolare può portare a varie malattie. 2-3 bagni all'anno saranno sufficienti. E devi usare solo detergenti speciali per cani. Dopo di ciò, la sua lana dovrebbe essere asciugata accuratamente con un asciugamano o un asciugacapelli.

È necessario trattare la scelta del cibo per Akita in modo responsabile e attento, così come per qualsiasi altro cane. Non dare da mangiare al cane dal tuo tavolo. L'opzione migliore sarebbe quella di scegliere il cibo secco giusto. Sebbene tu possa combinarlo con un feed tradizionale, ma bilanciato. Per esempio, un paio di volte a settimana per curare Akita con formaggio magro o kefir, un pezzo magro di carne e brodo vegetale. Nel cibo secco, la presenza di tutte le vitamine e di oligoelementi essenziali è già fornita. Un animale domestico deve avere sempre acqua pulita e fresca. Durante il periodo di muta, è opportuno combinare il mangime con additivi speciali che promuovano una buona crescita della lana sana.

Formazione e istruzione

Se decidi di impegnarti nell'educazione e nella formazione di Akita, preparati alla disobbedienza, abbi molta pazienza e tempo libero. Akita è un cane molto orgoglioso, ribelle e indipendente con un personaggio difficile.

Basta ricordare la frase di uno degli eroi del famoso film di Hachiko: "Akita è un vero giapponese, e in questi casi ti porterà la palla solo se ha buone ragioni per farlo". Pertanto, se sei appena diventato un principiante nell'allevamento di cani, questa occupazione può sembrare impossibile.

Alzare Akita dovrebbe essere coerente e affettuoso. Ma, allo stesso tempo, il proprietario deve essere fermo e "flessibile". Se un Akita sente almeno un accenno di autoritarismo, pressione e maleducazione da parte tua, allora può ritirarsi, vivendo una tale situazione con difficoltà. E prima di eseguire un comando, prima penserà e solo allora potrà eseguire, o semplicemente potrà girarsi e andarsene. Sembra che lei semplicemente non veda il punto su ciò che il suo maestro sta chiedendo.

Alzare un Akita dovrebbe essere avviato da cucciolo o dal momento in cui il cane ha varcato la soglia della tua casa. È necessario, nella primissima fase, fare uno sforzo e cercare di infondere nel cane il rispetto per tutti i membri della famiglia, nonché in tempo per liberarsi di eventuali cattive abitudini.

Foto: cucciolo Akita Inu

Akita diventa adulta dopo 2 anni. Se si trascina da molto tempo e si decide di allevare un cane a partire da questa età, non si può iniziare. Durante questo periodo, ha già formato la sua opinione personale su tutto, e sarà quasi impossibile convincerla. Inoltre, se il tempo non si prende cura dell'educazione, dell'allenamento e dell'addestramento di Akita, allora questa creatura incredibilmente intelligente semplicemente non può sviluppare il livello di intelligenza per cui è apprezzato e apprezzato in tutto il mondo.

È necessario capire un piccolo Akita Inu che sei il proprietario della casa, ma sei anche un amico. Il cane dovrebbe sentirsi uguale a te, ma non permettere a te stesso di essere superfluo. Devi cercare di spiegare come vuoi che si rapporta ai tuoi familiari, amici e sconosciuti. Nel caso di Akita, come con altri cani, il riflesso positivo funziona bene nel processo di allenamento. Incoraggiarla ogni successo con leccornie e parole gentili e gentili.

È anche importante prestare attenzione e dedicare tempo alla socializzazione del bambino Akita Inu. Dal momento che per natura, questo cane è nato dominante, e anche un piccolo cucciolo proverà a "schiacciare" ogni cane in arrivo. Ma sotto la guida rigorosa del suo proprietario, il cucciolo può evitare il destino di un cane aggressivo e incontrollabile.

Come scegliere un cucciolo e dove comprare?

La prima e una delle regole più importanti riguardanti l'acquisizione di karapuza-Akita - in ogni caso, non comprare un cucciolo sul mercato o da un venditore non testato che ti offrirà un cane per strada o in metropolitana. Akita è un cane di razza, e anche se il cucciolo ti viene offerto da un giapponese, che afferma di essere "lo stesso cane del film Hachiko", non vale la pena rischiare. Il posto più affidabile e affidabile per selezionare e acquistare un cane di razza è il club Akita Inu. Ancora meglio, questo club è stato riconosciuto in tutto il mondo.

Ecco, finalmente, sei arrivato ai cuccioli. Scegli una cucciolata con un piccolo numero di bambini. Concentrarsi sui parametri medi. Prima di andare a fare shopping, decidi lo scopo per il quale vuoi comprare un animale domestico. Dovrebbe diventare un campione e un produttore nel futuro o un amico leale e devoto per te e la tua famiglia. Se la prima opzione, il club dovrebbe andare con un conduttore di cani o un esperto di questa razza. E se stai cercando un amico per l'anima, allora concentrati su alcuni dei seguenti suggerimenti che ti aiuteranno a fare la tua scelta:

  1. La prima cosa che devi chiedere al venditore è il pedigree del cane, così come le lettere o i premi dei suoi genitori. Tutte le informazioni sulla salute, possibili malattie genetiche o la presenza di una reazione allergica.
  2. Non è necessario acquisire un cucciolo, i cui genitori erano in stretta relazione. Ciò potrebbe influire negativamente sulla sua salute e sullo sviluppo.
  3. È consigliabile guardare i genitori, chattare con loro. Controlla come vanno a contatto, qual è il loro carattere, sarà in grado di notare qualsiasi caratteristica della psiche. Dopo aver studiato tutto questo, puoi "creare" il futuro carattere di un piccolo animale domestico e capire cosa puoi aspettarti da esso.
  4. Aspetto, condizione e comportamento aiuteranno a determinare la scelta di un cucciolo sano. Osserva come un piccolo Akita mangia, suona, comunica con i compagni. È anche necessario controllare se il cane ha zecche, pulci, vermi e altri parassiti. Gli occhi dovrebbero brillare, le orecchie sono pulite senza scarico. Da un cucciolo non dovrebbe venire l'odore sgradevole o l'odore del cane. La "pelliccia" di un bambino sano è pulita, lucida, senza stuoie. I denti sono pari, senza danno, gli artigli sono interi. Un piccolo Akita può essere leggermente grassoccio. Ma deve essere attivo, giocoso, senza segni evidenti di aggressività e vigliaccheria.
  5. La cosa più importante è la reazione del nuovo animale al suo potenziale proprietario. Nei suoi occhi dovrebbe essere letta la curiosità senza fine e il desiderio di contatto. Il suo interesse dovrebbe gradualmente svilupparsi in un desiderio instancabile di giocare. Solo allora possiamo dire con sicurezza che questo bambino è pronto per una nuova avventura con un nuovo proprietario.

Salute e possibili problemi

In generale, un Akita Inu è un cane abbastanza sano. Ma ci sono propensioni per alcune malattie che sono estremamente rare:

  • Displasia articolare - in questi casi, il cane può semplicemente essere immobilizzato. Allo stesso tempo sta vivendo un forte dolore. La malattia è genetica, è ereditaria, quindi tali cani sono esclusi dalla riproduzione.
  • Inversione del secolo: anche questo difetto è ereditato. Il limite del secolo è girato dentro o fuori. La correzione è utilizzabile.
  • L'inversione dello stomaco non è una malattia ereditaria. Si verifica a causa di eccesso di cibo e mancanza di movimento. Maggiore è il peso dell'Akita, maggiore è la possibilità di girare. Per prevenire questa patologia, è necessario selezionare attentamente la dieta per il cane e monitorare la quantità di cibo mangiato (2-3 volte al giorno, in piccole porzioni).

Allevamento e prezzo

Dal momento che l'Akita Inu appartiene alle razze di sviluppo tardivo, e la maturità si verifica solo per 2 anni, l'accoppiamento dovrebbe iniziare non prima del 3 ° estro della cagna. Se il cane è sano e non ha cambiamenti significativi negli standard dopo la riproduzione, allora la gravidanza e il parto dovrebbero andare bene. In media, una cucciolata da cagna adulta è composta da 4-6 cuccioli. Anche se questa razza è caratterizzata da una gravidanza multipla con 8-14 cuccioli nella cucciolata. La gravidanza in Akita dura da 57 a 62 giorni.

Akita Inu dovrebbe essere allevata da un professionista e da un esperto o da un principiante competente, ma con l'aiuto di un allevatore esperto e professionale. Se un amatore analfabeta sceglie di arricchirsi allevando Akita, allora dovresti sapere che questo business è quasi senza speranza e minaccia di fallire. Dopo tutto, il prezzo di un cucciolo di razza sano è piuttosto alto - da 70 mila rubli e oltre. I potenziali acquirenti sono spaventati dai semplici numeri. Inoltre, molte persone sono confuse dalle difficoltà legate all'educazione e all'addestramento, e l'aspetto "insignificante" del cane non è del tutto felice.

Per Saperne Di Più Sui Cani

Mastino tibetano

Razza Chiunque incontri per primo i rappresentanti di questa razza prova un doppio sentimento: orrore e ammirazione. E infatti, la natura non ha ingannato i cani dal Tibet - né per apparenza, né per intelligenza, né per qualità lavorative.

Dieta pechinese

Razza Un animale domestico carino, piccolo e morbido è apparso in casa - un cucciolo pechinese.Prima di tutto, è un cane, per il quale hai bisogno di cure e cure costanti.In perdita, molti proprietari inesperti si pongono la domanda: "Cosa dare da mangiare al pechinese?".

Il cane diventa lana, calvizie, appaiono punti calvi

Razza La maggior parte dei proprietari di cani sa che se un animale domestico inizia a cadere fuori dal cappotto più volte l'anno, non c'è motivo di preoccuparsi: questo è un processo di muta stagionale.