Alimentazione

Come nutrire un Akita Inu

Akita Inu è una razza esotica di cani per i nostri posti, i suoi rappresentanti vengono dal Giappone. Per secoli hanno assorbito la cultura della loro patria, che non poteva che influenzare le abitudini, le caratteristiche comportamentali e, naturalmente, le abitudini alimentari. Cosa devono sapere i proprietari di Akita Inu per fornire all'animale domestico le condizioni necessarie e capire come nutrire l'Akita Inu?

Quale metodo di alimentazione è adatto per Akita Inu?

Come altri proprietari di cani, i proprietari di Akita hanno una scelta:

  • nutrire il cane con mangimi industriali;
  • andare per il 100% di cibo naturale;
  • usa il metodo del cibo misto.

Devo dire che per la maggior parte delle razze quest'ultima opzione non è la benvenuta. Ma per Akita-itu, l'alimentazione con cibo e cibo naturale è la più ottimale. È possibile alternare cibo secco con carne, latticini, ricotta, verdure e frutta.

Naturalmente, questo dovrebbe tener conto delle varie sfumature per non danneggiare il tuo animale domestico. I rappresentanti del pedigree hanno una predisposizione all'obesità, quindi è necessario monitorare le loro condizioni fisiche.

Akita ha una particolarità - con una mancanza di sforzo fisico, i cani possono volontariamente rifiutarsi di mangiare e possono digiunare per un massimo di tre giorni. Questo fenomeno è raro, ma ha ancora un posto dove stare. In questo caso, non è necessario intraprendere alcuna azione.

Nutrire l'Akita Inu con alimenti naturali

La razza più antica, che i giapponesi attribuivano agli animali sacri, è l'orgoglio dello stato e, soprattutto, si riferisce alle razze da caccia. Possedendo un corpo muscoloso e forte, l'Akita partecipò alla caccia di grandi animali. La maggior parte di queste razze si nutre più di carne, ma non nel caso di Akita Inu.

A casa, la dieta di questi cani consiste principalmente di pesce, frutti di mare e riso. Includono anche insalate di alghe e altre alghe, frutta, verdura. Questo cibo è molto leggero, nutriente e fornisce all'animale tutto il necessario.

Ecco perché, essendo usciti dal proprio paese e iniziando a mangiare un alimento completamente diverso, insolito per lo stomaco, il cibo, molti animali di questa razza sviluppano una reazione allergica. È direttamente correlato all'alto contenuto di proteine ​​animali negli alimenti consumati.

Allergenico per gli animali domestici è il seguente cibo:

  • carne di pollame - pollo, oca, tacchino;
  • manzo e vitello;
  • latticini ad alto contenuto di grassi;
  • mais;
  • grano e farina d'avena.

In questo caso, risulta che il cibo familiare per il resto dei cani non è adatto per l'Akita Inu, e per quanto riguarda la dieta adatta a questo, provoca alcune difficoltà per i proprietari. Naturalmente, i cani che vivono al di fuori del proprio paese vengono gradualmente riorganizzati in una nuova dieta, ma alcune delle loro caratteristiche dovrebbero essere prese in considerazione.

È meglio se la dieta Akita è composta da diversi prodotti principali: carne, pesce e interiora. E il pesce dovrebbe essere una componente obbligatoria, è collegato con la loro dimora sull'isola ed è già una caratteristica genetica.

Sarà utile aggiungere alcune alghe al menu giornaliero del tuo amato animale domestico, è possibile in forma di tablet. Lo iodio contenuto in essi è necessario per il normale sviluppo dell'animale.

I rappresentanti adulti di questa razza vengono nutriti due volte al giorno - al mattino e alla sera. La dieta dell'animale dovrebbe includere i seguenti prodotti:

  • Latte acido - yogurt, ricotta, bifidok, kefir, yogurt naturale.
  • Formaggi non salati
  • Uova sode, non più di due pezzi a settimana.
  • Carne, che viene data cruda, ma precedentemente invecchiata nel freezer, o bollita fino a metà cottura. Coniglio adatto, agnello magro, carne di cavallo. Se il cane non è allergico, allora manzo, vitello, tacchino farà, pollo dovrebbe essere dato meno frequentemente.

Akita Inu tollera molto bene la carne degli animali selvatici: alci, cervo, capriolo.

  • Pesce - deposto almeno due volte alla settimana, anche se al cane non piace molto. È meglio dare la preferenza al pesce magro del mare, lo si può dare dopo averlo congelato, fatto bollire o versato con acqua bollente. Le ossa devono essere rimosse nell'ordine necessario, specialmente quando si tratta di dare da mangiare a un cucciolo. La porzione deve essere calcolata in modo tale che il numero di pesci sia il doppio della carne. Un buon integratore per un animale domestico sarà il pesce, macinato insieme con le ossa in un frullatore o in un tritacarne: le lische di pesce sono un'ottima fonte di calcio. Una buona prelibatezza per gli Akita Inu sono i buoi bolliti - un cibo così economico, buono per il cane, e piace ancora molto.
  • Sottoprodotti - per dare la preferenza a prodotti nutrizionali migliori da questa categoria, il fegato, il cuore, i reni, i polmoni lo faranno. Prima di servire, devono essere bolliti a lungo. Non dare frattaglie di maiale, contengono troppo grasso.
  • Verdure - carote, zucchine, cipolle, melanzane, zucca. A volte è permesso dare crudo, ma spesso vale la pena bollire.
  • Frutta - (data dai 4 mesi di età), mele idonee (preferibilmente verdi con la buccia), banane, meloni, pere. Quasi tutti gli animali amano il cachi, ma possono indebolire lo stomaco, quindi è necessario darlo in quantità molto moderate. Si raccomanda di rifiutare l'uva, poiché è in grado di provocare processi di fermentazione nell'intestino. Le bacche si adattano tutte tranne mora.
  • Pappe - grano saraceno, riso, miglio sono adatti per l'alimentazione Akita.

Verdure e cereali consigliati da condire con olio vegetale (girasole, mais, oliva, lino). Non sperimentare con la dieta Akita Inu e spesso include nuovi prodotti nel menu.

Alimentazione Akita Inu con cibo pronto secco

In questo caso, è molto più facile dosare il cibo, i produttori hanno già provveduto al suo equilibrio. Tuttavia, questo problema ha le sue insidie. Il fatto è che i cani di questa razza la maggior parte del cibo secco finito non è adatto, dal momento che includono la soia. Il corpo Akita è molto poco assorbito. E, in aggiunta, alcuni integratori possono causare una forte allergia in un animale.

Il cibo per cani di questa razza dovrebbe includere contemporaneamente diversi ingredienti naturali: pesce, carne e farina di ossa. Solo in questo modo l'animale verrà fornito con tutto il necessario.

Se scegli te stesso, devi considerare che solo il cibo premium e super premium sarà adatto per l'alimentazione di Akita, che può essere acquistato esclusivamente in negozi specializzati.

Vale la pena prestare attenzione alla confezione, se la parola naturale è indicata, allora stiamo parlando di prodotti naturali, olistici - il cibo è adatto per i cani che soffrono di intolleranze alimentari (anche una grande opzione per gli animali domestici che soffrono di allergie) o per gli umani - in questo caso tutti gli ingredienti sono adatti per cibo umano. Tutti questi alimenti sono adatti per l'alimentazione di Akita.

Se c'è una possibilità, quindi per una maggiore fiducia nella correttezza della scelta, vale la pena consultare gli allevatori di questa razza.

Cosa dovrebbe essere escluso dalla dieta Akita Inu

Come potete vedere, questa razza di cani è piuttosto schizzinosa riguardo al cibo e dovrebbe essere basata sulla composizione della dieta.

C'è un certo insieme di prodotti che non sono mai consigliati per un animale domestico:

  • salsicce;
  • carne affumicata;
  • cibi ricchi di sale;
  • spezie;
  • cibo con additivi chimici.

Tutto ciò può causare problemi di salute, il più semplice dei quali è un'allergia e un disordine dell'apparato digerente. Akita Inu può mostrare il sopravvento dell'ingegno, implorando i dolci, ma vale la pena ricordare che qualsiasi prodotto dolciario può portare allo sviluppo del diabete in un cane.

Come ricompensa durante l'allenamento, è meglio usare dolcetti speciali acquistati presso il negozio di animali o pezzi di pesce o carne bolliti. In primo luogo, sono molto più utili e, in secondo luogo, il cane non rifiuterà mai un simile trattamento.

Cibo per animali domestici correttamente organizzato contribuirà a mantenere la sua salute in forma corretta.

Come nutrire i cuccioli di Akita Inu: cibo secco e naturale

Una delle più antiche razze di cani sulla terra è considerata un Akita Inu dal Giappone, dove è ancora oggi popolare e amata. Se si deve credere a scienziati e ricercatori, una razza ha avuto origine 8000 anni fa nella provincia di Akita (nord del Giappone). Lo scopo principale era quello di accompagnare i cacciatori nelle campagne per gli orsi e la protezione del territorio.

Oggi i cani acquisiscono e svolgono funzioni di guardia e come veri amici. Ma poche persone sanno come nutrirsi e prendersi cura degli animali. Parleremo delle basi della nutrizione bilanciata dei cuccioli e dei cani adulti di questa razza.

Caratteristiche della dieta

I cani intelligenti e belli sono molto popolari non solo in Giappone, ma anche in Europa. Molti li amano per la loro dedizione, educazione, intelligenza e grazia esterna. Giocosi nell'infanzia e trattenuti nell'età adulta, sono sempre felici di ospitare e giocare con i bambini. I cani istruiti, puliti, affettuosi e amorevoli proteggeranno sempre il proprietario e la sua famiglia, e la loro dedizione è il più alto livello di lealtà: questo può essere visto guardando il film "Hachiko".

Non è facile crescere un simile amico, ha bisogno di attenzione, carezza, amore e amicizia. Una corretta educazione, cura e una dieta equilibrata renderanno il vostro animale domestico veramente bello e felice.

L'origine della razza è avvenuta in Giappone, ed è lì che si concentra un gran numero di animali. Crescendo sulle tradizioni dei samurai, i cani sono abituati al loro regime e dieta, e quindi devono essere nutriti di conseguenza.

Dieta principale:

  • Riso bollito;
  • frutti di mare;
  • Pesce - mare, fiume non è raccomandato;
  • Alghe, alghe;
  • Frutta e verdura
  • Lean vitello;
  • Carne di animali selvatici: alci, cervi, caprioli;
  • Ricotta a basso contenuto di grassi

Quando acquisisci un cane, prima di tutto leggi questo elenco, perché potrebbe apparire un'allergia ai tuoi soliti prodotti a quattro zampe.

Galleria: cuccioli di Akita Inu (25 foto)

Elenco di prodotti vietati

Se ad altre razze di cani piace banchettare con pollo, tacchino o manzo, per Akita Inu, il cibo viene scelto individualmente e la dieta viene rigorosamente osservata. Non vale il rischio di abituare il cane ai prodotti a cui siamo abituati, può influire negativamente sulla sua salute e causare una reazione allergica.

È severamente vietato dare a tali prodotti:

  • Cibi dolci e salati;
  • Confetteria (zucchero, caramelle, biscotti, torte, ecc.) - un aumento della glicemia può causare il diabete;
  • Pesce di fiume - ci sono molte piccole ossa in esso;
  • Cibi affumicati e grassi;
  • Salsicce e salumi;
  • Carne (maiale, manzo, pollame - pollo, anatra, oca, tacchino);
  • Mais, grano, farina d'avena;
  • Latte e prodotti caseari grassi.

Cerca di evitare gli ingredienti elencati nella dieta e il tuo animale domestico sarà sano e felice. La delicatezza sarà sostituita da un pezzo di pesce di mare bollito o uova sode.

Alimentazione dei cuccioli

Dal giorno di acquisto del cucciolo, tutte le responsabilità per la sua salute sono a carico del proprietario. In modo che il tuo animale domestico non soffra di cattiva digestione e si riempia, fai un menù settimanale, vario ed equilibrato.

Importante: i cibi secchi e gli alimenti vengono selezionati con molta attenzione, non consentire l'ingresso di proteine ​​di carne, soia e altri alimenti proibiti!

Al momento dell'acquisto di un cucciolo, leggere attentamente il solito per lui nutrizione, che ha ricevuto con la madre nella scuola materna. Continua a nutrire gli stessi a casa, introducendo gradualmente nuovi ingredienti.

Più adatto:

  • Ricotta a basso contenuto di grassi;
  • Uova sode;
  • Pesce di mare bollito senza ossa;
  • Vitello bollito;
  • Verdure e frutta grattugiate;
  • Alghe macinate

Se sei nuovo a tenere un cane di questa razza, dovresti consultare un veterinario per quanto riguarda l'alimentazione del cucciolo. Può prescrivere integratori sotto forma di vitamine e minerali speciali.

Varietà di mangimi

Molte razze di cani sono alimentate in una modalità sia con cibo acquistato secco, sia con prodotti naturali fatti in casa e estremamente raramente miscelati, cioè alternati a secco con naturale. Nel caso di Akita, puoi ricorrere a tutte e tre le opzioni, ma vale la pena considerare che il cibo acquistato non è sempre adatto al cane.

Cibo secco

Quando acquisti mangimi secchi pronti, presta sempre attenzione alla composizione. Non dovrebbero esserci soia, elementi chimici, diciamo solo un tipo di proteina - pesce (salmone, tonno, sardine) o anatra. Il contenuto di proteine ​​nel mangime è di almeno il 26%, e carboidrati e grassi - 12-18%. Come fonte di carboidrati, puoi tollerare riso o patate, ma in nessun caso grano, mais o avena.

La composizione ottimale ha un feed di classe olistica. I prodotti di qualità sono prodotti da Purina Pro Plan, hanno una gamma di alimenti a base di salmone con riso o agnello con porridge di riso. Il cibo è adatto sia ai bambini che agli adulti, ma per i bambini, scegli cibi più snelli.

I cuccioli di 5 mesi vengono trasferiti a tre pasti al giorno e dal 7-9 ai due pasti. Una singola dose è pari al 10% del peso totale del cane. In alimentazione con un segno di età nelle istruzioni chiaramente indicato dosaggio, è possibile attenersi ad esso.

Cibo umido

Oltre al cibo secco, i produttori offrono il wet, sotto forma di patè o gulasch. Vediamo cosa è meglio.

I vantaggi del cibo umido:

  • Non provocare sete nei cani;
  • Hanno una consistenza morbida senza danneggiare lo smalto dei denti;
  • Il rischio di soffocare su un pezzo secco è ridotto;
  • Dosaggio semplice;
  • Mancanza di coloranti e altri componenti chimici.

Nutrizione naturale

Naturalmente, è meglio nutrirsi con porridge di riso naturale con l'aggiunta di pesce fresco bollito, uova, ricotta o verdure grattugiate, ma ogni giorno un menu così ristretto si stanca rapidamente del cane. Pertanto, è possibile alternare piatti naturali con cibo secco o importante. Questo non è molto corretto, ma nel caso di Akita Inu, questa è l'opzione migliore per saturare il corpo dell'animale domestico con tutte le vitamine e gli oligoelementi necessari.

Che cosa da mangiare Akita americano

A differenza della razza giapponese, l'Akita americano può essere nutrito con carne, verdure, frutta e cereali. Nella sua dieta può prevalere:

  • Carne (manzo, carne di cavallo, agnello);
  • Pollame e frattaglie bolliti;
  • Kashi (grano saraceno, riso, farina d'avena);
  • Latticini fermentati;
  • Latte, ma solo cuccioli fino a 6 mesi;
  • Verdure bollite e crude, frutta, bacche, limitare il numero di patate.

American Akita è severamente vietato di dare:

  • Pane bianco;
  • dolci;
  • dolciaria;
  • Ossa di animali, uccelli;
  • Pesce di fiume;
  • Carne di maiale e lardo;
  • patate;
  • Pasta.

Cosa è buono da sfamare e come prendersi cura di Akita Inu

Come organizzare una dieta

Per Akita Inu è necessaria un'assistenza più accurata rispetto alle altre razze a quattro zampe. In particolare, riguarda la nutrizione dell'animale.

Secondo le raccomandazioni dei veterinari, i proprietari di Akita possono scegliere una delle seguenti opzioni di alimentazione per animali domestici:

  • cibo di origine naturale (crudo o cotto con le tue mani);
  • tipo industriale di mangimi pronti (secco o umido);
  • cibo misto

È il terzo tipo - il cibo misto - è considerato l'opzione migliore per questa razza di cani. Il cibo secco deve essere alternato con carne e sottoprodotti della carne, fiocchi di latte e prodotti caseari, frutta e verdura. La dieta quotidiana dovrebbe essere equilibrata, controllare la quantità di carboidrati, grassi e proteine.

Inoltre, non dimenticare che nella nostra regione, questa razza di cane proviene dal Giappone, dove ci sono altre tradizioni e abitudini, anche in termini gastronomici. Il ventre gentile dei cani asiatici spesso non riesce a sopportare il cibo a cui sono abituati gli altri cani a quattro zampe. In questo caso, Akita Inu richiede particolare cura e manutenzione. Assicurati di tenere pulite le ciotole per cibo e acqua. Se la dimensione della cabina, dove vive l'animale domestico, consentire, provare a isolare il cane "sala da pranzo" dal luogo di riposo.

Come nutrire il cibo naturale

Nutrire un cane di razza esotica con cibo naturale non è un compito facile. Infatti, nel loro paese natale, la dieta Akita Inu consiste principalmente di riso, pesce, frutti di mare, frutta e verdura. È necessario nutrire un cane adulto due volte al giorno - questi sono pasti mattutini e serali. Non sei sicuro di quali prodotti dovrebbero essere nel menu?

La dieta può includere:

  • pesce di mare;
  • carne di animali selvatici (cervo, alci, caprioli);
  • sottoprodotti della carne (reni, fegato, polmoni, cuore);
  • latticini (ricotta, kefir, yogurt, yogurt naturale);
  • formaggi a pasta dura (varietà non salate);
  • cereali da riso, grano saraceno e semola di grano;
  • verdure (zucca, zucchine, carote, melanzane, cipolla);
  • frutta (mele, pere, melone, banana, cachi in quantità limitata, quasi tutte le bacche);
  • olio vegetale (oliva, semi di lino, girasole).

Caratteristiche di alimentazione con mangime secco

Spesso, i proprietari di cani di razze esotiche, che vogliono semplificare la loro vita, preferiscono alimenti industriali già pronti. Tuttavia, nessun cibo secco è adatto per Akita Inu. Quindi, come scegliere un cibo secco per Akita Inu?

Studiare attentamente la composizione del componente. Se la soia è tra gli ingredienti, puoi immediatamente escludere questo prodotto dalla tua lista. Alimentare con un alto contenuto di soia non è adatto ai cani asiatici. Una grande quantità di proteine ​​può provocare una reazione allergica in un animale domestico.

Il grano e il mais sono altri due ingredienti che non dovrebbero essere nel cibo per cani esotici. Questi due prodotti non causano danni speciali alla salute dell'animale, ma possono influire negativamente sul lavoro del tratto gastrointestinale e sulla salute generale del cane, non abituati a questo tipo di alimenti. Scegli foraggi secchi con pesce, carne, riso e farina d'ossa.

Prestare attenzione a quei mangimi in cui la tariffa giornaliera è indicata in base al peso e all'età dell'animale, perché un cane adulto e un cucciolo piccolo necessitano di quantità diverse di grassi, proteine ​​e carboidrati. Ad esempio, il tasso giornaliero di grasso per i cuccioli non dovrebbe superare il 18%, mentre i bambini con proteine ​​hanno bisogno di almeno il 25%.

Preferisci feed premium e super premium. Se non riesci a trovare da soli il cibo, puoi sempre chiedere aiuto a veterinari o allevatori di cani più esperti. Ti diranno sicuramente come prendersi cura della razza asiatica a quattro zampe.

Cosa è assolutamente impossibile da sfamare

Se ancora non puoi resistere al carisma dei cani di questa razza, preparati per qualche difficoltà nella cura e nella cura del tuo animale domestico.

Nutrire un Akita Inu è significativamente diverso dal nutrire altri cani. Uno dei più piccoli errori nell'organizzazione del cibo può portare a seri problemi con la salute dell'animale domestico. Per evitare tali problemi, si consiglia di conoscere in anticipo l'elenco dei prodotti che non dovrebbero essere presenti nella dieta di questa razza.

Quindi, quale cibo non dovrebbe essere dato ad Akita Inu?

  • cibi salati;
  • cibo con vari additivi alimentari o "chimica degli alimenti";
  • salsicce;
  • carne affumicata e sottaceti;
  • pesce di fiume (visto che ci sono molte piccole ossa in esso);
  • carne cruda e pesce crudo (per evitare l'ingresso di elminti negli animali);
  • tutti gli zuccheri (questa razza ha una predisposizione ereditaria al diabete).

Indipendentemente dal fatto che alimenti cibo secco per cani o alimenti naturali cucinati con le tue mani, non lasciare il cibo in una ciotola per cani. Avvolgere, asciugare, entrare in una ciotola di polvere, detriti e insetti, che è particolarmente caratteristica degli animali che vivono nel canile per strada, può influire negativamente sulla salute e il benessere dell'animale domestico. Inoltre, non dimenticare di monitorare la pulizia nello stand Akita Inu.

È particolarmente importante non perdere questo momento nel periodo di muta dell'animale. Spargere il cane richiede più attenzione e cura. Akita getta, la lana è raccolta in ciuffi, si deposita da qualche parte nell'angolo del capanno del cane e, al minimo respiro, la brezza entra nel cibo. I rappresentanti di questa razza sono capricciosi e hanno una buona memoria.

Avendo dato una volta al cane qualcosa di proibito, in futuro potresti incontrare un'aggressione o, al contrario, un'eccessiva attenzione di un animale domestico che chiede un'altra "delicatezza". Come dicono esperti esperti di cani, gli alimenti proibiti possono influenzare negativamente il tratto gastrointestinale del cane, oltre a causare allergie. Problemi di salute frequenti influenzano negativamente la psiche del cane, l'animale inizia a diffidare di qualsiasi nuovo prodotto alimentare.

Nozioni di base

Per preservare la bellezza della lana, dargli tempo una volta alla settimana. Ma tieni a mente la grande mancanza di razza - un abbondante spargimento 2 volte all'anno, che dura circa 2 settimane. In tali momenti, è richiesta assistenza quotidiana. Vivere in un clima freddo e tenere un cane in casa può moderare un piccolo spargimento. Con la giusta cura, il tuo animale domestico avrà un mantello medio liscio e un sottopelo molto morbido. Non è necessario fare il bagno di rado con un cane. Il fatto è che la lana Akita Inu ha proprietà impermeabilizzanti che rischi di privare un animale domestico.

Una volta al mese, asciugare gli occhi con un decotto di camomilla per prevenire l'acidificazione. Arrossamento, palpebre gonfie o lacrimazione eccessiva possono essere non solo un sintomo di una comune allergia, ma anche una malattia più pericolosa. Non esitare e consulta il tuo veterinario.

Con la stessa frequenza dovrebbero essere tagliati e lisci unghie artigli. Ma pulire l'orecchio è importante una volta alla settimana. Le orecchie sane sono sempre di colore rosa, senza odore.

Fai attenzione ai tuoi denti più volte alla settimana. Ricorda che la pulizia dovrebbe essere eseguita con una pasta speciale per animali. La pasta umana abituale danneggerà lo stomaco.

Non dimenticare la vaccinazione di routine e gli esami preventivi dal veterinario! Allora sarai sicuro della salute e del benessere del tuo animale domestico, perché il tuo animale domestico non può lamentarsi e mostrare dove fa male.

Video "Akita Inu"

Da questo video imparerai informazioni interessanti su Akita Inu.

Dieta Akita Inu

La razza Akita inu, diffusa dai paesi asiatici in Europa e in altri continenti non molto tempo fa, era amata da molti, compresi i russi.

Ma questi cani grandi e attivi richiedono cure adeguate, compresa un'attenzione particolare per l'alimentazione.

È necessario scegliere il tipo di mangime e seguire alcune regole per nutrire il cane davvero adatto a lei.

Cibo naturale

I proprietari inesperti possono fare una scoperta spiacevole comprando un cane Akita Inu - un animale domestico è più probabile che rifiuti carne di manzo, maiale, pollo e persino tacchino dietetico.

La meticolosità dei cani di questa razza è spiegata dal fatto che, tradizionalmente in Giappone, il loro cibo è riso e frutti di mare in varie forme.

Pertanto, se si decide di tenere il cane in un mangime naturale, i proprietari dovranno seriamente preoccuparsi di compilare il menu.

Per la normale digestione di Akita Inu è necessaria l'alimentazione a base di polenta di riso, con aggiunta di pesce di mare, altri frutti di mare e verdure.

I cuccioli non hanno bisogno di più del 18% di grassi nella dieta, ma le proteine ​​hanno bisogno di almeno il 25%.

Pertanto, vengono date uova - almeno una volta alla settimana - e carne di vitello magra, se l'animale domestico non ha allergie ad esso.

A volte, come fonte di calcio, ai cuccioli viene data una ricotta calcinata, ma la sua inclusione nella razione dipende completamente dalla tolleranza individuale dei prodotti caseari, a cui i cani di questa razza non erano originariamente abituati.

I cani adulti nutrizionali non vengono praticamente mantenuti, dal momento che l'alimentazione in alimenti naturali Akita non è solo costosa, ma è anche irta di gravi reazioni allergiche.

Nella loro terra d'origine, questi cani mangiano cibo eccezionalmente leggero e sano, senza coloranti o conservanti, che si adatta perfettamente al loro stile di vita.

È molto difficile trovare cibo per un cane, quindi i proprietari di questi animali preferiscono dar loro da mangiare con cibo secco o umido per Akita Inu.

Come scegliere un cibo secco

Ci sono diverse regole per la selezione di cibo professionale per questa razza di cani.

Dovrai cercare cibo adatto, ma ne varrà la pena - un cane sano e allegro lo confermerà.

Alimentare con una fonte unica di proteine. È impossibile dare ai cani della razza giapponese il solito cibo per cani, poiché contiene diverse fonti di proteine ​​necessarie per gli animali, alcune delle quali sono carne o soia, che questa razza non assorbe affatto.

Le allergie possono verificarsi proprio sulle proteine, quindi vale la pena trovare cibo a base di pesce.

È rappresentato nella linea di diversi produttori del segmento premium.

Evita il grano. Il grano e il mais, che sono contenuti come fonte di carboidrati nella maggior parte dei mangimi, non sono adatti per Akita Inu - i cani semplicemente non sono abituati a tali alimenti.

Pertanto, la principale fonte di carboidrati nella loro dieta dovrebbe essere il riso.

Non dimenticare l'età. A seconda dell'età del cane, ha bisogno di essere nutrito con prodotti con un diverso rapporto di proteine, grassi e carboidrati.

Timbri di alimenti che non hanno una divisione per età, è meglio escludere la loro dieta.

Cibo umido: i pro ei contro

Le controversie tra coloro che preferiscono il cibo umido al cibo umido e viceversa non si sono placate per molti anni.

Tuttavia, il cibo in scatola ha una serie di certi vantaggi, che sono tutt'altro che ovvi per i proprietari di cani.

Più fluido Il cibo umido, a differenza di quello secco, non provoca l'insorgenza di sete in un animale domestico e riduce significativamente il rischio di disidratazione, che è importante per la razza giapponese, perché preferiscono cibo a base di pesce e il pesce aumenta la quantità d'acqua necessaria per il corpo.

Smalto intero Il cibo secco che i cani possono scricchiolare con piacere può danneggiare seriamente lo smalto dei denti. Insieme al cibo umido, un animale domestico deve solo dare un osso alla settimana per rimuovere la placca dai denti.

Dosaggio. Affrontare il dosaggio dei cibi in scatola è molto più semplice che con il cibo secco: non è necessario misurare nulla con l'aiuto degli occhiali graduati.

I produttori di solito producono imballaggi, progettati per un giorno o per un pasto completo.

Questo riduce la probabilità di sovralimentazione e conseguente obesità.

Di solito nel cibo in scatola ci sono meno additivi artificiali, come quelli che migliorano o imitano gli odori, poiché i conservanti naturali consentono di conservarli nei prodotti.

Questo riduce significativamente il rischio di allergie, che è molto importante nel caso di questi cani allergici.

Cosa non dovrebbe includere la dieta del cane

Ci sono un certo numero di prodotti, il più piccolo dei quali nella dieta di Akita Inu può portare a gravi conseguenze: una reazione allergica o un disturbo del sistema digestivo.

In questo caso, anche la più piccola dose di prodotti con una grande quantità di sale o di sostanze chimiche, che, una volta nella razione animale di qualsiasi altra razza, non influirà seriamente sulla sua salute o sul suo benessere, può influenzare significativamente il giapponese.

La conseguenza di un disturbo alimentare può essere la sfiducia di un cane nei confronti dei prodotti che offre. I cani di questa razza in nessun caso dovrebbero mangiare cibo umano.

Questo vale anche per un prodotto apparentemente utile come il porridge - e non stiamo nemmeno parlando di componenti apertamente tossici della dieta umana, come salsicce o salsicce.

Non è consigliabile dare dolci al cane, che si tratti di zucchero puro, biscotti, cioccolato o dolci. Ciò è dovuto al fatto che i cani sono a rischio di diabete.

Come una prelibatezza è più adatto pesce di mare o pesce bollito.

Va notato che, nonostante l'amore dei cani per le prelibatezze di pesce, non dovrebbero essere somministrati ai pesci di fiume - ha una composizione diversa e molte ossa.

Inoltre, i prodotti ittici devono essere bolliti. Ma in nessun caso salato o affumicato, può causare gravi allergie e intossicazioni alimentari.

Con cautela vale la pena dare, ed è meglio astenersi dal pesce crudo - ci possono essere parassiti in esso, da cui il cane dovrà essere trattato per lungo tempo.

video

Prima di prendere questo simpatico cagnolino, ti consigliamo di familiarizzare con il suo carattere e le sue abitudini. A causa del suo carattere volitivo, questa razza non è adatta a tutti, in particolare non è consigliabile avviarla da un allevatore di cani principianti.

Akita Inu: tutti i dettagli sull'alimentazione

L'Akita Inu (o grande cane giapponese) è una delle più antiche razze che ha avuto origine oltre 8.000 anni fa in Giappone. I cani forti e orgogliosi sorvegliavano il territorio e accompagnavano le persone a caccia. Oggi questi cani sono amati non solo nella loro patria, ma anche in altri paesi. La diffusione della razza ha contribuito al famoso film "Hachiko". Gli acari sono stati allevati nello spirito dei samurai, che hanno influenzato non solo il loro carattere, ma anche le loro abitudini alimentari.

Selezione di dieta

Una delle caratteristiche principali di Akita Inu è un'alta propensione alle allergie alimentari. Anche il cibo che si adatta bene alle altre razze porta all'avvelenamento. In Giappone, l'Akita per secoli ha mangiato cibi dietetici: pesce, riso, verdure, insalate di alghe e frutti di mare. Più alta è la percentuale di "sangue giapponese" in un cucciolo, più forte è il suo sistema digestivo orientato a tale dieta. Pertanto, è necessario nutrire l'Akita Inu con pesce, riso con verdure e una piccola quantità di carne magra.

Nutrizione naturale

Il cibo dovrebbe essere leggero e povero di calorie. Quantità eccessive di grassi e cereali (eccetto il riso) causano malattie della pelle, allergie, problemi alle articolazioni, anormalità nel fegato e nel pancreas. L'allergia più comune è il pollo. Non si tratta della carne in sé, ma degli ormoni e degli antibiotici che sono così numerosi in questo prodotto.

I cani giapponesi sono geneticamente predisposti a mangiare pesce. Una grande quantità di carne (soprattutto industriale) nella loro dieta provoca eruzioni cutanee ed eczemi. Il cane potrebbe persino perdere il sottopelo. Non puoi dare dolci, altrimenti l'animale può ammalarsi di diabete. Con una mancanza di sforzo fisico, Akita si rifiuta di mangiare e di soffrire la fame per un massimo di tre giorni. Non c'è bisogno di farsi prendere dal panico, queste situazioni sono rare, ma succedono. Ricorda: Akita non dovrebbe essere spessa, perché lo strato di grasso sotto la pelle porta alla perdita di capelli.

I pasti estivi dovrebbero essere a basso contenuto di grassi. Nella stagione calda, dare riso, verdure, latticini a basso contenuto di grassi, un uovo sodo e un po 'di carne. In inverno, la quantità di cibo può essere aumentata. È necessario nutrire i cani allo stesso tempo, questo consentirà al sistema digestivo di funzionare correttamente. L'alimentazione principale è meglio fatta al mattino. Per lavarsi i denti, un po 'di cibo può essere dato la sera. Ricorda che in qualsiasi momento della giornata Akita deve avere accesso all'acqua dolce.

La base della dieta

Il cibo deve essere di alta qualità e adeguatamente selezionato. Il cibo "grande cane giapponese" include:

  • pesce (mare, pre-congelato);
  • riso bollito;
  • frutti di mare;
  • fuco, cavolo marino;
  • verdure e frutta saporita;
  • selvaggina (carne di alce, capriolo, cervo);
  • carne di vitello magra;
  • ricotta a basso contenuto di grassi.

Akita americano può essere alimentato con carne, cereali, verdure. Nella sua dieta dovrebbe prevalere:

  • manzo, agnello, carne di cavallo;
  • pollame e frattaglie;
  • grano saraceno, riso, avena;
  • yogurt, kefir;
  • verdure bollite e crude, bacche, frutta.
Ricorda che il pesce, la carne e le frattaglie devono essere pre-congelate. Non ha senso riscaldarli o tagliarli in mincemeats.

accettabile

Akita Inu giapponese con moderazione e con un occhio alla reazione può essere dato:

  • agnello, coniglio, carne di cavallo;
  • frattaglie (eccetto fegato e polmone);
  • ricotta;
  • con cautela - carne di animali industriali.

Rigorosamente proibito

I problemi digestivi e le allergie in Akit possono causare:

  • pesce di fiume (a causa dell'abbondanza di ossa);
  • pollame (pollo, tacchino, oca);
  • carni bovine;
  • salsicce;
  • carne affumicata;
  • maiale e lardo;
  • latticini grassi;
  • mais, frumento e avena;
  • dolciaria;
  • cibi salati;
  • spezie;
  • ossa di uccelli e animali;
  • patate;
  • pane bianco e pasta;
  • cibo con additivi chimici.

Mangimi industriali

Le miscele asciutte e bagnate preparate per Akita Inu possono essere una soluzione semplice al problema nutrizionale. Contengono tutto il necessario, perché i produttori hanno già curato il corretto rapporto di tutti i nutrienti. Queste sono formule a base di riso, salmone o tonno. Alcuni cani di questa razza si sentono bene con mangimi con agnello, coniglio, anatra e riso.

Sono disponibili solo miscele di classe premium e super premium per l'alimentazione di Akita, venduti in negozi specializzati. Se il pacchetto dice "naturale", il cibo contiene prodotti naturali, "olistici" - la formula è adatta per cani con intolleranze alimentari e allergie, "a livello umano" - gli ingredienti sono commestibili per l'uomo. Tutti questi mix si adatteranno ad Akita Inu.

Un buon feed dovrebbe soddisfare i seguenti criteri:

  1. Una fonte di proteine: pesce (tonno, salmone, acciughe, sardine), a volte anatra è ben percepito. I conigli e gli agnelli di Akita Inu vengono generalmente ignorati. La soia è severamente vietata.
  2. Contenuto di proteine ​​- 21-26%, grasso - 12-18% (cioè, il mangime deve essere di classe olistica).
  3. La fonte di carboidrati è il riso (è permesso aggiungere patate, orzo, avena). Mangimi con grano o mais sono esclusi.

Nella selezione di miscele industriali leggere attentamente la composizione sul retro della scatola. Se l'etichetta recita "salmone e riso", non vi è alcuna garanzia che non vengano effettivamente utilizzate frattaglie, pollo e altri cereali. Particolarmente sensibile ai feed inappropriati di Akita Inu giapponese.

Dal cibo in scatola ad alto contenuto proteico in Akita Inu, inizia l'allergia: secrezione di occhi, orecchie, dermatiti, problemi digestivi.

Dal momento che nel mercato russo è difficile trovare miscele idonee di una classe olistica, in alternativa è possibile utilizzare il mangime Purina Pro Plan "Salmone con riso". Anche le buone recensioni danno GO! NATURALE Olistico, Acana, Pronatura Olistica, Linea Natur "Agnello con riso". Il dosaggio è selezionato al tasso di 400-500 g di cibo secco per 30 kg di peso del cane.

Cibo misto

In Russia, i cani sono tradizionalmente nutriti con miscele già pronte o prodotti naturali. In Giappone, è consuetudine combinare due metodi di alimentazione, quindi anche gli allevatori russi aderiscono a questa dieta. La maggior parte utile per Akita Inu è una combinazione di mangimi industriali secchi, complessi minerali vitaminici e prodotti naturali consigliati. Il cibo fatto in casa può essere sostituito con cibo per cani in scatola, ma l'alimentazione con qualcosa non è raccomandata.

Caratteristiche di età

I bisogni del corpo del cane cambiano man mano che crescono e si sviluppano. Dalla giusta dieta dipende dalla salute e dal benessere del tuo animale domestico.

Fino a due mesi

Nelle prime settimane dopo la nascita, il cucciolo si nutre del latte materno, che contiene tutti i nutrienti necessari. A questa età, devi nutrire i cuccioli di Akita Inu circa 6 volte al giorno: alle 7:00, 10:00, 13:00, 16:00, 19:00, 22:00. Se l'animale è venuto da te all'età di due mesi, puoi usare latte industriale speciale. Quindi inserire gradualmente la dieta nella dieta.

Tra due mesi

A questa età, i piccoli Akita Inu sono di solito "svezzati". I cuccioli possono essere difficili da sperimentare la separazione dalla madre. I primi due giorni di essere in un posto nuovo, si lamentano. Molti proprietari provano ad alleviare l'ansia con il cibo, di conseguenza, Akita affronta il primo avvelenamento da cibo nelle loro vite. Per evitare questo, chiedi in anticipo al selezionatore che tipo di cibo ha mangiato il cucciolo con i genitori. Il primo giorno, dagli a lui due volte meno di quanto dovrebbe essere. Quindi, man mano che l'animale si abitua alle nuove condizioni, porta gradualmente il cibo allo stesso volume.

Usa cibo per i cuccioli. Può essere finemente sbriciolato e sciolto in latte speciale per lo svezzamento. Il volume dovrebbe essere tale che il cane si inumidisca. Continua a dare da mangiare 5-6 volte al giorno allo stesso tempo. A poco a poco, nella dieta vengono introdotti ricotta a basso contenuto di grassi, pesce di mare e vitello tritato. Una volta alla settimana, dare sempre un uovo sodo.

L'alimentazione corretta di Akit piccolo dovrebbe includere il 25% di proteine ​​e non più del 18% di grasso. Non dimenticare il porridge di riso. Per il normale funzionamento dello stomaco e dell'intestino, aggiungere verdure crude alla dieta.

È molto comodo utilizzare il feed già pronto. Il cibo naturale dovrebbe essere preparato al momento e caldo (non freddo, non caldo). Se entro 20 minuti il ​​cucciolo non ha mangiato il mangime proposto, togliere la ciotola e non offrire altro cibo fino al prossimo pasto.

Tra tre mesi

A questa età, il cane cresce molto rapidamente. A causa dell'aumentata attività, quattro pasti e assunzione di acqua dovrebbero corrispondere alla dieta quotidiana di un cane adulto. Allo stesso tempo, la qualità del cibo deve cambiare. I cuccioli danno più pesce e carne rispetto ai latticini. Per rendere il cibo più denso, al cibo inzuppato si aggiunge il pesce piccolo, mezzo misto a porridge di riso.

Tale nutrizione è più in linea con i bisogni di Akita Inu, piuttosto che con il cibo per cani di mercato. Presta attenzione all'appetito e ai bisogni dell'animale, allo stato delle sue feci, pelle, pelo e muscoli.

In quattro e cinque mesi

I pasti sono tradotti in tre pasti: alle 7:00, 12:00, 17:00 e alle 22:00. Un cucciolo di Akita sano non dovrebbe essere troppo magro o grasso. Non dare da mangiare all'animale domestico, assicurarsi che dopo un pasto non "gonfia" i lati. Se il cibo rimane nella ciotola, puoi ridurre la porzione della metà, fino a quando l'Akita impara a mangiare tutto il cibo proposto. E viceversa: se un bambino lecca una ciotola per un lungo periodo, significa che non c'è abbastanza cibo e dovrebbe essere aggiunto.

Non dare mai al cucciolo le ossa di selvaggina, pollame, salsiccia, maiale, prosciutto, formaggi grassi, pane, pasta e pesce crudo di fiume. Evitare anche legumi, dolci, patate e altri alimenti per cani non necessari. Quando si alimenta con miscele industriali già pronte, l'animale domestico non ha bisogno di ulteriori complessi minerali-vitaminici. Giocosità, attività, curiosità, un normale aumento di peso, una buona condizione della pelle, lana, muscoli e scheletro, l'apparizione puntuale dei denti da latte - tutto ciò testimonia il normale sviluppo del cucciolo.

Dopo sei mesi

L'energia per lo sviluppo normale richiede meno, in pratica si sviluppa lo scheletro. Pertanto, la dieta non dovrebbe essere così ricca di calorie. Se continui la precedente modalità di alimentazione, l'animale guadagna rapidamente peso in eccesso, le ossa iniziano a deformarsi. È meglio che il cucciolo fosse magro.

In 7-9 mesi, la pubertà inizia nei cani, il loro comportamento cambia e l'appetito può diminuire. In questo momento, è importante non abituare l'Akita al cibo "gustoso", altrimenti sarà difficile correggerlo in seguito. Dopo tutto, i cani di questa razza sono noti per la loro testardaggine e inclinazione a dominare.

All'età di 6-12 mesi, Akita viene trasferita dal mangime "Pappy" (per cuccioli) a "Junior". A poco a poco iniziano ad aggiungere alla dieta i mix per adulti. Le verdure possono essere grattugiate, tagliate a pezzi più grandi. Ricotta e latticini dovrebbero essere solo a basso contenuto di grassi.

Cani adulti

La dieta dell'Akita matura non cambia in modo significativo. A poco a poco, il cane viene trasferito a due pasti. La quantità principale di cibo dovrebbe venire al mattino. Succede che a bassi carichi e uno stile di vita fisso, Akita mangia una volta ogni due giorni.

Età avanzata

I primi segni di un avvicinamento alla vecchiaia di un cane sono:

  • lana grigiastra (prima sulla faccia);
  • deficit uditivo e visivo;
  • bassa attività;
  • irritabilità.

Quando si manifestano questi sintomi, si dovrebbe ridurre il contenuto di grassi e l'apporto calorico (6-9% di grassi, 15-20% di proteine) e allo stesso tempo aumentare la quantità di fibre al 5%. Aggiungi al cibo più verdure grattugiate, ma non cereali. Dai ai tuoi latticini prodotti a basso contenuto di grassi. Pesce e carne non possono bollire, ma semplicemente congelare. Macinarli non ha senso. Se l'Akita invecchiato ha i denti cattivi, taglia semplicemente i filetti in pezzi più piccoli.

Formula di alimentazione "cane leggero" e "senor". Mentre componi la dieta di un anziano Akita, ascolta le raccomandazioni del veterinario.

additivi

I cani di razza giapponesi devono aggiungere alghe, che contengono iodio, al loro cibo. Se l'Akita ottiene un'alimentazione corretta, non ha bisogno di ulteriori preparati vitaminici e minerali. In primavera e all'inizio dell'estate puoi dare lievito secco.

I cani adulti durante l'allattamento e i cuccioli hanno bisogno di integratori minerali specializzati. Gli allevatori raccomandano le vitamine Canvit Junior e gli integratori Polidex per le articolazioni. Compagnia di farmaci ben collaudata Canina.

Recensioni

Maxim, Mosca

"Si ritiene che Akita Inu sia una terribile allergia. Questo è in parte il caso. Ma i nostri cani sono attivi e felici, hanno una pelle sana e capelli luminosi, perché sappiamo come contenerli. È meglio mangiare tonno o salmone, così come il riso. I mangimi ad alto contenuto proteico dovrebbero essere scartati. Le formule con pollo e carne hanno invariabilmente portato a reazioni allergiche. I tentativi di passare al pesce senza grano hanno causato scabbia istantanea. In generale, dai da mangiare al tuo Akita correttamente! Ti benedica! "

Irina, Kemerovo

"Sono sicuro che la cucina tradizionale giapponese ha lasciato il segno sui fattori genetici della digestione di questi cani. Nella sua Akita, era convinta che il mangime migliore fosse il mangime per pesci. Salmone e riso: il massimo! Anche il mio cane è un pesce perché ha un'allergia al manzo... "

Vsevolod, San Pietroburgo

"Anche il mio Asahi mangia cibo a base di salmone di riso. Tacchino Tails andare con il botto. Ma dal manzo e dalla carne di pollo gli strapparono il mento nel sangue. E gli occhi scorrono immediatamente. Aveva anche delle allergie per annaffiare il cibo, ricordo come adesso. Ma con piacere mangia patate crude, cipolle e carote ".

Maria, Sochi

"La mia piccola esperienza di alimentazione con alimenti naturali si è conclusa con un completo fallimento. La presunta muta a sei mesi si è rivelata un'allergia. Ora prendo cibo secco, anche se al mio cane piace di più il cibo naturale. Il cibo secco mangia senza piacere e devi aggiungere il brodo o il riso liquido. Si spera che, nel tempo, sarà possibile trasferire a una dieta mista. "

Iscriviti al nostro canale in Zen!

Cosa e come nutrire akita inu?

Non è raro sentire di nutrire un Akita inu che questa razza è altamente allergica. Spesso e molti prodotti manifestano allergie.

In parte, questo è vero e associato alla genetica. Il fatto è che nella loro patria Akita è nutrita con riso, pesce, frutti di mare, verdure e frutta, e anche insalate di alghe. Questa è una dieta molto leggera e sana.

Pertanto, più "sangue giapponese puro" in un cane, tanto più il suo sistema digestivo è focalizzato su questo tipo di cibo e il corpo sarà allergico a:

  • tacchino e pollo,
  • carne di manzo,
  • latticini, soprattutto grassi,
  • mais,
  • grano
  • avena.

Allo stesso tempo Akita tollera perfettamente la carne degli animali selvatici:

E non è così facile da trovare sugli scaffali.

Nutrire l'Akita Inu con prodotti naturali

Prendendo il cucciolo dall'allevatore, è meglio continuare a nutrire il bambino con lo stesso cibo che aveva con la madre. E solo più tardi, a poco a poco, per introdurre nuovi prodotti. Assicurati di dare:

  1. kefir e ricotta a basso contenuto di grassi,
  2. di vitello,
  3. pesce di mare bollito,
  4. uovo sodo
  5. verdure e frutta.

Assicurati di nutrire il tuo cucciolo con vitamine e integratori minerali specializzati. È possibile aggiungere alla dieta di queste alghe di razza, che contengono iodio.

Akita Inu che alimenta alimento asciutto

Va ricordato che per Akita la maggior parte dei mangimi commerciali non sono adatti a causa del fatto che contengono grandi quantità di soia, che questa razza non digerisce bene. Pertanto, è necessario raccogliere il cibo con molta attenzione. Il cibo secco per Akita Inu dovrebbe avere solo una fonte di proteine. È meglio quando si tratta di un'anatra o di un pesce (tonno, salmone, sardine, acciughe).

Le proteine ​​nella dieta dovrebbero essere non più del 26% e il grasso dal 12 al 18%. Una tale composizione, di regola, ha una classe di alimentazione olistica. La migliore fonte di carboidrati per l'Akita è il riso e anche le patate sono possibili. Non puoi assumere mangimi contenenti grano o mais. Buone recensioni di allevatori di questa razza per la dieta Pro-Plan (Purine) dieta con riso e agnello con riso.

È particolarmente adatto per cani adulti e i cuccioli devono raccogliere qualcosa di meno grasso. È meglio non scegliere il cibo universale, apparentemente orientato per tutte le razze e per l'età dei cani. Il cibo deve essere rigorosamente per un cucciolo o cane adulto, in conformità con la sua età ed è progettato per cani di media taglia.

I cuccioli Akita crescono rapidamente, quindi, già da 5 mesi vengono nutriti 3 volte al giorno, e da 9 mesi vengono trasferiti a due pasti, così come i cani adulti. Per quanto riguarda la quantità di cibo, al cucciolo viene somministrato non più del 10% del suo peso. Se il cucciolo non mangia immediatamente il cibo proposto, la volta successiva viene ridotto in dose, in modo che mangi sempre tutto ciò che si trova nel piatto.

FORUM AKITA INU

Akita Alimentazione (naturale) - Dieta

Olechka »31 ottobre 2012, 18:40

Re: Nutrire Akita atural) - azation

Vitaly »17 dicembre 2012, 12:00

Ri: AY-KO Vai da Hachimantai, Ucraina, Kharkov

Tatyana AKITA »13 febbraio 2013, 15:54

Ri: AY-KO Vai da Hachimantai, Ucraina, Kharkov

Nyoko »13 febbraio 2013, 16:14

Ri: AY-KO Vai da Hachimantai, Ucraina, Kharkov

Tatyana AKITA »13 feb 2013, 16:17

Ri: AY-KO Vai da Hachimantai, Ucraina, Kharkov

Nyoko »13 febbraio 2013, 16:30

Ri: AY-KO Vai da Hachimantai, Ucraina, Kharkov

Yucca »13 feb 2013, 17:44

Ri: AY-KO Vai da Hachimantai, Ucraina, Kharkov

anutka »13 febbraio 2013, 20:03

Re: Akita alimentazione (naturale) - dieta

Tatyana AKITA »14 febbraio 2013, 16:59

Come nutrire e contenere Akita?

Ogni cane, a seconda della razza, richiede determinate condizioni di detenzione, una modalità e una dieta speciali, oltre a cure decenti.

Un approccio coscienzioso per mantenere un animale domestico influenza direttamente l'aspetto sano dell'animale e le sue condizioni generali e la sua longevità. I cani sono per lo più creature intelligenti e infinitamente fedeli.

Non fa eccezione, e lo spitz giapponese - Akita Inu. Questi amici a quattro zampe stanno richiedendo comunicazione e sono molto attaccati ai proprietari.

Funziona con cura per Akita Inu

Akita Inu - un animale senza pretese e non richiede uno sforzo eccessivo in cura, nonostante il cappotto ricco.

Akita è molto raro per i cani, la lana, più simile agli aghi. Quindi non ci sono problemi con la muta, dal momento che la lana praticamente non cade. Ma durante questo periodo si consiglia di pettinare il cane ogni giorno. Capelli raccolti facilmente in tappetini e rimossi con un pennello.

Anche l'acconciatura Akita Inu non richiede lavaggi frequenti. Sarà sufficiente eseguire le procedure dell'acqua una volta al mese usando Happy Pet Shampoo per lo shampoo per cani giapponese, sviluppato in Giappone appositamente per questa razza di cani.

È inoltre possibile utilizzare qualsiasi shampoo ipoallergenico per le razze a pelo lungo con un sottopelo spesso, ad esempio:

  • GlobalVet con pantenolo e aloe vera;
  • ISLE of DOGS Coature Royal Jelly Shampoo o Keratin Volume Shampoo;

Si dovrebbe anche ricorrere ai condizionatori d'aria per la lana, preferibilmente senza lavare, perché il sottopelo si asciuga piuttosto male. Oppure dopo aver lavato e lavorato i capelli asciutti con un asciugacapelli.

Come cosmetici per Akita Inu, puoi usare:

  • ISLE of DOGS Coature Light Management Conditioner;
  • Nebbia di condizionamento per olio di primera;
  • Vanity Isle Hold o Isle Style;

Con una dieta equilibrata, i rappresentanti di questa razza non hanno problemi con occhi, orecchie e denti.

È necessario mescolare materie prime con olio d'oliva e insistere per 3 giorni, e usare, inumidito con un bastoncino di cotone nell'olio.

Inoltre, i negozi di animali vendono prodotti pronti per lavare le orecchie ai cani:

Se polvere e sporco penetrano negli occhi, è sufficiente risciacquarli con un decotto di camomilla ghiacciata. Per la pulizia dei denti, è possibile utilizzare ossa e bastoncini speciali per cani.

Presta particolare attenzione al regime di vaccinazione del cucciolo Akita Inu. Inoltre, i bambini di questa razza fino a 7 mesi non dovrebbero essere pesantemente caricati con lo sforzo fisico a causa della debolezza delle articolazioni in questi cani.

Caratteristiche alimentari Akita Inu

L'alimentazione di Akita Inu dovrebbe essere effettuata:

  • 4-7 mesi - 4 volte al giorno
  • 8-12 mesi - 3 volte al giorno
  • Da 1 anno - 2 volte al giorno.

La razione deve essere mantenuta in base all'età del cucciolo:

  • 5-6 mesi - 1 kg
  • 6-9 mesi - 1-1,5 kg
  • 9-12 mesi -1,6-1,8 kg
  • 1 anno e oltre - 2 kg

Poiché questi cani provengono dal Giappone, la loro dieta dovrebbe corrispondere alla cucina asiatica. La stragrande maggioranza del menu di Akita dovrebbe includere pesce o carne di anatra, riso, patate, avena e orzo.

Ma non permettere al cane di assorbire eccessivamente gli alimenti proteici, poiché un'eccessiva nutrizione proteica contribuisce ad una manifestazione allergica di dermatiti e disturbi digestivi nell'animale.

Le allergie possono provocare:

  • Manzo, pollo, tacchino;
  • Latticini;
  • Grano, mais;

Per rafforzare le articolazioni nella dieta del cane dovrebbero includere integratori minerali:

  1. cdVet ArthroGreen.
  2. Biosol CHONDROCAN.
  3. Gelacan Plus Darling.
  4. Gelacan veloce.

Per Saperne Di Più Sui Cani

Temperatura prima del parto nei cani e dopo

Alimentazione Se hai un cane femmina e ti prendi cura dei cuccioli non ti spaventa, dovrai affrontare i problemi della gravidanza e del parto del tuo animale domestico.La temperatura nei cani prima e dopo il parto è l'indicatore più importante della salute e del normale flusso di lavoro.

Labrador cani e cuccioli a Irkutsk

Alimentazione Cuccioli di Labrador Retriever in vendita. Sono nati il ​​16 gennaio 2015. - 3 ragazzi e 4 ragazze, colore fulvo. Cuccioli di papà Arthur brutale bello, raccomandato.